Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Foggia - Lecce: 2 - 2 | Tempo reale, Formazioni

9° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pino Zaccheria

27 ottobre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianluca Aureliano

Foggia

45° F. Deli
52° D. Tonucci

Logo Foggia
2
-
2

Conclusa

Logo Lecce

Lecce

56° M. Mancosu
75° A. La Mantia

Foggia

Logo Foggia
2
45° F. Deli
52° D. Tonucci

Lecce

Logo Lecce
2
56° M. Mancosu
75° A. La Mantia

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Chiacchio
Mostra dettagli:

Finisce adesso la gara: 2-2 tra Foggia e Lecce, risultato giusto per quanto visto in campo. 

90'+5
Siamo al 95esimo ma si giocherà ancora per qualche secondo!

90'+4
Ammonito Marco Carraro del Foggia.

90'+4
Tiro senza pretese di Mancosu: palla che finisce lentamente sul fondo.

90'+2
Pericoloso il Foggia, sempre Kragl! Col suo mancino impegna Vigorito in presa bassa.

90'
Ci saranno 4 minuti di recupero.

89'
Deli! Ci prova ancora lui dalla distanza ma stavolta senza fortuna.

87'
Il Foggia ha finito la benzina. Ultimi minuti di grande sofferenza per gli uomini di Grassadonia.

85'
Ecco l'ultimo cambio di oggi, come anticipato: fuori La Mantia, dentro Tabanelli.

84'
La Mantia dovrebbe lasciare il campo tra pochissimo. 

83'
Ancora Mazzeo sbaglia completamente l'impatto col pallone, causando i fischi della tifoseria di casa. 

81'
Si fa rivedere Kragl, dopo un momento di buio, con un bel traversone. Mazzeo non arriva puntuale all'appuntamento col tiro al volo.

80'
Meno di dieci minuti al termine, ed il Lecce sembra stare meglio in campo.

78'
Incredibile Lecce: sfiorata la rimonta! Ancora una volta La Mantia al posto giusto nel momento giusto trova il tiro, ma stavolta Bizzarri si fa trovare pronto!

77'
Liverani risponde inserendo Venuti per Lepore. 

77'
Viene infatti sostituito da Boldor: è questo il terzo cambio del Foggia.

76'
Tonucci sfortunatissimo. Dopo la deviazione decisiva sul 2-2, è costretto a lasciare il campo. 

75'
Ottima giocata di Palombi, che trova il cross. Il suo pallone viene deviato da Tonucci e finisce rocambolescamente dalle parti di La Mantia. Stavolta il bomber non sbaglia e supera Bizzarri.

75'
GOOOOOOOLLLLLL PAREGGIO LECCEEE! LA MANTIA FA 2-2!

72'
Tonucci per ora stringe i denti: sembra voglia provare a continuare finché può.

71'
Altro infortunio per il Foggia. È Tonucci ad avere la peggio dopo uno scontro con La Mantia. 

70'
Ci prova il Lecce per vie centrali. Bravo Mancosu a servire La Mantia, che però tentenna troppo e perde palla.

69'
Primo cambio anche per gli ospiti: Scavone lascia il posto a Palombi. 

69'
Eccolo il cambio: fuori Ranieri per dare spazio a Loiacono.

68'
Ranieri è a terra, preso dai crampi. Si prospetta per il Foggia il secondo cambio di giornata.

66'

Incredibile: dopo una gara correttissima, il primo ammonito è proprio Busellato, appena entrato in campo.

65'
Eccolo il primo cambio della gara. Dentro Busellato, fuori Agnelli, protagonista di giornata con due assist. 

63'
Lepore prova il cross il centro, ma la sua sfera viene allontanata senza problemi dalla difesa foggiana.

61'
Abbiamo superato l'ora di gioco, e per ora non ci sono stati ancora cambi. 

60'
Tre gol del Foggia, ma Galano era in fuorigioco già prima del tiro. Arrivano le proteste ma la decisione del guardalinee è corretta.

57'
Il Lecce prende coraggio dopo un brutto inizio di ripresa. Si alzano i ritmi della gara.

56'
L'attaccante del Lecce ha sfruttato alla perfezione il calcio di punizione guadagnato da Pettinari. Si fa sorprendere Bizzarri, poco reattivo sul suo palo. 

56'
GOOOLLLLLLL LA RIAPRE SUBITO IL LECCE! MANCOSU!

52'
Raccontiamo il gol: ancora Agnelli serve l'accorrente Tonucci, che con una botta di destro trova l'angolino lontano 

52'
RADDOPPIOOOO FOGGIAAAA! TONUCCI FA 2-0!

50'
Ancora Foggia avanti! Kragl trova Mazzeo battendo in mezzo l'angolo. Il suo tiro finisce alto. 

49'
Si fa avanti il Foggia! Ci prova Carraro dai 25 metri, ma non trova la porta. 

47'
Ci si aspetta un Lecce più intraprendente in questo secondo tempo, visto lo svantaggio.

46'
Comincia il secondo tempo di Foggia - Lecce. Nessun cambio all'intervallo. 

Raccontiamo il gol di Deli: tutto parte per merito di Gerbo, che recupera un ottimo pallone a metà campo. Il numero 25 tocca per Agnelli che trova Deli al limite. Il suo tiro finisce in rete, non può nulla Vigorito. 

Dopo un minuto di recupero l'arbitro fischia la fine del primo tempo. 

45'
GOOOOOOOOLLLLLLLL VANTAGGIO FOGGIA ALLO SCADERE!!! DELI IL MARCATORE!

41'
Ancora Kragl, il migliore di questo primo tempo! Tentativo dalla distanza col suo sinistro che non trova fortuna. 

40'
Il primo tempo sembra destinato a chiudersi sullo 0-0. 

37'
Ancora Kragl propositivo in avanti con un cross. Marino intercetta e spazza.

35'
Dieci minuti al termine del primo tempo. Ottimo inizio del Lecce, meglio il Foggia nella seconda parte di gara. 

32'
Ancora Foggia in avanti! Bel mancino di Mazzeo con intervento annesso di Vigorito. Il centravanti foggiano era però in fuorigioco.

31'
Occasione Foggia! Kragl sfrutta il calcio di punizione calciando in porta col sinistro. Bravo Vigorito ad intercettare in tuffo. 

29'
Il Lecce con coraggio prova a riaffacciarsi in avanti in queste ultime battute.

27'
Bello il tocco in profondità di Mancosu per Calderoni, ma l'esterno leccese è in posizione di fuorigioco. 

25'
Leggerezza di Carraro che appoggia male per Gerbo: ramanzina di Grassadonia, che vuole un giro palla più veloce.

24'
Poco dopo la metà del primo tempo è il Foggia a tenere il pallino del gioco. 

23'
Ancora Foggia! Bravo Kragl a saltare Lepore ed a calciare forte col sinistro. Il suo tiro non viene trattenuto da Vigorito: Meccariello arriva e spazza via!

22'
Il Foggia risponde con Mazzeo! Su sviluppi di calcio d'angolo, il centravanti di casa si marca e calcia, ma è un nulla di fatto.

20'
Che occasione per La Mantia! Mancosu trova Pettinari, e sul cross di quest'ultimo arriva il bomber leccese che clamorosamente non trova lo specchio.

19'
Buona giocata di Galano, che trova il cross al centro. Mazzeo non ci arriva, dalla destra sbuca Gerbo che calcia ma non trova lo specchio.

18'
Match bloccato, finora poche emozioni tra Foggia e Lecce. 

16'
Ancora occasione Lecce! Su sviluppi di corner Meccariello anticipa tutti di testa ma manda alto!

15'
Pericolo per il Foggia! Martinelli va in spaccata per anticipare La Mantia e quasi fa autogol!

14'
Gerbo riesce a crossare al centro dell'area, ma il suo pallone viene respinto dalla difesa ospite.

11'
La Mantia non rallenta la sua corsa e sbatte sui cartelloni pubblicitari. Per fortuna nulla di serio, il centravanti è già in piedi.

9'
Scavone prova a servire Calderoni: Martinelli intercetta!

8'
Inizio non eccelso di gara, ritmi bassi per il momento. 

7'
Ancora La Mantia va al tiro, che viene però respinto dal muro difensivo di casa. 

6'
Agnelli cerca ancora Kragl in profondità, ma il numero 11 non riesce a tenere la sfera in campo. 

5'
La Mantia anticipa tutti di testa ma Kragl, in azione di disturbo, non gli permette la giusta coordinazione.

4'
Deli cerca il tocco per Kragl, ma Lepore intercetta. 

3'
Il Lecce prova a rendersi pericoloso ma Calderoni sbaglia un facile stop su passaggio di Marino. Nulla di fatto.

2'
Curiosità: il calcio d'inizio è slittato di qualche minuto a causa di fumogeni accesi sugli spalti che hanno limitato la visibilità. 

1'
Si comincia! È il Lecce a giocare il primo pallone della gara.

Squadre in campo, tutti pronti a partire!

Poco meno di dieci minuti dal fischio d'inizio, diamo un'occhiata ai precedenti: in 58 gare 20 successi per il Foggia, 28 per il Lecce e 10 pareggi.

Non manca molto all'inizio di Foggia - Lecce. Le due squadre pugliesi non si affrontano in Serie B da 22 anni. 

Il campo dice che Foggia e Lecce hanno raccolto gli stessi punti in questo inizio di campionato (12), ma la classifica finora, causa penalizzazione dei Satanelli, è ben diversa. L'attacco delle due squadre pugliesi è pari: 14 reti segnate per parte. Meglio però la difesa del Lecce: 5 gol subiti in meno. I Dauni non hanno ancora pareggiato in questo campionato: 4 vinte e 4 perse. Nelle ultime due trasferte, i giallorossi hanno raccolto due vittorie senza subire gol, si riconfermeranno allo Zaccheria?
Foggia
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Bizzarri
14 L. Martinelli
5 D. Tonucci 52° 77°
3 L. Ranieri 69°
25 A. Gerbo
4 C. Agnelli 45° 52° 65°
8 M. Carraro 94°
10 F. Deli 45°
11 O. Kragl
17 C. Galano
19 F. Mazzeo

IN PANCHINA
22 A. Noppert
12 S. Sarri
6 G. Loiacono 69°
21 D. Boldor 77°
13 M. Zambelli
23 M. Rubin
30 M. Busellato 65° 66°
29 K. Ramé
21 L. Rizzo
21 L. Chiaretti
32 G. Gori
9 P. Iemmello
24 E. Cicerelli
Allenatore
Gianluca Grassadonia
Lecce
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 M. Vigorito
10 F. Lepore 77°
15 A. Marino
37 B. Meccariello
27 M. Calderoni
4 J. Petriccione
6 A. Arrigoni
39 M. Scavone 69°
8 M. Mancosu 56°
17 S. Pettinari
93 A. La Mantia 75° 85°

IN PANCHINA
1 M. Bleve
32 J. Milli
28 R. Fiamozzi
3 L. Di Matteo
5 F. Cosenza
23 A. Tabanelli 85°
13 T. Haye
29 M. Armellino
25 L. Venuti 77°
24 R. Tsonev
11 G. Torromino
18 E. Dubickas
14 S. Palombi 69°
Allenatore
Fabio Liverani

Logo Foggia

3-5-2

Arbitro: Gianluca Aureliano

Logo Lecce

4-3-1-2

1 Bizzarri
22 Vigorito
14 Martinelli
10 Lepore
5 Tonucci
15 Marino
3 Ranieri
37 Meccariello
25 Gerbo
27 Calderoni
4 Agnelli
4 Petriccione
8 Carraro
6 Arrigoni
10 Deli
39 Scavone
11 Kragl
8 Mancosu
17 Galano
17 Pettinari
19 Mazzeo
93 La Mantia

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Chiacchio

Arbitro
Gianluca Aureliano 6.0
Arbitraggio all'inglese: fischia poco e tira fuori un solo cartellino. Giusto annullare il gol di Galano per fuorigioco.

Foggia
Allenatore: Gianluca Grassadonia 5.0
I suoi vanno in vantaggio di 2-0 ma non riescono a gestire, complici anche due cambi forzati in difesa. Toglie Agnelli, uno dei migliori in campo, forse troppo presto.
Albano Benjamin Bizzarri (POR): 5.0
La punizione di Mancosu entra perché si fa sorprendere troppo facilmente. Salva l'evento 2-3 di La Mantia, ma brutta prestazione nel complesso.
Luca Martinelli (DIF): 5.5
L'unico dei tre dietro a rimanere in campo fino all'ultimo, si perde qualche marcatura di troppo.
Denis Tonucci (DIF): 6.0
Croce e delizia! Prima il gol del 2-0, poi l'infortunio ed ancora l'errore che permette il raddoppio del Lecce. Sfortunato.
Luca Ranieri (DIF): 6.0
Ancora lui esce per crampi dopo aver fatto una buona partita.
Alberto Gerbo (CEN): 6.0
Buone le scorribande del primo tempo, poi cala come del resto tutta la squadra.
Cristian Agnelli (CEN): 7.0
Gli assist dei due gol sono suoi. Poi però, è il primo a lasciare il campo.
Marco Carraro (CEN): 5.5
Incide poco in fase di costruzione, ed anche lì dietro non è perfetto.
Francesco Deli (CEN): 6.5
Bravo a trovare il vantaggio a fine primo tempo. Prestazione da sufficienza, per il resto.
Oliver Kragl (CEN): 7.0
Forse il migliore in campo. Ottime scorribande e qualche tiro da lontano che impegna Vigorito. Dà una mano quando può anche in difesa.
Cristian Galano (ATT): 5.5
Nulla di eccezionale, ma viene servito poco. Segna, ma in fuorigioco.
Fabio Mazzeo (ATT): 5.0
Sbaglia tantissimi palloni, tant'è che nel finale il pubblico arriva a mugugnare su un suo tiro sbilenco.
Giuseppe Loiacono (DIF): s.v.
Non ha il tempo di incidere sulla gara.
Deian Boldor (DIF): s.v.
Anche lui entra ma senza lasciare traccia.
Massimiliano Busellato (CEN): 5.5
Entra e si fa ammonire dopo pochi secondi: record!
Lecce
Allenatore: Fabio Liverani 5.5
La sua squadra si sveglia un po' tardi, ma strappa comunque un buon pari su un campo difficile. Tanti meccanismi ancora da rivedere nella sua formazione.
Mauro Vigorito (POR): 6.0
Bravo a distendersi sul tiro di Kragl. Può far poco sui due gol.
Franco Lepore (DIF): 5.5
Non spinge, e non sempre riesce a tenere a bada Kragl.
Antonio Marino (DIF): 5.5
Non perfetto, anche se un Mazzeo innocuo gli facilità il lavoro.
Biagio Meccariello (DIF): 6.0
Ci mette una pezza quando può, ma non può fare tutto da solo.
Marco Calderoni (DIF): 5.0
Non spinge ed incide ben poco.
Jacopo Petriccione (CEN): 6.0
Qualche scorribanda ma poco più: non oltre la sufficienza.
Andrea Arrigoni (CEN): 5.5
Il suo apporto sulla mediana non è quello che ci aspetta. Sull'1-0 avrebbe dovuto coprire un po' meglio.
Manuel Scavone (CEN): 6.0
Anche per lui non si va oltre la sufficienza.
Marco Mancosu (CEN): 7.0
Se il Lecce ha riaperto la gara il merito è stato suo. Oltre la punizion, buona gara: i pericoli sono arrivati spesso dalle sue giocate.
Stefano Pettinari (ATT): 5.5
Meno bene del compagno di reparto, a lui è affidato di più il lavoro sporco.
Andrea La Mantia (ATT): 6.5
Spreca una clamorosa occasione nel primo tempo, ma si fa perdonare col gol del 2-2. E per poco non la ribalta...
Andrea Tabanelli (CEN): s.v.
Non ha modo di incidere sulla gara.
Lorenzo Venuti (DIF): s.v.
Dovrebbe dar freschezza alla difesa, ma non entra praticamente in partita.
Simone Palombi (ATT): 6.0
Suo il cross da cui nasce il gol del pari. Buona gara.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

54 %
Possesso palla
46 %
12
Tiri totali
9
6
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
1
-
Legni
-
2
Corner
4
11
Falli
19
2
Fuorigioco
7
1
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Foggia-Lecce 2-2

MARCATORI: 45' Deli (F), 52' Tonucci (F), 56' Mancosu (L), 75' La Mantia (L).
FOGGIA (3-5-2): Bizzarri 5; Martinelli 5,5, Tonucci 6 (77' Boldor sv) , Ranieri 6 (69' Loiacono sv) ; Gerbo 6, Agnelli 7 (65' Busellato 5,5) , Carraro 5,5, Deli 6,5, Kragl 7; Galano 5,5, Mazzeo 5.
A disposizione: Noppert, Sarri, Zambelli, Rubin, Ramé, Rizzo, Chiaretti, Gori, Iemmello, Cicerelli.
Allenatore: Gianluca Grassadonia 5.
LECCE (4-3-1-2): Vigorito 6; Lepore 5,5 (77' Venuti sv) , Marino 5,5, Meccariello 6, Calderoni 5; Petriccione 6, Arrigoni 5,5, Scavone 6 (69' Palombi 6) ; Mancosu 7; Pettinari 5,5, La Mantia 6,5 (85' Tabanelli sv) .
A disposizione: Bleve, Milli, Fiamozzi, Di Matteo, Cosenza, Haye, Armellino, Tsonev, Torromino, Dubickas.
Allenatore: Fabio Liverani 5,5.
ARBITRO: Gianluca Aureliano 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 66' Busellato (F); 90' Carraro (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-4.
RECUPERO: pt 1, st 4