Serie D Girone G 2018-2019
Serie D Girone G 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

4 maggio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Julio Milan Silvera

Budoni

15° A. Steri
29° S. Spano
68° S. Spano

3
-
2

Conclusa

Flaminia

37° D. Sirbu
90° +2 W. Invernizzi

Budoni


3
15° A. Steri
29° S. Spano
68° S. Spano
37° D. Sirbu
90° +2 W. Invernizzi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Il Budoni salva la propria stagione grazie a un bel 3-2 contro la Flaminia, che regala ai sardi i tre punti decisivi per salire a +4 sul duo composto da Ostiamare e Ladispoli e, di conseguenza, festeggiare la matematica salvezza in questo campionato. Steri e Spano portano avanti i padroni di casa, poi Sirbu accorcia nel finale di primo tempo. La doppietta di Spano regala, di fatto, il successo al Budoni, che trema soltanto nel finale con il 3-2 ospite a opera di Invernizzi. Flaminia già salva.

Ore 16.55, termina la partita. Vince il Budoni e si salva, sconfitta la Flaminia.

90'+2
Accorcia Invernizzi! Gol della Flaminia.

87'
Mignone per Staffa nella Flaminia.

87'
Seck per Gnignera nella Flaminia.

80'
Buffolino per Mattia nella Flaminia.

76'
Pusceddu per Spano nel Budoni.

72'
Invernizzi per Buono nella Flaminia.

68'
Ancora Spano! Doppietta e tris per il Budoni.

67'
Santoro per Villa nel Budoni.

64'
Saiu per Sariang nel Budoni.

61'
Morbidelli per Ferrara nella Flaminia.

46'
Ore 16.05, inizia il secondo tempo.

Ore 15.50, termina il primo tempo.

43'
Ammonito Buono nella Flaminia.

37'
Accorcia la Flaminia! Gol di Sirbu.

29'
Raddoppia il Budoni! Gol di Spano.

15'
Vantaggio del Budoni! Segna Steri.

1'
Ore 15.00, inizia la partita.

Budoni-Flaminia può legittimare la salvezza dei padroni di casa, una settimana dopo che a festeggiare per la permanenza in Serie D sono stati gli ospiti. Rossoblù già salvi, dunque, e ospiti dei sardi, cui basta una vittoria per restare fuori dalla zona playout, con Ostiamare e Ladispoli all'inseguimento a -1.
Budoni
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Trini
4 M. Farris
G. Pantano
N. Raimo
67 M. Valerio
85 A. Steri 15°
K. Congiu
S. Kassama 64°
S. Musu
S. Spano 29° 68° 76°
43 M. Villa 67°

IN PANCHINA
F. Donini
D. Maccioni
M. Moro
8 G. Santoro 67°
16 S. Saiu 64°
55 S. Spina
D. Cissé
M. Murgia
11 A. Pusceddu 76°
Allenatore
Raffaele Cerbone
Flaminia
IN CAMPO (4-4-2)
M. Nilo
32 R. D'Orsi
2 F. Fapperdue
2 R. Gnignera 87°
G. Staffa 87°
D. Buono 72° 43°
34 L. Guadalupi
F. Lazzarini
F. Mattia 80°
34 D. Sirbu 37°
45 A. Ferrara 61°

IN PANCHINA
99 A. Berretta
99 A. Buffolino 80°
N. Mignone 87°
43 N. Seck 87°
W. Invernizzi 72° 92°
R. Lama
A. Morbidelli 61°
G. Polizzi
45 W. Stentella
Allenatore
Marco Schenardi

4-3-3

Arbitro: Julio Milan Silvera

4-4-2

1 Trini
Nilo
4 Farris
32 D'Orsi
Pantano
2 Fapperdue
Raimo
2 Gnignera
67 Valerio
Staffa
85 Steri
Buono
Congiu
34 Guadalupi
Kassama
Lazzarini
Musu
Mattia
Spano
34 Sirbu
43 Villa
45 Ferrara

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Julio Milan Silvera

Budoni
Allenatore: Raffaele Cerbone
Matteo Trini (POR):
Marco Farris (DIF):
Giordano Pantano (DIF):
Nicola Raimo (DIF):
Mattia Valerio (DIF):
Alessandro Steri (CEN):
Kevin Congiu (ATT):
Sariang Kassama (ATT):
Sebastiano Musu (ATT):
Samuele Spano (ATT):
Mauricio Villa (ATT):
Giacomo Santoro (CEN):
Simone Saiu (CEN):
Alessandro Pusceddu (ATT):
Flaminia
Allenatore: Marco Schenardi
Mattia Nilo (POR):
Raffaele D'Orsi (DIF):
Fabio Fapperdue (DIF):
Riccardo Gnignera (DIF):
Gianmarco Staffa (DIF):
Davide Buono (CEN):
Luca Guadalupi (CEN):
Francesco Lazzarini (CEN):
Flavio Mattia (CEN):
Dorin Sirbu (CEN):
Antonio Ferrara (ATT):
Alessio Buffolino (DIF):
Nicolò Mignone (CEN):
Ndiaga Seck (CEN):
Walter Invernizzi (ATT):
Alessandro Morbidelli (ATT):
Il Budoni salva la propria stagione grazie a un bel 3-2 contro la Flaminia, che regala ai sardi i tre punti decisivi per salire a +4 sul duo composto da Ostiamare e Ladispoli e, di conseguenza, festeggiare la matematica salvezza in questo campionato. Steri e Spano portano avanti i padroni di casa, poi Sirbu accorcia nel finale di primo tempo. La doppietta di Spano regala, di fatto, il successo al Budoni, che trema soltanto nel finale con il 3-2 ospite a opera di Invernizzi. Flaminia già salva.
-
Possesso palla
-
3
Tiri totali
2
3
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Budoni-Flaminia 3-2

MARCATORI: 15' Steri (B), 29' Spano (B), 37' Sirbu (F), 68' Spano (B), 90+2' Invernizzi (F).
BUDONI (4-3-3): Trini ; Farris , Pantano , Raimo , Valerio ; Steri , Congiu , Kassama (64' Saiu ) ; Musu , Spano (76' Pusceddu ) , Villa (67' Santoro ) .
A disposizione: Donini, Maccioni, Moro, Spina, Cissé, Murgia.
Allenatore: Raffaele Cerbone .
FLAMINIA (4-4-2): Nilo ; D'Orsi , Fapperdue , Gnignera (87' Seck ) , Staffa (87' Mignone ) ; Buono (72' Invernizzi ) , Guadalupi , Lazzarini , Mattia (80' Buffolino ) ; Sirbu , Ferrara (61' Morbidelli ) .
A disposizione: Berretta, Lama, Polizzi, Stentella.
Allenatore: Marco Schenardi .
ARBITRO: Julio Milan Silvera
NOTE: nessuna
AMMONITI: 43' Buono (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0