Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
7° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Sandro Cabassi

6 ottobre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luigi Pillitteri

Carpi

46° L. Pasciuti

1
-
1

Conclusa

Cosenza

88° J. Baez

Carpi


1
46° L. Pasciuti
88° J. Baez

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Acciuffa in extremis il pareggio (1-1) la squadra di Braglia che con Baez, subentrato all'ex Verna, con un tiro-cross fulmina il colpevole Colombi. Non minori le responsabilità che gravano sulle spalle di Saracco, il quale non trattiene il tiro di Jelenic poi non può nulla sul tap-in di Pasciuti. Per il omento salva la panchina del tecnico rossoblu che, fra due settimane, dovrà vedersela contro il Foggia, mentre i biancorossi saranno ospiti dell'Ascoli.

90'
5 minuti di recupero!

89'
Tir-cross dalla destra dell'esterno cosentino che sorprende sul primo palo Colombi!

88'

PAREGGIO COSENZAAAA! Baezzzz!

82'
CAMBIO CARPI: entra Machach, esce Arrighini

81'
OCCASIONE COSENZA: palo di Mungo con un tiro dalla distanza 

77'
CAMBIO COSENZA: entra Baez, esce Verna

76'
Colpo di testa di Dermaku su corner, salva quasi sulla linea il difensore biancorosso 

75'
CAMBIO CARPI: entra Saric, esce Mokulu

72'
CAMBIO CARPI: entra Mbaye, esce Di Noia

70'
CAMBIO COSENZA: entra Baclet, esce Maniero

67'
sotto pressione il Carpi che non riesce ad uscire dalla propria metà campo

61'
SOSTITUZIONE COSENZA: entra Tutino, esce Di Piazza

57'
Girata di testa di Idda, risponde Colmbi che devia in corner 

54'
accenni di reazione del Cosenza che prova a mettere la testa fuori dal sacco

47'
Pasticcio immane di Saracco che su tiro di Jelenic non blocca una palla centrale, la quale giunge sui piedi di Mokulu che di tacco offre un cioccolatino da spingere in rete a Pasciuti.

46'
GOOOOOLLL! Carpi in vantaggio con Pasciuti!

45'
Ricomincia la ripresa. Stessi ventidue del primo tempo!

Non c'è più tempo, 0-0 fra Carpi e Cosenza. Un paio di occasioni per entrambe le compagni. La più clamorosa è capitata sui piedi di Di Piazza che calcia inspiegabilmente sopra la traversa da pochi passi, senza marcatura. Per i biancorossi pregevole l'acrobazia al volo provata da Arrighini.

45'
Accorda 1 minuto di recupero il direttore di gara

41'
Pretende troppo dal suo piede il centrocampista rossoblu Verna, spara alto il tiro da fuori area

38'
AMMONIZIONE COSENZA: giallo per Dermaku

38'
AMMONIZIONE CARPI: fallo di reazione di Mokulu

32'
Strozza il destro Maniero, nessun problema per Colombi

31'
Calcio piazzato dai trenta metri coraggioso di Jelenic, il quale tenta di impensierire dalla lunghissima distanza Saracco

30'
AMMONIZIONE COSENZA: giallo per il centrale Idda

27'
OCCASIONE CARPI: Su cross di Jelenic, tenta la rovesciata da dentro l'area Arrighini, ma in due tempi c'è Saracco

27'
Fase spezzettata del match, diversi falli ed errori da ambo le parti

20'
Primo corner della gara per i rossoblu, lo batte Corsi

19'
OCCASIONE COSENZA: Mungo sventaglia verso Di Piazza, che da solo davanti al portiere colpisce male mandando alta la sfera! 

16'
OCCASIONE COSENZA: Splendida punizione dal vertice destro dell'area di rigore di D'Orazio che impegna Colombi!

14'
cercano i cosentini, con il possesso palla, di aprire le maglie difensive biancorosse

10'
Destro di contro balzo di Pasciuti, respinge lateralmente l'estremo difensore rossoblu

7'
Risponde il Carpi con Arrighini, tiro debole nessun pericolo per Saracco

6'
Ancora ospiti, questa volta il destro rasoterra di Maniero viene bloccato facilmente da Colombi

5'
La prima conclusione è del Cosenza: Maniero di testa non inquadra la porta 

2'
Prova ad impostare il gioco il Cosenza 

1'

Partiti! Primo possesso palla per il Cosenza!


FORMAZIONI UFFICIALI: Cosenza(4-3-1-2) Saracco; D'Orazio, Dermaku, Idda, Corsi; Garritano, Bruccini, Verna; Mungo; Maniero, Di Piazza; 

Carpi(4-4-2) Colombi; Buongiorno, Suagher, Sabbione, Pachonik; Pasciuti, Di Noia, Poli, Jelenic; Arrighini, Mokulu; 

Il buon pomeriggio, cari lettori di Datasport, vi giunge da Frasca Fabrizio. Poco meno di mezz'ora al fischio di'inizio di Carpi-Cosenza: entrambe le compagini sono in cerca del bottino pieno, vedremo chi la spunterà alla fine!
Carpi
IN CAMPO (4-4-2)
22 S. Colombi
25 T. Pachonik
13 F. Poli
2 E. Suagher
6 A. Buongiorno
19 L. Pasciuti 46°
32 G. Di Noia 72°
4 A. Sabbione
20 E. Jelenic
18 A. Arrighini 82°
9 B. Mokulu 38° 75°

IN PANCHINA
29 E. Colombo
12 A. Pasotti
3 P. Frascatore
7 F. Concas
14 A. Ligi
24 M. Mbaye 72°
27 Z. Machach 82°
21 D. Saric 75°
10 G. Piscitella
16 A. Romairone
17 D. Van der Heijden
15 M. Vano
Allenatore
Fabrizio Castori
Cosenza
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 U. Saracco
2 A. Corsi
3 K. Dermaku 38°
5 R. Idda 30°
11 T. D'Orazio
24 L. Garritano
21 M. Bruccini
30 L. Verna 77°
7 D. Mungo
19 R. Maniero 70°
10 M. Di Piazza 61°

IN PANCHINA
1 M. Cerofolini
9 L. Perez
14 A. Tiritiello
16 A. Baclet 70°
17 I. Varone
27 E. Bearzotti
29 M. Pascali
18 M. Legittimo
15 A. Schetino
28 A. Anastasio
6 L. Palmiero
25 G. Tutino 61°
32 J. Baez 77° 88°
Allenatore
Piero Braglia

4-4-2

Arbitro: Luigi Pillitteri

4-3-1-2

22 Colombi
22 Saracco
25 Pachonik
2 Corsi
13 Poli
3 Dermaku
2 Suagher
5 Idda
6 Buongiorno
11 D'Orazio
19 Pasciuti
24 Garritano
32 Di Noia
21 Bruccini
4 Sabbione
30 Verna
20 Jelenic
7 Mungo
18 Arrighini
19 Maniero
9 Mokulu
10 Di Piazza

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Luigi Pillitteri 6.0
partita tranquilla, giuste le ammonizioni sventolate a Dermaku e Mokulu

Carpi
Allenatore: Fabrizio Castori 6.0
inserisce difensori per arroccarsi e conservare il vantaggio, non ci riesce
Simone Colombi (POR): 5.0
grandi le responsabilità sul gol di Baez
Tobias Pachonik (DIF): s.v.
assente ingiustificato
Fabrizio Poli (DIF): 6.0
Comanda a meraviglia retroguardia. Per vie centrali non si passa
Emanuele Suagher (DIF): 6.0
Pretende troppo dal suo piede di difensore centrale: cerca di lanciare i suoi attaccanti, ma ne escono verticalizzazioni sbilenche. Per il resto ottima prova in difesa
Alessandro Buongiorno (DIF): 6.0
parte male, in difficoltà quando spinge Corsi, si riprende nel secondo tempo
Lorenzo Pasciuti (CEN): 7.0
un rigore in movimento che non può fallire il vice capitano dei ragazzi di Castori. accoglie l'assist di tacco di Mokulu e sfonda la porta
Giovanni Di Noia (CEN): 6.0
esce per un problema nel secondo tempo, per il resto partita sottotono
Alessio Sabbione (DIF): 6.0
sostanza a centrocampo
Enej Jelenic (ATT): 6.0
Parte tutto dal suo destro che non blocca Saracco
Andrea Arrighini (ATT): 6.5
Una magia in rovesciata tentata e poi tanta qualità a supporto di Mokulu
Benjamin Mokulu (ATT): 7.0
fantastico l'assist di tacco per Pasciuti. Poi lotta contro i difensori rossoblu facendo a sportellate
Maodo Malick Mbaye (CEN): 6.0
entra per preservare il vantaggio
Zinedine Machach (CEN): s.v.
entra all'ottantatreesimo
Dario Saric (CEN): 5.5
entra, ma non riesce a contenere le avance dei rossoblu
Cosenza
Allenatore: Piero Braglia 6.5
Questa volta azzecca il cambio giusto
Umberto Saracco (POR): 4.5
Mamma mia, che orrore! Non blocca il tiro centrale di jelenic e su tap in di Pasciuti non può nulla
Angelo Corsi (DIF): 6.5
sgroppate, cross e chiusure per il capitano rossoblu. La fascia destra è il suo territorio di caccia.
Kastriot Dermaku (DIF): 5.5
l'ammonizione pesa sulle spalle del baluardo albanese. Disattento nell'occasione del gol come il suo compagno di reparto
Riccardo Idda (DIF): 5.5
si addormenta nell'azione della rete del vantaggio dei padroni di casa
Tommaso D'Orazio (DIF): 6.5
Ripropone le identiche cose di Crosi: gamba, traversoni ed incursioni sulla sinistra. bellissima la punizione che impegna non poco Colombi
Luca Garritano (ATT): 6.0
a sprazzi il centrocampista in maglia numero 24: frizzante nel primo tempo, un fantasma nel secondo fino alla serpentina
Mirko Bruccini (CEN): 6.0
imposta con gran maestria le azioni del Cosenza
Luca Verna (CEN): 5.5
Spento in tutta la gara, qualche cross ma poca roba
Domenico Mungo (CEN): 6.5
fa da raccordo fra centrocampo e attacco. tanti cross e tanta qualità in zona trequarti, ma da solo non può nulla contro la difesa biancorossa
Riccardo Maniero (ATT): 6.0
tanti i tiri e le conclusioni verso la porta di Colombi, ma nessuno davvero pericoloso
Matteo Di Piazza (ATT): 5.5
sbaglia un gol clamoroso: Da solo davanti Colombi spara sopra la traversa
Allan Baclet (ATT): 5.5
alla sua prima apparizione in questa stagione cerca di dare il suo apporto ma non crea pericoli
Gennaro Tutino (ATT): 5.5
gli viene chiesto di gettare l'anima in campo e lui lo fa, ma da solo risulta difficile
Jaime Baez (ATT): 7.0
entra e decide il match con un tiro-cross che sorprende Colombi

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
4
Tiri totali
10
3
Tiri specchio
7
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
1
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Carpi-Cosenza 1-1

MARCATORI: 46' Pasciuti (Ca), 88' Baez (Co).
CARPI (4-4-2): Colombi 5; Pachonik 65,5, Poli 6, Suagher 6, Buongiorno 6; Pasciuti 7, Di Noia 6 (72' Mbaye 6) , Sabbione 6, Jelenic 6; Arrighini 6,5 (82' Machach sv) , Mokulu 7 (75' Saric 5,5) .
A disposizione: Colombo, Pasotti, Frascatore, Concas, Ligi, Piscitella, Romairone, Van der Heijden, Vano.
Allenatore: Fabrizio Castori 6.
COSENZA (4-3-1-2): Saracco 4,5; Corsi 6,5, Dermaku 5,5, Idda 5,5, D'Orazio 6,5; Garritano 6, Bruccini 6, Verna 5,5 (77' Baez 7) ; Mungo 6,5; Maniero 6 (70' Baclet 5,5) , Di Piazza 5,5 (61' Tutino 5,5) .
A disposizione: Cerofolini, Perez, Tiritiello, Varone, Bearzotti, Pascali, Legittimo, Schetino, Anastasio, Palmiero.
Allenatore: Piero Braglia 6,5.
ARBITRO: Luigi Pillitteri 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 30' Idda (Co); 38' Mokulu (Ca); 38' Dermaku (Co).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-1.
RECUPERO: pt 0, st 0