Champions: Arda Turan trascina il Barça, City-Celtic 1-1

2016-12-06 23:35:53
Champions: Arda Turan trascina il Barça, City-Celtic 1-1
Pubblicato il 6 dicembre 2016 alle 23:35:53
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Redazione Datasport.it

Nell'ultima giornata del Girone C di Champions League il Barcellona si sbarazza con un sonoro 4-0 del Borussia Moenchengladbach al Camp Nou grazie alla tripletta di Arda Turan e al gol in apertura di Messi. I blaugrana erano già sicuri del primo posto mentre i tedeschi chiudono terzi e accedono all'Europa League. Seconda posizione per il City che non va oltre l'1-1 con il fanalino di coda Celtic: all'Etihad Ihenacho risponde a Roberts.

BARCELLONA-BORUSSIA MOENCHENGLADBACH 4-0
Al Barcellona bastano 16 minuti per trovare il vantaggio col solito Messi che mette a segno il decimo gol in questo avvio di Champions League. A raddoppiare a inizio ripresa ci pensa Arda Turan al termine di un'azione corale orchestrata da Denis Suarez. Il turco firma il 3-0 quattro minuti più tardi su assist di Aleix Vidal e può festeggiare la tripletta personale al 67' mettendo in rete il servizio di Paco Alcacer. Per il Moenchengladbach, comunque terzo e qualificato in Europa League, è notte fonda mentre i blaugrana chiudono agevolmente al primo posto con 15 punti.

MANCHESTER CITY-CELTIC 1-1
Secondo a quota 9 il Manchester City che non va oltre l'1-1 all'Etihad con il Celtic. Gli ospiti passano in vantaggio al 4' per la rete di Roberts che approfitta di un disimpegno errato della retroguardia dei Citizens. All'8' i ragazzi di Guardiola pareggiano con Ihenacho su diagonale di Nolito. Tre minuti più tardi lo stesso nigeriano apre troppo il piattone non centrando la porta sul tracciante di Zabaleta. Gordon nega la gioia della doppietta a Ihenacho che tenta un colpo di tacco volante su cross di Sagna al 37'. Nella ripresa annullata una rete a Nolito, fermato in fuorigioco sul traversone di Navas. Nel finale il Celtic va per due volte vicino al gol vittoria con Griffiths che prima calcia a lato dall'altezza del dischetto e poi si fa ipnotizzare da Caballero. Il City, secondo, attende di sapere quale sarà la prossima avversaria agli ottavi mentre il Celtic, quarto, saluta le competizioni europee.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it