Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Cremonese - Foggia: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

35° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Giovanni Zini

28 aprile 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Federico Dionisi

Cremonese

90° +2 M. Arini

Logo Cremonese
1
-
0

Conclusa

Logo Foggia
90° +2 M. Arini

Foggia

Logo Foggia
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pietro Andrigo
Mostra dettagli:

FINE SECONDO TEMPO- Dopo 5 minuti di recupero la partita termina sul risultato di 1-0. Seconda frazione di gioco sulla falsa riga della prima con poche emozioni da una parte e dall'altra che, tuttavia, evidenzia come la squadra di casa abbia cercato con maggiore insistenza il gol che trova sul finale di partita. Ottima vittoria per i grigiorossi che si avvicinano sempre di più vero l'obbiettivo dichiarato: la salvezza. Brutta sconfitta per il Foggia, arrivata forse immediatamente ma che la condanna e la lascia nella pericolosa zona retrocessione. Datasport vi ringrazia grazie per aver seguito la partita con noi e vi augura una buona settimana!

90'+4
Ammonito Martinelli per simulazione, dopo essersi lasciato cadere in area della cremonese.

90'+2

GOAL DELLA CREMONESE!  Dalla punizione di Caracciolo la palla carambola in mezzo dove, dopo un batti e ribatti, la palla finisce sui piedi di Mogos. Tiro deviato del 14 che finisce sulla testa di arini che da due passi infila la palla sotto le gambe di Leali che, in un primo momento controlla e poi si porta la palla in porta.

90'
Ammonito Luca Matarese dopo un fallo su Caracciolo in mezzo al campo.

90'
Bell'avanzata di castrovilli che trova Arini in area. Il tiro del numero 4, tuttavia, viene respinto in calcio d'angolo.

85'
Terza e ultima sostituzione per la cremonese: esce Dos Santos Machado Claiton ed entra Luca Strizzolo

83'
sul ribaltamento bell'azione della Cremonese che si guadagna un calcio d'angolo. Dalla bandierina va il solito Soddimo che cerca e trova carretta ma è bravo Ranieri a prendersi il fallo.

82'
Grande conclusione di kragl con il suo pallone a giro che finisce poco alto sopra la traversa.

80'
Punizione per il Foggia dal limite, Gerbo avanza in solitaria e viene steso da Claiton.

80'
Meno di 15 alla fine e ancora il risultato rimane inchiodato sullo 0-0. Bell'occasione per Soddimo che avanza e viene respinto in calcio d'angolo.

77'
Ammonito carini per un fallo a centrocampo. Nel frattempo primo cambio per il Foggia: esce Mazzeo ed entra Iemmello.

73'
Altra grande occasione per la Cremonese! Renzetti trova in area Montalto che colpisce di testa spedendo la palla fuori di poco.

71'

Grande occasione per la cremonese! Mogos, direttamente dal rimessa laterale pesca Caracciolo che al volo trova look specchio della porta costringendo Leali ad una grande parata in calcio d'angolo.


70'
Seconda sostituzione per la Cremonese: esce Antonio Piccolo ed entra Mirko Carretta

65'
Punizione forte e tesa di Soddimo che viene deviata sul primo palo, in calcio d'angolo da Loaicono. Dalla bandierina soddimo pesca Castrovilli che al volo spedisce la palla in curva.

64'

Primo corner di questo secondo tempo per la Cremonese. 

Va dalla bandierina Soddimo, palla che sbatte su Busellato che tocca con il braccio regalando una punizione dal limite. Corner corto.


60'
Partita molto chiusa con le squadre che, come nel primo tempo, sembrano incapaci di trovare la via del gol.

60'
Fallo di Arini ai danni di greco, punizione per il Foggia

57'
La cremonese reclama un calcio di rigore. Cross dentro di renzetti in direzione di Piccolo con Ranieri che libera, forse con un braccio. Per l'arbitro Dionisi non c'è nulla.

53'
La palla liberata da Ranieri arriva sui piedi di cicerelli che controlla ma viene steso da Soddimo, fallo per il Foggia a centrocampo.

52'
Bel cross di renzetti all'indirizzo di Montalto, bravo Ranieri a liberare di testa.

51'
E' partita con un piglio diverso ora la cremonese con piccolo che ora ha preso in mano la squadra.

49'
Seconda ammonizione per la Cremonese, giallo per renzetti che ferma fallosamente una ripartenza di loiacono.

47'
SECONDO TEMPO- Inizia la seconda frazione di gioco allo Zini. Cremonese che attaccherà orta da sinistra verso destra e Foggia da destra verso sinistra.

FINE PRIMO TEMPO- Termina sullo 0-0 la prima frazione di gioco a Cremona tra i padroni di casa e il Foggia. Partita noiosa, chiusa e sterile di emozioni con entrambe le squadre incapaci di produrre occasioni pericolosi. Da segnalare, in particolare, qualche conclusione di kragl e la grande occasione capitata tra i piedi di Piccolo. appuntamento tra 15 minuti con il secondo tempo!

45'+2
GRANDE OCCASIONE PER LA CREMONESE! Martinelli esita troppo nel passaggio facendosi recuperare palla da Piccolo che, tutto solo, davanti a leali spara centralmente impegnando il portiere a una pronta respinta.

45'+1
2 minuti di recupero.

45'+1
Prima ammonizione della gara per Castrovilli che protesta visibilmente dopo un fuorigioco.

43'
Buona occasione di contropiede per Castrovilli che, dopo aver saltato Greco ha tanto spazio per servire piccolo ma spreca malamente preferendo servire, in ritardo, Renzetti.

42'
Fallo a centrocampo di montalto su loiacono che rimane a terra dopo che l'attaccante grigiorosso gli frana addosso.

39'
Partita sterile e noiosa allo zini con entrambe le squadre che, sin qui, non hanno prodotto ancora alcuna conclusione pericolosa.

38'
Piccolo prova a reagire con un bel cross che viene deviato da Ranieri in calcio d'angolo. dalla bandierina nulla di fatto per i grigiorossi.

35'

Bell'azione manovrata del foggia che dopo un proficuo giro palla va al cross con garbo. Palla deviata da Caracciolo e ancora calcio d'angolo.

Va dalla bandierina Kragl ma la palla termina fuori dalla portata degli attaccanti rossoneri.


31'

Ranieri cerca ancora in profondità Mazzeo, Caracciolo devia in calcio d'angolo. 

Dalla bandierina va Kragl che cerca Ranieri sul secondo palo, il numero tre finisce a terra e accenna una timida protesta. L'arbitro fa ripartire con la rimessa dal fondo.


29'
Partita bloccata allo zini con entrambe le squadre attendiste e costantemente orientate a sterili giri palla

27'
Prova a rifarsi in avanti la cremonese con Soddimo che cerca il cross per Montalto: nessun problema per leali che controlla in presa alta.

24'
Busellato prova andare al cross dalla trequarti in direzione di Matarese: pallone troppo lungo che finisce fuori.

22'

Prova a prendere ora in mano il pallino del match il Foggia. Tante e interessanti le azioni manovrate della squadra di grassadonia ma pochi i palloni pericolosi per Mazzeo e Matarese.

20'

Occasione per Castrovilli che, dopo essersi liberato al tiro, va alla conclusione dal limite dell'area. Leali respinge in calcio d'angolo. 

Dalla bandierina va Piccolo che pesca castrovilli ma il numero 8, al volo, spedisce addirittura in rimessa laterale.


18'
Ancora Goggia in avanti con Ranieri che tenta il lancio lungo in direzione di Mazzeo, nessun problema per Agazzi.

15'
Prova il Foggia a reagire con Materese che tenta l'avanzata personale ma viene ben contenuto da Claiton.

14'
Bell'azione manovrata della cremonese con castrovilli che serve sulla fascia Montalto. Il numero 32 vede arrivare mogos in sovrapposizione, lo serve di tacco e il laterale rumeno va al cross che, tuttavia, è troppo lungo per tutti.

10'

Prova a farsi in avanti il Foggia con bufsellato che prova ascodellare un pallone in mezzo per Matarese. Il pallone finisce però sul braccio di Terranova e l'arbitro concede una punizione dal limite.

Alla battuta va mazzo che conclude di poco fuori alla destra di Agazzi immobile.



7'
Rimane a terra Croce che chiede il cambio. Qualche problema muscolare per l'11 che, sfortunatissimo, è costretto a lasciare il campo per Soddimo. Primo cambio obbligato quindi per Rastelli dopo solo sette minuti.

7'
Sul ribaltamento di campo bel contropiede della cremonese con il cross di Castrovilli per Montalto, con il 32 che finisce a terra, lamentandosi vistosamente. Per l'arbitro non c'è nulla.

5'

Prova una reazione il foggia con Kragl che si guadagna una punizione dalla trequarti dopo fallo di Claiton.

Alla battuta va lo stesso numero 11 con il pallone che sbatte sulla barriera, la palla finisce poi sui piedi di mazarese che spara una bordata che termina sul viso di Claiton. Il capitano della cremonese rimane a terra.


3'

Comincia forte la Cremonese! Subito calcio d'angolo per i grigiorossi! 

Alla battuta va Piccolo, nessun problema per la difesa del Foggia che respinge.

1'
INIZIO PRIMO TEMPO- E' iniziata cremonese-Foggia!

Ci siamo! quest'oggi allo Stadio Giovanni Zini di Cremona andrà in scena il match tra Cremonese e Foggia. Cremona e Foggia tanto lontane quanto geograficamente: sono undici, infatti, i punti che separano le due squadre. Nei 12 precedenti tra queste due squadre resiste un perfetto equilibrio: sono infatti 4 i successi per i grigiorossi come 4 i pareggi e 4  le vittorie dei rossoneri pugliesi. Umori e sensazioni diverse, tuttavia, tra le due formazioni: la cremonese, infatti, è reduce dalla confortante vittoria per 3-1 in casa del Cittadella ed è ormai instradata verso una tranquilla salvezza, mentre il Foggia arriva dal deludente pareggio contro il Livorno ed è pericolosamente stazionato in zona playout.  Assolutamente necessaria, quindi, una vittoria per la squadra di Grassadonia mentre lo stesso risultato sarebbe ulteriormente confortante per la squadra di Rastelli. Appuntamento al campo tra mezz'ora, seguite con noi Cremonese-Foggia!
Cremonese
IN CAMPO (3-5-2)
16 M. Agazzi
26 E. Terranova
23 A. Caracciolo
3 D. Claiton 85°
33 F. Renzetti 49°
11 D. Croce
8 G. Castrovilli 46°
4 M. Arini 77° 92°
14 V. Mogos
7 A. Piccolo 70°
32 A. Montalto

IN PANCHINA
34 R. Boultam
30 M. Carretta 70°
18 M. Castagnetti
24 D. Del Fabro
1 N. Ravaglia
27 X. Emmers
2 I. Rondanini
17 F. Migliore
12 G. Volpe
9 L. Strizzolo 85°
21 G. Strefezza
15 D. Soddimo
Allenatore
Massimo Rastelli
Foggia
IN CAMPO (3-5-2)
16 N. Leali
6 G. Loiacono
14 L. Martinelli 94°
3 L. Ranieri
25 A. Gerbo
17 E. Cicerelli
7 L. Greco
30 M. Busellato
11 O. Kragl
19 F. Mazzeo 77°
33 L. Matarese 90°

IN PANCHINA
28 M. Arena
18 C. Galano
4 C. Agnelli
15 L. Cavallini
1 D. Di Stasio
15 P. Ngawa
34 F. Sonnini
13 M. Zambelli
9 P. Iemmello 77°
22 A. Noppert
27 D. Boldor
20 L. Chiaretti
Allenatore
Pasquale Padalino

Logo Cremonese

3-5-2

Arbitro: Federico Dionisi

Logo Foggia

3-5-2

16 Agazzi
16 Leali
26 Terranova
6 Loiacono
23 Caracciolo
14 Martinelli
3 Claiton
3 Ranieri
33 Renzetti
25 Gerbo
11 Croce
17 Cicerelli
8 Castrovilli
7 Greco
4 Arini
30 Busellato
14 Mogos
11 Kragl
7 Piccolo
19 Mazzeo
32 Montalto
33 Matarese

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pietro Andrigo

Arbitro
Federico Dionisi 5.5
Tutto sommato non ha una brutta direzione di gara ma commette qualche errore di troppo nella gestione della serenità della partita sbagliando la valutazione di alcuni falli e di alcune situazioni di gioco.

Cremonese
Allenatore: Massimo Rastelli 6.0
Cerca di vincerla in tutti i modi e ci riesce in maniera fortuita. . La sua squadra è ottima in fase difensiva quanto inefficace in fase offensiva ma trova il gol sul finale. Per la salvezza manca davvero poco.
Michael Agazzi (POR): 6.0
Spettatore non pagante. Praticamente mai impegnato, il portiere grigiorosso trasmette, tuttavia, sicurezza ai suoi compagni e guida bene la sua retroguardia.
Emanuele Terranova (DIF): 6.0
Prestazione positiva quella del centrale grigiorosso che controlla, ottimamente, le discese di Matarese e copre bene gli spazi.
Antonio Caracciolo (DIF): 6.0
Buona gara quella dell'altro Centrale grigiorosso che come il compagno non si macchia di particolari errori, provando anche qualche avanzata nell'area di rigore avversaria.
Dos Santos Machado Claiton (DIF): 6.0
Prestazione solida quella del capitano che contiene, ottimamente, le avanzate offensive di Mazzeo.
Francesco Renzetti (DIF): 6.0
Nonostante le caratteristiche siano diverse non fa rimpiangere Migliore, regalando diverse sgroppate e qualche bel cross.
Daniele Croce (CEN): s.v.
s.v
Gaetano Castrovilli (CEN): 6.5
E' probabilmente il più pericoloso dei suoi durante l'arco dei novanta minuti riuscendo a dare grande qualità alla manovra ma in fase di conclusione sbaglia un po' troppo.
Mariano Arini (CEN): 6.0
Trova il gol della vittoria e questo gli vale la sufficienza in quanto il resto della sua prestazione è priva di guizzi e di spunti interessanti.
Vasile Mogos (DIF): 6.0
Solite discese sulla fascia, solito grande contributo in attacco per il laterale rumeno che, anche quest'oggi, dà prova delle sue qualità offensive.
Antonio Piccolo (ATT): 6.0
Tanto il sacrificio quanto poche sono le occasioni in cui si rende pericoloso. Da segnalare soltanto la grande parata di leali sulla sua conclusione alla fine del primo tempo che conta, tuttavia, una scarsa freddezza.
Adriano Montalto (ATT): 5.5
Lotta, fa sportellate ma si rende raramente pericoloso in zona gol motivo per cui la sua prestazione non può essere pienamente sufficiente.
Mirko Carretta (CEN): 5.5
Entra per dare velocità e rapidità alla manovra Grigiorossa ma a differenza della partita con il Cittadella è praticamente irreperibile.
Luca Strizzolo (ATT): s.v.
s.v
Danilo Soddimo (CEN): 6.5
Entra praticamente subito al posto di Croce senza scaldarsi ma nonostante questo riesce fin da subito a dare pericolosità alla squadra di Rastelli. Tante le avanzate sulla corsia destra quanti molti soni stati i calci d'angoli battuti.
Foggia
Allenatore: Pasquale Padalino 6.0
La sua squadra non gioca una brutta partita, crea ma colpisce poco verso la porta di Agazzi. Sconfitta che fa male questa in termini di classifica e che lo lancia pericolosamente sulla graticola.
Nicola Leali (POR): 6.0
Se non fosse per il bruttissimo errore finale che regala la vittoria agli avversari, la sua sarebbe un'ottima prestazione. Si fa trovare sempre pronto nelle poche occasioni occorse vero la sua porta, rendendosi protagonista anche di qualche ottima parata.
Giuseppe Loiacono (DIF): 6.0
Partita sufficiente quella del capitano che dà ordine alla difesa e contiene bene Montalto.
Luca Martinelli (DIF): 5.5
Lento, impacciato e lezioso commette qualche errore di troppo come quello su Piccolo alla fine del primo tempo.
Luca Ranieri (DIF): 6.0
Ottima prestazione quella del centrale rossonero che, nonostante la giovane età dimostra grande sicurezza e esperienza.
Alberto Gerbo (CEN): 6.0
Prova con qualche bella avanzata a impensierire la difesa grigiorossa ma Mogos è bravo a contenerlo. Difensivamente non offre una brutta prestazione.
Emanuele Pio Cicerelli (ATT): 5.0
Praticamente irreperibile durante tutta la durata del match, non si rende mai pericoloso né disponibile ai compagni per qualche avanza offensiva.
Leandro Greco (CEN): 5.0
Prova a mettere ordine in mezzo al campo facendo girare la squadra e portando esperienza ma risulta troppo poco propositivo in avanti non riuscendo a dare un minimo di brivido alla squadra.
Massimiliano Busellato (CEN): 5.5
Partita tutto sommato priva di particolari errori per il numero 30 rossonero ma come i suoi compagni di reparto non dà brio offensivo alla squadra.
Oliver Kragl (CEN): 6.5
Il migliore e il più pericoloso dei suoi. Il centrocampista tedesco in un ruolo non suo come l'esterno, riesce a dare grande spinta e a rendersi pericoloso con qualche conclusione come la punizione sul finale, finita alta di pochissimo sopra la traversa.
Fabio Mazzeo (ATT): 6.0
Fa quel che può in avanti cercando di rendersi pericoloso ma la difesa grigiorossa contiene molto bene le sue avanzate.
Luca Matarese (CEN): 6.0
L'unico, insieme a Kragl, capace di saltare l'uomo. Il 20enne attaccante rossonero porta velocità e imprevedibilità alla manovra ma è ben controllato dalla retroguardia della cremonese.
Pietro Iemmello (ATT): s.v.
s.v

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
10
Tiri totali
4
6
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
9
Corner
2
5
Falli
1
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Cremonese-Foggia 1-0

MARCATORI: 90+2' Arini (C).
CREMONESE (3-5-2): Agazzi 6; Terranova 6, Caracciolo 6, Claiton 6 (85' Strizzolo sv) ; Renzetti 6, Croce sv (7' Soddimo 6,5) , Castrovilli 6,5, Arini 6, Mogos 6; Piccolo 6 (70' Carretta 5,5) , Montalto 5,5.
A disposizione: Boultam, Castagnetti, Del Fabro, Ravaglia, Emmers, Rondanini, Migliore, Volpe, Strefezza.
Allenatore: Massimo Rastelli 6.
FOGGIA (3-5-2): Leali 6; Loiacono 6, Martinelli 5,5, Ranieri 6; Gerbo 6, Cicerelli 5, Greco 5, Busellato 5,5, Kragl 6,5; Mazzeo 6 (77' Iemmello sv) , Matarese 6.
A disposizione: Arena, Galano, Agnelli, Cavallini, Di Stasio, Ngawa, Sonnini, Zambelli, Noppert, Boldor, Chiaretti.
Allenatore: Pasquale Padalino 6.
ARBITRO: Federico Dionisi 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Castrovilli (C); 49' Renzetti (C); 77' Arini (C); 90' Matarese (F); 90' Martinelli (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 9-2.
RECUPERO: pt 0, st 0