Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Foggia - Padova: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

5° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pino Zaccheria

26 settembre 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Antonio Di Martino

Foggia

62° O. Kragl
85° E. Cicerelli

Logo Foggia
2
-
1

Conclusa

Logo Padova

Padova

8° D. Mazzocco

Foggia

Logo Foggia
2
62° O. Kragl
85° E. Cicerelli

Padova

Logo Padova
1
8° D. Mazzocco

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Luca Sablone
Mostra dettagli:

FINISCE QUI 2-1 / Vittoria del Foggia che - alla rete iniziale di Mazzocco - risponde con i gol di Kragl e Cicerelli.

90'+3
Ammonizione per Pulzetti a causa di un fallo ai danni di Gerbo.

90'
L'arbitro concede 4 minuti di recupero.

89'
Gioco fermo per un problema fisico ai danni di Mazzeo.

88'
Sostituzione per il Foggia: esce Galano; entra Zambelli.

85'
VANTAGGIO FOGGIA 2-1 / Cross di Kragl, la respinta arriva a Cicerelli che dai 20 metri infila all'angolino.

82'
Occasionissima Foggia: discesa di Kragl che mette in mezzo per Martinelli che a porta vuota spara alto.

81'
Fallo in attacco di Carraro su Ravanelli.

77'
Foggia ad un passo dal vantaggio: Kragl ci prova col destro al volo dal limite, ma la palla esce fuori di un niente.

74'
Sostituzione per il Padova: esce Belingheri; entra Pulzetti.

74'
Sostituzione per il Foggia: esce Deli; entra Rizzo.

73'
Fallo di Gerbo su Trevisan.

71'
Sponda di Loiacono col petto per Galano che dal limite prova il destro: tiro che termina debolmente tra le mani di Merelli.

69'
Fallo di Mazzeo ai danni di Trevisan.

67'
Sostituzione per il Padova: esce Bonazzoli; entra Clemenza.

62'
PAREGGIO FOGGIA 1-1 / Rete di Kragl: l'ex Frosinone da punizione calcia potentemente trafiggendo Merelli (posizionato malamente).

57'
Sostituzione per il Foggia: esce Busellato; entra Cicerelli.

56'
Sostituzione per il Padova: esce Sarno; entra Broh.

55'
Occasione Padova: Sarno ci prova da calcio di punizione ma la palla viene bloccata da Bizzarri.

54'
Ammonizione per Martinelli a causa di un fallo ai danni di Bonazzoli.

49'
Fallo in attacco di Mazzeo su Belingheri.

46'
Riprende il gioco: si riparte dallo 0-1 maturato nel primo tempo.

STATISTICA: Bisoli oggi festeggia la sua 400° panchina nei vari campionati professionistici.

FINE 1° TEMPO / Terminano qui i primi 45 minuti di gioco: fino ad ora risulta decisiva la rete di Mazzocco. 

43'
Sarno tenta il mancino ma la sfera termina sulla barriera che devia in corner.

41'
Martinelli stende fallosamente Mazzocco sull'out di destra.

39'
Occasione Foggia: Kragl tenta un destro potente che esce di pochissimo.

33'
Ci prova anche Deli: palla a lato.

33'
Fallo di Contessa ai danni di Gerbo.

30'
Loiacono da 35 metri sgancia un destro potente ma Merelli blocca a terra.

29'
Ancora Foggia: Kragl serve dall'out mancino Mazzeo che sfiora la porta.

28'
Reazione Foggia: Busellato serve meravigliosamente Kragl che a pochi passi dalla porta di testa trova la parata di Merelli.

24'
Occasione Foggia: dalla destra Busellato crossa per Kragl che da posizione ravvicinata calcia col mancino al volo ma Merelli compie un miracolo.

23'
Occasione Padova: Mazzocco affonda sulla destra, serve Contessa che prova l'esterno da posizione favorevole ma calcia alto.

16'
Arriva l'ammonizione per Sarno a causa di un fallo su Deli.

15'
Fallo di Gerbo ai danni di Belingheri all'altezza del centrocampo.

11'
Annullato il gol a Mazzeo per posizione di fuorigioco su una conclusione sporca di Deli deviata da pochi passi dal bomber rossonero.

8'
VANTAGGIO PADOVA 0-1 / Contessa crossa per Mazzocco che di testa trafigge il portiere avversario.

7'
Occasione Foggia: ripartenza fulminea di Mazzeo che serve Deli il quale dal limite prova il mancino ma palla viene bloccata da Merelli.

4'
Palo del Foggia: Kragl ci prova direttamente da punizione ma la palle colpisce il legno alla sinistra di Merelli.

3'
Deli salta Capelli che lo stende al limite dell'area: punizione da posizione interessante.

1'
Inizia il match: primo pallone gestito dal Foggia.

La quinta giornata di Serie B si chiuderà con il confronto tra Foggia e Padova. Una sfida, dunque, già molto delicata per i locali, che stanno perdendo tempo e terreno causa la maxi penalizzazione subita. La squadra di Grassadonia è a -5, e dopo la vittoria al debutto con il Carpi ha sempre perso. Le rivali, dunque, sono già a sei lunghezze, e la situazione deve mutare in fretta per giocarsi le chance salvezza. Il Padova, invece, è a 5 punti e senza incantare sta viaggiando a media quota. Tuttavia il ko con la Salernitana due turni fa, per 0-3, ha lasciato qualche strascico.

Foggia
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Bizzarri
6 G. Loiacono
31 M. Camporese
14 L. Martinelli 54°
25 A. Gerbo
30 M. Busellato 57°
8 M. Carraro
10 F. Deli 74°
11 O. Kragl 62°
17 C. Galano 88°
19 F. Mazzeo

IN PANCHINA
22 A. Noppert
12 S. Sarri
3 L. Ranieri
5 D. Tonucci
21 L. Chiaretti
21 L. Rizzo 74°
13 M. Zambelli 88°
29 K. Ramé
32 G. Gori
24 E. Cicerelli 85° 57°
21 D. Boldor
Allenatore
Gianluca Grassadonia
Padova
IN CAMPO (3-4-1-2)
22 D. Merelli
20 L. Ravanelli
13 D. Capelli
5 T. Trevisan
25 L. Belingheri 74°
18 D. Mazzocco
23 D. Cappelletti
3 S. Contessa
10 V. Sarno 56° 16°
28 A. Capello
27 F. Bonazzoli 67°

IN PANCHINA
1 S. Perisan
4 R. Serena
8 M. Minesso
9 M. Guidone
34 M. Chinellato
7 N. Pulzetti 74° 93°
38 L. Clemenza 67°
14 E. Zambataro
33 S. Salviato
15 J. Broh 56°
6 P. Ceccaroni
35 M. Mandorlini
21 D. Marcandella
Allenatore
Pierpaolo Bisoli

Logo Foggia

3-5-2

Arbitro: Antonio Di Martino

Logo Padova

3-4-1-2

1 Bizzarri
22 Merelli
6 Loiacono
20 Ravanelli
31 Camporese
13 Capelli
14 Martinelli
5 Trevisan
25 Gerbo
25 Belingheri
30 Busellato
18 Mazzocco
8 Carraro
23 Cappelletti
10 Deli
3 Contessa
11 Kragl
10 Sarno
17 Galano
28 Capello
19 Mazzeo
27 Bonazzoli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Luca Sablone

Arbitro
Antonio Di Martino 6.5
Il metro di giudizio risulta equo. Non ci sono particolari polemiche.

Foggia
Allenatore: Gianluca Grassadonia 6.5
La squadra che manda in campo riesce a ribaltare una situazione iniziale di svantaggio, ottimo carattere.
Albano Benjamin Bizzarri (POR): 5.5
Innocente sul gol subito, ma nel primo tempo rischia di farla grossa.
Giuseppe Loiacono (DIF): 6.0
Riesce a limitare Bonazzoli sempre rischi.
Michele Camporese (DIF): 6.0
Ordinato, guida bene la difesa.
Luca Martinelli (DIF): 5.5
Impreciso in alcuni movimenti, si mangia il gol del potenziale vantaggio.
Alberto Gerbo (CEN): 6.5
Attento in fase di copertura e propositivo in avanti.
Massimiliano Busellato (CEN): 6.5
Uno dei migliori in campo: autore di diversi cross precisi, risulta fondamentale.
Marco Carraro (CEN): 5.5
Non riesce a rendersi utile in fase di costruzione.
Francesco Deli (CEN): 5.5
Quasi assente per l'intero arco dei 90 minuti.
Oliver Kragl (CEN): 7.0
Il più pericoloso dei padroni di casa, sfiora più volte il gol.
Cristian Galano (ATT): 6.0
Prova sufficiente, duetta bene con Mazzeo.
Fabio Mazzeo (ATT): 6.0
Prova grande di sacrificio.
Luca Rizzo (CEN): s.v.
Marco Zambelli (DIF): s.v.
Emanuele Pio Cicerelli (ATT): 7.0
Gol bellissimo ma soprattutto fondamentale. Apporto alla gara degno di nota.
Padova
Allenatore: Pierpaolo Bisoli 6.0
Squadra a cui manca concretezza, troppe occasioni sprecate. Nel complesso una sufficiente prestazione.
Davide Merelli (POR): 6.0
Nel primo tempo è bravo a negare il gol agli avversari, ma nella ripresa subisce 2 gol.
Luca Ravanelli (DIF): 6.5
Il migliore della retroguardia: un muro contro gli avversari.
Daniele Capelli (DIF): 6.0
Aiuta ordinatamente i compagni di reparto.
Trevor Trevisan (DIF): 6.0
Ruvido ma efficace.
Luca Belingheri (CEN): 5.5
Poco propositivo, si limita al proprio compito.
Davide Mazzocco (CEN): 6.0
Bel gol siglato all'esordio: buon primo tempo, ma nella ripresa cala.
Daniel Cappelletti (DIF): 6.0
Svolge con ordine il proprio lavoro, neutralizza Carraro.
Sergio Contessa (DIF): 6.5
Nel primo tempo è molto pericoloso.
Vincenzo Sarno (ATT): 5.5
Prestazione al di sotto delle aspettative: non incide.
Alessandro Capello (ATT): 5.0
Inesistente.
Federico Bonazzoli (ATT): 5.5
Forza di volontà, ma viene arginato dalla difesa avversaria.
Nico Pulzetti (CEN): s.v.
Luca Clemenza (ATT): 6.0
Entra con il piglio giusto.
Jeremie Broh (CEN): 5.5
Il suo ingresso non apporta vantaggi tecnico-tattici.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
11
Tiri totali
4
6
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
-
Corner
-
5
Falli
1
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Foggia-Padova 2-1

MARCATORI: 8' Mazzocco (P), 62' Kragl (F), 85' Cicerelli (F).
FOGGIA (3-5-2): Bizzarri 5,5; Loiacono 6, Camporese 6, Martinelli 5,5; Gerbo 6,5, Busellato 6,5 (57' Cicerelli 7) , Carraro 5,5, Deli 5,5 (74' Rizzo sv) , Kragl 7; Galano 6 (88' Zambelli sv) , Mazzeo 6.
A disposizione: Noppert, Sarri, Ranieri, Tonucci, Chiaretti, Ramé, Gori, Boldor.
Allenatore: Gianluca Grassadonia 6,5.
PADOVA (3-4-1-2): Merelli 6; Ravanelli 6,5, Capelli 6, Trevisan 6; Belingheri 5,5 (74' Pulzetti sv) , Mazzocco 6, Cappelletti 6, Contessa 6,5; Sarno 5,5 (56' Broh 5,5) ; Capello 5, Bonazzoli 5,5 (67' Clemenza 6) .
A disposizione: Perisan, Serena, Minesso, Guidone, Chinellato, Zambataro, Salviato, Ceccaroni, Mandorlini, Marcandella.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli 6.
ARBITRO: Antonio Di Martino 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 16' Sarno (P); 54' Martinelli (F); 90' Pulzetti (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0