Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Verona - Perugia: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

9° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Marcantonio Bentegodi

27 ottobre 2018 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Livio Marinelli

Verona

45° L. Henderson
51° S. Di Carmine

Logo Verona
2
-
1

Conclusa

Logo Perugia

Perugia

28° F. Melchiorri

Verona

Logo Verona
2
45° L. Henderson
51° S. Di Carmine
28° F. Melchiorri

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giuseppe Cinà
Mostra dettagli:

Il Verona torna a vincere dopo tre partite e sale a quota diciassette ad una lunghezza del Pescara. Il Perugia esce sconfitto dal Bentegodi e rimane a otto un punto in più sulla zona retrocessione. Gara che gli umbri avrebbero meritato di pareggiare se Luca Vido  avesse trasformato il rigore. Il portiere Silvestri lo ha neutralizzato e nel finale si è ripetuto su Dragomir. Il Verona incassa i tre punti ma non convince ancora. Fabio Grosso avrà tanto da lavorare per migliorare il gioco dei veneti a cui oggi è' mancato l'apporto di Pazzini rimasto ancora in panchina. Per Verona Perugia e' tutto grazie per l'attenzione e buonaserata.

90'+4
L'arbitro si porta il fischietto in bocca. Triplice fischio. Verona Perugia finisce qui

90'+1
Ora il Perugia lancia lungo nel tentativo di trovare qualche palla sporca da tramutare in gol. Il Verona comunque fa buona guardia 

90'
Calcio d'angolo battuto da Andrea Bianchimano. Una delle ultime chance per gli umbri

89'
Assegnato il recupero. Saranno quattro i minuti di recupero

88'
Ammonizione per Nicola Falasco

88'
Ora il Verona si rintana nella propria metà campo a difesa del prezioso risultato

86'
Fallo fatto da Nicola Falasco su Alessandro Crescenzi

85'
Sostituzione: esce Valerio Verre ed entra Andrea Bianchimano

84'
Fiammata Perugia. Cross di Marco Moscati colpo di testa di Vlad Dragomir parata miracolosa di Marco Silvestri

82'
Fallo fatto da Nicola Falasco su Samuel Di Carmine

81'
Il Verona manovra a metà campo con l'intento di tenere distante il Perugia dalla propria area

80'
Si lotta a metà campo con Colombatto che ha la meglio sui centrocampisti umbri. Buona la prova del veronese

79'
Troppi lanci lunghi , Marrone lancia Di Carmine, irraggiungibile il pallone

77'
Ritmi lenti ora

77'
Anche in questa gara Pazzini resta in panca

75'
Sostituzione: esce Gian Filippo Felicioli ed entra Nicola Falasco

74'
Il Perugia cerca di riversarsi in avanti ma non è facile non pensare al penalty sbagliato

72'
Sostituzione: esce Liam Henderson ed entra Samuel Gustafson

71'
Calcio d'angolo Liam Henderson colpo di testa di Luca Marrone fuori di poco

70'
Tiro in porta di Federico Melchiorri parata di Marco Silvestri

70'
Il rigore sbagliato ha lasciato il segno nelle fila degli umbri

68'
Sostituzione: esce Pierre-Yves Ngawa ed entra Pasquale Mazzocchi

68'
Sostituzione: esce Karim Laribi ed entra Lubomir Tupta

67'
Fallo fatto da Pierre-Yves Ngawa su Santiago Colombatto

66'
Rigore sbagliato da Luca Vido, tiro ad incrociata e Marco Silvestri compie il miracolo

60'
Rigore reclamato dal  Perugia per atterramento di Luca Vido. L'arbitro assegna il rigore

58'
Il Verona ora pressa alla ricerca del gol del 3-1

56'
Tiro in porta di Vlad Dragomir parata di Marco Silvestri

55'
Sostituzione: esce Mattia Zaccagni ed entra Pawel Dawidowicz

55'
Tiro fuori di Federico Melchiorri

55'
Ancora la coppia Vido-Melchiorri confeziona un'occasione da gol

54'
Il Perugia accusa il colpo. Lancio nel nulla di Dragomir

53'
Ribaltato il risultato, Grosso in panchina finalmente sorride

52'
Calcio d'angolo Liam Henderson, colpo di testa di Samuel Di Carmine che con un pallonetto beffa Gabriel

51'
Goal di Samuel Di Carmine

50'
Calcio d'angolo per il Verona. CalciaSamuel Di Carmine, sarà ancora corner

48'
Il Verona è ripartito come nel primo tempo

47'
Il primo tiro della ripresa è del Verona, tiro fuori di Mattia Zaccagni

46'
Si riparte senza cambi

Si scalda Pazzini, probabile il suo impiego nel corso della ripresa

Le squadre tornano in campo

Il Verona riesce a pareggiare alla fine del primo tempo. Partiti bene i veneti hanno poi subito dal ventesimo in poi le veloci ripartenze degli umbri, che trovano il gol del vantaggio poco prima della mezzora con Melchiorri ben innescato da Luca Vido. Solo grazie ad un calcio piazzato calciato magistralmente da Henderson il Verona trova il pari. Vedremo se la ripresa ci regalerà maggiori emozioni dopo un primo tempo che è andato avanti a fiammate.

Finisce il primo tempo

45'+4
Si gioca ancora . Punizione per il Perugia, senza esito

45'+3
Ammonito Santiago Colombatto

45'+3
Tiro in porta di Karim Laribi parata di Vasconcelos Ferreira Gabriel

45'+1
Segnalato un minuto di recupero

45'+1
Punizione magistrale battuta dallo scozzese che insacca in rete . Nulla può il portiere del Perugia

45'
Goal di Liam Henderson

45'
Punizione pericolosa per il Verona

44'
Fallo fatto da Pierre-Yves Ngawa su Samuel Di Carmine, che chiede il giallo, ma l'arbitro si limita ad un richiamo

43'
Calcio d'angolo per il Verona battuto da Samuel Di Carmine. Senza esito

41'
Punizione calciata da Jure Balkovec, la difesa umbra allontana

41'
Fallo fatto da Luca Vido su Santiago Colombatto. Punizione Verona

39'
Brutto pallone perso inmezzo al campo da Verre. Laribi si invola e tira sulla schiena di Felicioli

37'
Il Perugia sfiora il raddoppio. Ancora un azione in velocità, stavolta Verre lancia Vido che tira fuori 

35'
Perugia padrone del campo, con Verre che guida il centrocampo

35'
Fallo fatto da Mattia Zaccagni su Pierre-Yves Ngawa

34'
Buona azione in velocità del Verona , Vlad Dragomir spazza via

32'
Cross di Mattia Zaccagni, allontana  Michele Cremonesi

32'
Troppa lenta la manovra degli scaligeri

30'
Il Verona pare aver accusato il colpo, idee confuse non riesce a riorganizzarsi

29'
Alla prima vera occasione il Perugia ha colpito

28'
Ripartenza fulminea del Perugia con Melchiorri che si invola sulla sinistra e infila Silvestri in uscita

28'
Goal di Federico Melchiorri

27'
Punizione calciata da Jure Balkovec parata di Vasconcelos Ferreira Gabriel

26'
Fallo fatto da Pierre-Yves Ngawa su Mattia Zaccagni. Punizione interessante per il Verona

25'
Calcio d'angolo per il Verona, sul pallone Di Carmine, la difesa dei grifoni ha la meglio

24'
Il Verona pecca in precisione, Laribi lancia lungo per Zaccagni

23'
Fabio Grosso incita i suoi e chiede di velocizzare la manovra

22'
Cross di Antonino Ragusa colpo di testa a lato di Mattia Zaccagni

20'
Tiro fuori di Luca Vido

19'
Perugia in avanti, ma Melchiorri viene pescato in offside

19'
Perugia momentaneamente in dieci

18'
Fallo fatto da Antonino Ragusa su  Gian Filippo Felicioli, che resta a terra. In campo i massaggiatori

16'
Tiro in porta di Luca Vido parata di Marco Silvestri

15'
L'arbitro lascia molto giocare, fischia poco anche su contrasti duri

14'
Il Perugia prova ad alleggerire la pressione degli scaligeri 

13'
Calcio d'angolo battuto da  Liam Henderson senza esito

12'
Insiste il Verona sulla fascia destra con Henderson che guadagna un angolo

11'
Ancora Verona in avanti, tiro fuori di Antonino Ragusa

10'
Colpo di testa di Samuel Di Carmine parata di Vasconcelos Ferreira Gabriel

9'
Tiro fuori di Antonino Ragusa al termine di una bella azione solitaria

8'
Punizione Perugia, Henderson cross in area, nulla di fatto

7'
Calcio d'angolo Marco Moscati, tiro fuori di Gian Filippo Felicioli

5'
Ancora Verona in avanti, cross di Antonino Ragusa tiro fuori di Samuel Di Carmine

4'
Calcio d'angolo battuto da Santiago Colombatto la difesa umbra spazza

3'
Ottima azione del Verona con un incursione sulla destra di Laribi

2'
Del Perugia il primo affondo, fuorigioco di Melchiorri

1'
Partiti

Tutto pronto.Al Perugia il calcio d'inizio

Squadre in campo

Buon pomeriggio amici tifosi di Verona e Perugia. Tra poco la cronaca della partita. Dopo il ko del Pescara del pomeriggio, il Verona con una vittoria ha la possibilità di portarsi a un punto dalla vetta.

Nella nona giornata del campionato di Serie B, si sfideranno  l'Hellas Verona di Fabio Grosso che sfida il Perugia di Alessandro Nesta. Il fischio d'inizio lo darà alle 18 il direttore di gara Livio Marinelli di Tivoli. Sarà la sfida numero 21 fra scaligeri e umbri nel campionato cadetto ed è il Perugia ad avere più vittorie negli scontri precedenti, ben sette, con l'ultima vittoria scaligera che risale al '35. Le pillole statistiche più recenti sono però più favorevoli all'Hellas, visto che il Perugia in questo campionato ancora non ha vinto una partita in trasferta e i gialloblu hanno il compito di ritrovarsi dopo un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre gare disputate.

Verona
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 M. Silvestri RIS66°
17 A. Crescenzi
2 A. Caracciolo
6 L. Marrone
15 J. Balkovec
14 S. Colombatto 48°
20 M. Zaccagni 55°
4 L. Henderson 45° 72°
9 A. Ragusa
10 S. Di Carmine 51°
21 K. Laribi 68°

IN PANCHINA
12 L. Ferrari
22 A. Tozzo
3 F. Eguelfi
8 S. Gustafson 72°
11 G. Pazzini
16 S. S.W. Lee
19 K. Cissé
24 M. Kumbulla
27 P. Dawidowicz 55°
28 L. Tupta 68°
29 A. Almici
23 S. Calvano
33 A. Empereur
Allenatore
Fabio Grosso
Perugia
IN CAMPO (4-3-3)
22 V. Gabriel
15 P. Ngawa 68°
21 M. Cremonesi
3 G. Felicioli 75°
24 V. Dragomir
23 M. Moscati
5 V. Verre 85°
4 J. El Yamiq
14 Kingsley
10 L. Vido
11 F. Melchiorri 28°

IN PANCHINA
1 N. Leali
12 S. Perilli
28 C. Kouan
25 N. Falasco 88° 75°
7 P. Mazzocchi 68°
13 F. Sgarbi
27 K. Han
16 F. Ranocchia
18 A. Bordin
26 G. Terrani
20 A. Bianchimano 85°
Allenatore
Alessandro Nesta

Logo Verona

4-3-1-2

Arbitro: Livio Marinelli

Logo Perugia

4-3-3

1 Silvestri
22 Gabriel
17 Crescenzi
15 Ngawa
2 Caracciolo
21 Cremonesi
6 Marrone
3 Felicioli
15 Balkovec
24 Dragomir
14 Colombatto
23 Moscati
20 Zaccagni
5 Verre
4 Henderson
4 El Yamiq
9 Ragusa
14 Kingsley
10 Di Carmine
10 Vido
21 Laribi
11 Melchiorri

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giuseppe Cinà

Arbitro
Livio Marinelli 6.0
Assegna un giusto calcio di rigore. Sufficiente la sua direzione

Verona
Allenatore: Fabio Grosso 6.5
Merito al tecnico del verona che è riuscito a dar coraggio e a far recuperare una gara complicata ai suoi
Marco Silvestri (POR): 7.5
E' l'eroe di giornata. Para il rigore e compie un miracolo su Dragomir
Alessandro Crescenzi (DIF): 6.0
Diligente prova nel reparto difensivo
Antonio Caracciolo (DIF): 6.5
Baluardo in difesa, merita la sufficienza piena
Luca Marrone (DIF): 6.0
Buona prestazione dell'ex juventino
Jure Balkovec (DIF): 6.5
Una colonna dietro, qualche sortita anche in avanti
Santiago Colombatto (CEN): 7.0
Il migliore dei suoi in mezzo al campo
Mattia Zaccagni (CEN): 6.5
Cerca più volte la via del gol. Più che sufficiente
Liam Henderson (CEN): 7.5
Contende al portiere la palma di miglior in campo. Un assist e un gol
Antonino Ragusa (ATT): 6.0
Non gioca la sua miglior partita ma partecipa a quasi tutte le azioni d'attacco
Samuel Di Carmine (ATT): 6.5
Segna il gol del pareggio. Buona la prestazione contro la sua ex squadra
Karim Laribi (CEN): 6.0
Si da un gran da fare in avanti Sufficiente
Samuel Gustafson (CEN): 6.0
Entra nella ripresa per far rifiatare il compagno
Pawel Dawidowicz (DIF): 6.0
Va a puntellare il reparto difensivo che nel finale soffre parecchio
Lubomir Tupta (ATT): s.v.
Non lascia il segno.
Perugia
Allenatore: Alessandro Nesta 6.0
Ottima formazione messa in campo da Nesta che probabilmente meritava di uscire dal Bentegodi con un punto
Vasconcelos Ferreira Gabriel (POR): 5.5
Qualche colpa sul primo gol, nulla da fare sul secondo
Pierre-Yves Ngawa (DIF): 5.5
Qualche fallo di troppo, non sufficiente
Michele Cremonesi (DIF): 5.5
Cerca di controllare Ragusa, non sempre ci riesce
Gian Filippo Felicioli (DIF): 6.0
Uno dei migliori dei suoi
Vlad Dragomir (DIF): 6.5
Lotta e sfiora nel finale il gol del pareggio
Marco Moscati (CEN): 5.5
Lotta in mezzo al campo ma perde contro un super Colombatto
Valerio Verre (CEN): 6.0
Meglio il primo tempo che il secondo
Jawaad El Yamiq (DIF): 5.5
Perde parecchi contrasti e fa qualche fallo di troppo
Michael Dogo Kingsley (CEN): 6.0
Diligente e appena sufficiente la sua prova
Luca Vido (ATT): 5.0
Meriterebbe 7 per l'assist e la voglia di far gol e 3 per il rigore sbagliato che vale un punto
Federico Melchiorri (ATT): 6.0
Buono il primo tempo in cui trova il gol del vantaggio
Nicola Falasco (DIF): 6.0
Entra dalla panchina e fa bene
Pasquale Mazzocchi (DIF): 6.0
Entra e si vede, ottima spinta nel finale
Andrea Bianchimano (ATT): s.v.
Pochi minuti in campo.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
14
Tiri totali
11
6
Tiri specchio
8
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
9
Corner
5
2
Falli
6
1
Fuorigioco
5
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Verona-Perugia 2-1

MARCATORI: 28' Melchiorri (P), 45' Henderson (V), 51' Di Carmine (V).
VERONA (4-3-1-2): Silvestri 7,5; Crescenzi 6, Caracciolo 6,5, Marrone 6, Balkovec 6,5; Colombatto 7, Zaccagni 6,5 (55' Dawidowicz 6) , Henderson 7,5 (72' Gustafson 6) ; Ragusa 6; Di Carmine 6,5, Laribi 6 (68' Tupta sv) .
A disposizione: Ferrari, Tozzo, Eguelfi, Pazzini, S.W. Lee, Cissé, Kumbulla, Almici, Calvano, Empereur.
Allenatore: Fabio Grosso 6,5.
PERUGIA (4-3-3): Gabriel 5,5; Ngawa 5,5 (68' Mazzocchi 6) , Cremonesi 5,5, Felicioli 6 (75' Falasco 6) , Dragomir 6,5; Moscati 5,5, Verre 6 (85' Bianchimano sv) , El Yamiq 5,5; Kingsley 6, Vido 5, Melchiorri 6.
A disposizione: Leali, Perilli, Kouan, Sgarbi, Han, Ranocchia, Bordin, Terrani.
Allenatore: Alessandro Nesta 6.
ARBITRO: Livio Marinelli 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Colombatto (V); 88' Falasco (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 7-2.
RECUPERO: pt 0, st 0