Casertana, a Catanzaro l'alba di una nuova stagione

2019-08-01 21:08:43
Casertana, a Catanzaro l'alba di una nuova stagione
Pubblicato il 1 agosto 2019 alle 21:08:43
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport

Dopo un'estate di cambiamenti, domenica, seppur in Tim Cup, parte da Catanzaro la nuova stagione della Casertana con Ginestra in panchina, Violante all'area tecnica e un leggero ridimensionamento dei piani rispetto alla fallimentare stagione scorsa. E vincere domenica a Catanzaro significherebbe derby con la Salernitana che i tifosi attendono dal maggio 2015.

Giovedì in sala stampa si è presentato Longo che ha dichiarato: "Ambiente bello e con grande entusiasmo. Il mister ci sta facendo sudare ma è nella logica delle cose. Domenica ci attende un esame importante a Catanzaro. Mister grande persona che sa trasmettere la giusta carica. Caserta grande piazza che sa dare i giusti stimoli soprattutto con le big. Col mister non bisogna sbagliare comportamenti e atteggiamenti. I big per noi sono un esempio e un punto di riferimento. Il mister chiede grande intensità in entrambe le fasi. Derby con la Salernitana motivazione in più per provare a vincere domenica. Mi ha colpito molto l'amore della tifoseria e spero di far bene ogni partita, dove sarà il campo il giudice supremo." Domenica a Catanzaro alle 19 i falchetti troveranno una squadra con ambizioni da B ancora allenata da Auteri. Arbitra Panettella di Bari.

Capitolo mercato: buone notizie con i big, cioè Castaldo, D'Angelo, Floro Flores e Zito pronti a ridursi l'ingaggio per venire incontro alle esigenze della società e restare. Può partire Pinna proprio per Catanzaro ed al suo posto arriverebbe il trapanese Franco.

Articolo a cura di Antonio Papale

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it