Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Cittadella - Lecce: 4 - 1 | Tempo reale, Formazioni

25° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pier Cesare Tombolato

23 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Federico Dionisi

Cittadella

18° G. Moncini
42° G. Moncini
57° G. Moncini
69° D. Adorni

Logo Cittadella
4
-
1

Conclusa

Logo Lecce

Lecce

11° A. La Mantia
18° G. Moncini
42° G. Moncini
57° G. Moncini
69° D. Adorni

Lecce

Logo Lecce
1
11° A. La Mantia

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Guarnaccia
Mostra dettagli:

E' finita al Tombolato, il Cittadella marcia e stravince su un Lecce troppo brutto per essere vero. Prima sconfitta del 2019 per gli uomini di Liverani, in serie positiva da mesi, vittoria fondamentale per il Cittadella che torna a sorridere dopo un periodo infernale. Apre La Mantia, la ribalta Moncini, la chiude Adorni. 

90'+2
Sostituzione: esce Andrea Arrigoni ed entra Filippo Falco

90'+1
Saranno quattro i minuti di recupero. 

85'
Standing ovation per Moncini

85'
Sostituzione: esce Gabriele Moncini ed entra Davide Diaw

83'
Il Cittadella continua a spingere, ancora pericoloso Moncini

78'
Drudi era diffidato: dopo la sosta nel turno infrasettimanale, salterà la gara di Brescia.

78'
ammonito Mirko Drudi

74'
Finotto a terra: gioco temporaneamente fermo

69'
Il Citta fa quattro: sugli esiti di un corner Adorni la schiaccia di testa e batte di nuovo Vigorito

69'
goal di Davide Adorni

66'
Secondo cambio anche per il Cittadella

66'
Sostituzione: esce Andrea Settembrini ed entra Domenico Frare

65'

65esimo di gioco al Tombolato: ormai la gara non ha più molto da dire


58'
Ancora Moncini, ancora di testaaaaaaaa sugli esiti di un calcio di punizione trova l'angolino. Cittadella 3, Lecce 1, Moncini si porta a casa il pallone. 

57'
goal di Gabriele Moncini

54'
Lecceeeee! Occasionissima per Arrigoni, con Paleari a terra dopo un intervento su Palombi Adorni sulla linea salva il risultato

52'
Sostituzione nel Lecce: fuori Haye, entra  Majer.

50'

I padroni di casa ora spingono e non permettono agli ospiti di toccare la palla


49'
Ancora Cittadella: cerca il super gol Settembrini da fuori in pallonetto, Vigorito smanaccia in angolo

48'
Ancora padroni di casa pericolosi. Si prendono due corner consecutivi

47'
Cittadella subito in avanti, si prende un corner. Batte Settembrini ma il Lecce spazza

47'

E' iniziata la ripresa al Tombolato. 


46'
Un cambio anche nel Lecce: esce Tumminello, in difficoltà, dentro Palombi.

Un cambio per parte. Nel Cittadella fuori Pasa, che giocava in condizioni fisiche precarie, dentro Siega. 

Sostituzione: esce Marco Tumminello ed entra Simone Palombi

Sostituzione: esce Simone Pasa ed entra Nicholas Siega

Finisce il primo tempo al Tombolato, 2-1 tra Cittadella e Lecce. Bella frazione, tre gol, Lecce in vantaggio alla prima occasione, nonostante la prestazione superiora dei padroni di casa che poi hanno riagguantato l'avversario e ribaltato il parziale grazie a una doppietta di Moncini. 


43'
Giusto il parziale, con la squadra di casa che ha fatto di più

43'
Ancora Monciniiiiiiii di testa, su assist di Benedetti. Il Cittadella la ribalta, 2-1 ora. 

42'
goal di Gabriele Moncini

41'
Moncini era in anticipo e protesta tanto, ma per Dionisi va bene cosi

41'
Intervento di Vigorito nella sua area su Moncini, il Cittadella chiede un calcio di rigore

37'
Il gioco è ripreso, 36 minuti di gioco, uno a uno il parziale. 

36'
Meccariello a terra dopo uno scontro con Finotto, gioco provvisoriamente fermo

31'
Cittadella che fa un gran possesso palla, Liverani in panchina si dispera

27'
ammonito Andrea Settembrini

27'
Settembrini, punizione interessante dai 30 metri, poi la palla danza in area ospite ma il Lecce spazza. Settembrini arriva e commette fallo, ammonito. 

25'
Moncini, botta al volo dal limite imboccato da Finotto. Il Lecce si rifugia in corner, poi Vigorito fa sua la palla

23'

Ancora Lecce in avanti, ci prova La Manria di tesa. Fuori di un soffio


19'
Palla persa dal Lecce, ne approfittano i padroni di casa che scendono sulla fascia e riportano il risultato in parità

18'
Monciniiiiiiii di testa. Il Cittadella pareggia

18'
goal di Gabriele Moncini

13'
In mezzo al campo la gara si fa ruvida: Liverani chiede ai suoi meno nervosismo e più velocità

12'
la Mantiaaaaa! Il Lecce passa al primo squillo, dopo tanto Cittadella in campo. La Mantia sorprende Ghiringhelli e si inventa un gran gol.

11'
 goal di Andrea La Mantia

11'

Dieci minuti di solo Cittadella in campo al Tombolato


8'

Spinge il Cittadella, Lecce she stenta a toccare palla


4'
Meccariello allontana il pericolo di testa, Branca cerca una conclusione ma non impatta bene. Cittadella che però resta in possesso del pallone.

1'
Inziat! È il Lecce a giocare il primo pallone del match.

La venticinquesima giornata del campionato di serie B offre nel suo programma un match interessante tra Cittadella e Lecce, compagini che vivono due momenti contrapposti. Veneti che ne hanno perse 3 di fila, 2 delle ultime 3 in casa e 5 delle ultime 7, che sono usciti dalla zona playoff e che vogliono rientrarci quanto prima, essendo a soli 2 punti dal Perugia ottavo a 32 punti. Con 8 punti in più e con una partita in meno con l'Ascoli da recuperare il 23 marzo, ed entusiasta per la clamorosa rimonta col Livorno, nonché per 12 punti nelle ultime 6 gare, il Lecce vuole vincere per credere ancora più fortemente al sogno A. Vedremo quale delle due squadre avrà le motivazioni più forti.
Cittadella
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Paleari
24 L. Ghiringhelli
5 D. Adorni 69°
18 M. Drudi 78°
3 A. Benedetti
8 A. Settembrini 27° 66°
20 S. Pasa 45°
23 S. Branca
7 A. Schenetti
30 M. Finotto
9 G. Moncini 85° 18° 42° 57°

IN PANCHINA
29 T. Cancellotti
13 A. Camigliano
11 N. Siega 45°
25 L. Maniero
L. Parodi
17 G. Panico
15 D. Frare 66°
21 F. Proia
28 A. Bussaglia
32 D. Diaw 85°
22 L. Maniero
Allenatore
Roberto Venturato
Lecce
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 M. Vigorito
28 R. Fiamozzi
25 F. Lucioni
16 B. Meccariello
27 M. Calderoni
4 J. Petriccione
7 P. Tachtsidis
6 A. Arrigoni 92°
13 T. Haye 52°
19 A. La Mantia 11°
M. Tumminello 45°

IN PANCHINA
1 M. Bleve
21 M. Felici
8 M. Mancosu
14 S. Palombi 45°
5 F. Cosenza
34 . Majer 52°
A. Saraniti
2 D. Riccardi
24 L. Venuti
15 A. Marino
20 F. Falco 92°
Allenatore
Fabio Liverani

Logo Cittadella

4-3-1-2

Arbitro: Federico Dionisi

Logo Lecce

4-3-1-2

1 Paleari
22 Vigorito
24 Ghiringhelli
28 Fiamozzi
5 Adorni
25 Lucioni
18 Drudi
16 Meccariello
3 Benedetti
27 Calderoni
8 Settembrini
4 Petriccione
20 Pasa
7 Tachtsidis
23 Branca
6 Arrigoni
7 Schenetti
13 Haye
30 Finotto
19 La Mantia
9 Moncini
Tumminello

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Guarnaccia

Arbitro
Federico Dionisi 6.0
Accompagna senza fatica una partita corretta e scorrevole.

Cittadella
Allenatore: Roberto Venturato 6.5
Gli va tutto bene. Ha il merito di aver rianimato un gruppo in un momento complicatissimo, raccontato dai grandi abbracci dopo l'abbondante vantaggio: oggi può sorridere.
Alberto Paleari (POR): 7.0
E' uno dei migliori portieri della categoria. Lo buca La Mantia, poi non si passa più.
Luca Ghiringhelli (DIF): 6.5
Si rivede il giocatore preciso e diligente del girone d'andata.
Davide Adorni (DIF): 6.5
Il gol premia una prestazione intelligente, senza sbavature.
Mirko Drudi (DIF): 6.0
Mezzo punto in meno per l'ammonizione, sciocca ed evitabile. Diffidato, salterà la gita a casa della prima della classe.
Amedeo Benedetti (DIF): 6.5
Il cross per Moncini è la ciliegina sulla torta di una partita eccellente
Andrea Settembrini (CEN): 7.0
Gli manca solo il gol per impreziosire una gara di valore assoluto, macchiata solo da un giallo evitabile
Simone Pasa (CEN): 6.0
Gioca in condizioni precarie e si prende un pestone in avvio. Ma la qualità non si discute
Simone Branca (CEN): 6.5
Buona prestazione in un'ottima giornata della sua squadra.
Andrea Schenetti (CEN): 6.5
Solido, attento, preciso.
Mattia Finotto (ATT): 6.5
Comprimario, con suggerimenti e appoggi, del super sabato di Moncini
Gabriele Moncini (ATT): 8.0
Porta a casa pallone e partita. Poi si prende la standing ovation.
Nicholas Siega (ATT): 6.0
Entra coi suoi in avanti, si limita al compitino di tenere alta la squadra
Domenico Frare (DIF): s.v.
Entra quando la partita non ha più molto da dire
Davide Diaw (ATT): s.v.
Entra a giochi fatti per concedere a Moncini la standing ovation
Lecce
Allenatore: Fabio Liverani 5.0
Tiene mezzo tempo, in piedi, a sbracciarsi. Poi si siede, rassegnato, ad osservare una prestazione dei suoi troppo brutta per essere vera.
Mauro Vigorito (POR): 4.5
Dice no a Settembrini. Ma è l'unico no che riesce a dire
Riccardo Fiamozzi (DIF): 4.5
Dopo due panchine consecutive, ritrova la maglia da titolare. Dalle sue parti, però, il Citta fa quello che vuole, sopratutto Benedetti che riesce ad arrivare al cross sempre e come vuole: emblematico il gol del 2 a 1 sul finale di primo tempo. In fase di spinta è praticamente inesistente
Fabio Lucioni (DIF): 4.5
Scontata la squalifica, torna a guidare la difesa giallorossa. La sua però non è certamente la miglior prestazione della stagione, anzi. Viene sovrastato senza troppa fatica da Moncini in occasione del gol dell’1-1 e rischia di farla grossa al 38esimo quando serve un retropassaggio a Vigorito che per poco non costa un fallo da rigore
Biagio Meccariello (DIF): 5.0
Svolge il suo compito senza eccessi, ma risente anche lui della presenza costante degli uomini di Venturato, onnipresenti ogni zona del campo.
Marco Calderoni (DIF): 5.0
Rispetto a Fiamozzi, spinge di più, ma senza ottenere risultati confortanti. In occasione del 2 a 1 e del 3 a 1, è lui a farsi scavalcare sempre da Moncini. Un vero incubo.
Jacopo Petriccione (CEN): 5.0
Recupera dallo stato influenzale e si riprende la mattonella di sinistra del centrocampo. Ci mette del suo, con impegno e corsa, ma tutto solo non può reggere la rapidità della mediana granata, oggi di gran lunga più reattiva e superiore.
Panagiotis Tachtsidis (CEN): 5.0
Alcune idee interessanti, ma per classe ed idee ci aspettiamo molto di più
Andrea Arrigoni (CEN): 5.0
La bella prova di una settimana fa contro il Livorno non è passata certamente inosservata. Seconda gara da titolare per lui, agendo come mezzala. Perde un paio di contrasti nei primi 5 minuti, ma una manciata di minuti dopo si rifà con gli interessi, servendo un lancio al bacio per La Mantia che manda in vantaggio il Lecce. Le (poche) geometrie del Lecce arrivano solo da lui che in avvio di secondo tempo va vicinissimo al gol del pareggio, ma la sua conclusione ravvicinata viene respinta sulla linea da Adorni. Esce poco dopo.
Thom Haye (CEN): 5.0
Dopo quella di Venezia, per lui è la seconda trasferta consecutiva da titolare, agendo come trequartista. Non bene, però: se da un lato dimostra di aver raggiunto la miglior condizione fisica, dall’altro si fa sovrastare dall’avversario di turno. Poca fantasia in avanti. Esce all’alba del secondo tempo.
Andrea La Mantia (ATT): 6.0
E m'è deprimente il naufragar in questo mare. E' l'unico che ci prova, invano.
Marco Tumminello (ATT): 5.0
Prima volta da titolare con la maglia giallorossa. La gamba sembra essere quella giusta perché in fase di rincorsa non si risparmia, anche se l’apporto della giovane punta non è quello che tutti avrebbero sperato. Rimane negli spogliatoi nel corso dell’intervallo.
Simone Palombi (ATT): 5.0
Con il suo ingresso l’attacco si vivacizza e subito dai suoi piedi arriva il cross basso e teso che Arrigoni si divora, mancando l’appuntamento con il pari. Il 3-1 taglia le gambe anche a lui.
Žan Majer (CEN): s.v.
L’ultimo arrivato in casa Lecce fa il suo debutto e fa anche vedere qualcosina di interessante. Non può essere però questa la partita migliore per giudicarlo.
Filippo Falco (ATT): s.v.
Entra a gara compromessa

Gli highlights saranno disponibili a breve.

62 %
Possesso palla
48 %
20
Tiri totali
7
3
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
9
Corner
4
22
Falli
12
2
Fuorigioco
8
2
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Cittadella-Lecce 4-1

MARCATORI: 11' La Mantia (L), 18' Moncini (C), 42' Moncini (C), 57' Moncini (C), 69' Adorni (C).
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 7; Ghiringhelli 6,5, Adorni 6,5, Drudi 6, Benedetti 6,5; Settembrini 7 (66' Frare sv) , Pasa 6 (45' Siega 6) , Branca 6,5; Schenetti 6,5; Finotto 6,5, Moncini 8 (85' Diaw sv) .
A disposizione: Cancellotti, Camigliano, Maniero, Parodi, Panico, Proia, Bussaglia, Maniero.
Allenatore: Roberto Venturato 6,5.
LECCE (4-3-1-2): Vigorito 4,5; Fiamozzi 4,5, Lucioni 4,5, Meccariello 5, Calderoni 5; Petriccione 5, Tachtsidis 5, Arrigoni 5 (90' Falco sv) ; Haye 5 (52' Majer sv) ; La Mantia 6, Tumminello 5 (45' Palombi 5) .
A disposizione: Bleve, Felici, Mancosu, Cosenza, Saraniti, Riccardi, Venuti, Marino.
Allenatore: Fabio Liverani 5.
ARBITRO: Federico Dionisi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 27' Settembrini (C); 78' Drudi (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 9-4.
RECUPERO: pt 0, st 0