Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Livorno - Benevento: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

27° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Armando Picchi

4 marzo 2019 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Daniele Minelli

Livorno

21° A. Diamanti
31° L. Gonnelli

Logo Livorno
2
-
0

Conclusa

Logo Benevento
21° A. Diamanti
31° L. Gonnelli

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Marco Caruso
Mostra dettagli:

Fischio finale, il Livorno ottiene una grande vittoria, meritata e convincente. Benevento che esce ridimensionato da questo incontro, stasera i ragazzi di Bucchi non sono mai stati in partita. All'ardenza di Livorno il finale recita 2-0 per il Livorno: i labronici collezionano la terza vittoria nelle ultime cinque confermando un buon trend. Ora la squadra toscana è in zona salvezza a 26 punti mentre il Benevento perde una chance di ridurre il gap dal vertice.

90'+4
Viola protesta con l'arbitro, giallo per lui.

90'+1
Assegnati 4 minuti di recupero.

90'
Pochi minuti al termine della partita, Livorno in controllo assoluto del risultato.

87'
Murilo si libera bene sulla trequarti e serve Giannetti, strozzato il suo mancino., facile preda del portiere.

85'
Ultimi minuti con qualche affanno per i toscani che non gestiscono lucidamente il pallone.

83'
Serie di rimpalli in area amaranto, Armenteros se la ritrova sul destro, ma il suo tiro da posizione defilata prende l'esterno del palo.

81'
Letizia miracoloso in diagonale difensiva, ferma Murilo che poteva presentarsi a tu per tu con Monitipò.

79'
Giallo in arrivo anche per Ricci, per una vistosa trattenuta su Murilo che stava andandosene in contropiede.

77'
Giannetti su punizione prova a sorprendere il portiere sul proprio palo, fuori di poco.

77'
Murilo servito da Giannetti si lancia verso la porta, Maggio gli frana addosso, inevitabile secondo giallo ed espulsione per lui. Benevento in 10 e sotto di due reti.

75'
I crampi fermano Bogdan, al suo posto dentro Boben, terminati i cambi per entrambi i tecnici.

74'
Cambio per il Livorno, esce tra l'ovazione del suo pubblico Diamanti, entra il numero 10 Giannetti.

71'
Ultima sostituzione per i sanniti, esce uno spento Insigne, dentro Armenteros.

69'
Match che scorre via in equilibrio, nessuna delle due squadre sembra avere la forza per dare uno trappo.

64'
Primo cambio per Breda, esce Raicevic dentro Dumitru.

63'
Da qualche minuto la squadra di Bucchi prova a mettere un po' di pressione con una serie di corner, senza però trovare il guizzo vincente.

61'
Partita che torna su ritmi blandi, amaranto che amministrano, Benevento che attacca in modo confuso.

57'
Secondo cambio per il Benevento, esce il numero 14 Volta entra Viola, un cambio offensivo per Bucchi.

54'
Diamanti prova a sorprendere Montipò da quasi centrocampo, tiro alto.

52'
Amaranto che provano a mettere fuori la testa dopo l'avvio aggressivo dei sanniti.

49'
Benevento che è rientrato in campo più deciso, e tenta di schiacciare il Livorno nella sua area.

46'
Riprende il match con il Livorno che imposta la prima azione.

Cambio nell'intervallo per gli ospiti, fuori Bonaiuto, dentro Ricci.

Brivido finale per il Livorno, Coda sul fondo mette forte nel mezzo ma Zima anticipa Insigne e conserva il 2-0. Squadre che vanno negli spogliatoi con il doppio vantaggio dei padroni di casa.

45'+1
Un solo minuto di recupero.

44'
Raicevic da buona posizione spedisce il pallone in curva. Continua però a rimanere in controllo il Livorno.

40'
Gioco fermo, è rimasto a terra Diamanti dopo un intervento duro di Crisetig, non sanzionato però dal direttore di gara.

39'
Ammonizione anche per Maggio, scivolata da dietro su Luci lanciato in ripartenza.

36'
Doppio vantaggio meritato per i padroni di casa, molto più cattivi su ogni pallone.

34'
Ammonizione per Volta, reo di un entrata al limite su Agazzi.

31'
GOL DEL LIVORNO! Raddoppio amaranto; punizione al bacio del solito Diamanti, sul secondo palo arriva in corsa liberissimo Gonnelli che incorna da pochi passi. 2-0.

30'

Bandinelli liberato al tiro da un gran gioco di gambe di Coda in area, conclusione debole bloccata da Zima.

27'
Benevento che ha accusato il gol, e non riesce a trovare la giusta tranquillità per organizzare azioni pericolose.

24'
Ancora Alino Diamanti che con il suo 8° gol stagionale porta avanti i toscani, le speranze salvezza labroniche passano dal suo piede.

21'
GOL DEL LIVORNO! Diamanti batte una punizione corta a centrocampo, e dopo uno scambio rapido lascia partire una bomba all'angolino sinistro da oltre 30 metri. Non perfetto qui Montipò.

20'
Lunga serie di falli da parte di entrambe le formazioni, partita frammentata che ha perso la spinta iniziale.

16'
Bello il sostegno di tutto il pubblico nel ricordo di Davide Astori, entrambe le tifoserie cantano per lui.

14'
Partita entrata nel vivo, entrambe le squadre adesso alzano il ritmo.

12'
Clamorosa occasione per il Livorno, Raicevic solissimo a tu per tu con il portiere, tenta di aggirarlo ma la sua azione lenta e macchinosa, permette il ritorno dei difensori.

11'
Soffia forte il vento sul terreno di gioco, traiettoria del pallone influenzata.  

6'
Livorno che prova a svegliarsi dopo un avvio tutto giallorosso.

4'
Sulla punizione conseguente, Insigne scalda i guanti a Zima, che devia in corner.

3'
Subito pericoloso il Benevento, bello scambio sulla destra, Porcino stende Bonaiuto, e dopo appena 2 minuti scatta il primo giallo.

1'
Partiti, primo pallone giocato dal Benevento.

Benvenuti allo stadio armando Picchi di Livorno, tra pochi minuti in campo Livorno contro Benevento, match che chiude il 27° turno di Serie B.

Benvenuti allo stadio armando Picchi di Livorno, tra pochi minuti in campo Livorno contro Benevento, match che chiude il 27° turno di Serie B.

Lunedì alle ore 2, va in scena all'Ardenza di Livorno il posticipo tra Livorno e Benevento, valevole per il 27° turno di Serie B. Sono 15 i precedenti tra le due squadre, il bilancio vede in leggero vantaggio i campani con 5 successi contro i 4 dei livornesi, 6 i pareggi. L'ultima sfida risale a più di 30 anni fa, nella stagione 86'/87' che si concluse con pari per 1-1. Squadre che arrivano all'impegno con morale diverso, il Livorno reduce da una batosta in casa dello Spezia vuole reagire, il Benevento lanciatissimo per la corsa promozione non può commettere errori.
Livorno
IN CAMPO (3-4-1-2)
38 L. Zima
26 L. Bogdan 75°
4 M. Di Gennaro
21 L. Gonnelli 31°
7 F. Valiani
34 D. Agazzi
8 A. Luci
17 A. Porcino
23 A. Diamanti 21° 74°
11 O. Murilo
31 F. Raicevic 64°

IN PANCHINA
L. Crosta
5 F. Eguelfi
6 A. Gasbarro
28 A. Salzano
20 T. Kupisz
1 F. Neri
13 N. Fazzi
9 G. Gori
10 N. Giannetti 74°
24 N. Dumitru 64°
29 M. Rocca
42 M. Boben 75°
Allenatore
Roberto Breda
Benevento
IN CAMPO (4-4-2)
12 L. Montipò
14 M. Volta 57° 34°
13 A. Tuia
35 L. Caldirola
11 C. Maggio 39° 77° 77°
17 C. Buonaiuto 45°
25 F. Bandinelli
34 L. Crisetig
3 G. Letizia
19 R. Insigne 71°
9 M. Coda

IN PANCHINA
33 S. Armenteros 71°
32 G. Zagari
16 R. Improta
21 C. Goddard
27 F. Ricci 45° 79°
8 A. Tello
15 A. Costa
5 L. Antei
22 P. Gori
18 B. Gyamfi
10 N. Viola 94° 57°
4 L. Del Pinto
Allenatore
Cristian Bucchi

Logo Livorno

3-4-1-2

Arbitro: Daniele Minelli

Logo Benevento

4-4-2

38 Zima
12 Montipò
26 Bogdan
14 Volta
4 Di Gennaro
13 Tuia
21 Gonnelli
35 Caldirola
7 Valiani
11 Maggio
34 Agazzi
17 Buonaiuto
8 Luci
25 Bandinelli
17 Porcino
34 Crisetig
23 Diamanti
3 Letizia
11 Murilo
19 Insigne
31 Raicevic
9 Coda

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Marco Caruso

Arbitro
Daniele Minelli 6.0
Gara spigolosa ma la gestisce con carisma. Bravo nell'episodio dell'espulsione.

Livorno
Allenatore: Roberto Breda 7.0
Prepara la gara alla perfezione sotto ogni aspetto, i suoi dominano.
Lukas Zima (POR): 6.0
Veramente poco impegnato stasera, partita semplice.
Luka Bogdan (DIF): 6.5
Prosegue il suo buon periodo con un'altra prestazione convincente.
Matteo Di Gennaro (DIF): 6.5
Non fa toccare palla a Coda, puntuale e preciso.
Lorenzo Gonnelli (DIF): 7.0
Oltre all'ottima gara difensiva, sigla il gol del 2-0. In serata.
Francesco Valiani (CEN): 6.0
Buona gara per l'esterno amaranto, sempre in appoggio.
Davide Agazzi (CEN): 7.0
Vero leader del centrocampo, sbaglia pochissimo e mette anche quantità.
Andrea Luci (CEN): 6.5
Instancabile, combatte e vince quasi tutti i contrasti.
Antonio Porcino (DIF): 6.0
Buone le sue discese sulla corsia mancina, pecca di precisione.
Alessandro Diamanti (CEN): 7.5
Gol e assist per il fuoriclasse labronico, sempre il punto di riferimento per tutti.
Otavio Murilo (ATT): 6.5
Bella partita tra le linee, i suoi guizzi sono imprevedibili.
Filip Raicevic (ATT): 5.5
Unico in serata no, si divora un gol e partecipa poco al gioco.
Niccolò Giannetti (ATT): 6.0
Gestisce ben i palloni che tocca.
Nicolao Dumitru (ATT): 6.0
I suoi sprint nel finale potrebbero arrotondare il punteggio.
Matija Boben (DIF): 6.0
Nei pochi minuti non rischia nulla.
Benevento
Allenatore: Cristian Bucchi 5.0
La sua squadra è molle e imprecisa, non riesce a dare una scossa neanche con i cambi.
Lorenzo Montipò (POR): 5.5
Indeciso sul gol di Diamanti, per il resto incolpevole.
Massimo Volta (DIF): 5.0
Non riesce mai a fermare le avanzate livornesi.
Alessandro Tuia (DIF): 5.5
Soffre e non poco la spinta dei toscani, in affanno.
Luca Caldirola (DIF): 5.0
Sempre in ritardo sugli attaccanti avversari, il passivo poteva essere più severo.
Christian Maggio (DIF): 4.5
Un giocatore della sua esperienza certi errori non deve commetterli, ingenuo sui due gialli.
Cristian Buonaiuto (ATT): 5.0
Gioca solo un tempo e non si rende mai pericoloso.
Filippo Bandinelli (CEN): 5.5
Come tutto il centrocampo, è in serata no.
Lorenzo Crisetig (CEN): 5.5
Irruento e poco lucido nella manovra, non da una mano ai suoi.
Gaetano Letizia (DIF): 6.0
I suoi scatti permettono di evitare contropiedi pericolosi, una dei migliori dei suoi.
Roberto Insigne (ATT): 6.0
Unico che prova a dare un po' di brio là davanti, ma non trova le sue giocate.
Massimo Coda (ATT): 5.0
Un fantasma nell'area amaranto, mai coinvolto.
Samuel Armenteros (ATT): 5.5
Il suo ingresso non porta soluzioni all'attacco delle streghe.
Federico Ricci (ATT): 5.5
Mai nel vivo del gioco per tutti i 45 minuti, piatto.
Nicolas Benito Viola (CEN): 5.5
Entra molto nervoso e la partita è ormai indirizzata.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
3
5
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
1
2
Corner
7
6
Falli
13
7
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
5
-
Espulsi
1

Livorno-Benevento 2-0

MARCATORI: 21' Diamanti (L), 31' Gonnelli (L).
LIVORNO (3-4-1-2): Zima 6; Bogdan 6,5 (75' Boben 6) , Di Gennaro 6,5, Gonnelli 7; Valiani 6, Agazzi 7, Luci 6,5, Porcino 6; Diamanti 7,5 (74' Giannetti 6) ; Murilo 6,5, Raicevic 5,5 (64' Dumitru 6) .
A disposizione: Crosta, Eguelfi, Gasbarro, Salzano, Kupisz, Neri, Fazzi, Gori, Rocca.
Allenatore: Roberto Breda 7.
BENEVENTO (4-4-2): Montipò 5,5; Volta 5 (57' Viola 5,5) , Tuia 5,5, Caldirola 5, Maggio 4,5; Buonaiuto 5 (45' Ricci 5,5) , Bandinelli 5,5, Crisetig 5,5, Letizia 6; Insigne 6 (71' Armenteros 5,5) , Coda 5.
A disposizione: Zagari, Improta, Goddard, Tello, Costa, Antei, Gori, Gyamfi, Del Pinto.
Allenatore: Cristian Bucchi 5.
ARBITRO: Daniele Minelli 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 3' Porcino (L); 34' Volta (B); 39' Maggio (B); 77' Maggio (B); 79' Ricci (B); 90' Viola (B).
ESPULSI: 77' Maggio (B).
ANGOLI: 2-7.
RECUPERO: pt 0, st 0