Casertana domani a Pagani, Esposito: "Vietato sottovalutare la Paganese. Emergenza ormai diventata consuetudine."

2019-03-23 11:03:07
Casertana domani a Pagani, Esposito:
Pubblicato il 23 marzo 2019 alle 11:03:07
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport

In casa Casertana, a poche ore dalla gara di Pagani, classica conferenza stampa pre partita dove ha parlato mister Esposito.

Queste le sue dichiarazioni: "La sconfitta con la Viterbese ha compromesso il cammino playoff, ma dobbiamo stare sereni perchè mancano ancora sette partite che devono essere delle finali. Domani sarà complicato perchè è un derby, hanno cambiato allenatore, saranno agguerriti e dobbiamo andare con la consapevolezza che, se affrontiamo la partita con lo spirito giusto, possiamo conquistare i tre punti. Da quando ci siamo noi, viviamo perennemente nell'emergenza. Ogni partita, purtroppo, dobbiamo cambiare formazione. Inutile rimarcarlo. Modulo? Sarà obbligatoriamente il 4 - 3 - 3 che, poi, nel secondo tempo con la Viterbese, ha reso. Paganese? Ripeto, è una partita complicata perchè sono ultimi e vogliono almeno accedere ai playout. Hanno speranze e vogliono crederci sino alla fine. I ragazzi li ho visti bene in settimana e sono fiducioso. Più che loro, temo noi. Parlo ai ragazzi e dico che dipende da noi. Credo che sia arrivata l'ora per interrompere il digiuno esterno. Secondo me, adesso, contano fisico e testa. Anche per questo, confido nel recupero degli infortunati per ambire a un buon piazzamento. In attacco siamo contati. Padovan e Floro Flores? Non hanno nelle gambe i novanta minuti, al massimo andranno in panchina."

Articolo a cura di Antonio Papale

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it