Champions, Juventus. Allegri: "Non siamo in crisi. La Champions è un'altra cosa"

2017-10-17 13:30:44
Champions, Juventus. Allegri:
Pubblicato il 17 ottobre 2017 alle 13:30:44
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Danilo Supino

"L’atmosfera è buona, da noi deve regnare equilibrio, non possiamo deprimerci per la sconfitta contro la Lazio. Ma lavorare sugli errori di attenzione e sulla gestione delle partite". Massimiliano Allegri mette tutto alle spalle. Riflessione e lavoro per rimadiare al brutto stop in campionato. Domani c'è lo Sporting Lisbona "La Juve non è assolutamente in crisi. Il campionato è lungo, la Champions è un’altra competizione".

Nella conferenza stampa alla viglia dell'incontro con i portoghesi Allegri guarda avanti e dà una scossa ai suoi uomini migliori "Con Dybala ho parlato ieri, deve arrivare ad un equilibrio nella sua stessa gestione. Dopo le prime giornate è stato paragonato a Messi, ora lo criticano. Questo per lui deve essere un momento nel suo percorso di crescita, rimane un giocatore straordinario a cui sono capitati due errori, tutto questo lo fortificherà e lo aiuterà a trovare il suo equilibrio. Il rigorista è sempre Dybala, capita di sbagliare, non cambio assolutamente la mia scelta".Nessun rimpianto per quanto successo domenica, ma alcune accortezza sono da apportare "Le scelte che ho fatto contro la Lazio le rifarei. Bentancur ha dovuto giocare per forza, non avevo alternative. Non ho nulla da rimproverarmi. Abbiamo sbagliato l’approccio a inizio secondo tempo. Dobbiamo lavorare sulle piccole mancanze a livello difensivo e sulla gestione della partita. Non c’è motivo di cambiare, c’è poco da analizzare ma solo da fare. Dobbiamo sbagliare meno tecnicamente, abbiamo sbagliato troppo contro Lazio. E avere sempre la sicurezza che in qualunque momento possiamo giocare con lucidità".Su Pjanic "È recuperato, è pronto. Non so ancora chi gioca davanti, ci sono ancora due allenamenti, può darsi che ci saranno cambiamenti. Pjanic e Khedira sono recuperati, ancora out Marchisio Howedes, Pjaca e De Sciglio".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it