Serie B 2019-2020
Serie B 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Pisa - Pordenone: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

14° giornata Serie B 2019-2020

Stadio Arena Garibaldi - Romeo Anconetani

2 dicembre 2019 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Antonio Di Martino

Pisa

8° M. Marconi
18° M. Marconi

Logo Pisa
2
-
0

Conclusa

Logo Pordenone

Pisa

Logo Pisa
2
8° M. Marconi
18° M. Marconi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Simone Cataldo
Mostra dettagli:

FOTOFINISH! Termina in questi istanti la seconda frazione di gioco, con gli ultimi centoventi secondi di extra time che hanno regalato molto poco. Il Pisa porta a casa tre punti importantissimi contro una formazione molto ostica, grazie ai due gol di Marconi, che in poco più di trenta minuti in campo, causa infortunio, trasporta i suoi compagni alla vittoria finale. 

Pordenone che ha tentato fino all'ultimo di trovare il gol che potesse riaprire i giochi, senza però riuscirsi, rendendosi pericoloso nel primo tempo con un palo di Strizzolo e nella ripresa con un tocco di Camporese sul corso di un calcio d'angolo, sul quale si è opposto in maniera eccelsa Gori. 

Pisa che grazie a questi tre punti approda in zona play off a pari punti con il Pescara, con D'Angelo che sembra compiere un vero e proprio miracolo con i toscani. LA contrario, il Pordenone retrocede, si fa per dire, in terza posizione a quota ventidue punti, dietro Crotone e Benevento. 

90'+3
POBEGA! Il classe 99' svetta più di tutti sul corner ma non trova la rete per poco! 

90'+2
Aya e Benedetti assaltano Monachello, che da solo in area aveva ricevuto un pallone interessante da Candellone. 

90'+1
Candellone molto ingenuo, nel commettere un fallo ai danni di Benedetti dopo aver servito un ottimo pallone di sponda a Strizzolo. 

90'
Il direttore di gara assegna ben cinque minuti di recupero! 

89'
Pordenone sotto di due gol ma in avanti, alla ricerca di un gol che possa rianimare le speranze di un quasi impossibile pareggio. 

88'
PISA IN DIECI! Ingenuo Pinato, il quale interviene in scivolata da dietro su Candellone, e viene mandato negli spogliatoi. 

87'
Ci prova ancora Gucher, il quale recupera pallone su Pobega e conclude a rete, ma la sfera di gioco colpisce la schiena di Camporese. 

86'
Errore in disimpegno di Pinato, che regala il possesso a Burrai, ma quest'ultimo perde il pallone e fa ripartire i toscani

85'
Sostituzione per il Pisa: esce Gaetano Masucci ed entra Michael Fabbro

84'
Lisi parte palla al piede, giunge in area di rigore, ma il guardalinee chiama il fuorigioco e fa sì che possa terminare l'interessante offensiva dei padroni di casa! 

83'
Masucci da solo sulla sinistra, serve al centro Moscardelli, ma il lancio è fuori misura e recupera Camporese. 

82'
Occasione clamorosa per il Pordenone, con Pobega che serve Strizzolo il quale lascia scorrere per Canmdellone che serve Monachello, ma l'ex Bari viene anticipato da Gori! 

80'
Schema su punizione di Burrai, il quale cerca Lisi ma trova la testa di Aya che allontana e poi viene fermato irregolarmente da Pinato. 

79'
ESPULSO TESSER! Il tecnico del Pordenone viene allontanato dal direttore di gara a causa di veementi proteste! 

78'
Proteste del Pordenone, che su un ribaltamento di fronte trova la conclusione di Strizzolo che viene fermata da un intervento di Benedetti che colpisce la palla con la pancia. Nonostabnte ciò i giocatori neroverdi richiedono il rigore! 

77'
Siega scambia con Pinato, il quale taglia al centro per Masucci che smorza il piattone e non ne approfitta di questa enorme occasione. 

75'
Sostituzione per il Pisa: esce Mattia Minesso ed entra Nicholas Siega

74'
Ribaltamento di fronte, con Monachello guadagna un corner sul corso del quale Gori è costretto a bloccare in due tempi! 

74'
MOSCARDELLI! L'ex Bologna riceve un pallone sul piede mancino, esplode il tiro al volo, ma non centra lo specchio della porta. 

73'
Sostituzione per il Pordenone: esce Alberto Almici ed entra Gaetano Monachello

72'
MASUCCI! Il numero 26 viene servito al centro del campo, giunge al limite dell'area e conclude di poco al lato della porta difesa da Di Gregorio. 

71'
Monumentale Camporese, che toglie un pallone dai piedi di Moscardelli, che era solo in area di rigore! 

70'
LISI! Ripartenza fulminea sulla fascia mancina del terzino, il quale prova la conclusione dai venticinque metri, con la sfera di gioco che termina di poco alta sopra la traversa. 

68'
CANDELLONE ! Gori rinvia male, la palla termina sulla testa di Candellone che conclude di poco fuori dallo specchio della porta. 

67'
GAVAZZI! Il numero 7 stacca più di tutti sul corner e il pallone termina di poco al lato! 

66'
STRIZZOLO! Minesso perde palla al centro dell'area, favorendo il recupero di Burrai che serve Strizzolo il quale conclude in porta e conquista un angolo grazie alla deviazione di Aya. 

65'
ammonito Robert Gucher

65'
Sostituzione per il Pordenone: esce Patrick Ciurria ed entra Leonardo Candellone

64'
Pisa che continua a soffrire il pressing asfissiante del Pordenone, che sembra costringere i padroni di casa a rimanere nella propria metà del campo. 

63'
De Agostini riceve sulla sinistra, quindi serve Pobega di prima, ma il classe 99 pone un pallone al centro in maniera molto imprecisa e permette al Pisa di respirare. 

62'
Pisa molto poco fortunato quest'oggi, con Birindelli che è costretto ad uscire causa problemi fisici! 

61'
STRIZZOLO! Errore grossolano di De Vitis che svirgola il pallone al centro dell'area, la sfera gioco arriva sui piedi di Strizzolo che tira al volo e getta al volo un'occasione clamorosa! 

60'
Gioco fermo perchè Masucci era entrato in contatto con il portiere Di Gregorio ed è rimasto a terra. 

59'
MONUMENTALE DI GREGORIO! Sul corso di una ribattuta De Vitis calcia al volo e sul suo tiro si imbatte il portiere degli ospiti. Nonostante ciò viene tutto fermato  a causa di un fuorigioco di Masucci sulla trama di gioco precedente. 

58'
Buon cross di Gucher il quale serve sul secondo palo Birindelli, che non riesce a staccare. 

56'
Corner che svanisce nel nulla causa un fallo in attacco di Camporese. 

55'
Birindelli sventaglia sulla fascia opposta per Moscaedelli, che prova ad aprire al centro, regalando il pallone a Gavazzi che a sua volta lancia Pobega, che sul corso di un cross dalla corsia mancina, conquista un'ottima battuta dalla bandierina, 

54'
Sostituzione per il Pordenone: esce Gianvito Misuraca ed entra Lucas Chiaretti

53'
Buon recupero palla di Pinato, il quale in mezzo a tre recupera il pallone e guadagna una punizione. 

52'
Partita a ritmi blandi e che non rispeccha quanto visto nella prima frazione di gioco e nei primi minuti della ripresa. 

50'
BURRAI! Sul corso di una punizione da sinistra e dal limite dell'area cerca direttamente il tiro in porta, ma il pallone di gioco sfila poco sopra la traversa. 

49'
De Agostini riparte benissimo sulla fascia mancina, Birindelli se lo perde e lo atterra con un fallo da dietro che gli costa il cartellino giallo. 

48'
Almici lancia in profondità Ciurria, il quale però viene fermato dal direttore di gara per pozione di fuorigioco. 

47'
MIRACOLO DI GORI! Camporese tocca con la punta del piede su un cross di Burrai, Gori si rende protagonista di uno slancio fuori dal normale e si rifugia in angolo. Sul corner successivo non si rende pericoloso il Pordenone. 

46'
Prima interruzione della seconda frazione di gioco, con Gucher che ha stoppato il pallone con il braccio. 

46'
L'arbitro da il via ai secondi quarantacinque di gara. Nesssun cambio da ambe le parti. 

Terminano i primi quarantacinque con il Pisa che ha in pieno controllo la gara, grazie ad un 2-0 deciso fin qui dalla doppietta di Marconi. L'attaccante del Pisa è stato poi costretto ad uscire causa un problema al ginocchio. Pordenone che dopo il vantaggio dei padroni di casa ha tentato di pareggiare i conti, colpendo un clamoroso palo con Strizzolo. 

Nonostante ciò i friulani hanno tentato di accorciare le distanze, schiacciando il Pisa nella propria metà campo nella seconda parte del primo tempo, senza comunque trovare l'episodio vincente. 

45'+2
Pordenone che guadagna un ottimo calcio di punizione. La squadra si propone tutta in avanti, Pobega cerca il diagonale sul secondo palo che è completamente fuori misura. 

45'+1
MASUCCI! De Vitis crossa al centro per il numero 26, che smorza il tiro e non conclude in maniera impeccabile. 

45'
Il direttore di gara assegna tre minuti di recupero. Altri centottanta secondi da giocare! 

43'
Festival del cartellino all'Arena Garibaldi, con Almici che entra a gamba tesa su Lisi e viene giustamente sanzionato. 

42'
Gavazzi va alla battuta di un corner, cerca Camporese ma l'ex Benevento viene anticipato benissimo da Aya. 

41'
Errore grossolano di Masucci, che spreca un'occasione gol clamorosa. Strizzolo appoggia male per Pobega, regala il pallone a Masucci che riparte a campo aperto, vede partire Moscardelli e lo serve in malo modo, permettendo a Camporese di ripartire. 

39'
Primo ammonito tra le file del Pisa, con Masucci che salta con il gomito alto ai danni di Pobega, che resta a terra dolorante. 

38'
Misuraca entra al centro dell'area, serve Almici ma quest'ultimo viene anticipato da Masucci che serve Aya, il quale spazza senza fronzoli. 

37'
STRIZZOLO! De Agostini va alla battuta di una punizione dalla destra, propone al centro per Strizzolo che tacca di testa ma non centra lo specchio della porta. 

35'
Occasionissima per il Pordenone, con Misuraca che scambia con Ciurria, ma il primo dopo aver ricevuto il pallone ì, scivola e non conclude in porta, nonostante si trovi a tu per tu con Gori. 

34'
Camporese monumentale a bloccare di fisico Moscardelli, il quale aveva ricevuto da Masucci e cercava una giocata vincente. 

33'
Bravissimo Masucci a recuperare al centro del campo, poi serve Lisi, ma quest'ultimo non trova i tempi giusti per il cross e riparte da dietro. 

32'
Sostituzione per il Pisa: esce Michele Marconi che non riesce a restare in campo causa il problema al ginocchio ed entra Davide Moscardelli

31'
Fallo di frustrazione di misuraca che viene ammonito dal direttore di gara. 

30'
Bravissimo Almici a crossare al centro ma Benedetti allntana di testa. Sul corner successivo, il Pordenone continua a non trovare l'occasione giusta. 

29'
Il Pordenone continua a tenere il pallino del gioco, mantenendosi alto e cercando di pungere in fase offensiva. 

28'
Occasione per il Pordenone, con Pobega che conquista in zona mediana del campo, porta palla poi serve sulla sinistra De Agostini il quale tira, Il pallone viene deviato e si innalza, arriva a Ciurria, ma quest'ultimo viene fermato da Aya. 

26'
Trame di gioco molto confusionarie, con i padroni di casa che tentano di chiudere una gara molto importante e i neroverdi che cercano di ripartire, salvo essere bloccati da un ottimo lavoro in fase difensiva del Pisa. 

24'
Brutto intervento di Pobega ai danni di Masucci, l'arbitro lo grazia e lo ammonisce! 

23'
Continua a spingere il Pordenone, che cerca di accorciare le distanze. Misuraca serve Strizzolo il quale però non aggancia e viene fermato da Benedetti. 

21'
STRIZZOLO! Ciurria scappa sulla destra, serve al centro Strizzolo che tira dopo un tocco e non impensierisce Gori, perchè il suo tiro viene deviato da Aya ed arriva agevolmente tra i guantoni dell'ex Triestina. 

20'
Rischia tantissimo Gori, il quale esce con i tempi sbagliati su Strizzolo, nonostante ciò riesce ad anticipare la punta dei friulani e spazza senza fronzoli. 

19'
Ammonito Camporese per reiterate proteste riguardo all'occasione del gol di Marconi

18'
RADDOPPIO PISA! Masucci in scivolata sradica il pallone a Camporese, la sfera di gioco arriva a Marconi che da solo contro Di Gregorio, sigla la doppietta personale! 

17'
Bravissimo Lisi a insistere su un pallone vagante, di conseguenza serve Masucci che cerca al centro Marconi, il quale viene anticipato da Camporese. 

16'
Pisa in serie difficoltà, con Masucci che avvisa la panchina di non essere al meglio! 

15'
PALO PORDENONE! Primo acuto degli ospiti, con Pobega che serve Strizzolo tra le linee, quest'ulltimo giunge a tu per tu con il portiere, calcia sul secondo palo e colpisce il legno! 

13'
Mrrai serve al centro Ciurria, il quale reclama un calcio di rigore, ma per il direttore di gara è l'attaccante dei friulani a commettere fallo su Aya! 

12'
Pordenone che ora spinge, vista l'inferiorità numerica del Pisa, senza due uomini. Ci prova Murrai in due occasioni, ma non riesce a creare occasioni degne di nota. 

11'
De Vitis salta in maniera irruenta e atterra Camporese. Anche il centrocampista dei toscani è rimasto a terra a causa di un'evidente botta al fianco sinistro. Staff medico in campo, che accompagna il giocatore fuori dal rettangolo verde. 

10'
Riprende il gioco ma il numero nove del Pisa è costretto a rimanere fuori dal campo. 

9'
L'attaccante ex Atalanta cade male dopo aver concluso a rete e rimane dolorante sul suolo di gioco dell'Arena Garibaldi! 

8'
VANTAGGIO PISA! Gucher crossa al centro, dove stacca di testa Marconi che insacca ad incrociare!

7'
Pobega si porta in avanti ma viene atterrato da Masucci. Pordenone che cerca di guadagnare metri importanti. 

6'
Prova a proporsi in avanti il Pordenone, ma la difesa del Pisa è ben organizzata. Pinato lancia Masucci, ma il pallone termina largamente fuori. 

5'
Marconi recupera un pallone di vitale importanza a centrocampo, lancia Pinato, ma la traiettoria è errata e permette a Camporese di far ripartire i suoi. 

4'
LISI! Prima occasione della gara per il Pisa, che schiaccia il Pordenone nella propria metà del campo. Lisi si propone in avanti e sgancia il piattone, ma il pallone termina largamente fuori. 

3'
Bravo Minesso a scambiare con Lisi sull'out mancino, poi quest'ultimo serve al centro Pinato, che tira di prima e conquista un angolo. Angolo battuto basso, che ha permesso agli ospiti di ripartire. 

2'
Padroni di casa che gestiscono il possesso della sfera di gioco, alla ricerca di un gol imminente. 

1'
Il direttore di gara blocca il proseguo del match prima per un fallo del Pordenone e dopo per un fuorigioco di Lisi che era stato cercato da Masucci. 

1'
Si comincia all'Arena Garibaldi. Pisa che attacca dalla destra alla sinistra e Pordenone dalla sinistra alla destra della nostra postazione. 

Tutto pronto per Pisa-Pordenone
Pisa
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 S. Gori
2 S. Birindelli 49°
33 S. Benedetti
15 R. Aya
23 F. Lisi
30 A. De Vitis
27 R. Gucher 65°
21 M. Pinato 88°
11 M. Minesso 75°
31 M. Marconi 32° 18°
26 G. Masucci 85° 39°

IN PANCHINA
12 A. D'Egidio
28 G. Ingrosso
19 D. Liotti
7 N. Siega 75°
22 S. Perilli
29 R. Asencio
9 D. Moscardelli 32°
14 M. Marin
35 M. Fabbro 85°
5 L. Verna
E. Sibilio
Allenatore
Luca D'Angelo
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 M. Di Gregorio
29 A. Almici 43° 73°
31 M. Camporese 19°
6 A. Barison
3 M. De Agostini
21 G. Misuraca 54° 31°
8 S. Burrai
24 T. Pobega 24°
7 D. Gavazzi
13 P. Ciurria 65°
9 L. Strizzolo

IN PANCHINA
1 G. Bindi
5 A. Vogliacco
4 M. Stefani
11 D. Semenzato
26 A. Bassoli
25 L. Zanon
14 S. Pasa
18 D. Mazzocco
30 R. Zammarini
17 G. Monachello 73°
27 L. Candellone 65°
10 L. Chiaretti 54°
Allenatore
Attilio Tesser

Logo Pisa

4-3-1-2

Arbitro: Antonio Di Martino

Logo Pordenone

4-3-1-2

1 Gori
22 Di Gregorio
2 Birindelli
29 Almici
33 Benedetti
31 Camporese
15 Aya
6 Barison
23 Lisi
3 De Agostini
30 De Vitis
21 Misuraca
27 Gucher
8 Burrai
21 Pinato
24 Pobega
11 Minesso
7 Gavazzi
31 Marconi
13 Ciurria
26 Masucci
9 Strizzolo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Simone Cataldo

Arbitro
Antonio Di Martino 8.0
Gara impeccabile quella del giovane fischietto, che non sbaglia nulla ed è bravissimo nella ripresa a non assegnare il rigore per il Pordenone tanto reclamato dai neroverdi; il pallone colpisce nettamente il petto di Benedetti! Giuste le espulsioni dirette per Tesser e Pinato.

Pisa
Allenatore: Luca D'Angelo 7.5
La sua squadra parte fin dai primi minuti con il giusto piglio, riuscendo a siglare le due reti del risultato finale nei primi diciotto di gara. I suoi uomini sono compatti e non mollano un pallone fino all'ultimo istante. Miracolo del tecnico che nonostante l'obbiettivo salvezza, ha portato i toscani in zona play-off.
Stefano Gori (POR): 7.0
Perfetto in ogni suo intervento, ma quello in volo su Camporese è da salva risultato e gli vale un voto in più!
Samuele Birindelli (DIF): 6.0
Sale e scende spesso sulla sua fascia, ma alla estenuante propensione offensiva non affianca grandi giocate e non serve in maniera egregia i compagni d'attacco.
Simone Benedetti (DIF): 7.0
Monumentale su Strizzolo al minuto 80'. bravissimo per tutta la gara a tenere Strizzolo, tranne nell'occasione del palo dell'ex Cittadella, ma si rifà nel corso della gara.
Ramzi Aya (DIF): 7.5
Pulito e brutto da vedere tatticamente. Nonostante ciò sbroglia nodi difficili da snodare ed è un muro dinanzi agli attaccanti avversari!
Francesco Lisi (CEN): 7.0
Gara monumentale, nel secondo tempo gioca sulla fascia che non è di sua competenza, ma riesce comunque a rendersi protagonista con ottime sgroppate e giocate per i suoi.
Alessandro De Vitis (CEN): 6.5
Gara sottotono per lui in fase offensiva.Offre più quantità che qualità al centro del campo, offrendo fisicità e conquistando molti palloni..
Robert Gucher (CEN): 6.5
Pennellata perfetta per la testa di Marconi sul corso del primo gol. Partita di sacrificio, recupera molti palloni a centrocampo e li smista per i compagni, favoreggiando le ripartenze del Pisa.
Marco Pinato (CEN): 6.0
Spesso cerca di andare in rete e ci va vicino in diverse occasioni. Nonostante ciò, viene espulso ingenuamente nel finale e lascia i suoi in 10.
Mattia Minesso (CEN): 6.5
Non eccelle, viste il buono e cattivo tempo al centro del campo, ma nonostante ciò recupera un pallone di vitale importanza per far partire la manovra che porta al gol di Marconi.
Michele Marconi (ATT): 8.0
Segna una doppietta ed esce tra gli applausi dell'Arena Garibaldi. Da infortunato non sbaglia nell'occasione del raddoppio.
Gaetano Masucci (ATT): 6.5
Il leggero infortunio rimediato a metà del primo tempo lo sfavorisce non poco. Nonostante ciò si sacrifica per tutta la squadra e sbaglia poco, ma l'errore sul,passaggio a campo aperto per Moscardelli, rischia di costare caro ai suoi.
Nicholas Siega (ATT): s.v.
Davide Moscardelli (ATT): 6.0
Gara sufficiente quella dell'esperto attaccante, che lavora di fisico e di sponda, facendo salire il baricentro della squadra. Inoltre cerca la porta in più occasioni, ma dovrebbe migliorare la mira.
Michael Fabbro (ATT): s.v.
Pordenone
Allenatore: Attilio Tesser 5.0
La sua squadra non rispecchia affatto il carattere e la grinta messa in campo nelle gare precedenti. Parte molto male, subendo due gol nei primi venti di gara e spinge troppo poco. Viene anche espulso all'ottantesimo di gara per proteste reiterate ai riguardi del direttore di gara, per un rigore che non è stato assegnato giustamente!
Michele Di Gregorio (POR): 6.0
Gara per lunghi tratti buona, ma soggetta da un paio di uscite errate su Strizzolo. Nonostante ciò merita una sufficienza, visto l'intervento provvidenziale su De Vitis.
Alberto Almici (DIF): 5.0
Lui e Barison sono molti distratti, e si fa scappare Lisi nell'occasione del secondo gol.
Michele Camporese (DIF): 6.5
Solita gara d'esperienza, quasi mai si fa sorprendere e deve ottemperare in più occasioni agli errori altrui!
Alberto Barison (DIF): 5.0
Con lui gli avversari fanno il buon ed il cattivo tempo, molto superficiale e distratto.
Michele De Agostini (DIF): 6.0
Dal suo lato gli avversari non sfondano quasi mai, anzi è lui che spesso cerca di offrire apporto offensivo ai suoi. Nonostante ciò, tutto questo buon lavoro non basta.
Gianvito Misuraca (CEN): 5.5
In fase di contenimento si comporta davvero male, ma spesso si propone tra le linee e cerca di mandare in gol i suoi, senza successo.
Salvatore Burrai (CEN): 5.5
Si vede molto poco nel corso della partita, gara molto opaca per lui.
Tommaso Pobega (CEN): 5.5
Partita molto confusionaria, durante la quale recupera si molti palloni al centro del campo, ma ne perde altrettanti. Non convince nemmeno in fase offensiva, troppo poco propositivo.
Davide Gavazzi (CEN): 6.0
Gara sufficiente per lui che spesso cerca di allargare il proprio raggio d'azione, visto l'ottimo lavoro del centrocampo avversario.
Patrick Ciurria (ATT): 5.0
Nel corso del primo tempo si vede molto poco. Aya e Benedetti rendono nullo il suo lavoro e non gli concedono spazio.
Luca Strizzolo (ATT): 5.5
Sempre presente in fase d'attacco, il pallone sembra esser incollato ai suoi piedi, ma nonostante ciò spedisce sul palo l'occasione del pari. Spesso spreca, ma si rende molto pericoloso.
Gaetano Monachello (ATT): s.v.
Leonardo Candellone (ATT): 5.5
Il centrocampo del Pisa lo mette in serie difficoltà, ma rimane una nota positiva, ovvero la conquista del fallo che ha costretto l'arbitro ad espellere Pinato.
Lucas Chiaretti (ATT): 6.0
Entra al posto di Misuraca ed offre maggiore apporto ai suoi in fase di ripartenza e costruzione di gioco.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
10
Tiri totali
10
5
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
-
Legni
1
1
Corner
7
2
Falli
3
3
Fuorigioco
1
3
Ammoniti
4
1
Espulsi
-

Pisa-Pordenone 2-0

MARCATORI: 8' Marconi (Pi), 18' Marconi (Pi).
PISA (4-3-1-2): Gori 7; Birindelli 6, Benedetti 7, Aya 7,5, Lisi 7; De Vitis 6,5, Gucher 6,5, Pinato 6; Minesso 6,5 (75' Siega sv) ; Marconi 8 (32' Moscardelli 6) , Masucci 6,5 (85' Fabbro sv) .
A disposizione: D'Egidio, Ingrosso, Liotti, Perilli, Asencio, Marin, Verna, Sibilio.
Allenatore: Luca D'Angelo 7,5.
PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio 6; Almici 5 (73' Monachello sv) , Camporese 6,5, Barison 5, De Agostini 6; Misuraca 5,5 (54' Chiaretti 6) , Burrai 5,5, Pobega 5,5; Gavazzi 6; Ciurria 5 (65' Candellone 5,5) , Strizzolo 5,5.
A disposizione: Bindi, Vogliacco, Stefani, Semenzato, Bassoli, Zanon, Pasa, Mazzocco, Zammarini.
Allenatore: Attilio Tesser 5.
ARBITRO: Antonio Di Martino 8
NOTE: nessuna
AMMONITI: 19' Camporese (Po); 24' Pobega (Po); 31' Misuraca (Po); 39' Masucci (Pi); 43' Almici (Po); 49' Birindelli (Pi); 65' Gucher (Pi).
ESPULSI: 88' Pinato (Po).
ANGOLI: 1-7.
RECUPERO: pt 3, st 5