Serie B 2019-2020
Serie B 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Venezia - Perugia: 3 - 1 | Tempo reale, Formazioni

38° giornata Serie B 2019-2020

Stadio Pier Luigi Penzo

31 luglio 2020 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Francesco Fourneau

Venezia

43° M. Aramu (Rig.)
52° M. Aramu
65° A. Capello

Logo Venezia
3
-
1

Conclusa

Logo Perugia

Perugia

69° F. Sgarbi
43° M. Aramu (Rig.)
52° M. Aramu
65° A. Capello
69° F. Sgarbi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Alessandro De Vecchi
Mostra dettagli:

Finisce qui. Il Venezia si salva battendo 3-1 il Perugia che va ai play out contro il Pescara, in attesa del ricorso del Trapani che, se accolto, potrebbe condannare il Pescara alla retrocessione e quindi mandare i siciliani contro gli uomini di Oddo

89'
tiro in porta di Pietro Iemmello che ci prova dalla lunga distanza, facile la presa per Lezzerini

86'
cartellino rosso per Gabriele Angella

84'
ammonito Christian Capone

83'
Sostituzione: esce Vlad Dragomir ed entra Hans Nicolussi Caviglia

81'
tiro fuori di Mattia Aramu che spreca di nuovo l'occasione per la tripletta, questa volta su cross dalla destra di Zuculini, a tu per tu con Vicario spara a lato

71'
Sostituzione: esce Marcello Falzerano ed entra Christian Capone

69'
Gol della speranza per il Perugia, con Angella che serve Sgarbi con una bella sponda aerea e il destro del centrale si infila all'angolino, imparabile per Lezzerini

69'
goal di Filippo Sgarbi

67'
Sostituzione: esce Lorenzo Lollo ed entra Davide Riccardi

67'
Sostituzione: esce Luca Antonio Fiordilino ed entra Franco Zuculini

66'
Gol straordinario di Capello, che riceve defilato sulla destra, si accentra, finta il tiro saltando Falasco e poi scarica un sinistro sotto il sette, imparabile. Gol fantastico e 3-0 Venezia

65'
goal di Alessandro Capello

64'
tiro fuori di Mattia Aramu che spreca il pallone della tripletta, ben servito da Longo

61'
Sostituzione: esce Youssef Maleh ed entra Sergiu Suciu

60'
Sostituzione: esce Ivan Lakicevic ed entra Alessandro Fiordaliso

59'
ammonito Samuele Longo

58'
tiro in porta di Pietro Iemmello che si costruisce lo spazio per calciare dopo aver raccolto la sponda di testa si Bonaiuto, il tiro è centrale, blocca Lezzerini

56'
Sostituzione: esce Diego Falcinelli ed entra Cristian Buonaiuto

52'
goal di Mattia Aramu, ma che azione di Ceccaroni! Il difensore centrale parte palla al piede dalla sua area, scarica per Longo, il tiro di Longo respinto male da Vicario, Ceccaroni raccoglie e scarica per l'accorrente Aramu che fa 2-0

49'
Clamoroso Perugia: bel cross rasoterra e forte di Mazzocchi, Iemmello buca a porta vuota

48'
tiro in porta di Mattia Aramu che recupera il pallone e poi prova la conclusione nonostante sia sbilanciato, facile per Vicario

Finisce il primo tempo. Venezia in vantaggio grazie al rigore di Aramu. Tante proteste del Perugia per un rigore fischiato e poi tolto ai grifoni, che in questo momento sarebbero ai play out

43'
rigore trasformato da Mattia Aramu

42'
Maleh sul secondo palo lascia partire un sinistro, Mazzocchi con il braccio largo, rigore che questa volta c'è

42'
ammonito Pasquale Mazzocchi

41'
Calcio di rigore per il Venezia

39'
tiro sul palo di Samuele Longo chef carica un bel diagonale di sinistro dopo una bellissima azione, Vicario battuto ma palla sul palo

35'
Sostituzione: esce Cristian Molinaro ed entra Antonio Marino

31'
ammonito Ivan Lakicevic

24'
Cambia idea Furno! Riconsegnato il pallone al Venezia, non c'è il rigore per il Perugia

23'
Protestano tantissimo i giocatori veneti per la decisione dell'arbitro, che non aveva fischiato una situazione simile nell'altra area

22'
Calcio di rigore per il Perugia 

21'
tiro fuori di Lorenzo Lollo che prova a fare tutto da solo ignorando Lakicevic tutto solo sulla destra, tiro fuori

9'
tiro fuori di Samuele Longo servito da buona posizione al limite dell'area, prende la mira, ma il suo destro angolato esce di poco 

3'
tiro in porta di Luca Antonio Fiordilino che spara dopo aver raccolto una ribattuta, Vicario alza in angolo

2'
2 minuti di recupero

Formazioni ufficiali al Penso: Venezia che deve assolutamente vincere per ottenere la certezza della salvezza matematica e per farlo schiera 10/11 della formazione uscita sconfitta da Cittadella (cambia solo Capello per Montalto in attacco). Perugia che affronta una vera e propria finale, condannati a vincere e sperare nei risultati dagli altri campi per evitare l'incubo play out. 4-3-3 per Oddo, con Falcinelli, Immello e Melchiorri davanti
Venezia
IN CAMPO (4-3-1-2)
12 L. Lezzerini
33 I. Lakicevic 60° 31°
13 M. Modolo
32 P. Ceccaroni
11 C. Molinaro 35°
25 L. Lollo 67°
16 L. Fiordilino 67°
23 Y. Maleh 61°
10 M. Aramu (R)43° 52°
28 A. Capello 65°
19 S. Longo 59°

IN PANCHINA
6 S. Suciu 61°
2 A. Fiordaliso 60°
22 A. Pomini
21 M. Cremonesi
9 A. Montalto
18 G. Monachello
17 G. Zigoni
20 D. Riccardi 67°
4 F. Zuculini 67°
15 A. Marino 35°
5 A. Vacca
26 M. Firenze
Allenatore
Alessio Dionisi
Perugia
IN CAMPO (4-3-3)
1 G. Vicario
7 P. Mazzocchi 42°
33 G. Angella 86°
6 F. Sgarbi 69°
25 N. Falasco
23 M. Falzerano 71°
4 M. Carraro
10 V. Dragomir 83°
36 F. Melchiorri
9 P. Iemmello
8 D. Falcinelli 56°

IN PANCHINA
35 S. Rajkovic
29 C. Capone 71° 84°
37 M. Albertoni
28 C. Kouan
30 S. Righetti
3 M. Nzita
14 H. Nicolussi Caviglia 83°
22 A. Fulignati
15 A. Konate
11 C. Buonaiuto 56°
Allenatore
Massimo Oddo

Logo Venezia

4-3-1-2

Arbitro: Francesco Fourneau

Logo Perugia

4-3-3

12 Lezzerini
1 Vicario
33 Lakicevic
7 Mazzocchi
13 Modolo
33 Angella
32 Ceccaroni
6 Sgarbi
11 Molinaro
25 Falasco
25 Lollo
23 Falzerano
16 Fiordilino
4 Carraro
23 Maleh
10 Dragomir
10 Aramu
36 Melchiorri
28 Capello
9 Iemmello
19 Longo
8 Falcinelli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Alessandro De Vecchi

Arbitro
Francesco Fourneau 5.0
Mancano almeno altri 2 rigori al Venezia, giusto il rigore fischiato, mentre giusto aver tolto il rigore fischiato inizialmente al Perugia. Da rivedere

Venezia
Allenatore: Alessio Dionisi 6.5
Il suo Venezia parte forte, poi risente della stanchezza ma riesce comunque a contenere bene gli avversari e dilagare
Luca Lezzerini (POR): 6.0
Incolpevole sul gol del Perugia, per il resto praticamente mai impegnato
Ivan Lakicevic (DIF): 6.0
Buona spinta e ordinato in fase difensiva, complice la poca concretezza di Dragomir e Falzerano
Marco Modolo (DIF): 6.5
Buona gara del capitano, gli viene fischiato un rigore inesistente che per fortuna viene rettificato. Buona gara
Pietro Ceccaroni (DIF): 7.0
Precisissimo e puntuale, palle alte tutte sue. L'apoteosi quando parte palla al piede e serve l'assist per il gol del 2-0
Cristian Molinaro (DIF): 6.0
La sua gara dura poco più di mezz'ora, costretto a uscire per infortunio. Fino a quel momento gara ordinata
Lorenzo Lollo (CEN): 6.5
Concreto e determinante a centrocampo, stravince il confronto con i suoi dirimpettai perugini
Luca Antonio Fiordilino (CEN): 6.5
Anche per lui un ottima gara, sfiora addirittura il gol a inizio partita e guida molto bene il centrocampo del Venezia
Youssef Maleh (CEN): 6.5
La sua qualità al servizio della squadra fa guadagnare il rigore dell'1-0 e produce tanti inserimenti e belle giocate
Mattia Aramu (ATT): 7.0
Freddo sul rigore e in occasione del 2-0, ma si divora due gol praticamente da solo contro il portiere
Alessandro Capello (ATT): 7.5
Si inventa un gol strepitoso dopo una buonissima gara fatta di tanto sacrificio
Samuele Longo (ATT): 7.0
Corre, lotta, fa a sportellate e serve tanti palloni ai compagni creando sempre molti pericoli. Gli manca solo il gol, ci va vicino con un palo nel primo tempo
Sergiu Suciu (CEN): 6.0
Entra con il compito di addormentare la partita e ci riesce alla perfezione
Alessandro Fiordaliso (DIF): 6.5
Spinge molto più di Lakicevic e in fase difensiva non si fa mai superare
Davide Riccardi (DIF):
Franco Zuculini (CEN):
Antonio Marino (DIF): 6.0
Sufficienza vista la bella gara del Venezia, ma soffre moltissimo le discese di Mazzocchi e in fase offensiva spinge poco
Perugia
Allenatore: Massimo Oddo 5.0
Il suo Perugia è troppo morbido in attacco, non riesce quasi mai ad incidere e soffre tanto il pressing del Venezia
Guglielmo Vicario (POR): 6.0
Miracolo su Fiordilino a inizio partita, incolpevole sul rigore, impreciso in occasione del gol del 2-0, impotente sul terzo sigillo veneziano
Pasquale Mazzocchi (DIF): 5.5
Disastroso in difesa, prova e riprova a dare un rigore al Venezia e al terzo tentativo ci riesce. Molto meglio in fase offensiva, crea molti pericoli
Gabriele Angella (DIF): 5.0
Gara impeccabile fino al momento dell'espulsione, sciocca e ingenua per un giocatore della sua esperienza
Filippo Sgarbi (DIF): 6.0
Trova un gol da attaccante vero, ma si fa trovare impreparato sulla respinta di Vicario in occasione del gol del 2-0
Nicola Falasco (DIF): 5.5
Si fa uccellare da Capello in occasione del gol del 3-0, non spinge molto sulla corsia di destra
Marcello Falzerano (ATT): 5.0
Perde malamente il confronto con Lollo. Non si inserisce mai in area, impalpabile
Marco Carraro (CEN): 5.5
Regista da cui però passano pochi palloni pericolosi tra i piedi. Preciso ma giocate semplici, non spicca
Vlad Dragomir (DIF): 6.0
Unico del reparto di centrocampo che ci prova, guadagnandosi anche un rigore che gli viene giustamente tolto
Federico Melchiorri (ATT): 5.0
Giocare punta centrale quando la squadra non gira non è facile. Non riceve praticamente nessun pallone giocabile per essere pericoloso
Pietro Iemmello (ATT): 4.5
Cicca clamorosamente a porta vuota su un cioccolatino di Mazzocchi. Un giocatore della sua esperienza non può sbagliare così. Oggi irriconoscibile
Diego Falcinelli (ATT): 5.0
Manca di fantasia e estro, non crea mai pericoli dalle parti di Lezzerini
Christian Capone (CEN): 5.0
Si fa notare solo per un'ammonizione inutile a centrocampo
Hans Nicolussi Caviglia (CEN):
Cristian Buonaiuto (ATT): 6.0
Prova almeno a metterci voglia, ma non basta

Gli highlights saranno disponibili a breve.

55 %
Possesso palla
45 %
9
Tiri totali
3
5
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
1

Venezia-Perugia 3-1

MARCATORI: 43' Aramu (Rig.) (V), 52' Aramu (V), 65' Capello (V), 69' Sgarbi (P).
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini 6; Lakicevic 6 (60' Fiordaliso ) , Modolo 6,5, Ceccaroni 7, Molinaro 6 (35' Marino ) ; Lollo 6,5 (67' Riccardi ) , Fiordilino 6,5 (67' Zuculini ) , Maleh 6,5 (61' Suciu ) ; Aramu 7; Capello 7,5, Longo 7.
A disposizione: Pomini, Cremonesi, Montalto, Monachello, Zigoni, Vacca, Firenze.
Allenatore: Alessio Dionisi 6,5.
PERUGIA (4-3-3): Vicario ; Mazzocchi , Angella , Sgarbi , Falasco ; Falzerano (71' Capone ) , Carraro , Dragomir (83' Nicolussi Caviglia ) ; Melchiorri , Iemmello , Falcinelli (56' Buonaiuto ) .
A disposizione: Rajkovic, Albertoni, Kouan, Righetti, Nzita, Fulignati, Konate.
Allenatore: Massimo Oddo 5.
ARBITRO: Francesco Fourneau 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 31' Lakicevic (V); 42' Mazzocchi (P); 59' Longo (V); 84' Capone (P).
ESPULSI: 86' Angella (P).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0