Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Crotone - Ascoli: 3 - 0 | Tempo reale, Formazioni

11 maggio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Fabio Piscopo

Crotone

40° T. Simy
48° S. Pettinari
57° A. Benali

Logo Crotone
3
-
0

Conclusa

Logo Ascoli
40° T. Simy
48° S. Pettinari
57° A. Benali

Ascoli

Logo Ascoli
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Antonio Papale
Mostra dettagli:

Crotone salvo grazie a Simy, Pettinari e Benali. In C va il Foggia, Salernitana e Venezia ai playout. Lecce in A, Palermo e Benevento alle semifinali playoff, Pescara - Cittadella e Verona - Spezia al primo turno playoff 

90'+2
Occasione Ascoli col tiro fuori di Matteo Ardemagni

90'+1
Il Venezia pareggia a Carpi ma ci vuole un gol per i playout 

90'
Occasione Crotone con un tiro fuori di Tomislav Gomelt

90'
Allo Scida è festa per la salvezza degli uomini di Stroppa 

89'
Ancora Ascoli col tiro fuori di Sidy Keba Coly

88'
Perugia in vantaggio sulla Cremonese ma comunque fuori dai playoff 

87'
Occasione Ascoli col tiro in porta di parata di Alex Cordaz

87'
Lo Spezia accorcia col Lecce che visto il risultato di Palermo è comunque in A

85'
Al momento Pescara - Cittadella e Verona - Spezia al primo turno playoff 

83'
Sostituzione: esce Moutir Chajia ed entra Michele Troiano

82'
Pari del Cittadella a Palermo e Verona avanti sul Foggia.

81'
Sostituzione: esce Davide Frattesi ed entra Sidy Keba Coly

78'
Pescara in vantaggio sulla Salernitana che ora farebbe il playout col Foggia

73'
Occasione Ascoli con un tiro in porta di Davide Frattesi parata di Alex Cordaz  poi dal corner susseguente tiro in porta di Moutir Chajia parata di Alex Cordaz

70'
Sostituzione: esce Nicolas Federico Spolli ed entra Giuseppe Cuomo

70'
Ci prova l'Ascoli con un tiro fuori di Salvatore D'Elia

67'
Pareggiano Verona e Padova con Livorno e Foggia ora costrette ai playout con la Salernitana ora salva

66'
tiro in porta di Moutir Chajia parata di Alex Cordaz, occasione per l'Ascoli 

65'
Accorcia le distanze il Cittadella a Palermo 

64'
Il Venezia riapre la gara a Carpi ma deve segnare due gol e sperare nel Pescara o nel Verona per i playout

60'
Sostituzione: esce Nikola Ninkovic ed entra Enrico Baldini

57'
Tris crotonese col goal di Ahmad Benali

55'
Sostituzione: esce Niccolò Zanellato ed entra Tomislav Gomelt

52'
Foggia in vantaggio a Verona. Ai playoff rientra il Cittadella 

52'
Occasione per il Crotone col tiro in porta di Tochukwu Simeon Nwankwo Simy parata di Ivan Lanni

50'
Armenteros porta avanti il Benevento a Brescia 

48'
Raddoppio del Carpi sul Venezia per i veneti la situazione è disperata

48'
Raddoppio del Crotone con un goal di Stefano Pettinari su assist di Tochukwu Simeon Nwankwo Simy

46'
Si riparte con gli stessi 22 che hanno chiuso il primo tempo 

Squadre di nuovo in campo

Lecce in A e Venezia in C questi i verdetti che stanno uscendo dagli altri campi 

Primo tempo che termina col vantaggio del Crotone col gol di Simy su pregevole assist di Molina. Calabresi adesso salvi. 

45'+3
Pareggio della Cremonese a Perugia, ciò farebbe uscire il Cittadella dai playoff

45'

Sinora uniche gare senza reti Pescara - Salernitana e Verona - Foggia, con granata e rossoneri ora costretti ai playout 

40'
Crotone in vantaggio con un goal di Tochukwu Simeon Nwankwo Simy su assist di Salvatore Andrea Molina

39'
Sostituzione: esce Augustus Kargbo ed entra Stefano Pettinari

38'
Pareggio del Benevento a Brescia con Insigne 

35'
Occasione Ascoli con la punizione tirata fuori da Nikola Ninkovic

33'
Livorno in vantaggio a Padova, cambierebbe il playout tra Salernitana e Foggia 

32'
Bisoli riporta il Brescia avanti sul Benevento 

29'
Ancora Ascoli con il tiro fuori di Davide Frattesi

27'
Occasione per il Crotone col tiro fuori di Niccolò Zanellato

24'
Al momento Lecce in A, Palermo e Benevento alle semifinali playoff, Pescara, Spezia, Verona e Cittadella al primo turno playoff, Livorno e Foggia ai playout, Venezia in C

23'
Palermo avanti sul Cittadella ma non basta per la A

22'
Ci prova l'Ascoli con un tiro in porta di Moutir Chajia parata di Alex Cordaz

18'
Carpi in vantaggio sul Venezia e veneti verso la C

14'
Occasione Ascoli con un tiro fuori di Davide Frattesi

13'
Occasione Crotone con un tiro in porta di Ahmad Benali parata di Ivan Lanni

11'
Immediato pareggio del Benevento a Brescia con Armenteros 

10'
Da Lecce arriva il vantaggio dei salentini con lo Spezia. Con questo risultato pugliesi in A

9'
La prima occasione del match è del Crotone con un tiro in porta di Augustus Kargbo parata di Ivan Lanni

8'
Gol importante in zona playoff col Perugia in vantaggio sulla Cremonese con Vido

7'
Ritmi bassi in questa fase iniziale del match

5'
Il primo gol di giornata è del Brescia con un'autorete di Di Chiara contro il Benevento in una partita ininfluente per entrambe visti gli obiettivi già raggiunti da entrambe le squadre 

1'
Partiti

Si attende la contemporaneità dagli altri campi per partire

Squadre in campo, tra poco si parte 

Per quanto riguarda le formazioni, 3 - 5 - 2 per Stroppa, con Kargbo ad affiancare Simy davanti. Vivarini invece utilizza qualche elemento che ha giocato meno, come Chajia che affianca davanti Ardemagni. Arbitra l'imperiese Piscopo, che ha avuto una stagione a fasi alterne.

Benvenuti dallo stadio Ezio Scida di Crotone da parte di Antonio Papale per il match tra i calabresi e l'Ascoli che gode di 3 punti di vantaggio sui rivali, 43 a 40. Agli squali è necessario un punto per la matematica salvezza, oppure che una tra Salernitana, Livorno e Foggia non vinca.
Crotone
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Cordaz
19 R. Marchizza
23 S. Vaisanen
8 N. Spolli 70°
31 M. Sampirisi
10 A. Benali 57°
18 A. Barberis
21 N. Zanellato 55°
20 S. Molina 40°
25 T. Simy 40° 48°
17 A. Kargbo 39°

IN PANCHINA
22 M. Festa
29 S. Pettinari 48° 39°
15 T. Gomelt 55°
27 F. Valietti
11 Z. Machach
16 H. Milic
14 A. Tripicchio
3 G. Cuomo 70°
13 A. Tripaldelli
6 M. Rohden
33 S. Mraz
7 M. Firenze
Allenatore
Giovanni Stroppa
Ascoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 I. Lanni
37 L. Laverone
14 E. Padella
15 D. Quaranta
6 S. D'Elia
30 D. Frattesi 81°
8 G. Iniguez
17 M. Cavion
11 N. Ninkovic 60°
32 M. Ardemagni
18 M. Chajia 83°

IN PANCHINA
22 V. Milinkovic-Savic
40 M. Scevola
3 M. Rubin
5 M. Troiano 83°
19 B. Addae
7 E. Baldini 60°
2 N. Valentini
26 S. Keba Coly 81°
28 C. Andreoni
Allenatore
Vincenzo Vivarini

Logo Crotone

3-5-2

Arbitro: Fabio Piscopo

Logo Ascoli

4-3-1-2

1 Cordaz
1 Lanni
19 Marchizza
37 Laverone
23 Vaisanen
14 Padella
8 Spolli
15 Quaranta
31 Sampirisi
6 D'Elia
10 Benali
30 Frattesi
18 Barberis
8 Iniguez
21 Zanellato
17 Cavion
20 Molina
11 Ninkovic
25 Simy
32 Ardemagni
17 Kargbo
18 Chajia

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Antonio Papale

Arbitro
Fabio Piscopo 7.0
Non sbaglia praticamente nulla nella sua direzione

Crotone
Allenatore: Giovanni Stroppa 7.0
Tornato lui, è riuscito a salvare i calabresi
Alex Cordaz (POR): 7.0
Uno dei principali artefici della salvezza calabrese
Riccardo Marchizza (DIF): 6.5
Crescita del ragazzo scuola Roma che oggi lo ha dimostrato
Sauli Vaisanen (DIF): 6.5
Sul gioco aereo praticamente perfetto
Nicolas Federico Spolli (DIF): 7.0
Uno degli elementi decisivi nella salvezza del Crotone, anche oggi perfetto
Mario Sampirisi (DIF): 6.0
Tiene la posizione in modo egregio e diligente
Ahmad Benali (CEN): 7.5
Ottimo match condito da un bel gol
Andrea Barberis (CEN): 6.5
Detta bene i tempi della manovra calabrese
Niccolò Zanellato (CEN): 6.5
Buona prestazione che conferma i miglioramenti di questo finale di stagione
Salvatore Andrea Molina (CEN): 6.5
Assist sublime per il gol di Simy
Tochukwu Simeon Nwankwo Simy (ATT): 8.5
Gol assist e giocate di classe per il nigeriano che merita la A
Augustus Kargbo (ATT): 6.0
Prova in tutti i modi a rendersi pericoloso poi si fa male alla spalla
Stefano Pettinari (ATT): 6.5
Un gol che ammazza la partita
Tomislav Gomelt (CEN): 6.5
Contributo importante nella festa degli uomini di Stroppa
Giuseppe Cuomo (DIF): 6.0
Nessuna sbavatura nei minuti in cui partecipa alla festa rossoblu
Ascoli
Allenatore: Vincenzo Vivarini 6.0
Gara dignitosa ma nel calcio contano le motivazioni
Ivan Lanni (POR): 6.0
Para il possibile incolpevole sui gol presi
Lorenzo Laverone (CEN): 5.0
Travolto da Molina sul primo gol
Emanuele Padella (DIF): 5.0
Esce sconfitto dal duello con Simy
Danilo Quaranta (DIF): 5.5
Qualche errore di troppo nel suo match
Salvatore D'Elia (DIF): 5.5
Non rende come dovrebbe
Davide Frattesi (CEN): 6.5
Prova in tutti i modi a segnare ma senza fortuna
Gaspar Iniguez (CEN): 5.0
Mai riesce a fare qualcosa di buono
Michele Cavion (CEN): 5.0
Poco nel vivo del gioco
Nikola Ninkovic (CEN): 5.5
Pochi gli spunti degni di nota nel suo match
Matteo Ardemagni (ATT): 5.0
Da un suo errore parte il secondo gol calabrese
Moutir Chajia (ATT): 5.5
Propositivo ma al tempo stesso lezioso e inefficace
Michele Troiano (CEN): s.v.
Pochi minuti per giudicare la sua prestazione
Enrico Baldini (ATT): 5.0
Mai visto nei pochi minuti giocati
Sidy Keba Coly (ATT): s.v.
Ingiudicabile per i pochi minuti giocati

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
10
6
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
6
12
Falli
9
-
Fuorigioco
6
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Crotone-Ascoli 3-0

MARCATORI: 40' Simy (C), 48' Pettinari (C), 57' Benali (C).
CROTONE (3-5-2): Cordaz ; Marchizza , Vaisanen , Spolli 7 (70' Cuomo 6) ; Sampirisi , Benali , Barberis , Zanellato 6,5 (55' Gomelt ) , Molina ; Simy , Kargbo 6 (39' Pettinari ) .
A disposizione: Festa, Valietti, Machach, Milic, Tripicchio, Tripaldelli, Rohden, Mraz, Firenze.
Allenatore: Giovanni Stroppa 7.
ASCOLI (4-3-1-2): Lanni ; Laverone , Padella , Quaranta , D'Elia ; Frattesi 6,5 (81' Keba Coly sv) , Iniguez , Cavion ; Ninkovic 5,5 (60' Baldini ) ; Ardemagni , Chajia 5,5 (83' Troiano sv) .
A disposizione: Milinkovic-Savic, Scevola, Rubin, Addae, Valentini, Andreoni.
Allenatore: Vincenzo Vivarini 6.
ARBITRO: Fabio Piscopo 7
NOTE: nessuna
AMMONITI: nessuno.
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-6.
RECUPERO: pt 2, st 0