Casertana, per il quinto posto Viterbese da battere

2019-03-15 13:03:22
Pubblicato il 15 marzo 2019 alle 13:03:22
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport

Spareggio playoff domenica tra due squadre che vivono momenti contrapposti quello del Pinto tra Casertana e Viterbese.

I falchetti, al di là della vittoria a tavolino col Matera, non vincono sul campo dal 3 febbraio con la Virtus Francavilla, devono difendere il quinto posto dall'assalto altrui e tra le concorrenti c'è la Viterbese, che, con Calabro in panchina, ha decisamente svoltato e si trova potenzialmente quinta, viste le quattro gare ancora da recuperare, ma poi è in semifinale di Coppa Italia che, se vinta, può garantirle un buon piazzamento nella griglia playoff.

E' un vero e proprio spareggio che i rossoblù stanno preparando con la massima attenzione e forti del supporto dei propri tifosi, che ritorneranno al Pinto dopo ciò che ha portato alla chiusura nel derby con la Juve Stabia, con la rabbia di D'Agostino, pronto a lasciare a fine anno. Ma, con l'impegno di tutti, il Pinto è riaperto a tutti e la Casertana potrà ritrovare la sua arma in più: i tifosi, quelli che non perdono mai. Dal punto di vista della formazione, Esposito e Di Costanzo, rispetto a Trapani, ritrovano solo Zito, mentre D'Angelo e Rainone sono ancora squalificati, e Pinna, Mancino, Russo e Pasqualoni sono ancora infortunati, mentre da capire sono le condizioni di Floro Flores; dall'altro lato, Calabro ha quasi tutti a disposizione col dubbio Palermo. Arbitrerà il monzese Tremolada.

Articolo a cura di Antonio Papale