Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
38° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Renato Curi

11 maggio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Antonio Giua

Perugia

5° L. Vido
86° C. Kouan
90° +4 L. Vido

3
-
1

Conclusa

Cremonese

44° A. Piccolo
5° L. Vido
86° C. Kouan
90° +4 L. Vido
44° A. Piccolo

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Chiacchio
Mostra dettagli:

Al Renato Curi il Perugia chiude con onore il suo campionato battendo per 3-1 la Cremonese senza tuttavia raggiungere i play-off. Padroni di casa subito in vantaggio con Vido, anche se Piccolo a fine primo tempo rimette tutto in parità. Nella ripresa la Cremonese punta ad abbassare il ritmo, potendosi accontentare del pari. Poi il pareggio del Cittadella a Palermo che cambia tutto, ma ormai è tardi. Prima Kouan poi Vido portano i tre punti alla squadra di Nesta, che cede comunque il posto a Verona e Cittadella. 

Finisce così: 3-1 Perugia ma vittoria con l'amaro in bocca per gli umbri visto che non basta per raggiungere i play-off.

90'+5
Raccontiamo il gol: grande giocata di Verre che scappa sulla fascia e serve un ottimo pallone a Vido. Controllo e tiro del bomber di casa che trova la doppietta personale: 3-1! 

90'+4
VIDOOOOO ANCORA LUI! 3-1 E PARTITA CHIUSA! 

90'
Assegnati 5 minuti di recupero dal direttore di gara. 

89'
Perugia che rimane comunque fuori dai play-off in virtù del pareggio esterno del Cittadella sul campo del Palermo. 

87'
Raccontiamo il gol: pallone messo in mezzo da Falzerano e Agazzi che non riesce a fare sua la sfera. Tap-in vincente di Kouan che trova quindi il 2-1. 

86'
GOOOOOLLLLL KOUAN! 2-1 PERUGIA! 

82'
Clamoroso! Pareggio del Cittadella a Palermo. In questo momento sia Perugia che Cittadella fuori dai play-off, il pari non servirebbe a nessuno. 

81'
Soddimo al posto di Croce: è questo l'ultimo cambio della gara. 

78'
Su sviluppi di corner arriva la conclusione di El Yamiq dai 25 metri. Palla fuori non di molto. 

77'
Solito copione: cross di Falasco ed ancora Han di testa. Stavolta è la smanacciata di Agazzi a mettere in angolo. 

76'
Falzerano al posto di Dragomir: ultimo cambio per i padroni di casa. 

74'
Strizzolo al posto di Montalto: cambia totalmente la coppia d'attacco della Cremonese. 

73'
Mazzocchi al posto di Rosi: cambio forzato per Nesta. 

72'
Rosi a terra dopo uno scatto. Mazzocchi intensifica il riscaldamento. 

71'
TRAVERSA DEL PERUGIA! Ennesimo traversone di Falasco e colpo di testa di Han, fermato solo dal legno. 

70'
Venti minuti al termine, diamo un'occhiata ai risultati degli altri campi: in questo momento Verona (1-1 contro il Foggia) e Cremonese ai play-off, fuori Perugia e Cittadella (che perde 2-1 a Palermo). 

69'
Perugia che prova a colpire e Cremonese che si difende con ordine. 

66'
Montalto, che occasione! Palla recuperata su un errore di Gyomber, corsa verso l'area di rigore e tiro bloccato da Gabriel. 

64'
Carretta al posto di Piccolo: è questo il primo cambio per gli ospiti. 

62'
Bella punizione calciata da Dragomir. La sua conclusione supera la barriera e finisce di poco alta sulla traversa. 

59'
Ci prova Renzetti da fuori: facile la parata per Gabriel. 

57'
Fuori Sadiq, entra Han. Primo cambio della gara. 

56'
Dopo un grande avvio, il ritmo di gara è un po' calato. 

55'
Cross di Rosi: Agazzi esce e fa sua la sfera. 

52'
Cremonese che prova a gestire la sfera senza rischiare: agli ospiti basta anche il pareggio. 

50'
Perugia molto pericoloso in questo avvio di ripresa. 

48'
Ancora Kouan! Gran tiro e deviazione miracolosa di Renzetti, che manda in angolo.

46'
Subito vivo il Perugia: cross di Falasco e colpo di testa di Kouan. Pallone che finisce a lato.cross di Nicola Falasco tiro fuori di Christian Kouan

46'
Si parte! Inizia il secondo tempo di Perugia - Cremonese. 

Tutto pronto per il secondo tempo. Perugia che deve vincere per sperare ancora nei play-off. 

Duplice fischio: 1-1 dopo i primi 45 minuti tra Perugia e Cremonese, a Vido risponde Piccolo. 

45'+1
Saranno addirittura 4 i minuti di recupero. 

45'
Raccontiamo il gol: primo tiro di Piccolo ribattuto da Kouan. Il pallone ritorna tra i piedi del numero 7 che al secondo tentativo trova l'angolino basso dove Gabriel non può arrivare. 1-1!

44'
PICCOOLOOOOOOO 1-1! PAREGGIO CREMONESE! 

42'
Contrasto aereo tra Verre e Croce. Il secondo ha la peggio ma si rialza. Gara molto fisica in questo primo tempo. 

40'
Cinque minuti al termine del primo tempo e Perugia sempre in vantaggio grazie al gol in avvio di Vido. 

39'
Cross di Piccolo su un calcio di punizione e pallone raggiunto di testa da Montalto. La conclusione del bomber grigiorosso finisce però tra le braccia di Gabriel. 

36'
Ci prova anche Piccolo: pallone ricevuto da Castrovilli e tiro che finisce a lato. 

33'
La conclusione su calcio di punizione di Mogos si spegne ampiamente alta sopra la traversa. 

31'
Fallo da dietro di Carraro su Castrovilli: Perugia in vantaggio anche nel conto dei cartellini. 

30'
Siamo alla mezz'ora, diamo un'occhiata alle altre gare in contemporanea: in questo momento il Verona, con lo 0-0 contro il Foggia, sarebbe ai play-off proprio a danno di Perugia e Cremonese. 

29'
Sul corner battuto da Verre c'è un fallo in attacco di El Yamiq ai danni di Claiton. Nulla di fatto. 

27'
Contrasto duro tra Dragomir e Castrovilli, col secondo che ha la peggio. In numero 8 dovrebbe comunque continuare la sua partite senza problemi. 

25'
Ancora Perugia vicino al raddoppio: cross di Falasco e colpo di testa di Kouan, fuori non di molto. 

24'
Prova ad uscire fuori anche la Cremonese: tiro a giro di Castrovilli dal limite sinistro dell'area di rigore e palla fuori di poco. 

22'
Ancora Vido! Bell'azione personale che lo porta al tiro: ancora attento Agazzi a murare in uscita. 

19'
Stavolta è Vido a crossare al centro, ma ancora una volta nessun compagno arriva sulla sfera. Perugia che continua a spingere. 

16'
Tentativo di Verre dalla distanza: Agazzi blocca la conclusione rasoterra del numero 5 casalingo. 

15'
Al quarto d'ora è vantaggio Perugia: decisivo in questo avvio Vido. 

13'
Cross di Rosi verso il centro dell'area di rigore, ma nessun compagno riesce a raggiungere la sfera. 

11'
Carraro rientra in campo con tanto di cerotto al naso. Dovrebbe comunque continuare senza problemi la sua gara. 

9'
Carraro nel frattempo è rimasto a terra: ancora sanitari in campo. 

9'
I padroni di casa pareggiano subito il conto dei cartellini: giallo anche per Falasco viste le proteste per il fallo precedente di Arini. 

8'
Arini tiene il gomito troppo alto su Carraro: arriva il primo giallo della gara. 

6'
Doccia fredda per la Cremonese, subita costretta ad inseguire. 

6'
Raccontiamo il gol: cross dalla sinistra di Dragomir. Vido anticipa Claiton, controlla e calcia col sinistro insaccando alle spalle di Agazzi! 

5'
GOOOOLLLLL VIDO! VANTAGGIO IMMEDIATO DEL PERUGIA!

4'
Dopo i soccorso Agazzi si rialza: può riprendere la gara. 

2'
Ottima occasione per il Perugia! Sadiq riceve palla da Louan e calcia a rete ma trova l'opposizione di Agazzi, ora a terra dolorante.

1'
È stata la Cremonese a giocare il primo pallone della gara. 

1'
Fischio d'inizio! Comincia la gara tra Perugia e Cremonese. 

Squadre in campo. Tutto pronto per il calcio d'inizio. 

Sono quindici i precedenti in Serie B delle due squadre: 6 successi per la Cremonese, 4 per il Perugia, le restanti gare sono finite in parità. 

Nesta non può schierare l'infortunato Melchiorri e si affida alla coppia d'attacco Sadiq-Vido. La Cremonese risponde con il solito centrocampo folto a supporto di Piccolo e Montalto. 

Benvenuti al Renato Curi di Perugia. Poco più di un quarto d'ora all'inizio di Perugia - Cremonese. Diamo un'occhiata alle formazioni ufficiali. 

La corsa ai play-off si chiuderà con botto, con quest'ultima giornata di campionato decisiva nel capire chi sarà il protagonista nella fase finale di stagione. La Cremonese, a quota 49 ed in ottava posizione, viene dal pareggio interno per 0-0 contro il Brescia. Il Perugia invece ha perso in casa del Foggia per 1-0, ed in generale non viene da un grande momento di forma: l'ultima vittoria in campionato è datata 30 marzo, contro il Livorno. Nonostante tutto, una vittoria umbra potrebbe portare ancora gli uomini di Nesta ai play-off con 50 punti. Questo a patto che il Verona non batta il Foggia. Un'affascinante gioco d'incastri da seguire fino all'ultimo.
Perugia
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 V. Gabriel
2 A. Rosi 73°
4 J. El Yamiq
32 N. Gyomber
25 N. Falasco
28 C. Kouan 86°
17 M. Carraro 31°
24 V. Dragomir 76°
5 V. Verre
19 U. Sadiq 57°
10 L. Vido 94°

IN PANCHINA
1 A. Bizzarri
12 S. Perilli
7 P. Mazzocchi 73°
8 R. Bianco
13 F. Sgarbi
20 D. Pavlovic
14 Kingsley
16 F. Ranocchia
21 M. Cremonesi
23 M. Moscati
26 M. Falzerano 76°
27 K. Han 57°
Allenatore
Alessandro Nesta
Cremonese
IN CAMPO (3-5-2)
16 M. Agazzi
23 A. Caracciolo
3 D. Claiton
26 E. Terranova
14 V. Mogos
8 G. Castrovilli
4 M. Arini
11 D. Croce 81°
33 F. Renzetti
32 A. Montalto 74°
7 A. Piccolo 44° 64°

IN PANCHINA
1 N. Ravaglia
12 G. Volpe
2 I. Rondanini
9 L. Strizzolo 74°
15 D. Soddimo 81°
17 F. Migliore
18 M. Castagnetti
21 G. Strefezza
24 D. Del Fabro
27 X. Emmers
30 M. Carretta 64°
34 R. Boultam
Allenatore
Massimo Rastelli

4-3-1-2

Arbitro: Antonio Giua

3-5-2

22 Gabriel
16 Agazzi
2 Rosi
23 Caracciolo
4 El Yamiq
3 Claiton
32 Gyomber
26 Terranova
25 Falasco
14 Mogos
28 Kouan
8 Castrovilli
17 Carraro
4 Arini
24 Dragomir
11 Croce
5 Verre
33 Renzetti
19 Sadiq
32 Montalto
10 Vido
7 Piccolo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Chiacchio

Arbitro
Antonio Giua 6.0
Non è chiamato ad intervenire in particoli episodi.

Perugia
Allenatore: Alessandro Nesta 7.0
Ottima gara della sua squadra, che nonostante il momentaneo 1-1, è sembrata sempre in controllo totale della gara.
Vasconcelos Ferreira Gabriel (POR): 6.0
Non è chiamato a grandi interventi. Incolpevole sul gol della Cremonese.
Aleandro Rosi (DIF): 6.0
Corre e si sacrifica tanto. Esce per infortunio.
Jawaad El Yamiq (DIF): 6.5
Ordinato, sfiora anche il gol nel finale con un bel tiro da fuori.
Norbert Gyomber (DIF): 6.0
Un solo errore su Montalto, per il resto gara senza errori particolari per lui.
Nicola Falasco (DIF): 7.0
Cross in quantità industriale per lui, grande protagonista di giornata.
Christian Kouan (CEN): 7.5
Corsa, fisico, voglia ed anche il gol che scrolla di dosso la paura ai suoi.
Marco Carraro (CEN): 5.5
Poco presente in fase d'impostazione, preso anche spesso di mira dagli avversari.
Vlad Dragomir (DIF): 6.5
Tanto impegno per lui, protagonista del primo gol con un cross.
Valerio Verre (CEN): 7.0
Grande gara la sua, protagonista nel finale con un bell'assist per Vido.
Umar Sadiq (ATT): 5.5
Sbaglia troppo sotto porta, non a caso è il primo ad uscire dal campo.
Luca Vido (ATT): 8.0
Una spanna sopra gli altri: la doppietta di giornata lo dimostra.
Pasquale Mazzocchi (DIF): 6.0
Ordinato, non commette errori e dà una mano preziosa nel finale.
Marcello Falzerano (ATT): 6.5
Prezioso nel finale quando induce Agazzi all'errore che porta al gol di Kouan.
Kwang-Song Han (ATT): 6.5
Ottimo impatto sulla gara. Sfortunato, sull'1-1 prende una traversa.
Cremonese
Allenatore: Massimo Rastelli 5.5
Nella partite della verità i suoi escono sconfitti, sia sul piano del risultato che su quello della propositività e del gioco espresso. Ai play-off ci vanno, con merito, altre squadre.
Michael Agazzi (POR): 5.0
Erroraccio sul secondo gol che condiziona pesantemente la gara. Protagonista sì, ma in negativo.
Antonio Caracciolo (DIF): 5.5
Troppe sbavature, non dà mai l'idea di sicurezza per tutta la partita.
Dos Santos Machado Claiton (DIF): 5.0
Si fa anticipare troppo facilmente da Vido in occasione del primo gol.
Emanuele Terranova (DIF): 6.0
Di sicuro meglio dei compagni di reparto con un paio di chiusure importanti.
Vasile Mogos (DIF): 5.5
Corre tanto ma spesso si dimentica di tornare. Non dà la giusta mano ai compagni in difesa.
Gaetano Castrovilli (CEN): 6.5
Uno dei pochi sempre propositivi nel corso di tutti i novanta minuti.
Mariano Arini (CEN): 5.5
Tanta corsa ma a vuoto: commette qualche fallo di troppo.
Daniele Croce (CEN): 6.0
Mette in campo l'esperienza, difendendo ed attaccando con ordine. Ma non può fare tutto da solo.
Francesco Renzetti (DIF): 6.5
Un grande intervento difensivo su Kouan ed una costante spinta sulla fascia.
Adriano Montalto (ATT): 5.5
Qualche buon pallone gli arriva, ma non riesce mai a rendersi seriamente pericoloso.
Antonio Piccolo (ATT): 7.0
Prova a portarsi la squadra sulla spalle e trova un gran gol che regala il pareggio ai suoi. Forse viene sostituito troppo presto.
Luca Strizzolo (ATT): 5.5
Un cambio che doveva dare vivacità all'attacco, ed invece non è riuscito a cambiare l'inerzia di gara.
Danilo Soddimo (CEN): s.v.
Entra troppo tardi, difficile valutare il suo operato.
Mirko Carretta (CEN): 5.5
Sostituisce Piccolo ma non riesce mai ad entrare seriamente nella partita.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

55 %
Possesso palla
45 %
18
Tiri totali
10
8
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
6
Corner
-
11
Falli
11
4
Fuorigioco
1
2
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Perugia-Cremonese 3-1

MARCATORI: 5' Vido (P), 44' Piccolo (C), 86' Kouan (P), 90+4' Vido (P).
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel 6; Rosi 6 (73' Mazzocchi 6) , El Yamiq 6,5, Gyomber 6, Falasco 7; Kouan 7,5, Carraro 5,5, Dragomir 6,5 (76' Falzerano ) ; Verre ; Sadiq (57' Han ) , Vido .
A disposizione: Bizzarri, Perilli, Bianco, Sgarbi, Pavlovic, Kingsley, Ranocchia, Cremonesi, Moscati.
Allenatore: Alessandro Nesta 7.
CREMONESE (3-5-2): Agazzi ; Caracciolo , Claiton , Terranova ; Mogos , Castrovilli , Arini , Croce (81' Soddimo ) , Renzetti ; Montalto (74' Strizzolo ) , Piccolo (64' Carretta ) .
A disposizione: Ravaglia, Volpe, Rondanini, Migliore, Castagnetti, Strefezza, Del Fabro, Emmers, Boultam.
Allenatore: Massimo Rastelli 5,5.
ARBITRO: Antonio Giua 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 8' Arini (C); 9' Falasco (P); 31' Carraro (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-0.
RECUPERO: pt 4, st 5