Catania, Maran: "Sconfitta immeritata"

2013-03-03 19:54:17
Pubblicato il 3 marzo 2013 alle 19:54:17
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Abbiamo sempre cercato di chiudere la gara, di fare il terzo gol e non siamo stati fortunati in questo perché abbiamo avuto delle occasioni per farlo e invece loro hanno trovato il 2-1". Così il tecnico del Catania Rolando Maran sul 3-2 incassato dall'Inter al Massimino, al termine di una gara che aveva visto i rossoblù portarsi in vantaggio di due gol. "Anche sul 2-1 abbiamo avuto delle occasioni per tornare al doppio vantaggio - ha aggiunto il tecnico ai microfoni di Sky Sport -, non ci siamo riusciti. L'Inter ha sfruttato bene questo suo ritorno nel secondo tempo e usciamo sconfitti da una gara in cui onestamente non meritavamo di perdere per quello che si è visto in campo".

Il Catania resta fermo a 42 punti, con la salvezza conquistata con largo anticipo e a -5 dalla zona Europa League. "Dobbiamo accettare il risultato - ha commentato Maran -, anche se la gara del Catania a lunghi tratti è stata da incorniciare. Poi, purtroppo, abbiamo trovato una squadra che è riuscita anche in certi frangenti a metterci in difficoltà e a trovare queste reti che ci penalizzano, secondo me un po' più del dovuto. Abbiamo sempre cercato di sfondare e loro sono riusciti a mantenere le forze per rimontare una gara che si era messa nel peggiore dei modi".