Juventus, Conte: "Gli elogi non ci appesantiranno"

2013-02-16 08:15:19
Pubblicato il 16 febbraio 2013 alle 08:15:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Gli elogi dopo la partita di Glasgow sono giusti perché abbiamo realizzato un'impresa, ma non ci appesantiranno nell'affrontare una partita difficilissima come quella con la Roma". Queste le parole del tecnico della Juventus Antonio Conte alla vigilia della sfida dell'Olimpico contro i giallorossi. "Avrei preferito giocarla domenica - ha aggiunto - perché tre partite in sette giorni di grande livello non sono semplici da smaltire. È una partita da prendere con le pinze".

Conte è poi ritornato sulla vittoria di martedì in Champions contro il Celtic: "Valuto la prestazione di Glasgow anche da ex calciatore - spiega -. C'era una situazione ambientale difficilissima, c'erano tutte le premesse per prendere un'imbarcata di quelle serie. E ho ringraziato i ragazzi perché sono stati bravi a tenere duro, più bravi anche di alcune Juventus del passato, anche di quelle dove ho giocato io. Chiellini? Sta procedendo il recupero, mi auguro dalla prossima settimana di averlo in gruppo e di averlo disponibile per la partita contro il Siena".