Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Brescia - Cosenza: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

9° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Mario Rigamonti

27 ottobre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Alessandro Prontera

Brescia

65° E. Torregrossa

Logo Brescia
1
-
0

Conclusa

Logo Cosenza
65° E. Torregrossa

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Non c'è più tempo! Non interrompe la striscia positiva (7 risultati consecutivi con oggi) il Brescia, vince 1-0 contro il Cosenza; la rete, viene siglata da Torregrossa, che su cross di Curcio, approfitta dell'uscita a vuoto di Saracco e a porta vuota spedisce dentro.Prim gol in campionato per l'attaccante delle rondinelle. Gravi colpe sul vantaggio azzurro dell'estremo difensore ospite. Match molto combattuto, con i rossoblu che sfiorano il pareggio su colpo di testa di Idda. Cinica la squadra di Corini, meritava qualcosa in più il Cosenza. Nel turno infrasettimanale, il Brescia riposa mentre i rossoblu ospiteranno il Pescara.

90'
6 minuti di recupero!

83'
CAMBIO BRESCIA: entra Mateju, esce Tonali.

81'
Cerca in tutti modi, nonostante la stanchezza, di farsi vedere in avanti la squadra di Braglia. Trova l'opposizione di un Brescia che chiude tutte le maglie.

80'
AMMONIZIONE COSENZA: giallo per Mungo

75'
Molto spezzettata in questa fase la gara, diversi i fali da ambo e parti.

73'
OCCASIONE COSENZA: Idda svetta di testa, ma risponde presente Andranacci.

70'
CAMBIO COSENZA: entra Anastasio, esce Legittimo

69'
AMMONIZIONE COSENZA: giallo per Varone.

68'
CAMBIO BRESCIA: entra Tremolada, esce Morosini.

67'
Errore clamoroso di Saracco in uscita, che va a letteralmente a vuoto, su cross di Curcio dalla sinistra, Torregrossa è bravo a sfruttare l'occasione portando avanti le rondinelle.

65'
VANTAGGIO BRESCIAAAA! GOL di Torregrossa!

62'
CAMBIO BRESCIA: entra Martinelli, esce Ndoj

61'
AMMONIZIONE BRESCIA: giallo per Sabelli.

60'
Strozza la conclusione Tutino, senza problemi l'estremo difensore dei padroni di casa.

59'
Punizione da posizione defilata per il Cosenza, ma Baez calcia addosso alla barriera.

56'
CAMBIO COSENZA: entra Varone, esce Bruccini per infortunio.

53'
Parte meglio la formazione rossoblu in questa seconda frazione.

46'
OCCASIONE COSENZA: appena entrato Baez impegna con un destro Andrenacci, la sfera gli rimbalza davanti ma l'estremo difensore è attento.

45'
CAMBIO COSENZA: entra Baez, esce Palmiero

45'
Comincia la ripresa!

Finisce 0-0 al Rigamonti: partita molto combattuta in mezzo al campo, Poche occasioni da rilevare in questo primo tempo, una per parte: per i lupi con Maniero che di sinistro calcia alto, per la rondinelle, Morosini spara una bordata da fuori area, ma Saracco risponde presente.. 

45'
1 minuto di recupero.

45'
Da posizione invitante Morosini calcia abbondantemente sopra la traversa.

41'
Lotta su tutti i palloni la compagine di Braglia.

39'
AMMONIZIONE BRESCIA: giallo per Ndoj.

36'
AMMONIZIONE COSENZA: giallo per Palmiero.

33'
Non si infiamma l'incontro, le rispettive difese non concedono un centimetro. 

27'
Anticipa la conclusione Maniero, ma per la seconda volta non trova lo specchio di porta.

26'
AMMONIZIONE BRESCIA: giallo per Cistana.

25'
OCCASIONE BRESCIA: Su punizione di Tonali, Bisoli devia il pallone che non termina molto lontano dai pali di Saracco.

23'
Ancora Morosini, questa volta non inquadra la porta l'attaccante di Corini.

20'
Il destro di Maniero è debole, blocca Andrenacci.

15'
OCCASIONE BRESCIA: Morosini scarica una bordata da fuori area, ma Saracco disinnesca la conclusione.

12'
Statica in questo frangente il match, le squadre si studiano e le difese chiudono ottimamente tutti gli spazi.

7'
Gol annullato al Cosenza per fuorigioco di Maniero su punizione di Corsi.

6'
Primo calcio d'angolo della gara, lo batte Corsi.

5'
Con personalità il Cosenza si fa vedere in avanti.

4'
Partita già a ritmi alti in questi primi minuti, azioni da entrambe le parti.

1'
Subito in attacco la squadra padrone di casa. 

1'
Ci siamo! E' iniziata Brescia-Cosenza!

Brescia in maglia bianco azzurra; Mentre il Cosenza a tinta unica bianca, ovvero la maglia da trasferta. 

FORMAZIONI UFFICIALI: Brescia (4-3-1-2)-Andrenacci; Curcio, Romagnoli, Cistana, Sabelli; Ndoj, Tonali, Bisoli; Spalek; Torregrossa, Morosini; 

Cosenza (4-3-1-2)-Saracco; Corsi, Idda, Dermaku, Legittimo; Mungo, Palmiero, Bruccini; Garritano; Maniero, Tutino;

Buon pomeriggio lettori di Datasport, sono Fabrizio Frasca e vi do il benvenuto alla diretta testuale di Brescia-Cosenza, match valevole per la nona giornata del campionato di Serie B.
Brescia
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 L. Andrenacci
16 F. Curcio
18 S. Romagnoli
15 A. Cistana 26°
2 S. Sabelli 61°
25 D. Bisoli
4 S. Tonali 83°
6 E. Ndoj 62° 39°
7 N. Spalek
11 E. Torregrossa 65°
23 L. Morosini 68°

IN PANCHINA
3 A. Mateju 83°
1 E. Alfonso
19 E. Lancini
31 L. Carillo
8 A. Martinelli 62°
21 M. Cortesi
29 A. Semprini
34 L. Lucca
14 J. Dall'Oglio
28 F. Ferrari
32 L. Tremolada 68°
Allenatore
Eugenio Corini
Cosenza
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 U. Saracco
18 M. Legittimo 70°
3 K. Dermaku
5 R. Idda
2 A. Corsi
21 M. Bruccini 56°
6 L. Palmiero 36° 45°
7 D. Mungo 80°
24 L. Garritano
19 R. Maniero
25 G. Tutino

IN PANCHINA
1 M. Cerofolini
9 L. Perez
14 A. Tiritiello
16 A. Baclet
17 I. Varone 56° 69°
27 E. Bearzotti
29 M. Pascali
28 A. Anastasio 70°
32 J. Baez 45°
30 L. Verna
Allenatore
Piero Braglia

Logo Brescia

4-3-1-2

Arbitro: Alessandro Prontera

Logo Cosenza

4-3-1-2

22 Andrenacci
22 Saracco
16 Curcio
18 Legittimo
18 Romagnoli
3 Dermaku
15 Cistana
5 Idda
2 Sabelli
2 Corsi
25 Bisoli
21 Bruccini
4 Tonali
6 Palmiero
6 Ndoj
7 Mungo
7 Spalek
24 Garritano
11 Torregrossa
19 Maniero
23 Morosini
25 Tutino

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Alessandro Prontera 6.0
Partita gestita bene dal direttore di gara: giusti tutti i cartellini estratti.

Brescia
Allenatore: Eugenio Corini 6.5
Punta su Torregrossa dal primo minuto e viene ampiamente ripagato dal suo attaccante.
Lorenzo Andrenacci (POR): 7.0
eroico nel salvare un gol già fatto sul colpo di testa di Idda. Parata salva risultato.
Felipe Curcio (DIF): 6.5
Fornisce l'assist per il gol vincente di Torregrossa.
Simone Romagnoli (DIF): 6.5
Il capitano gestisce bene la sua retroguardia, contenuti Maniero e Tutino.
Andrea Cistana (DIF): 6.0
Blocca le avance dei rossoblu. Partita diligente.
Stefano Sabelli (DIF): 5.5
I suoi si appoggiano da lui, ma il terzino azzurro li delude diverse volte in fase di spinta: diversi traversoni errati. Mentre in difesa ripiega con attenzione.
Dimitri Bisoli (CEN): 6.0
Sufficiente la sua gara. Contiene bene le incursioni ospiti.
Sandro Tonali (CEN): 6.0
Grande partita del baby fenomeno: in sordina la sua partenza, si riprende gestendo bene le chiavi del centrocampo.
Emanuele Ndoj (CEN): 5.5
Altalenante la sua prestazione. Infatti viene sostituito nel seon
Nikolas Spalek (ATT): 5.5
Non incide sulla destra. Nonostante la squadra spinga molto sulla catena di sua competenza Legittimo lo contiene. Nel finale di gara qualche guizzo
Ernesto Torregrossa (ATT): 7.0
Si dimostra rapace d'area e alla prima vera palla gol non fallisce. Porta tre punti importanti alla sua squadra.
Leonardo Morosini (CEN): 6.0
E' il più pericoloso dei suoi: il destro dalla distanza viene respinto da Saracco. Sulla sinistra non trova spazio per l'ottima marcatura di Corsi. Un fantasma nella ripresa.
Ales Mateju (DIF): s.v.
Entra a risultato già in cassaforte
Alessandro Martinelli (CEN): 6.0
Fa il suo compitino, senza infamia e senza lode.
Luca Tremolada (CEN): 6.0
Anche lui entra non appena viene siglato l'1-0.
Cosenza
Allenatore: Piero Braglia 5.5
Tenta con i cambi di scuotere la sua squadra, ma i subentrati non incidono. Match perso per un gravissimo errore di Saracco.
Umberto Saracco (POR): 4.5
Gravissimo errore in uscita sul vantaggio dei padroni di casa: a farfalle sul cross di Curcio, da cui scaturisce la rete di Torregrossa.
Matteo Legittimo (DIF): 6.5
Spostato a sinistra per l'infortunio di D'Orazio, non sfigura. Coperture ed interventi ottimi: come quello su Spalek in tackle per impedirgli di calciare a botta sicura.
Kastriot Dermaku (DIF): 5.5
Giganteggia in difesa non concedendo un millimetro. Incolpevole sul gol.
Riccardo Idda (DIF): 6.0
L'intesa con Dermaku alza una barriera invalicabile per il tridente schierato da Corini. Soltanto un'uscita errata fa crollare il muro difensivo.
Angelo Corsi (DIF): 6.0
Personalità e gamba sula destra: sgroppate che mettono in difficoltà la catena di sinistra avversaria.
Mirko Bruccini (CEN): 6.0
Fino al suo infortunio al 56' una partita sufficiente.
Luca Palmiero (CEN): 5.5
torna titolare, ma il cabina di regia non illumina. Tant'è che viene sostituito all'inzio del secondo tempo.
Domenico Mungo (CEN): 6.0
Lotta su ogni pallone, è l'ultimo a mollare.
Luca Garritano (ATT): 6.0
Anche lui come Mungo, è l'ultimo a gettare la spugna. Poco pericoloso in avanti.
Riccardo Maniero (ATT): 5.5
Primo tempo di sostanza. Si fa vedere due volte dalle parti di Andrenacci, ma le sue conclusioni sono imprecise. Nel secondo tempo in difficoltà.
Gennaro Tutino (ATT): 5.5
Qualche accelerazione nel primo tempo. Poi come tutta la squadra crolla per la stanchezza sbagliando diversi tocchi semplici.
Ivan Varone (CEN): 5.5
Entra per dare una scossa positiva alla squadra, ma delude.
Armando Anastasio (DIF): 5.5
Entra per far rifiatare Legittimo
Jaime Baez (ATT): 5.0
Braglia si affida all'esterno nel secondo tempo, ma lui non ripaga la fiducia.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
11
Tiri totali
7
5
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
5
Corner
7
16
Falli
17
1
Fuorigioco
2
3
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Brescia-Cosenza 1-0

MARCATORI: 65' Torregrossa (B).
BRESCIA (4-3-1-2): Andrenacci 7; Curcio 6,5, Romagnoli 6,5, Cistana 6, Sabelli 5,5; Bisoli 6, Tonali 6 (83' Mateju sv) , Ndoj 5,5 (62' Martinelli 6) ; Spalek 5,5; Torregrossa 7, Morosini 6 (68' Tremolada 6) .
A disposizione: Alfonso, Lancini, Carillo, Cortesi, Semprini, Lucca, Dall'Oglio, Ferrari.
Allenatore: Eugenio Corini 6,5.
COSENZA (4-3-1-2): Saracco 4,5; Legittimo 6,5 (70' Anastasio 5,5) , Dermaku 5,5, Idda 6, Corsi 6; Bruccini 6 (56' Varone 5,5) , Palmiero 5,5 (45' Baez 5) , Mungo 6; Garritano 6; Maniero 5,5, Tutino 5,5.
A disposizione: Cerofolini, Perez, Tiritiello, Baclet, Bearzotti, Pascali, Verna.
Allenatore: Piero Braglia 5,5.
ARBITRO: Alessandro Prontera 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 26' Cistana (B); 36' Palmiero (C); 39' Ndoj (B); 61' Sabelli (B); 69' Varone (C); 80' Mungo (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-7.
RECUPERO: pt 0, st 0