Champions: Bayern-Juventus, le pagelle

2013-04-03 08:00:05
Pubblicato il 3 aprile 2013 alle 08:00:05
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Bayern-Juventus: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Bayern-Juventus, terminata 2-0

JUVENTUS


Buffon 5 Gara dai mille volti. Parte con una papera sul sinistro da 35 metri di Alaba, si riscatta al 18' sul bolide di Robben da distanza ravvicinata. Nella ripresa sembra voler salvare tutto, ma anche sul tiro a giro di Luiz Gustavo che porta al 2-0 si dimostra incerto. Una serata storta anche per lui
Barzagli 4.5 Il miglior difensore della Juventus incappa in una serata da incubo. Lichtsteiner non lo aiuta di certo, ma quando Ribery arriva dalla sua parte non ha il passo per tenerlo. Su Muller commette un'infinità di falli, l'unico modo per arginare il tedesco. Errore anche sul raddoppio, è lui a salvare Mandzukic dall'offside
Bonucci 6 Il migliore là dietro, il più pericoloso in avanti. Limita i danni, anche se la solita sufficienza nella fase di uscita del pallone rischia di penalizzarlo. Un suo colpo di testa su angolo di Pirlo è l'unica opportunità bianconera del primo tempo
Chiellini 5 Soffre Mandzukic, come l'aveva sofferto quest'estate agli Europei. E' lui in marcatura sul croato, per un duello rusticano che rischia di far finire entrambi sotto la doccia. Meglio nella ripresa, con un paio di recuperi importanti: ma non è il vero Chiellini
Peluso 5 Quando entra Robben sono dolori, eppure nel complesso la serata non trascendentale dell'olandese lo salva. In ogni caso non sembra adeguato per appuntamenti del genere
Pogba 6 Di stima, perché non è che quando entra al posto di Peluso combini molto. Forse però la sua fisicità in mezzo al campo sarebbe stata utile
Pirlo 4.5 Il faro del centrocampo juventino non s'accende, e sono dolori. Sbaglia una marea di palloni, strano per uno come lui: e allora viene il dubbio che con un mastino come Muller attaccato ai piedi non regga i ritmi della Champions. Conferma o smentita a settimana prossima
Vidal 5 Sarebbe 4, ma l'unico tentativo pericoloso della gara bianconera è suo. Sembra fare di tutto per procacciarsi l'ammonizione che gli vale la squalifica, picchiando per tutta la gara Ribery. Il francese, a onor del vero, si vendica nel finale con un'entrata pericolosissima
Marchisio 4.5 Chi l'ha visto? Conferma la tendenza a sparire nei grandi appuntamenti, una tendenza pericolosa che uno come lui non può certo permettersi. Leggermente meglio nella ripresa con un paio di iniziative, ma uno con le sue qualità in queste gare dovrebbe fare la differenza, non agire da comparsa
Lichtsteiner 5 Non aiuta Barzagli e si fa spesso sfuggire Ribery. Sale raramente, quando lo fa si esibisce in un inutile tuffo che gli costa l'ammonizione ed il ritorno
Matri 4.5 Fa la figura del palo, fermo in mezzo a Dante e Van Buyten. Come Quagliarella, vede pochissimi palloni e non fa nulla per andarseli a guadagnare. Anche lui chiamato al pronto riscatto mercoledì prossimo, ma lasciar fuori Vucinic stavolta sarà dura
Giovinco 5.5 Entra quando il Bayern dovrebbe essere più stanco, ma i tedeschi stasera sono di ferro e lui ci sbatte addosso. Una sola percussione sulla sinistra, ma la Juve stasera non azzanna
Quagliarella 4.5 Il giustiziere dell'Inter si "squaglia" al cospetto del Bayern. 65' senza riuscire a vedere palla, la squadra non sale e lui non riesce a tenere tra i piedi un solo pallone. Eppure le sue invenzioni nella gara di ritorno potranno essere utili
Vucinic 6 Un paio di guizzi che fanno pensare: magari con lui in campo le cose sarebbero andate diversamente. L'unica palla gol della Juve nasce dai suoi piedi

All. Conte 5.5 Sarebbe facile sparare addosso ad un allenatore che in due anni ha fatto miracoli. Non è il caso: questa è senza dubbio la peggior Juve della sua gestione, e può anche darsi che sbagli alcune scelte (la fisicità di Pogba forse serviva). Ma un lottatore come lui non si arrenderà: appuntamento a mercoledì prossimo

BAYERN MONACO

Neuer 6.5 - Alaba 8 - Dante 6 - Van Buyten 6 - Lahm 7 - Schweinsteiger 7 - Luiz Gustavo 7 - Ribery 7.5 - Shaqiri s.v. - Muller 8 - Kroos s.v. - Robben 6.5 - Mandzukic 7 - Gomez s.v. - All. Heynckes 8