Serie B 2019-2020
Serie B 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Frosinone - Spezia: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

32° giornata Serie B 2019-2020

Stadio Benito Stirpe

3 luglio 2020 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Ivano Pezzuto

Frosinone

14° A. Salvi
86° L. Paganini

Logo Frosinone
2
-
1

Conclusa

Logo Spezia

Spezia

51° A. Galabinov (Rig.)
14° A. Salvi
86° L. Paganini

Spezia

Logo Spezia
1
51° A. Galabinov (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Compagnone
Mostra dettagli:

Prima vittoria post lockdown per il Frosinone, sorpasso in classifica effettuato ai danni dello Spezia. La squadra di Italiano torna in liguria con 0 punti ma una prestazione da grande squadra, che merita la posizione di classifica che occupa. 

Finisce il match! Frosinone - Spezia 2-1 

90'
Saranno 5 i minuti di recupero 

88'
Cross teso a centro area di Salvi, deviazione aerea vincente di Paganini. 

86'
FROSINONE IN VANTAGGIO!! Il gol è di Paganini!

83'
Altro cambio nello Spezia, esce Gyasi entra Ragusa 

77'
Cambio nel Frosinone, esce Novakovich entra Paganini

74'
Dribbling e tiro di Dionisi, palla in curva 

71'
Gomitata involontaria di Novakovich su Capradossi, il giocatore spezino perde sangue dal naso

67'
Primo cambio nel Frosinone, esce Ciano entra Dionisi 

67'
Entrata dura di Capradossi su Ciano, cartellino giallo per il difensore 

64'
Subito grandissima giocata di Acampora, salta tre giocatori e poi scarica il suo mancino. Palla che fa la barba al palo 

63'
Terzo cambio tra le fila dello Spezia, esce Maggiore entra Acampora 

61'
Torna a spingere il Frosinone, sarà calcio d'angolo 

57'
Ottimo suggerimento di Ciano per Novakovich che però controlla con il braccio un pallone solo da aggiustare per il tiro in porta 

56'
Tiro da fuori di Haas, palla che non si abbassa e termina alta sulla traversa. Prima azione degna di nota del Frosinone 

55'
Fuorigioco di Gyasi, bandierina su del guardalinee

54'
Ottimo secondo tempo dello Spezia finora, il Frosinone non sembra essere rientrato in campo

53'
Fallo subito da Ciano 

51'
Palla alla sinistra del portiere, rigore perfetto dell'attaccante bulgaro! Partita nuovamente in parità. 

51'
PAREGGIO DELLO SPEZIA! Il gol è di Galabinov su calcio di rigore

49'
Ammonito anche Nesta per proteste 

49'
Calcio di Rigore per lo Spezia! Trattenuta netta di Capuano su Galabinov. 

48'
Ammonito il tecnico dello Spezia, Vincenzo Italiano. 

48'
Fallo di Brighenti su Gyasi, punizione per i bianconeri fallo fatto da

47'
Primo angolo del match anche per lo Spezia calcio d'angolo Giulio Maggiore

46'
22:06, inizia il secondo tempo del match! 

Altro cambio nello Spezia, all'intervallo esce Marchizza ed entra Vitale

Meglio il Frosinone nel primo tempo, Spezia troppo remissivo. Tensione tra Italiano e Vignali al momento del cambio per motivi tecnici nel primo tempo. 

Finisce il primo tempo! Frosinone - Spezia 1-0 (14' Salvi)

43'
Brutta entrata di Salvi su Gyasi, giallo per lui 

40'
Brutto pallone perso dallo Spezia, ne approfitta Haas che tira di poco alla sinistra del palo 

34'
Italiano preferisce non rischiare e fa uscire Vignali

33'
Primo cambio del match, nello Spezia esce Vignali entra Ferrer 

31'
Altro calcio di Vignali su D'Elia, il terzino è già ammonito

30'
Colpo di testa di Galabinov che stacca altissimo, il tiro però termina alto di un metro 

27'
Cooling break per le due squadre 

27'
Fallo su Galabinov, sarà punizione sul cerchio di centrocampo per lo Spezia 

26'
Cross basso di Maggiore facilmente intercettato da Bardi

26'
Allarga le braccia sconsolato Bartolomei, c'è poco movimento nello Spezia

24'
Fallo in attacco, commesso in gioco pericoloso da Salvi

23'
Primo calcio d'angolo del match per il Frosinone 

22'
Entrata irruenta di Nzola su D'Elia, punizione dal limite per il Frosinone. 

21'
Grande occasione fallita da Rohden! Lo svedese a tu per tu con Scuffet perde l'equilibrio e calcia in curva! 

19'
Dopo le cure mediche, Gori è pronto a rientrare in campo. 

17'
Primo giallo del match per Vignali, intervento in ritardo su Gori che aveva già scaricato il pallone

15'
Grande giocata col tacco di Rohden che si porta palla avanti e, serve un pallone solo da spingere in porta per Salvi; ben appostato sul secondo palo. 

14'
FROSINONE IN VANTAGGIO! Il gol è di Salvi!! 

13'
Intervento deciso di Brighenti a spazzar via il pallone, il difensore subisce anche il fallo di Marchizza

12'
Intervento duro di Rohden su Scuffet, punizione per lo Spezia

10'
Stop e tiro per Novakovich, palla che termina lenta sul fondo 

10'
Fallo di mano di Gyasi, punizione per il Frosinone  

9'
Adesso è il Frosinone che prova a prendere in mano le redini del gioco, azioni però sempre molto lente e poco pericolose. 

6'
Cross di Salvi per Novakovich, palla di poco fuori!

5'
Prova a far girare palla lo Spezia, il Frosinone corre a vuoto

4'
Pallone calciato via da Brighenti, palla fuori. Riprenderà Scuffet con un rinvio dal fondo.

2'
Curiosità: il Frosinone è la squadra che ha effettuato meno cambi a gara in corso, dalla ripresa dei campionati 

2'
Gioco subito molto spezzettato in questo inizio di partita. 

1'
Frosinone in campo con il classico completo giallo e numerazione blu; Spezia con maglia bianca e inseriti neri, pantaloncini completamente neri.

1'
21.00, inizia il primo tempo del match!

Sfida d'alta classifica tra due squadre che vogliono rimanere attaccate al treno "Serie A". Allo Stirpe di Frosinone sarà vietato sbagliare. 
Frosinone
IN CAMPO (3-5-2)
22 F. Bardi
23 N. Brighenti
25 P. Szyminski
3 M. Capuano
14 A. Salvi 43° 14° 86°
17 M. Rohden 14°
5 M. Gori
11 N. Haas
33 S. D'Elia
28 C. Ciano 67°
18 A. Novakovich 77°

IN PANCHINA
1 A. Iacobucci
30 P. Bastianello
7 L. Paganini 86° 77°
8 R. Maiello
9 N. Citro
45 M. Ardemagni
32 L. Krajnc
19 L. Matarese
15 L. Ariaudo
13 A. Beghetto
10 F. Dionisi 67°
2 F. Zampano
Allenatore
Alessandro Nesta
Spezia
IN CAMPO (4-3-3)
1 S. Scuffet
2 L. Vignali 33° 17°
19 C. Terzi
13 E. Capradossi 67°
5 R. Marchizza 45°
25 G. Maggiore 63°
16 P. Bartolomei
6 L. Mora
14 M. Nzola
9 A. Galabinov (R)51°
11 E. Gyasi 83°

IN PANCHINA
12 T. Krapikas
31 A. Desjardins
17 S. Gudjohnsen
20 S. Bastoni
21 S. Ferrer Canals 33°
28 M. Erlic
32 A. Ragusa 83°
33 L. Vitale 45°
4 G. Acampora 63°
Allenatore
Vincenzo Italiano

Logo Frosinone

3-5-2

Arbitro: Ivano Pezzuto

Logo Spezia

4-3-3

22 Bardi
1 Scuffet
23 Brighenti
2 Vignali
25 Szyminski
19 Terzi
3 Capuano
13 Capradossi
14 Salvi
5 Marchizza
17 Rohden
25 Maggiore
5 Gori
16 Bartolomei
11 Haas
6 Mora
33 D'Elia
14 Nzola
28 Ciano
9 Galabinov
18 Novakovich
11 Gyasi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Compagnone

Arbitro
Ivano Pezzuto 5.5
Concede un rigore "generoso" allo Spezia, poco attento in altre situazioni di gioco come l'assegnazione di un angolo al Frosinone nel secondo tempo.

Frosinone
Allenatore: Alessandro Nesta 7.0
Cambia qualche pedina dopo il tracollo di Verona, bravo a indovinare il cambio di Paganini; man of the match.
Francesco Bardi (POR): 6.5
Qualche indecisione nelle uscite che mettono in difficoltà il reparto. Per il resto partita di ordinaria amministrazione.
Nicolò Brighenti (DIF): 6.0
Qualche disattenzione nel corso del match, la sua grinta e il suo tempismo sono comunque imprescindibili.
Przemyslav Szyminski (DIF): 5.5
Soffre la stazza fisica di Galabinov, con uno stop errato e senza pressione degli avversari regala un angolo allo Spezia.
Marco Capuano (DIF): 6.0
Punto fermo della difesa, guida bene il reparto.
Alessandro Salvi (DIF): 7.5
Gol + assist. La sua migliore prestazione da inizio campionato.
Marcus Rohden (CEN): 6.0
Sbaglia il gol che avrebbe portato la sua squadra sul 2-0. Visto il risultato positivo del match, merita la sufficienza.
Mirko Gori (CEN): 6.0
Fa la solita "legna" a centrocampo, furbo a leggere determinate situazioni di gioco.
Nicolas Haas (CEN): 6.0
Non sempre al centro del gioco, orchestra bene il gioco della squadra quando viene chiamato in causa.
Salvatore D'Elia (DIF): 6.5
Un motorino sulla fascia di competenza, ottima la sua partita.
Camillo Ciano (ATT): 5.5
Rientrava per la prima volta dal 1' dopo un lungo infortunio. La differenza di condizione si è però vista tutta.
Andrija Novakovich (ATT): 6.0
Tira varie volte verso la porta, va vicino al gol con giocate che lasciano intravedere buoni segnali per il futuro.
Luca Paganini (ATT): 7.0
Giocatore ormai pronto a restare stabilmente in Serie A da protagonista. Entra a poco dalla fine e segna il gol partita.
Federico Dionisi (ATT): s.v.
Dopo il suo ingresso in campo si fa vedere con un solo tiro in curva e poco più.
Spezia
Allenatore: Vincenzo Italiano 6.5
La sua squadra è ben messa in campo, forse è mancata un po' di fluidità tra i reparti.
Simone Scuffet (POR): 6.0
Non può nulla sui due gol: nel primo la sua difesa dorme sonni tranquilli, nel secondo per poco non la prende nonostante la distanza ravvicinata del colpo di testa.
Luca Vignali (CEN): 4.5
Partita disastrosa. Non ne prende una, o forse sì. Vale a dire il cartellino giallo preso causa di una "legnata" da dietro e, a palla lontana, su Gori. Sostituito al 30' del primo tempo.
Claudio Terzi (DIF): 6.0
Mette in campo la sua esperienza, 6 di pura amministrazione.
Elio Capradossi (DIF): 6.5
Punto fermo dello Spezia, è il giocatore più utilizzato in campionato e questa sera ha dimostrato il perchè.
Riccardo Marchizza (DIF): 5.5
Inizia bene il match ma poi si perde, accusa anche un problema fisico. Sostituito all'intervallo.
Giulio Maggiore (CEN): 6.0
A centrocampo indirizza i suoi compagni, non basta però a portare a casa almeno un punto.
Paolo Bartolomei (CEN): 6.5
Giocatore forte ed esperto per la categoria, la sua furbizia è essenziale a centrocampo.
Luca Mora (CEN): 6.5
Il suo piede "educato" manda i compagni in porta, i quali però non hanno benzina nelle gambe per proseguire la corsa.
M'Bala Nzola (ATT): 6.0
Qualche errore di troppo, si fa notare più per la confusione che per le sue buone giocate.
Andrej Galabinov (ATT): 7.0
Segna il rigore del momentaneo pareggio, lotta contro la difesa avversaria. Il migliore dei suoi oggi.
Emmanuel Gyasi (ATT): 6.0
Da vivacità all'attacco, spazia sul fronte offensivo senza però trovare la via del gol.
Salvador Ferrer Canals (CEN): 5.0
Se la prova di Vignali non è stata positiva, la sua non è da meno. Entra in campo e al primo pallone toccato si avventura in una sventagliata che termina sul cancello che delimita i confini dello stadio. I suoi compagni provano ad indirizzarlo ma alla fine, vi rinunciano.
Antonino Ragusa (ATT): s.v.
Vedi Ragusa sul tabellone e sai che può sempre succedere qualcosa. Italiano lo manda in campo troppo tardi per far si che possa incidere.
Luigi Vitale (DIF): 5.5
Dalla sua parte arriva il gol del 2-1.
Gennaro Acampora (CEN): 6.5
Entra in campo e sembra voler far capire che lui con la Serie B c'entra ben poco. Subito dribbling e tiro che fa la barba al palo. A volte tenta la progressione palla al piede portando "a spasso" il centrocampo avversario.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

51 %
Possesso palla
49 %
12
Tiri totali
6
3
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
3
Corner
1
15
Falli
15
5
Fuorigioco
2
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Frosinone-Spezia 2-1

MARCATORI: 14' Salvi (F), 51' Galabinov (Rig.) (S), 86' Paganini (F).
FROSINONE (3-5-2): Bardi ; Brighenti , Szyminski , Capuano ; Salvi , Rohden , Gori , Haas , D'Elia ; Ciano (67' Dionisi ) , Novakovich (77' Paganini ) .
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Maiello, Citro, Ardemagni, Krajnc, Matarese, Ariaudo, Beghetto, Zampano.
Allenatore: Alessandro Nesta 7.
SPEZIA (4-3-3): Scuffet ; Vignali (33' Ferrer Canals ) , Terzi , Capradossi , Marchizza (45' Vitale ) ; Maggiore (63' Acampora ) , Bartolomei , Mora ; Nzola , Galabinov , Gyasi (83' Ragusa ) .
A disposizione: Krapikas, Desjardins, Gudjohnsen, Bastoni, Erlic.
Allenatore: Vincenzo Italiano 6,5.
ARBITRO: Ivano Pezzuto 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Vignali (S); 43' Salvi (F); 67' Capradossi (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 1-1.
RECUPERO: pt 0, st 0