Champions, Girone C: spettacolo City, Barcellona travolto

2016-11-01 23:22:00
Champions, Girone C: spettacolo City, Barcellona travolto
Pubblicato il 1 novembre 2016 alle 23:22:00
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Redazione Datasport.it

Il Manchester City è uno spettacolo e travolge 3-1 il Barcellona nella quarta giornata del girone C di Champions League. La squadra di Guardiola, battuta 4-0 al Camp Nou, va in svantaggio per la rete di Messi ma pareggia subito con Gundogan: nella ripresa si scatena De Bruyne che segna su punizione e poi regala l'assist per il definitivo 3-1 ancora di Gundogan. Nell'altra sfida finisce 1-1 a Moenchengladbach tra Borussia e Celtic.

Spettacolo puro a Etihad Stadium dove il Manchester City batte nettamente 3-1 il Barcellona e vendica il 4-0 patito due settimane fa al Camp Nou. La squadra di Guardiola inizia bene, non gli viene concesso un rigore netto per fallo su Sterling e al 21' arriva il vantaggio del Barcellona con Messi che riceve l'assist di Neymar e insacca. Il City non ci sta e al 39' pareggia con Gundogan che realizza a porta vuota su assist di Sterling sfruttando un errato disimpegno della difesa blaugrana. Nella ripresa è un dominio della squadra di Guardiola che al 51' va in vantaggio con una perfetta punizione di De Bruyne che sorprende un non perfetto Ter Stegen.

Poco dopo il quarto d'ora si rivede il Barcellona che colpisce la traversa con Andre Gomes e sul capovolgimento di fronte è De Bruyne ad essere fermato dal palo. Il Manchester City però ha una marcia in più e De Bruyne architetta il 3-1 al 74': splendido filtrante del belga per Jesus Navas a destra, centro basso, Aguero manca la deviazione ma lì c'è Gundogan che realizza per la doppietta, la seconda di fila dopo quella al West Bromwich. Il Barcellona resta in vetta al girone con 9 punti, seguito dal City a 7.

L'altra gara del gruppo, quella tra Borussia Moenchengladbach e il Celtic, termina in parità, 1-1. Tedeschi in vantaggio al 32' con capitan Stindl su assist di Torgan Hazard poi nella ripresa, al 74', rigore per gli scozzesi ed espulsione di Korb: è Moussa Dembelè a trasformare il penalty per il definitivo 1-1. Entrambe le squadre hanno ancora qualche speranza di passare il turno.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it