Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Perugia - Cosenza: 0 - 1 | Tempo reale, Formazioni

25° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Renato Curi

23 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Alessandro Prontera
Logo Perugia
0
-
1

Conclusa

Logo Cosenza

Cosenza

18° M. Bruccini
18° M. Bruccini

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Tommaso Cherubini
Mostra dettagli:

Vittoria importantissima del Cosenza, che grazie ai 3 punti di oggi riesce ad uscire dalla zona bassa della classifica e si proietta verso una salvezza tranquilla. Male il Perugia, che subisce la terza sconfitta casalinga consecutiva e perde terreno per la zona play-off 

90'+4
Punizione battuta da Vido con il destro, la barriera respinge. Occasione buttata via dalla squadra di Nesta per il pareggio 

90'+3
Incredibile, con un lancio lungo verso Sadiq Dermaku si immola e in scivolata lo ferma irregolarmente. Cartellino rosso per il difensore albanese, punizione al limite dell'area per il Perugia. Occasione ghiottissima per il pareggio 

90'+1
Ultima sostituzione anche per il Cosenza: fuori Sciaudone, dentro Schetino 

90'+1
Moscati batte la punizione in mezzo, Gyomber prova una girata al volo con il destro ma la palla vola altissima 

90'
Ammonito anche Mungo, che era diffidato, salterà la prossima partita 

87'
Rallenta decisamente i ritmi di gioco il Cosenza in questi ultimi minuti, la squadra di Braglia non ha rischiato granché e vuole portare i 3 punti a casa 

86'
Seconda sostituzione anche per il Cosenza: fuori Litteri, dentro Izco 

78'
Occasione per il Perugia: corner battuto dalla destra da Moscati, Sadiq svetta in area di rigore e colpisce di testa ma non inquadra la porta

77'
Ultimo cambio per il Perugia: fuori Bianco, dentro Falzerano 

76'
Calcio d'angolo battuto da Bruccini, la difesa del Perugia allontana e prova a ripartire in contropiede con Sadiq

76'
Retropassaggio rischioso di Gyomber verso Gabriel, il portiere del grifone non riesce ad intervenire, è corner per il Cosenza

72'
Occasione per il Perugia con Vido! L'attaccante del grifone sfrutta un'incertezza di Legittimo in area di rigore, gli ruba la palla e poi calcia subito con il destro. La sua conclusione però è debole e viene bloccata da Perina

67'
Primo cambio per il Cosenza: fuori Palmiero, dentro Garritano 

66'
Secondo cambio per il Perugia: fuori Han, dentro Sadiq 

66'
Rischia il Perugia, Sciaudone viene trovato al limite dell'area e scarica il tiro con il destro, Gabriel blocca bene 

60'
Corner battuto da Bruccini, Gabriel esce e blocca la sfera

60'
Torna a farsi vedere davanti anche il Cosenza che conquista un corner 

56'
Il Perugia in questi primi minuti non ha accelerato i ritmi di gioco e si ritrova nella stessa situazione del primo tempo: manovra lenta e bloccata che non porta a nulla

49'
Nessun cambio per Nesta, che ripropone lo stesso schieramento iniziale, con Melchiorri e Han davanti e Vido a supporto

46'
E' iniziata la ripresa!

Finisce il primo tempo tra Perugia e Cosenza, con gli ospiti a sorpresa in vantaggio grazie al rigore realizzato da Bruccini. Il Perugia di Nesta non riesce a produrre occasioni importanti, il Cosenza di Braglia sta difendendo bene questo vantaggio

45'
Brutto fallo di Gyomber su Bittante, il difensore di Nesta è il primo ammonito della gara

41'

Molto bene in  questo primo tempo anche Litteri, che sta facendo da solo a sportellate contro i difensori del Perugia. L'attaccante ex-Venezia è molto utile alla squadra, quando deve tenere la palla oppure per conquistare dei falli 

35'
Subito prima sostituzione per Nesta, Cremonesi deve uscire dal campo per via di un infortunio muscolare. Dentro al suo posto Sgarbi 

32'
Primo calcio d'angolo anche per il Perugia, dalla bandierina batte Moscati. Il cross in mezzo trova la testa di Gyomber, ma la difesa del Cosenza riesce a respingere

27'
Molto bene il Cosenza in questi primi 25 minuti, la squadra di Braglia è sempre ordinata e pronta a riparte in contropiede, mentre il Perugia non riesce a produrre occasioni importanti 

24'
Sfiora il raddoppio il Cosenza, Sciaudone trova Litteri in profondità, l'attaccante colpisce con un destro potente ma Gabriel respinge bene in corner 

23'
Timida reazione del Perugia, che prova sfondare per vie centrali con i movimenti di Vido. Per adesso, l'attaccante del grifone, è rimasto in ombra

18'
Vantaggio del Cosenza, ha segnato Bruccini! Rigore perfetto del numero 21, che spiazza Gabriel e sigla il suo secondo gol in campionato 

17'
Fallo di Moscati ingenuo su Mungo in area di rigore, l'arbitro indica il dischetto del rigore! 

16'
Secondo corner per il Cosenza, questa volta va Bruccini dalla bandierina. La difesa del Perugia allontana senza problemi 

15'
E' finito due volte in fuorigioco Han, che si sta muovendo molto in questi primi minuti, svariando su tutto il fronte offensivo 

10'
Primo calcio d'angolo del match battuto dal Cosenza e primo pericolo: palla in mezzo, Anibal arriva da dietro indisturbato e colpisce di testa senza inquadrare la porta

8'
Subito pericoloso il Perugia, con un passaggio in profondità di Vido per Melchiorri. L'attaccante del grifone viene pescato però in posizione di fuorigioco 

4'
In questo avvio di partita è molto interessante la posizione di Vido, che gioca trequartista al posto dello squalificato Verre, dietro a Melchiorri ed Han 

3'
Avvio di partita con il Perugia che prova subito a scardinare la difesa del Cosenza manovrando palla a terra

1'
Si parte!

Il Perugia di Alessandro Nesta è riuscito a superare la brutta sconfitta in casa contro il Palermo e nell'ultima giornata si è imposto sul campo del Carpi. Sabato pomeriggio al Curi arriverà il Cosenza, in cerca di punti per consolidare la propria posizione di metà classifica e per mettere in archivio il discorso salvezza. La squadra di Braglia non ha mai vinto fuori casa e vorrebbe togliersi questo sfizio. Si prospetta un match apertissimo, che vede comunque il Perugia favorito, soprattutto perché agli umbri servono punti, necessari per rimanere ancora in zona play-off.
Perugia
IN CAMPO (4-3-3)
22 V. Gabriel
2 A. Rosi
32 N. Gyomber 45°
21 M. Cremonesi 35°
3 G. Felicioli
23 M. Moscati
8 R. Bianco 77°
28 C. Kouan
27 K. Han 66°
10 L. Vido
11 F. Melchiorri

IN PANCHINA
12 S. Perilli
1 A. Bizzarri
13 F. Sgarbi 35°
7 P. Mazzocchi
16 F. Ranocchia
19 U. Sadiq 66°
18 A. Bordin
26 M. Falzerano 77°
17 M. Carraro
Allenatore
Alessandro Nesta
Cosenza
IN CAMPO (4-3-3)
33 P. Perina
4 A. Capela
3 K. Dermaku 93°
3 L. Bittante
18 M. Legittimo
6 L. Palmiero 67°
21 M. Bruccini 18°
16 D. Sciaudone 91°
7 D. Mungo 90°
G. Litteri 86°
11 T. D'Orazio

IN PANCHINA
22 U. Saracco
30 M. Izco 86°
15 A. Schetino 91°
24 L. Garritano 67°
28 G. Sueva
23 N. Misuri
99 A. Hristov
Allenatore
Piero Braglia

Logo Perugia

4-3-3

Arbitro: Alessandro Prontera

Logo Cosenza

4-3-3

22 Gabriel
33 Perina
2 Rosi
4 Capela
32 Gyomber
3 Dermaku
21 Cremonesi
3 Bittante
3 Felicioli
18 Legittimo
23 Moscati
6 Palmiero
8 Bianco
21 Bruccini
28 Kouan
16 Sciaudone
27 Han
7 Mungo
10 Vido
Litteri
11 Melchiorri
11 D'Orazio

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Tommaso Cherubini

Arbitro
Alessandro Prontera 6.5
Direzione di gara equilibrata, nessun dubbio nell'assegnazione del rigore per il Cosenza, bene anche nella distribuzione dei cartellini

Perugia
Allenatore: Alessandro Nesta 5.0
La sua squadra in casa fa sempre molta fatica, ma oggi è sembrata quasi irriconoscibile. Anche i cambi non riescono a dare nessuna svolta al match, servirà ritrovare al più presto la vittoria anche in casa per continuare a credere nei play-off
Vasconcelos Ferreira Gabriel (POR): 6.0
Non può nulla sul rigore, para un bel tiro di Litteri, poi non rischia praticamente mai
Aleandro Rosi (DIF): 5.0
Insicuro, spinge poco e male. Si distrae spesso e nel finale appare anche fuori condizione fisica
Norbert Gyomber (DIF): 6.5
Sempre puntuale nelle chiusure e negli anticipi
Michele Cremonesi (DIF): 6.0
Nel primo tempo inizia bene, guida la difesa come suo solito. Poi si fa male ed esce
Gian Filippo Felicioli (DIF): 5.5
Spinge meno del solito, poco propositivo. Il suo apporto è mancato
Marco Moscati (CEN): 5.0
Sul suo voto pesa tantissimo il fallo ingenuo commesso su Mungo che causa il rigore
Raffaele Bianco (CEN): 5.5
La sua solita sostanza messa a servizio della squadra, ma in regia aiuta poco
Christian Kouan (CEN): 6.0
Nel primo tempo è il migliore del Perugia, nella ripresa cala notevolmente e senza la sua intensità il centrocampo soffre
Kwang-Song Han (ATT): 5.0
Parte bene nei primi minuti, svariando su tutto il fronte offensivo. Poi sparisce nel nulla
Luca Vido (ATT): 5.0
Gioca fuori ruolo, come trequartista, ma non si accende mai. Il Perugia ha bisogno delle sue giocate, ma non arrivano
Federico Melchiorri (ATT): 5.0
Insufficienza grave anche per lui, che fa quel che può là davanti ma non riesce mai ad incidere
Filippo Sgarbi (DIF): 6.0
Entra senza neanche riscaldarsi per via dell'infortunio di Cremonesi. E' attento in tutte le situazioni
Umar Sadiq (ATT): 5.5
Entra per dare frizzantezza alla squadra, e un po' ci riesce. Ma in alcune situazioni è troppo impreciso
Marcello Falzerano (ATT): s.v.
Entra per aiutare il Perugia in fase offensiva, ma non si fa vedere spesso
Cosenza
Allenatore: Piero Braglia 6.5
Il suo Cosenza è sempre ordinato, compatto, esegue una fase difensiva praticamente perfetta e non rischia mai. Tre punti fondamentali e meritati, adesso la salvezza è sempre più vicina
Pietro Perina (POR): 6.0
Pomeriggio quasi da spettatore non pagante. Non rischia mai perché il Perugia non tira mai in porta
Aníbal Capela (DIF): 6.5
Tanta sostanza messa a servizio delle squadra, tanti palloni recuperati, giganteggia in mezzo
Kastriot Dermaku (DIF): 6.0
Si fa espellere nel finale per la causa, atterrando Sadiq al limite dell'area, ha fatto la scelta giusta
Luca Bittante (DIF): 6.0
Non spinge molto sulla fascia destra, ma è sempre attento in fase difensiva
Matteo Legittimo (DIF): 6.5
Segue sempre a uomo Melchiorri e non gli lascia spazi. Anche nei duelli aerei è una sicurezza
Luca Palmiero (CEN): 6.0
Molto ordinato in fase di possesso, in fase di non possesso aiuta la squadra a reggere il centrocampo
Mirko Bruccini (CEN): 6.5
Trasforma il rigore alla perfezione, poi aiuta tantissimo la squadra con i suoi recuperi
Daniele Sciaudone (CEN): 6.0
Il suo contributo in entrambi le fasi aiuta la squadra, soprattutto nel secondo tempo
Domenico Mungo (CEN): 6.0
Molto abile e intelligente a sfruttare la palla persa in area di rigore dal Perugia, il fallo di Moscati è netto e lo atterra
Gianluca Litteri (ATT): 6.5
Davanti fa a sportellate con tutti, aiuta la squadra tenendo tanti palloni e conquistando alcuni falli. Ha anche un'occasione per segnare, ma Gabriel gli dice di no
Tommaso D'Orazio (DIF): 6.5
Tanta corsa e qualità, spinge in fase offensiva e non si fa mai trovare impreparato in fase difensiva
Mariano Julio Izco (CEN): s.v.
Esordio per l'ex-Chievo negli ultimi minuti di gioco, il suo contributo aiuterà il Cosenza nelle prossime partite
Andres Schetino (CEN): s.v.
Una manciata di minuti nel finale, utili per segnare il suo esordio in Serie B
Luca Garritano (ATT): 6.0
Entra e da un po' di frizzantezza in più all'attacco del Cosenza nel secondo tempo

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
3
Tiri totali
4
1
Tiri specchio
3
2
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
5
14
Falli
8
4
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
1

Perugia-Cosenza 0-1

MARCATORI: 18' Bruccini (C).
PERUGIA (4-3-3): Gabriel 6; Rosi 5, Gyomber 6,5, Cremonesi 6 (35' Sgarbi 6) , Felicioli 5,5; Moscati 5, Bianco 5,5 (77' Falzerano sv) , Kouan 6; Han 5 (66' Sadiq 5,5) , Vido 5, Melchiorri 5.
A disposizione: Perilli, Bizzarri, Mazzocchi, Ranocchia, Bordin, Carraro.
Allenatore: Alessandro Nesta 5.
COSENZA (4-3-3): Perina 6; Capela 6,5, Dermaku 6, Bittante 6, Legittimo 6,5; Palmiero 6 (67' Garritano 6) , Bruccini 6,5, Sciaudone 6 (90' Schetino sv) ; Mungo 6, Litteri 6,5 (86' Izco sv) , D'Orazio 6,5.
A disposizione: Saracco, Sueva, Misuri, Hristov.
Allenatore: Piero Braglia 6,5.
ARBITRO: Alessandro Prontera 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Gyomber (P); 90' Mungo (C).
ESPULSI: 90' Dermaku (C).
ANGOLI: 4-5.
RECUPERO: pt 0, st 0