Serie B 2019-2020
Serie B 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Perugia - Pescara: 3 - 1 | Tempo reale, Formazioni

14° giornata Serie B 2019-2020

Stadio Renato Curi

1 dicembre 2019 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Ghersini

Perugia

20° P. Iemmello
34° C. Capone
69° P. Iemmello (Rig.)

Logo Perugia
3
-
1

Conclusa

Logo Pescara

Pescara

45° +2 J. Machin (Rig.)
20° P. Iemmello
34° C. Capone
69° P. Iemmello (Rig.)
45° +2 J. Machin (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Rudi Buset
Mostra dettagli:

Ritorna al successo dopo 2 sconfitte consecutive il Perugia che raggiunge il secondo posto in classifica a quota 22. Vittoria convincente del grifone contro un Pescara, ora ai margini della zona playoff, che aveva provato a recuperarla a fine primo tempo, ma che nella ripresa non è riuscito ad agguantare il risultato. 

90'+3
mancino di Ledian Memushaj da dentro l'area, palla di non molto sul fondo 

90'
Cristian Buonaiuto per Pietro Iemmello che supera un difensore e va al tiro senza trovare la porta 

90'
5 minuti di recupero 

87'
il Pescara reclama per due rigori con il Perugia che non riesce ad approfittare di un buon contropiede. Finale vivace al Curi 

84'
destro di Pietro Iemmello, palla alta sopra la traversa 

80'
Sostituzione: esce Massimiliano Busellato ed entra Matteo Brunori Sandri

73'
ci prova Ledian Memushaj, ci arriva Guglielmo Vicario

72'
Sostituzione: esce Vlad Dragomir ed entra Amara Konate

71'
Sostituzione: esce Edoardo Masciangelo ed entra Luca Crecco

70'
Sostituzione: esce Hans Nicolussi Caviglia ed entra Marcello Falzerano

69'
rigore trasformato da Pietro Iemmello! 3 a 1 del PERUGIA 

68'
RIGORE per il Perugia per fallo di Elhan Kastrati su Dragomir 

67'
tiro diPasquale Mazzocchi dopo una bella cavalcata di Cristian Buonaiuto, conclusione alta sopra la traversa 

64'
Sostituzione: esce Christian Capone ed entra Pasquale Mazzocchi

64'
colpo di testa di Gennaro Scognamiglio, palla sul fondo 

61'
ammonito Cristian Buonaiuto per fallo su Davide Bettella

53'
Sostituzione: esce Gennaro Borrelli ed entra Riccardo Maniero

51'
Gennaro Borrelli alla conclusione, debole, da buona posizione, Guglielmo Vicario ci arriva 

48'
destro di Cristian Buonaiuto, facile Elhan Kastrati

46'
Ricomincia il match a Perugia, con gli stessi 22 in campo 

Finisce 2 a 1 un bel primo tempo a Perugia. Umbri sul 2 a 0 grazie a Iemmello e Capone ma un rigore siglato da Machin nel recupero rimette in partita il Pescara

45'+2
rigore trasformato da José Machin! GOL del PESCARA

45'+1
RIGORE per il Pescara per fallo di Mardochee Nzita su Ledian Memushaj

45'
1 minuto di recupero 

44'
kastanos da fuori, si immola ancora Carraro 

42'
doppio tentativo di Gennaro Borrelli murato da Marco Carraro

41'
tentativo in solitaria di Vlad Dragomir, parata facile di Elhan Kastrati

41'
punizione di Nicolussi per con colpo di testa in area, palla sul fondo 

40'
ammonito Davide Bettella

40'
assist di Davide Bettella che ferma Cristian Buonaiuto in ripartenza 

38'
destro di Grigoris Kastanos dalla media distanza, palla a lato di poco 

37'
cross di Edoardo Masciangelo, Mardochee Nzita in angolo 

36'
Cristian Galano al tiro, murato da Filippo Sgarbi. Bella azione del Pescara con palla di Kastanos per Edoardo Masciangelo

34'
GOOOOL di Christian Capone! RADDOPPIO PERUGIA. Bella palla di Rosi che fornisce un pallone perfetto per il taglio di Capone che calcia un pallone perfetto che si insacca, a mezza altezza, nell'angolo alla destra di Elhan Kastrati

31'
ammonito Pietro Iemmello che entra in ritardo su Kastanos

29'
Grigoris Kastanos per Gennaro Borrelli, bravissimo nell'anticipo Mardochee Nzita

28'
colpo di testa di Gennaro Borrelli, palla sul fondo 

20'
GOOOOOL di Pietro Iemmello! VANTAGGIO PERUGIA! Palla di Rosi per Nicolussi che la lascia all'attaccante del grifone che arriva al decimo gol in campionato con una conclusione facile dal limite dell'area piccola 

20'
ammonito Massimiliano Busellato per fallo a metà campo 

16'
cross di José Machin che non trova nessuno in area del Perugia 

12'
tiro/cross di Hans Nicolussi Caviglia, palla che attraversa tutta l'area e finisce fuori per la rimessa laterale ospite 

11'
cross di José Machin su Gennaro Borrelli anticipato dalla difesa umbra 

6'
calcio d'angolo Perugia, troppo su Elhan Kastrati

4'
mega opportunità per Cristian Galano che non sfrutta un bel cross da sinistra di Ledian Memushaj. Tiro da pochi metri alto sopra la traversa 

1'
Partiti a Perugia con la prima palla giocata dagli ospiti in maglia giallo. In divisa nera il Perugia 

5 punti in 5 gare per i padroni di casa, il doppio per gli ospiti nel posticipo domenicale della 14a di B. Al Curi sfida che può far fare un salto al secondo posto in classifica alla vincente
Perugia
IN CAMPO (4-3-2-1)
1 G. Vicario
2 A. Rosi
33 N. Gyomber
6 F. Sgarbi
3 M. Nzita
14 H. Nicolussi Caviglia 70°
4 M. Carraro
10 V. Dragomir 72°
11 C. Buonaiuto 61°
29 C. Capone 64° 34°
9 P. Iemmello (R)69° 31° 20°

IN PANCHINA
37 M. Albertoni
22 A. Fulignati
27 G. Di Chiara
7 P. Mazzocchi 64°
5 M. Rodin
25 N. Falasco
20 A. Balic
13 P. Fernandes
15 A. Konate 72°
8 D. Falcinelli
23 M. Falzerano 70°
36 F. Melchiorri
Allenatore
Massimo Oddo
Pescara
IN CAMPO (4-3-2-1)
12 E. Kastrati
13 M. Ciofani
18 D. Bettella 40°
6 G. Scognamiglio
40 E. Masciangelo 71°
8 L. Memushaj
37 G. Kastanos
31 M. Busellato 80° 20°
11 C. Galano
24 J. Machin (R)47°
29 G. Borrelli 53°

IN PANCHINA
22 S. Farelli
16 M. Drudi
3 C. Del Grosso
25 L. Crecco 71°
5 A. Bruno
35 F. Melegoni
27 G. Zappa
39 S. Ingelsson
10 M. Brunori Sandri 80°
41 M. Bocic
7 A. Cisco
19 R. Maniero 53°
Allenatore
Luciano Zauri

Logo Perugia

4-3-2-1

Arbitro: Davide Ghersini

Logo Pescara

4-3-2-1

1 Vicario
12 Kastrati
2 Rosi
13 Ciofani
33 Gyomber
18 Bettella
6 Sgarbi
6 Scognamiglio
3 Nzita
40 Masciangelo
14 Nicolussi Caviglia
8 Memushaj
4 Carraro
37 Kastanos
10 Dragomir
31 Busellato
11 Buonaiuto
11 Galano
29 Capone
24 Machin
9 Iemmello
29 Borrelli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Rudi Buset

Arbitro
Davide Ghersini 6.5
Decide bene sui due rigori concessi, qualche dubbio su un possibile terzo per il Pescara sul finale di gara. Ottima gestione dei cartellini.

Perugia
Allenatore: Massimo Oddo 6.5
Cambia 6 uomini si 11 dalla netta sconfitta di Pordenone spegnendo un po' di delusione e polemiche. Conquista una vittoria contro una diretta concorrente che può essere fondamentale per la sua panchina e rimanere nelle zone più alte della classifica.
Guglielmo Vicario (POR): 6.5
Attento nelle poche occasioni in cui è chiamate in causa.
Aleandro Rosi (DIF): 7.0
Esperienza e qualità. Da i suoi piedi arrivano i cross per i primi due gol del Perugia. Spinge il giusto e contiene bene in fase difensiva.
Norbert Gyomber (DIF): 6.0
Buona prestazione difensiva assieme al compagno.
Filippo Sgarbi (DIF): 6.0
Buone coperture e anticipi difensivi.
Mardochee Nzita (DIF): 6.5
Prestazione da 7, mezzo punto in meno per l'ingenuo fallo di rigore a fine primo tempo.
Hans Nicolussi Caviglia (CEN): 6.5
Terza gara da titolare per lui. Ci mette gamba e vivacità fornendo una bella prestazione.
Marco Carraro (CEN): 6.0
Si immola in diverse occasioni in particolare nel finale di primo tempo. Buona gara davanti alla difesa.
Vlad Dragomir (DIF): 6.5
Prestazione di sostanza e di qualità. Qualche buona percussione dalla sinistra come quando si conquista il rigore.
Cristian Buonaiuto (ATT): 6.5
Spinge molto creando diverse opportunità in entrambe le frazioni di gioco.
Christian Capone (CEN): 6.5
Gol e buon gioco di squadra per lui. Si muovo bene sul fronte dell'attacco umbro. Esce al 64' per mettere un giocatore di maggior copertura.
Pietro Iemmello (ATT): 7.5
2 reti che lo confermano capocapocannoniere del torneo con 11 reti sulle 17 totali del Perugia. Insostituibile nel centro dell'attacco del grifone.
Pasquale Mazzocchi (DIF): 6.0
Mezzora di gioco in cui dà una mano nel contenere il tentativo di recupero del Pescara.
Amara Konate (CEN): 6.0
Entra per spezzare il gioco dopo il gol del 3 a 1. Lo fa bene dando una mano a tenere lontano dall'area gli ospiti.
Marcello Falzerano (ATT): 6.0
Entra subito dopo il gol del 3 a 1 e tiene qualche buon pallone.
Pescara
Allenatore: Luciano Zauri 5.5
Senza mezze misure fuori casa, vince o perde. I suoi si fanno prendere spesso in infilata dagli avversari. Nel finale di primo tempo provano a rientrare in partita senza riuscirci in una ripresa buona ma senza troppa cattiveria.
Elhan Kastrati (POR): 5.0
Potrebbe fare qualcosa in più in occasione dei gol. Esce in maniera sconsiderata in occasione del rigore.
Matteo Ciofani (DIF): 5.5
Prova qualche buon cross. Un po' di fatica in fase di copertura.
Davide Bettella (DIF): 5.5
Qualche disattenzione in più del compagno di reparto.
Gennaro Scognamiglio (DIF): 6.0
Qualche buon anticipo e qualche sgroppata offensiva.
Edoardo Masciangelo (DIF): 6.0
Prova qualche cross rendendosi pericoloso.
Ledian Memushaj (CEN): 6.0
Primo tempo deludente, cresce col passare dei minuti rimediando un rigore e rendendosi pericolo nel finale.
Grigoris Kastanos (CEN): 6.0
Le azioni del Pescara partono dai suoi piedi, così come le opportunità più pericolose.
Massimiliano Busellato (CEN): 5.0
Deludente. Non riesce ad incidere sul match.
Cristian Galano (ATT): 5.0
Chiuso bene dalla difesa di casa. Si rende poche volte pericoloso.
José Machin (CEN): 6.0
Sigla il rigore che dà speranze ai suoi. Ci prova in qualche modo ma non è assistito da fortuna e compagni.
Gennaro Borrelli (ATT): 5.0
Un po' macchinoso sul fronte dell'attacco abruzzese. Sostituto al 53'.
Luca Crecco (CEN): 6.0
Entra nel secondo tempo e prova a costruire qualcosa.
Matteo Brunori Sandri (ATT): s.v.
Entra a partita già compromessa per giocare pochi minuti.
Riccardo Maniero (ATT): 5.5
Esce al posto di Borrelli per dare vivacità all'attacco senza mai riuscirsi.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

40 %
Possesso palla
60 %
7
Tiri totali
3
4
Tiri specchio
1
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
2
Corner
6
17
Falli
20
1
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Perugia-Pescara 3-1

MARCATORI: 20' Iemmello (Per), 34' Capone (Per), 45+2' Machin (Rig.) (Pes), 69' Iemmello (Rig.) (Per).
PERUGIA (4-3-2-1): Vicario 6,5; Rosi 7, Gyomber 6, Sgarbi 6, Nzita 6,5; Nicolussi Caviglia 6,5 (70' Falzerano 6) , Carraro 6, Dragomir 6,5 (72' Konate 6) ; Buonaiuto 6,5, Capone 6,5 (64' Mazzocchi 6) ; Iemmello 7,5.
A disposizione: Albertoni, Fulignati, Di Chiara, Rodin, Falasco, Balic, Fernandes, Falcinelli, Melchiorri.
Allenatore: Massimo Oddo 6,5.
PESCARA (4-3-2-1): Kastrati 5; Ciofani 5,5, Bettella 5,5, Scognamiglio 6, Masciangelo 6 (71' Crecco 6) ; Memushaj 6, Kastanos 6, Busellato 5 (80' Brunori Sandri sv) ; Galano 5, Machin 6; Borrelli 5 (53' Maniero 5,5) .
A disposizione: Farelli, Drudi, Del Grosso, Bruno, Melegoni, Zappa, Ingelsson, Bocic, Cisco.
Allenatore: Luciano Zauri 5,5.
ARBITRO: Davide Ghersini 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 20' Busellato (Pes); 31' Iemmello (Per); 40' Bettella (Pes); 61' Buonaiuto (Per).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-6.
RECUPERO: pt 1, st 5