Capital One Cup: rimonta Manchester City, è finale

2016-01-28 08:00:37
Pubblicato il 28 gennaio 2016 alle 08:00:37
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Rimonta centrata per il Manchester City che stacca il pass per la finale di Coppa di Lega a Wembley del 28 febbraio contro il Liverpool. All'Etihad Stadium la squadra di Pellegrini batte 3-1 l'Everton e ribalta la sconfitta per 2-1 patita nel match d'andata delle semifinali di Capital One Cup. I citizens, sotto per la rete di Barkley, pareggiano con Fernandinho e poi vanno ancora a segno con De Bruyne, uscito poi infortunato, e Aguero.

Partita molto bella all'Etihad Stadium col Manchester City obbligato alla rimonta dopo la sconfitta per 2-1 sul campo dell'Everton nella semifinale d'andata della Capital One Cup. Il match, già in salita, diventa ancora più difficile per i padroni di casa che al 20' vanno sotto per la splendida rete di Barkley che fa tutto da solo e buca Cavallero dal limite. La squadra di Pellegrini però reagisce subito e al 24' trova l'1-1 con Fernandinho, il cui destro da fuori è deviato nella propria porta da Baines.

Nella ripresa il Manchester City manda in campo Navas e soprattutto De Bruyne e il belga, 4 minuti dopo l'ingresso, è decisivo. Al 70' Sterling sfonda a sinistra, crossa basso dal fondo, con la palla che probabilmente ha però oltrepassato la linea, e da dietro arriva De Bruyne che anticipa anche Aguero e realizza il 2-1. Poco dopo, al 76', il City trova il gol che vale la finale con Aguero: cross di De Bruyne da destra e perfetta incornata del Kun che fa secco Robles. La squadra di Pellegrini vola a Wembley dove il 28 febbraio sfiderà il Liverpool ma trema per De Bruyne: il belga si è procurato un brutto infortunio al ginocchio destro ed è uscito in barella con la maschera dell'ossigeno e la gamba immobilizzata, segnali che non fanno presagire nulla di buono, anche in prospettiva Euro 2016 per il Belgio.