Catania, Lodi: "Inter? Non penso al mercato"

2013-03-22 21:52:47
Pubblicato il 22 marzo 2013 alle 21:52:47
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Francesco Lodi, regista mancino del Catania, a gennaio è stato al centro del mercato, corteggiato da Inter, Milan e Napoli.  "Io all'Inter? Non penso al mercato. Voglio solo giocare al massimo per meritarmi le lusinghe dei grandi club. Il Napoli? Fa piacere. Ci sono state delle chiacchiere quando il Napoli era in Serie B ma poi non se ne fece niente. Catania è una piccola Napoli, più tranquilla. Mi manca la mia città e la mia famiglia ma sarò sempre tifoso del Napoli", ha detto Lodi ai microfoni di Sky Sport.
 
Il Catania, da alcune stagioni ormai, è in grande crescita e Lodi è uno dei leader della squadra. Nonostante grande prestazioni, il ct della Nazionale Prandelli sembra ignorarlo. "Io in azzurro? Io rispondo solo sul campo, poi sta al ct decidere. Se non mi ha chiamato avrà i suoi motivi. Quest'anno è stato importante dopo una stagione positiva come quella passata. Volevo confermarmi e oggi punto a migliorarmi ancora. Zona Europa? Non c'è paura, ma una gratificazione importante. Con qualche risultato sfuggito al 90' avremmo avuto anche una classifica migliore", ha aggiunto il mancino ex Frosinone.
 
Chiusura di Lodi dedicata al suo particolare ruolo di regista: "Montella ha avuto il grande merito di cambiarmi di ruolo sotto anche la spinta dell'ex ad Pietro Lo Monaco. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Io il vice Pirlo? E' un onore essere accostato ad un giocatore che per me è da pallone d'oro".