Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
38° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Sandro Cabassi

11 maggio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Lorenzo Illuzzi

Carpi

16° K. Cissé (Rig.)
48° M. Coulibaly

2
-
3

Conclusa

Venezia

64° G. Zigoni
88° G. Zigoni
90° +2 G. Zigoni

Carpi


2
16° K. Cissé (Rig.)
48° M. Coulibaly
64° G. Zigoni
88° G. Zigoni
90° +2 G. Zigoni

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Federico Bertesi
Mostra dettagli:

FINISCE IL MATCH AL CABASSI: CARPI 2 VENEZIA 3. PARTITA INCREDIBILE! Il Venezia va ai play-out! Negli ultimi minuti succede ti tutto e di più: il calcio è incredibile. Ribaltone della squadra ospite: merito delle reti di bomber Zigoni. Ora i veneti hanno a loro disposizione un altro incontro per restare in Serie B. Il Carpi finisce il campionato nel peggiore dei modi: ultimo in classifica, dopo una sconfitta amara. Una strana rimonta: dopo 60 minuti di alto ritmo e buon calcio, gli emiliani calano fisicamente e nel finale lasciano la vittoria agli avversari.

94'
Ammoniti Gianmarco Zigoni e Cristiano Lombardi.

90'+2
GOAL! GOAL! GOAL! Ancora lui: Zigoni! Tripletta provvidenziale! Il Carpi ha lasciato il campo fisicamente e mentalmente. La squadra di Cosmi per ora è ai play-out!

90'
5 minuti di recupero.

88'
GOAL! PAREGGIO e DOPPIETTA di ZIGONI! La squadra ospite torna a sperare! I biancorossi ritornano ultimi in classifica.

85'
Secondo tempo tambureggiante: il Venezia per non retrocedere deve solo vincere, ma per ora il risultato non cambia. Il Carpi si copre, gli avversari attaccano, ma i biancorossi riescono, a sprazzi, a ripartire in contropiede.

78'
Tiro fuori di Pinato. Il Venezia attacca.

75'
Ammonito Schiavone: brutto il fallo ai danni di Saric.

72'
E subito un'altro cambio di Bocchini: esce Mattia Vitale ed entra Dario Saric!

71'
Seconda Sostituzione Carpi: esce Davide Marsura ed entra Fabio Cico Concas.

70'
Gran parata provvidenziale con il piede di Riccardo Piscitelli.

69'
Ultima Sostituzione per Cosmi: esce Pimenta ed entra Pinato.

67'
Tiro fuori di Cissé: il Carpi per ora resiste.

67'
Ammonito Domizzi: netto fallo ai danni di Cissé.

64'
GOAL! Zigoni accorcia il vantaggio: svista totale della difesa biancorossa.

59'
Nervosismo in campo: ammoniti sia Simone Bentivoglio che Karamoko Cissé, per un alterco fisico.

58'
Tiro fuori di Pimenta.

56'
Ammonito Mazan: blocca in modo irregolare un bel contropiede degli avversari.

53'
Altra Sostituzione di Cosmi: esce Jacopo Segre ed entra Simone Bentivoglio.

52'
Prima Sostituzione anche per biancorossi, in seguito all'espulsione: esce Mattia Mustacchio ed entra Tobias Pachonik.

49'
Seconda ammonizione di Buongiorno e cartellino rosso: minuti concitati al Cabassi. Carpi in inferiorità numerica.

49'
Prima Sostituzione del Match: esce Emmanuel Besea ed entra Gianmarco Zigoni.

48'
GOAL! GOAL! Raddoppio Carpi! Rete incredibile di Coulibaly: tiro rasoterra e potente da fuori area.

46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO: nessun cambio, nessuna sostituzione.

FINISCE IL PRIMO TEMPO: CARPI 1 VENEZIA 0. Emiliani incredibilmente e meritatamente in vantaggio. I veneziani mai veramente pericolosi nei primi quarantacinque minuti e per loro le cose si complicano: prevista una "ramanzina" di Cosmi negli spogliatoi.

45'+1
Calcio d'angolo di Crociata: parata di Vicario.

45'
1 minuto di recupero.

43'
Calcio d'angolo: Domizzi di testa, palla fuori.

42'
Ammonito Buongiorno.

41'
Brutto tiro che finisce giustamente fuori di Cissé.

39'
Vanificato un magistrale contropiede di Marsura, con un tiro sbagliato per Mustacchio.

37'
Tiro fuori di testa di Lombardi, sugli sviluppi di un altro calcio d'angolo.

35'
Calcio d'angolo rapido di Bruscagin e salvataggio immediato di Pezzi sulla linea di porta.

31'
Calcio d'angolo: Schiavone dalla bandierina, palla nella mischia, ma c'è la parata in due tempi di Piscitelli.

27'
Il Carpi amministra il vantaggio già in questa fase della partita, mentre gli avversari timidamente attaccano, ma senza sbilanciarsi troppo.

23'
Tiro fuori di Lombardi: la squadra ospite fatica a reagire allo svantaggio.

16'
GOAL! Cissé porta in vantaggio il Carpi: rigore perfetto. Pessimi primi 15 minuti del Venezia.

15'
Ammonito il portiere Vicario: stende Marsura in area. Calcio di rigore per il Carpi!

14'
Attacca il Carpi, il Venezia si difende. Calcio d'angolo sbagliato da Coulibaly. Ripartono gli avversari.

13'
Gran bel tiro, che però finisce fuori, da fuori area, di Crociata.

11'
Tiro fuori di Pimenta: palla alta, in curva.

9'
Serse Cosmi imbestialito in panchina: chiede più grinta ai suoi giocatori in questo avvio di gara.

6'
Calcio d'angolo: il tiro di Vitale rimpalla sulla barricata difensiva della serenissima.

5'
Ping pong offensivo tra le due formazioni, ma ancora nessun tiro in porta.

2'
Ficcati cori della curva di casa nei confronti della squadra avversaria e dei cugini modenesi.

1'
Come da prassi, INIZIA IL MATCH al Cabassi: palla al Venezia.

Un minuto di silenzio per la Mamma di Castori.

Assente per il Carpi Mister Fabrizio Castori, rimasto al capezzale della madre, venuta a mancare ieri sera. In panchina al suo posto siede il vice, Riccardo Bocchini.

Meno di mezz'ora al calcio d'inizio di CARPI-VENEZIA: ULTIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO 2018/2019 di SERIE B! Campionato già terminato per la formazione di casa, aritmeticamente retrocessa la passata giornata: nell'anno della celebrazione dei suoi 110 anni di storia, il Carpi torna in Serie C, tre anni dopo la celebre kermesse in Serie A. Gli avversari della squadra ospite possono ancora agguantare in extremis un posto nei play-out e ambire a una possibilità per restare in cadetteria. Molto dipende però dal risultato sugli altri campi, entrambi in terra veneta: quelli di Padova-Livorno e HellasVerona-Foggia.
Carpi
IN CAMPO (4-4-1-1)
35 R. Piscitelli
6 A. Buongiorno 49° 42°
13 F. Poli
34 A. Kresic
5 E. Pezzi
17 M. Mustacchio 52°
31 M. Coulibaly 48°
8 M. Vitale 72°
11 D. Marsura 71°
30 G. Crociata
9 K. Cissé (R)16° 59°

IN PANCHINA
12 N. Sambo
18 A. Arrighini
15 M. Vano
3 M. Marcjanik
2 E. Suagher
25 T. Pachonik 52°
7 F. Concas 71°
16 A. Romairone
24 L. Rizzo
23 M. Barnofsky
10 G. Piscitella
21 D. Saric 72°
Allenatore
Fabrizio Castori
Venezia
IN CAMPO (3-4-3)
12 G. Vicario 15°
13 M. Modolo
6 M. Domizzi 67°
3 M. Bruscagin
16 E. Besea 49°
18 J. Segre 53°
21 A. Schiavone 75°
17 R. Mazan 56°
30 R. Bocalon
23 C. Lombardi 94°
35 A. Pimenta 69°

IN PANCHINA
22 L. Lezzerini
1 D. Facchin
24 A. Rossi
7 S. Bentivoglio 53° 59°
27 G. Zampano
14 M. Pinato 69°
5 M. Coppolaro
15 M. Zennaro
8 S. Suciu
25 F. Cernuto
32 G. Vrioni
9 G. Zigoni 49° 64° 88° 92° 94°
Allenatore
Serse Cosmi

4-4-1-1

Arbitro: Lorenzo Illuzzi

3-4-3

35 Piscitelli
12 Vicario
6 Buongiorno
13 Modolo
13 Poli
6 Domizzi
34 Kresic
3 Bruscagin
5 Pezzi
16 Besea
17 Mustacchio
18 Segre
31 Coulibaly
21 Schiavone
8 Vitale
17 Mazan
11 Marsura
30 Bocalon
30 Crociata
23 Lombardi
9 Cissé
35 Pimenta

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Federico Bertesi

Arbitro
Lorenzo Illuzzi 6.0
Estremamente fiscale l'espulsione di Buongiorno, infatti nel secondo tempo perde un po' le redini del'incontro: una vera e propria pioggia d'ammonizioni. Comunque nessun particolare torto arbitrale.

Carpi
Allenatore: Fabrizio Castori 6.0
Oggi assente. Il suo vice, Bocchini, non ha saputo gestire un finale pericoloso e fisicamente calante. Culmine di una stagione segnata dalle poche idee tecniche e agonistiche.
Riccardo Piscitelli (POR): 6.0
Da rinforzo dicembrino a titolare consolidato: dal suo arrivo in emilia è cresciuto esponenzialmente, ma non tanto da salvare il Carpi.
Alessandro Buongiorno (DIF): 5.0
Giovane talento, non sempre costante e al centro di alcune polemiche legate a scelte tecniche, a tratti inspiegabili.
Fabrizio Poli (DIF): 5.0
Non una delle migliori prestazioni del capitano: nel finale è stato travolto in pieno dalla foga agonistica degli avversari.
Anton Kresic (DIF): 5.5
Bene nel primo tempo, ma nel finale ha alzato bandiera bianca, dopo una stagione non sempre al 100%.
Enrico Pezzi (DIF): 5.0
Prestazione non peggiore di tante altre: da vice di Poli non convince. commette diverse sviste in area.
Mattia Mustacchio (ATT): 6.0
Corre e ci mette impegno: non fa la differenza, ma con lui in campo il Carpi gioca meglio.
Mamadou Coulibaly (CEN): 6.0
Segna un gola strepitoso e basta. Passaggi e tiri sbagliati condizionano il suo finale di partita.
Mattia Vitale (CEN): 4.5
La peggiore prestazione del calciatore dal suo approdo in biancorosso a gennaio. Infatti viene anche sostituito. E dire che all'inizio aveva fatto tanto ben sperare.
Davide Marsura (ATT): 5.5
Si procura il generoso calcio di rigore che ha sbloccato l'incontro. Poi non fa molto altro: non sufficientemente performante.
Giovanni Crociata (CEN): 6.0
La rivelazione di questo finale di stagione, buona tecnica e un buon carattere: ma alla fine di tutto non sufficiente per raggiungere la salvezza.
Karamoko Cissé (ATT): 6.5
Gol tardivi di fine stagione che (non) fanno la differenza: l'attacco è il reparto che ha faticato di più in assoluto, per tutto il campionato.
Tobias Pachonik (DIF): 5.5
Subentrato per rimediare all'espulsione del compagno, non convince neanche lui nella bagarre finale. E dire che la passata stagione è stato eletto miglio terzino della Serie B.
Fabio Concas (CEN): 5.0
Troppo lento in un finale che richiedeva ritmo. La bandiera resterà a Carpi anche la prossima stagione, dopo tutto quello che la società gli ha dato per redimersi?
Dario Saric (CEN): 5.5
Per ingiuste scelte tecniche ha giocato poco, convincendo meno, dopo l'exploit dell'anno scorso in cadetteria.
Venezia
Allenatore: Serse Cosmi 7.0
Molto nervoso nel primo tempo, ha saputo ribaltare l'incontro grazie ai subentri repentini nella ripresa. Oltre alla tattica lavora sulla mente dei giocatori. non ha mai smesso di urlare per tutto la partita.
Guglielmo Vicario (POR): 6.0
Non sempre provvidenziale, ma ha impedito che gli avversari a tratti potessero dilagare.
Marco Modolo (DIF): 6.5
Grande ex di giornata, si fa rimpiangere tecnicamente: secondo tempo da esterno in crescendo.
Maurizio Domizzi (DIF): 6.0
Pecora nera del gruppo, fa una prestazione provocatoria ma efficace, in puro suo stile.
Matteo Bruscagin (DIF): 6.0
Difesa in balia per un'ora, ma poi tutta votata all'attacco.
Emmanuel Besea (CEN): 5.5
Pessima prestazione, affrontata non con il piglio giusto.
Jacopo Segre (CEN): 5.5
Scostante e non sempre incisivo.
Andrea Schiavone (CEN): 5.5
A tratti impreciso, ma nel finale ha saputo gestire le emozioni dettate dall'adrenalina.
Robert Mazan (CEN): 5.5
Falloso e impreciso, il centrocampo ha comunque faticato tanto.
Riccardo Bocalon (ATT): 5.5
Prestazione in chiaro scuro, messo in disparte dai compagni.
Cristiano Lombardi (ATT): 6.0
L'attaccante di scuola Lazio è ripetutamente pericoloso, ma non riesce a incidere.
Alexandre Miguel Flora Pimenta (ATT): 6.0
Performante e insidioso in attacco, sa portare in avanti al momento giusto i compagni.
Simone Bentivoglio (CEN): 6.5
Subentro mirato ed essenziale per rivitalizzare il gioco inesistente del primo tempo.
Marco Pinato (CEN): 6.5
Tanti tocchi giusti e ha ridato serenità e sicurezza al centrocampo.
Gianmarco Zigoni (ATT): 9.0
L'uomo partita, colui che da solo ha fatto la differenza: ora ha un'altra battaglia da affrontare con la stessa garra, quella dei play-out.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
8
2
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
3
Corner
4
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
7
1
Espulsi
-

Carpi-Venezia 2-3

MARCATORI: 16' Cissé (Rig.) (C), 48' Coulibaly (C), 64' Zigoni (V), 88' Zigoni (V), 90+2' Zigoni (V).
CARPI (4-4-1-1): Piscitelli 6; Buongiorno 5, Poli 5, Kresic 5,5, Pezzi 5; Mustacchio 6 (52' Pachonik 5,5) , Coulibaly 6, Vitale 4,5 (72' Saric 5,5) , Marsura 5,5 (71' Concas 5) ; Crociata 6; Cissé 6,5.
A disposizione: Sambo, Arrighini, Vano, Marcjanik, Suagher, Romairone, Rizzo, Barnofsky, Piscitella.
Allenatore: Fabrizio Castori 6.
VENEZIA (3-4-3): Vicario 6; Modolo 6,5, Domizzi 6, Bruscagin 6; Besea 5,5 (49' Zigoni 9) , Segre 5,5 (53' Bentivoglio 6,5) , Schiavone 5,5, Mazan 5,5; Bocalon 5,5, Lombardi 6, Pimenta 6 (69' Pinato 6,5) .
A disposizione: Lezzerini, Facchin, Rossi, Zampano, Coppolaro, Zennaro, Suciu, Cernuto, Vrioni.
Allenatore: Serse Cosmi 7.
ARBITRO: Lorenzo Illuzzi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 15' Vicario (V); 42' Buongiorno (C); 56' Mazan (V); 59' Bentivoglio (V); 59' Cissé (C); 67' Domizzi (V); 75' Schiavone (V); 94' Zigoni (V); 94' Lombardi (V).
ESPULSI: 49' Buongiorno (V).
ANGOLI: 3-4.
RECUPERO: pt 0, st 0