Champions: cinquina al Leicester, Porto avanti

2016-12-07 23:07:23
Champions: cinquina al Leicester, Porto avanti
Pubblicato il 7 dicembre 2016 alle 23:07:23
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Redazione Datasport.it

Il Leicester chiude male la prima fase di Champions League perdendo nettamente 5-0 allo stadio Do Dragao contro il Porto nella sesta e ultima giornata del girone G. Le Foxes di Claudio Ranieri, già agli ottavi col primo posto, vengono travolte dai lusitani che staccano il pass per la seconda fase: brilla Andre Silva, doppietta per lui. Va in Europa League il Copenaghen che vince 2-0 sul campo del Bruges, ultimo a zero punti.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Porto che travolge 5-0 il Leicester e conquista il secondo posto nel girone che vale gli ottavi di finale. Allo stadio Do Dragao le Foxes di Claudio Ranieri, col primo posto già al sicuro, si presentano con diverse seconde linee e vanno subito sotto: al 6' Andre Silva fa 1-0 di testa su angolo di Corona. Al 26' il raddoppio lo firma lo stesso Corona che inventa un gran tiro al volo andando a deviare il cross da sinistra di Alex Telles. Prima dell'intervallo c'è la perla di Brahimi che si avventa sul centro di Maxi Pereira e insacca di tacco per il 3-0. Nella ripresa il Porto dilaga: al 64' Andre Silva fa 4-0 su rigore concesso per fallo di Drinkwater mentre al 77' la cinquina porta la firma di Diogo Jota. A tempo scaduto il Leicester colpisce la traversa con Ulloa.

Successo esterno per 2-0 sul campo del Bruges, ultimo a zero punti, per il Copenaghen che deve però accontentarsi del terzo posto e quindi dei sedicesimi di Europa League. I danesi sbloccano il risultato all'8' con l'autorete di Mechele che devia nella propria porta il colpo di testa di Delaney; al 15' il raddoppio di Jorgensen che realizza con una perentoria incornata su azione di palla inattiva.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it