Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Brescia - Cittadella: 0 - 1 | Tempo reale, Formazioni

27° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Mario Rigamonti

2 marzo 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Ghersini
Logo Brescia
0
-
1

Conclusa

Logo Cittadella

Cittadella

13° M. Finotto
13° M. Finotto

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Tommaso Cherubini
Mostra dettagli:

Partita bellissima tra Brescia e Cittadella al Rigamonti, con il risultato finale che riapre la corsa verso il primo posto della classifica di questa Serie B. La squadra di Venturato gioca molto bene fin dall'inizio, pressando a tutto campo a ritmi infernali e trova il gol del vantaggio con Mattia Finotto. Il Brescia non riesce mai a sfondare centralmente, trovando grosse difficoltà. Cade l'imbattibilità delle rondinelle al Rigamonti, che prima di questa partita era l'unico stadio di B a non aver assistito ad una sconfitta della propria squadra. 

90'+5
Finisce qui!

90'+5
Proteste accese dei giocatori del Brescia per un contatto all'interno dell'area di rigore tra Donnarumma e Frare, l'arbitro lascia proseguire

90'+2
Adesso il Brescia sposta anche Romagnoli davanti per provare a sfruttare i suoi centrimetri nei duelli aerei 

90'
Saranno 5 i minuti di recupero!

86'
Ultimo cambio anche per Venturato: fuori Moncini, dentro Diaw

86'
Altra occasione ancora per Torregrossa, pareggio sfiorato dal Brescia! Morosini riesce a sfruttare una situazione a proprio favore sulla destra e mette in mezzo con un cross al volo, Torregrossa arriva in spaccata sul secondo palo ma manda fuori da pochi passi 

85'
Incredibile chance per il pareggio per il Brescia! Palerari sbaglia un rinvio, regalando la palla a Donnarumma. L'attaccante è bravo a servire sulla destra Torregrosse che colpisce con il mancino a botta sicura, ma Paleari si fa perdonare e respinge bene 

83'
Ultima sostituzione per Corini: fuori Bisoli, dentro Morosini 

80'
Corner battuto dalla destra a rientrare da Tremolada, la difesa del Cittadella riesce in qualche modo ad allontanare il pericolo 

79'
Punizione battuta da Adorni con il destro, la sua conclusione finisce altissima senza impensierire Alfonso 

78'
Punizione battuta da Tonali poco distante dal vertice dell'area sinistro, il cross in mezzo del classe 2000 viene allontanto dalla difesa del Cittadella. Sulla ripartenza il Cittadella vola in contropiede, Cistana è costretto a fermare Benedetti con un fallo e si becca il cartellino giallo 

72'
Nessun pericolo negli ultimi minuti per il Cittadella, che sta gestendo bene il vantaggio senza concedere grosse opportunità al Brescia

68'
Seconda sostituzione anche per Venturato: fuori il capitano Iori, dentro Siega 

67'
Punizione dalla trequarti per il Brescia battuta benissimo da Tremolada, Torregrossa sbuca in mezzo all'area e colpisce di testa ma non trova la porta

66'
L'ingresso di Tremolada si sta piano piano sentendo: il numero 32 agisce tra le linee senza dare riferimenti al Cittadella, che fa fatica a contenere la sua qualità 

63'
Cartellino giallo anche per Paleari, che ci mette un po' troppo per far ripartire l'azione dal fondo

63'
Altra conclusione da fuori, questa volta è Torregrossa che si rende pericoloso. Prende la palla dalla destra, converge verso il centro e lascia partire un sinistro potentissimo, il suo tiro sfiora il palo ed esce fuori. Sarebbe stato un gol pazzesco

60'
Ci prova adesso il Brescia con un tiro da fuori di Ndoj, il centrocampista però non inquadra la porta 

59'
Fase molto più bloccata della partita, con il Brescia che non riesce a sfondare mentre il Cittadella fa fatica a ritrovare le ripartenze letali della prima frazione di gioco 

55'
Serve qualità al Brescia e Corini decide di giocarsi la carta Tremolada: il numero 32 delle rondinelle ha nel Cittadella la sua vittima preferita, con 6 reti segnate contro in carriera 

54'
Secondo cambio per Corini: fuori Spalek, dentro Tremolada 

54'

Contropiede del Brescia che lancia Donnarumma in profondità. L'attaccante di Corini entra in area di rigore e sul più bello viene fermato da un intervento in scivolata di Frare perfetto che salva tutto

50'
Brescia che è rientrato in campo con l'atteggiamento giusto, la squadra di Corini vuole imporre il proprio gioco e cercare la rimonta

48'
L'atteggiamento del Cittadella non cambia: la squadra di Venturato aspetta il Brescia nella propria metà campo per poi ripartire in contropiede 

46'
Ricomincia il match!

Primo tempo elettrico al Rigamonti tra Brescia e Cittadella. La squadra di Venturato sta disputando una partita pazzesca sul piano dell'ordine in campo e dell'intensità, ha trovato il vantaggio grazie ad un grande gol di Finotto e non vuole mollare la presa. Il Brescia di Corini ha provato più volte a impensierire la retroguardia del Cittadella, soprattutto con azioni palla a terra, ma ancora Donnarumma e Torregrossa non sono riusciti a rendersi pericolosi

45'+4
Sul calcio d'angolo battuto da Settembrini il Brescia riparte in contropiede, Frare è costretto al fallo tattico su Sabelli e si becca il cartellino giallo 

45'+3
Ancora in avanti il Cittadella, che in ripartenza è micidiale: questa volta dalla sinistra Branca mette in mezzo rasotterra, Schenetti arriva e calcia con il destro trovando la deviazione di Romagnoli

45'
Saranno 3 i minuti di recupero! 

44'
Corner battuto dal Cittadella da Settembrini, la palla spiove sul secondo palo, c'è un contatto tra Branca e Ndoj senza che nessuno dei due tocchi la palla. Successivamente partono le scintille tra i giocatori del Cittadella e del Brescia, a farne le spese è Tonali che si becca il cartellino giallo 

41'
Prima sostituzione anche per Venturato: Ghiringhelli è costretto a lasciare il campo per un problema muscolare, al suo posto dentro Cancellotti 

38'
Calcio d'angolo non sfruttato dal Cittadella, il Brescia riparte e Settembrini mette giù Donnarumma. Cartellino giallo per il numero 8 di Venturato 

38'
Sfiora il raddoppio il Cittadella! Schenetti calcia dopo una ribattuta all'interno dell'area di rigore, Alfonso con una grande parata gli dice di no e mette in corner 

36'
Dopo un inizio elettrico, adesso i ritmi sono calati ma lo spartito della gara non cambia: il Brescia prova a ragionare palla a terra, mentre il Cittadella aspetta nella propria metà campo per sfruttare eventuali ripartenze 

32'
Prima sostituzione per il Brescia, non ce la fa Martella che deve uscire per un problema muscolare. Al suo posto dentro Semprini 

32'
Ammonito anche Sabelli per proteste, la partita adesso sta vivendo di alcuni momenti di nervosismo 

30'
Primo calcio d'angolo anche per il Brescia, dalla bandierina va Tonali. Il cross del numero 4 è troppo alto e attraversa tutta l'area di rigore 

25'
Punizione battuta da Sabelli verso la porta, potente ma non precisa, la palla si perde sul fondo 

24'
Partita scandita da molti falli che interrompono spesso il gioco, soprattutto commessi dai centrocampisti del Cittadella. Il Brescia sta iniziando a premere 

18'
Il Brescia sta cercando con insistenza di rimettere la partita in equilibrio: la squadra di Corini manovra con la palla a terra e verticalizza subito verso le proprie punte, mentre il Cittadella attende per ripartire in contropiede

16'
Il Cittadella riparte in contropiede e Settembrini tenta la conclusione dalla lunga distanza, il numero 8 non inquadra la porta 

15'
Primo ammonito del match Adorni, per un fallo tattico su Spalek che poteva ripartire in campo aperto 

13'
Brescia che non si aspettava di certo un inizio così del Cittadella: la squadra di Venturato sta pressando a tutto campo mantendendo ritmi infernali 

13'
Arriva il vantaggio del Cittadella, ha segnato Finotto! Schenetti entra in area di rigore dalla sinistra, con un paio di dribbiling riesce a superare i difensori del Brescia e conclude verso la porta. Alfonso riesce a respingere, ma sulla ribattuta Finotto calcia al volo con il destro e sigla un gran gol 

10'
Corner battuto corto da Settembrini, il cross in mezzo viene allontanato prontamente dalla difesa del Brescia senza nessun rischio 

10'
Un altro tentativo dalla distanza del Cittadella, questa volta è Branca che impegna seriamente Alfonso e lo costringe a respingere in corner 

6'
Ci prova anche il capitano del Cittadella Iori con un destro dalla distanza, il suo tiro finisce altissimo 

4'
Primi secondi elettrici al Rigamonti, entrambe le squadre sono partite subito fortissimo con tanta intensità messa in campo 

3'
La risposta del Cittadella non si fa attendere e arriva con la discesa sulla fascia destra di Schenetti che mette la palla arretrata, Finotto arriva e impatta il pallone con il destro. La sua conclusione sfiora il palo ed esce fuori 

2'
Brescia subito in avanti con Torregrossa che trova Donnarumma al limite dell'area di rigore, la conclusione del bomber di Corini è imprecisa e non inquadra la porta

1'
Rotola il pallone al Rigamonti, è iniziata Brescia-Cittadella! 

Il Brescia di Corini non vuole più fermarsi, e passo dopo passo inizia a intravedere la Serie A. Il campionato di B è ancora molto lungo, ma le rondinelle stanno sorprendo tutti per rendimento e costanza. L'ultima sconfitta risale a fine novembre contro il Venezia, da lì in poi 8 vittorie e 5 pareggi. Nell'ultima giornata è arrivato un mezzo passo falso sul campo del Padova, dove la squadra di Corini è stata fermata sull'1 a 1. Davanti al proprio pubblico le rondinelle vogliono tornare alla vittoria. Il Cittadella deve continuare a credere nei play-off, e dopo 3 sconfitte consecutive nell'ultima giornata è arrivata un'ottima vittoria contro il Lecce. Sarà necessario confermarsi su un campo importante come il Rigamonti per alimentare ancora di più il sogno play-off.
Brescia
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 E. Alfonso
2 S. Sabelli 32°
15 A. Cistana 78°
18 S. Romagnoli
26 B. Martella 32°
25 D. Bisoli 83°
4 S. Tonali 44°
6 E. Ndoj
7 N. Spalek 54°
9 A. Donnarumma
11 E. Torregrossa

IN PANCHINA
5 D. Gastaldello
29 A. Semprini 32°
22 L. Andrenacci
A. Rodriguez
8 A. Martinelli
23 L. Morosini 83°
32 L. Tremolada 54°
14 J. Dall'Oglio
Allenatore
Eugenio Corini
Cittadella
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Paleari 63°
24 L. Ghiringhelli 41°
5 D. Adorni 15°
15 D. Frare 49°
3 A. Benedetti
8 A. Settembrini 38°
4 M. Iori 68°
23 S. Branca
7 A. Schenetti
30 M. Finotto 13°
9 G. Moncini 86°

IN PANCHINA
L. Parodi
22 L. Maniero
29 T. Cancellotti 41°
13 A. Camigliano
21 F. Proia
28 A. Bussaglia
25 L. Maniero
32 D. Diaw 86°
11 N. Siega 68°
Allenatore
Roberto Venturato

Logo Brescia

4-3-1-2

Arbitro: Davide Ghersini

Logo Cittadella

4-3-1-2

1 Alfonso
1 Paleari
2 Sabelli
24 Ghiringhelli
15 Cistana
5 Adorni
18 Romagnoli
15 Frare
26 Martella
3 Benedetti
25 Bisoli
8 Settembrini
4 Tonali
4 Iori
6 Ndoj
23 Branca
7 Spalek
7 Schenetti
9 Donnarumma
30 Finotto
11 Torregrossa
9 Moncini

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Tommaso Cherubini

Arbitro
Davide Ghersini 6.5
Utilizza un metro di giudizio che lascia passare i contatti più lievi e lo applica per tutto il match. Distribuisce anche molti cartellini gialli, sempre in maniera corretta

Brescia
Allenatore: Eugenio Corini 6.0
La sua squadra non riesce per la prima volta in questo campionato a trovare la via del gol, risultato anche di una prestazione monumentale degli avversari. Donnarrumma e compagni torneranno presto a far gioire il proprio allenatore, ma nel frattempo il campionato si è riaperto
Enrico Alfonso (POR): 7.0
Autore di alcune grandissime parate che salvano più volte il risultato, non può nulla però sul gol di Finotto che sblocca la gara
Stefano Sabelli (DIF): 6.0
Spinge meno del solito, si fa trovare spesso in affanno con Finotto ma non gli lascia molto spazio sulla destra
Andrea Cistana (DIF): 6.0
Gioca una buona gara, in un ruolo che non è il suo. Riesce a controllare bene gli attaccanti del Cittadella
Simone Romagnoli (DIF): 6.5
Guida il reparto come suo solito e nei minuti finali fa anche l'attaccante, ma senza combinare nulla di concreto
Bruno Martella (DIF): 5.5
Parte subito in affanno nei primi minuti, poi un infortunio muscolare lo costringe ad uscire
Dimitri Bisoli (CEN): 6.0
La solità quantità garantita in mezzo al campo, ma si fa trovare poco presente nell'accompagnare le azioni offensive
Sandro Tonali (CEN): 6.0
Non illumina come suo solito, ma le sue giocate sono sempre eleganti e precise. Soffre forse un po' troppo la fisicità del centrocampo di Venturato
Emanuele Ndoj (CEN): 5.5
Spento in più occasioni, ma quando si accende fa vedere cose molto interessanti. Peccato succeda raramente
Nikolas Spalek (ATT): 5.0
Dietro agli attaccanti fa tanto lavoro di quantità, ma non trova mai la posizione corretta e viene risucchiato nella metà campo del Cittadella
Alfredo Donnarumma (ATT): 5.5
Anche lui molto spento e non si accende praticamente mai. Il rientro dall'infortunio è ancora da smaltire
Ernesto Torregrossa (ATT): 6.0
Tanti palloni giocati e lavorati alla perfezione, peccato per il suo tiro di sinistro respinto da Paleari, poteva essere il pareggio
Alessandro Semprini (DIF): 6.0
Entra alla mezz'ora e garantisce sia un buon apporto in fase difensiva che una discreta spinta in avanti
Leonardo Morosini (CEN): s.v.
Gioca gli ultimi minuti e non incide, forse Corini avrebbe dovuto inserirlo prma
Luca Tremolada (CEN): 6.0
Il suo ingresso dà imprevedibilità alla manovra del Brescia nei primi minuti, poi piano piano si spegne
Cittadella
Allenatore: Roberto Venturato 7.0
Squadra aggressiva, che pressa a tutto campo fin dall'inizio e non lascia scampo alla manovra del Brescia, asfissiandola anche con tanti falli. Nella seconda frazione di gioco la trincea regge, 3 punti fondamentali per il Cittadella conquistati su uno dei campi più difficili della Serie B
Alberto Paleari (POR): 6.5
Qualche errore di troppo con i piedi, ma la parata su Torregrossa è decisiva
Luca Ghiringhelli (DIF): 6.0
Buona prova in fase difensiva, poi si fa male alla fine del primo tempo ed è costretto ad uscire
Davide Adorni (DIF): 6.5
Insieme a Frare le prendono tutte, annullando completamente la coppia d'attacco più in forma del campionato
Domenico Frare (DIF): 7.0
Prestazione monumentale, a cui si aggiunge anche un salvataggio in extremis su Donnarumma
Amedeo Benedetti (DIF): 6.0
Discreta prova in entrambe le fasi di gioco, aiuta la squadra grazie alle proprie capacità difensive
Andrea Settembrini (CEN): 6.5
Gioca una partita assurda, è sempre in movimento e non si ferma mai. Recupera palloni, contribuisce alla fase offensiva, fondamentale
Manuel Iori (CEN): 6.5
Dà i tempi di gioco alla squadra soprattutto quando deve ripartire, ma anche lui come Settembrini recupera tantissimi palloni
Simone Branca (CEN): 6.0
Garantisce un buon apporto e insieme a Iori e Settembrini forma una diga in mezzo al campo che il Brescia supera sempre con fatica
Andrea Schenetti (CEN): 6.5
Scheggia impazzita tra le linee, quando prende palla e si accende crea sempre qualcosa. Suo il tiro ribattutto da Alfonso che viene poi trasformato da Finotto
Mattia Finotto (ATT): 6.5
Un gol decisivo, da attaccante vero, che dà speranze al Cittadella per il sogno play-off
Gabriele Moncini (ATT): 6.0
Tanto lavoro per la squadra, poche occasioni, ma non sfigura
Tommaso Cancellotti (DIF): 6.0
Sostituisce nel primo tempo l'infortunato Ghiringhelli. Il suo ingresso aiuta la squadra a compattarsi ancora di più
Davide Diaw (ATT): s.v.
Entra nei minuti finali, qualche sprint con la palla al piede e poco più
Nicholas Siega (ATT): 6.0
Entra e dà un po' più di frizzantezza al centrocampo del Cittadella nel momento decisivo nel match

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
9
1
Tiri specchio
4
3
Tiri respinti
1
-
Legni
-
2
Corner
5
15
Falli
16
6
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Brescia-Cittadella 0-1

MARCATORI: 13' Finotto (C).
BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso 7; Sabelli 6, Cistana 6, Romagnoli 6,5, Martella 5,5 (32' Semprini 6) ; Bisoli 6 (83' Morosini sv) , Tonali 6, Ndoj 5,5; Spalek 5 (54' Tremolada 6) ; Donnarumma 5,5, Torregrossa 6.
A disposizione: Gastaldello, Andrenacci, Rodriguez, Martinelli, Dall'Oglio.
Allenatore: Eugenio Corini 6.
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 6,5; Ghiringhelli 6 (41' Cancellotti 6) , Adorni 6,5, Frare 7, Benedetti 6; Settembrini 6,5, Iori 6,5 (68' Siega 6) , Branca 6; Schenetti 6,5; Finotto 6,5, Moncini 6 (86' Diaw sv) .
A disposizione: Parodi, Maniero, Camigliano, Proia, Bussaglia, Maniero.
Allenatore: Roberto Venturato 7.
ARBITRO: Davide Ghersini 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 15' Adorni (C); 32' Sabelli (B); 38' Settembrini (C); 44' Tonali (B); 45' Frare (C); 63' Paleari (C); 78' Cistana (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-5.
RECUPERO: pt 0, st 0