Serie B 2019-2020
Serie B 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Perugia - Pordenone: 1 - 2 | Tempo reale, Formazioni

32° giornata Serie B 2019-2020

Stadio Renato Curi

3 luglio 2020 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Giacomo Camplone

Perugia

9° M. Falzerano

Logo Perugia
1
-
2

Conclusa

Logo Pordenone

Pordenone

3° D. Mazzocco
41° P. Ciurria
9° M. Falzerano
3° D. Mazzocco
41° P. Ciurria

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

cartellino rosso a fine partita per Filippo Sgarbi

90'+11
Alle 22.05 finisce la partita allo stadio Renato Curi di Perugia. Il Pordenone conquista 3 punti fondamentali per la corsa alla serie A, il Perugia gioca meglio e anche con un uomo in meno lotta fino all'ultimo secondo senza trovare il pareggio

90'+9
Pasquale Mazzocchi cerca il tiro di potenza ma non trova la porta

90'+4
Il quarto uomo assegna 7 minuti di recupero

90'+2
Sostituzione: esce Aleandro Rosi ed entra Romario Benzar

85'
cartellino rosso per Marcello Falzerano dopo aver detto "svegliati" all'arbitro 

82'
ammonito Marco Carraro

80'
ammonito Federico Melchiorri

80'
ammonito Luca Tremolada

79'
Sostituzione: esce Alberto Barison ed entra Alberto Almici

76'
Ciurria a centimetri dalla doppietta, grande tiro di esterno che esce di poco

75'
Sostituzione: esce Leonardo Candellone ed entra Riccardo Bocalon

74'
Sostituzione: esce Luca Tremolada ed entra Roberto Zammarini

74'
Occasionissima per il Perugia, Iemmello dopo aver saltato Michele De Agostini calcia a tu per tu in area di rigore con Giacomo Bindi ma Alberto Barison in scivolata salva tutto

72'
ammonito Leonardo Candellone

71'
ammonito Slobodan Rajkovic

69'
Sostituzione: esce Cristian Buonaiuto ed entra Pietro Iemmello

67'
Tiro in area di rigore di Cristian Buonaiuto che trova solo l'esterno della rete

63'
Sostituzione: esce Michele Di Gregorio ed entra Giacomo Bindi

63'
Brutto infortunio per il portiere neroverde Michele Di Gregorio che subisce un colpa alla testa da Federico Melchiorri dopo una sua uscita. Esce dal campo in barella con il collare, andrà in ospedale per accertamenti

54'
ammonito Alessandro Bassoli

54'
Altro legno per il Perugia, tiro di Marco Carraro sul palo

Finisce 2 a 1 il primo tempo allo stadio Renato Curi, il Pordenone la sblocca subito con Tremolada ma dopo il gol in campo c'è solo il Perugia che la riprende al nono minuto. Come al solito nella fase finale del primo tempo il Pordenone si rifà vedere in area di rigore avversario e Ciurria con un gran gol riporta in vantaggio i friulani

41'
CAPOVOLAVORO DI CIURRIA!!!! Il Pordenone ripassa in vantaggio, cross di Michele De Agostini e al volo Patrick Ciurria fa fuori Andrea Fulignati, palla nell'angolo e 2 a 1 Pordenone 

37'
ammonito Filippo Sgarbi

34'
Traversa del Perugia!!! Hans Nicolussi Caviglia si inserisce in area di rigore e dal limite dell'area piccola calcia ma trova la traversa, Perugia ad un passo dal vantaggio

26'
Cristian Buonaiuto cerca il tiro a giro al volo, ma non trova la porta

23'
Traversone di Pasquale Mazzocchi, Federico Melchiorri sventa di testa imperiosamente ma non trova la porta

21'
ammonito Alessandro Vogliacco

16'
Cristian Buonaiuto prova il tiro ma strozza il pallone, conclusione larga

13'
Burrai tira dalla trequarti, tiro deviato in corner

11'
Partita bellissima fino ad ora, le due squadre si stanno sfidando a viso aperto senza paura di tentare la giocata

9'
PAREGGIO DEL PERUGIA!!! Iniziativa personale di Marcello Falzerano che di mancino trova una grande conclusione, Michele Di Gregorio non può farci nulla

3'
IL PORDENONE LA SBLOCCA SUBITO!!!!! Super assist di Tremolada e sul secondo palo Davide Mazzocco stacca di testa sovrastando Vlad Dragomir, Pordenone in vantaggio

2'
Alle 21.00 allo stadio Renato Curi inizia il primo tempo tra Perugia e Pordenone

Alle 21 del 3 luglio allo stadio Renato Curi di Perugia andrà in scena la sfida tra Perugia e Pordenone. All'andata il Perugia ha subito una brutta sconfitta alla Dacia Arena, con una grande prestazione dei friulani. Per il Perugia è un ultima chance se vuole conquistare i playoff, mentre il Pordenone deve assolutamente vincere se vuole conquistare il secondo posto e ottenere la promozione diretta nella massima serie. 
Perugia
IN CAMPO (3-5-2)
22 A. Fulignati
6 F. Sgarbi 37°
2 A. Rosi 92°
35 S. Rajkovic 71°
10 V. Dragomir
14 H. Nicolussi Caviglia
23 M. Falzerano 85°
4 M. Carraro 82°
7 P. Mazzocchi
36 F. Melchiorri 80°
11 C. Buonaiuto 69°

IN PANCHINA
3 M. Nzita
30 S. Righetti
15 A. Konate
9 P. Iemmello 69°
28 C. Kouan
37 M. Albertoni
16 R. Benzar 92°
29 C. Capone
Allenatore
Serse Cosmi
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 M. Di Gregorio 63°
26 A. Bassoli 54°
5 A. Vogliacco 21°
6 A. Barison 79°
3 M. De Agostini
24 T. Pobega
8 S. Burrai
18 D. Mazzocco
23 L. Tremolada 80° 74°
13 P. Ciurria 41°
27 L. Candellone 72° 75°

IN PANCHINA
12 P. Passador
21 G. Misuraca
14 S. Pasa
29 A. Almici 79°
30 R. Zammarini 74°
28 R. Bocalon 75°
11 D. Semenzato
10 L. Chiaretti
4 M. Stefani
1 G. Bindi 63°
Allenatore
Attilio Tesser

Logo Perugia

3-5-2

Arbitro: Giacomo Camplone

Logo Pordenone

4-3-1-2

22 Fulignati
22 Di Gregorio
6 Sgarbi
26 Bassoli
2 Rosi
5 Vogliacco
35 Rajkovic
6 Barison
10 Dragomir
3 De Agostini
14 Nicolussi Caviglia
24 Pobega
23 Falzerano
8 Burrai
4 Carraro
18 Mazzocco
7 Mazzocchi
23 Tremolada
36 Melchiorri
13 Ciurria
11 Buonaiuto
27 Candellone

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Giacomo Camplone 6.0
Gestisce bene la gara con i cartellini, giusto il rosso

Perugia
Allenatore: Serse Cosmi 6.0
La sua squadra gioca meglio ma esce sconfitta, osa poco con i cambi anche se la coperta è molto corta
Andrea Fulignati (POR): 6.0
Non può fare nulla sui gol, per il resto si salva
Filippo Sgarbi (DIF): 5.5
Bene di testa ma sull’1 contro 1 si fa sorprendere molte volte
Aleandro Rosi (DIF): 5.0
Sul gol è troppo statico e non attacca in maniera cattiva l'avversario
Slobodan Rajkovic (DIF): 6.0
Corre tanto ed è uno degli ultimi a mollare
Vlad Dragomir (DIF): 5.5
Sul gol doveva essere più cattivo, rimandato
Hans Nicolussi Caviglia (CEN): 5.5
Prende una traversa clamorosa dopo uno slalom in area di rigore, ma può e deve fare molto di più
Marcello Falzerano (ATT): 6.0
Fa un grandissimo gol con il suo sinistro magico ma nella ripresa si fa cacciare
Marco Carraro (CEN): 5.5
Sbaglia molti palloni e non gestisce bene i tempi di gioco, prende anche un palo
Pasquale Mazzocchi (DIF): 5.5
Lotta, pressa e si sbatte ma stasera gli è mancata la qualità
Federico Melchiorri (ATT): 6.0
Fa un lavoro di sponda clamoroso, ma non è cinico in area di rigore
Cristian Buonaiuto (ATT): 5.0
Si fa vedere poco e non è mai pericoloso
Pietro Iemmello (ATT): 5.5
Si divora un gol a tu per tu con il portiere facendosi recuperare dal difensore
Romario Benzar (DIF): s.v.
Gioca troppo poco per incidere
Pordenone
Allenatore: Attilio Tesser 6.5
La sua squadra è molto cinica, segna due gol con due occasioni da gol
Michele Di Gregorio (POR): 6.5
Grande Prestazione per il portiere neroverde, che deve abbandonare il campo per un colpo sunito alla testa. Sul gol non può fare nulla
Alessandro Bassoli (DIF): 5.5
Melchiorri gli fa perdere la testa e non gestisce bene l’1v1
Alessandro Vogliacco (DIF): 6.5
Grande prestazione nonostante il cartellino giallo preso all’inizio del primo tempo, ma sulla sua fascia non si passa
Alberto Barison (DIF): 6.5
Salva un gol già fatto con una grande entrata in scivolata
Michele De Agostini (DIF): 6.5
Lotta spinge e trova un grande assist il tiro al volo di Ciurria
Tommaso Pobega (CEN): 6.5
Il gioiellino in prestito dal Milan domina fisicamente a centrocampo, ma da lui ci si aspetta ancora di più per il salto definitivo di qualità
Salvatore Burrai (CEN): 6.0
Gestisce bene la palla facendo filtro tra attacco e centrocampo
Davide Mazzocco (CEN): 6.5
Sblocca la partita con una grande incornata
Luca Tremolada (CEN): 6.0
Bellissimo assist per il primo gol neroverde
Patrick Ciurria (ATT): 7.0
Segna un gol da fuoriclasse con una grande girata al volo
Leonardo Candellone (ATT): 5.0
Lotta molto ma crea poche occasioni da gol
Alberto Almici (DIF): s.v.
Gioca troppo poco per incidere
Roberto Zammarini (CEN): s.v.
Gioca troppo poco per incidere
Riccardo Bocalon (ATT): 6.0
Entra nella ripresa e tiene su la sua squadra
Giacomo Bindi (POR): 6.0
Entra a freddo in porta e si fa trovare pronto

Gli highlights saranno disponibili a breve.

71 %
Possesso palla
29 %
1
Tiri totali
9
1
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
3
Corner
5
-
Falli
16
-
Fuorigioco
1
4
Ammoniti
4
1
Espulsi
-

Perugia-Pordenone 1-2

MARCATORI: 3' Mazzocco (Po), 9' Falzerano (Pe), 41' Ciurria (Po).
PERUGIA (3-5-2): Fulignati 6; Sgarbi 5,5, Rosi 5 (90' Benzar sv) , Rajkovic 6; Dragomir 5,5, Nicolussi Caviglia 5,5, Falzerano 6, Carraro 5,5, Mazzocchi 5,5; Melchiorri 6, Buonaiuto 5 (69' Iemmello 5,5) .
A disposizione: Nzita, Righetti, Konate, Kouan, Albertoni, Capone.
Allenatore: Serse Cosmi 6.
PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio 6,5 (63' Bindi 6) ; Bassoli 5,5, Vogliacco 6,5, Barison 6,5 (79' Almici sv) , De Agostini 6,5; Pobega 6,5, Burrai 6, Mazzocco 6,5; Tremolada 6 (74' Zammarini sv) ; Ciurria 7, Candellone 5 (75' Bocalon 6) .
A disposizione: Passador, Misuraca, Pasa, Semenzato, Chiaretti, Stefani.
Allenatore: Attilio Tesser 6,5.
ARBITRO: Giacomo Camplone 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 21' Vogliacco (Po); 37' Sgarbi (Pe); 54' Bassoli (Po); 71' Rajkovic (Pe); 72' Candellone (Po); 80' Melchiorri (Pe); 80' Tremolada (Po); 82' Carraro (Pe).
ESPULSI: ; 85' Falzerano (Po) Sgarbi (Po) a fine partita.
ANGOLI: 3-5.
RECUPERO: pt 1, st 7