Caso Valbuena: Benzema escluso dalla Nazionale

2015-12-11 08:05:00
Pubblicato il 11 dicembre 2015 alle 08:05:00
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

In attesa degli sviluppi giudizari sul caso Valbuena, Karim Benzema non potrà più essere convocato in Nazionale. La drastica decisione è stata presa direttamente dal presidente della Federazione francese, Noel Graet, che ha spiegato in una conferenza stampa i motivi della sospensione dell'attaccante in forza al Real Madrid, presunto coinvolto nello scandalo del ricatto al compagno di Nazionale Valbuena. "C'è una situazione in corso e la federazione non può restare impassibile - ha spiegato Grael -. Motivo per il quale, anche se è straziante, devo affermare che da questo momento Benzema non è più selezionabile per la nazionale francese e non lo sarà sino a quando la situazione non avrà una sua naturale evoluzione. Si tratta di una cosa straziante, lo ripeto. Deschamps è d'accordo con questa mia presa di posizione. Lascio comunque una porta aperta".

Porte aperte perché Grael non ha dubbi sulla persona: "Quando lo vedo a Clairefontaine - dice ancora Grael - non posso non dire che non si tratti di un bravo ragazzo. Anche se è diventato una star è nato in un quartiere difficile e le sue amicizie non sono cambiate. Si tratta inoltre di un giocatore che fa grandissime cose in campo ma che non è straordinario dal punto di vista della comunicazione". "Valbuena è un ragazzo eccezionale - chiude il presidente -, in questo caso è la vittima. Ha il pieno rispetto della federazione ed anche di Deschamps. C'è comunque da dire che da parte sua è stato molto imprudente lasciare il telefono cellulare così in giro".