Champione League – Harakiri Porto, fuori anche il Celtic

2019-08-13 23:32:00
Champione League – Harakiri Porto, fuori anche il Celtic
Pubblicato il 13 agosto 2019 alle 23:32:00
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Domenico Alicino

Ritorno del 3° Turno di Qualificazione della Champions League e non mancano le sorprese: una fra tutti l’eliminazione del Porto per mano dei russi del Krasnodar. Mezz’ora d’incubo per i portoghesi che reagiscono ma non riescono a completare la rimonta. Colpaccio anche dei romeni del CFR Cluj che vanno a vincere a Glasgow buttando fuori il Celtic; un susseguirsi di emozioni e copavolgimenti che condannano gli scozzesi. Sorprende anche l’eliminazione del Basilea che perde anche al ritorno dai cugini austriaci del LASK Linz; altra “exploit” dei belgi del Bruges che escono indenni da Kiev facendo fuori la Dinamo.

Soffre e rischia l’Ajax al quale servono ben 3 rigori (2 realizzati) per piegare la resistenza del PAOK Salonicco. Impresa dei ciprioti dell’APOEL Nicosia che ribaltano la sconfitta dell’andata andando a vincere in azerbaijana contro il Qarabag; tutto facile per la Dinamo Zagabria che affonda con un secco poker il Ferencvaros, stroncando le ambizioni magiare. Vince facile anche l’Olympiakos che liquida senza affanni i turchi del Basaksehir, così come il Rosenborg che bissa di nuovo il 3-1 e fa fuori il Maribor; passa dopo la lotteria dei rigori la Stella Rossa che elimina il Copenaghen.

Risultati:

Video:

Qarabag Agdan - APOEL Nicosia 0-2

Rosenborg - Maribor 3-1

Dynamo Kiev - Club Bruges 3-3

 FC Copenaghen - Stella Rossa 1-1 (6-7 dcr)

Ferencvaros - Dinamo Zagabria 0-4

Ajax - PAOK Salonicco 3-2

LASK Linz - Basilea 3-1

Olympiakos - Istanbul Basaksehir 2-0

Celtic Glasgow - CFR Cluj 3-4

Porto - Krasnodar 2-3

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it