Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Carpi - Spezia: 3 - 2 | Tempo reale, Formazioni

25° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Sandro Cabassi

23 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianluca Aureliano

Carpi

30° M. Mustacchio
85° D. Marsura
90° +1 M. Coulibaly

Logo Carpi
3
-
2

Conclusa

Logo Spezia

Spezia

49° E. Gyasi
72° D. Okereke

Carpi

Logo Carpi
3
30° M. Mustacchio
85° D. Marsura
90° +1 M. Coulibaly

Spezia

Logo Spezia
2
49° E. Gyasi
72° D. Okereke

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Federico Bertesi
Mostra dettagli:

E' FINITA! E' FINITA! CARPI 3 SPEZIA 2! Vantaggio, rimonta e contro-rimonta! Tante emozioni sul finale al Cabassi: vittoria incredibile dei biancorossi, che da morale e tre punti importantissimi per la classifica. Liguri beffati, dopo un secondo tempo dominato tatticamente. Uomo partita: Mamadou Coulibaly.

90'+4
Ammonito Claudio Terzi.

90'+4
Ammonito Andrea Arrighini.

90'+3

Entusiasmo sugli spalti: Lo Spezia però attacca!

90'+2
Ultima Sostituzione del match: esce Marco Crimi ed entra Nicholas Pierini.

90'+1
GOAL! GOAL! GOAL! CARPI IN VANTAGGIO! Magia di Mamadou Coulibaly da fuori area! CONTRO-RIMONTA AL CABASSI! Ancora quattro minuti di gioco.

90'
5 minuti di recupero. Momenti concitati al Cabassi: Carpi arrembante in attacco.

86'
Carpi in 10: forfait di Cissé, che esce dolorante dal campo. Sostituzioni per Castori già terminate.

85'
GOAL! Davide Marsura! Cross perfetto di Andrea Arrighini e Marsura davanti a Lamanna non sbaglia. Errore in difesa anche per lo Spezia. Situazione di nuovo di parità.

81'
Sostituzione Spezia: esce Soufiane Bidaoui ed entra Paolo Bartolomei.

80'
Parata di Eugenio Lamanna: il Carpi cerca il goal.

76'
Ammonito Emmanuel Gyasi. Un'ammonizione per parte.

76'
Parata di Riccardo Piscitelli su un colpo di testa di Crimi.

75'
Ammonito Enej Jelenic: primo cartellino dell'incontro.

73'
Ultima Sostituzione Carpi: esce Giammario Piscitella ed entra Andrea Arrighini.

72'
GOAL! David Chidozie Okereke! SPEZIA IN VANTAGGIO: rimonta! Altro errore di Poli.

69'
Altra Sostituzione di Castori: esce Mattia Mustacchio ed entra Davide Marsura. Scelta contestata dalla tifoseria.

67'
Sostituzione anche per lo Spezia: esce Andrej Galabinov ed entra David Chidozie Okereke.

66'
Confusione in difesa per il Carpi: sbagliano tutti, ma gli avversari non ne approfittano.

66'
Prima Sostituzione del match: esce Mattia Vitale ed entra Enej Jelenic.

60'
Tiro fuori, alto in curva, di Lorenzo Pasciuti.

59'
Parata di Riccardo Piscitelli: Andrej Galabinov, di tacco, vicino alla marcatura.

57'
Calcio d'angolo, Lorenzo Pasciuti dalla bandierina: Anton Kresic non trova la palla di testa.

56'
Parata di Eugenio Lamanna: pessimo il tiro/cross di Cissé.

55'
E' la squadra ospite a fare la partita ora, il Carpi chiude gli spazi: obbiettivo contenere gli avversari. Si scalda Arrighini.

50'
Fuorigioco di Cissé: i biancorossi ripartono da capo.

49'
GOAL! Emmanuel Gyasi! Lo Spezia pareggia subito all'avvio della ripresa! Errore di Poli per il Carpi in difesa. Uno a uno.

46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO: nessun cambio, nessuna sostituzione.

FINISCE IL PRIMO TEMPO: nessun  minuto di recupero. Carpi in vantaggio con un goal provvidenziale di Mustacchio. Bene lo Spezia in avvio, ma commette un unico fatale errore in difesa, che sblocca il risultato. Però, ci sono ancora 45 minuti da giocare...

44'
Parata di Riccardo Piscitelli su un tiro facile da intercettare.

43'
Dopo il goal dei biancorossi, botta e risposta tra le due squadre, ma nulla di estremamente pericoloso.

40'
Parata di Eugenio Lamanna su un tiro centrale di Rolando.

34'
Palo a portiere battuto di Mustacchio. I liguri ripartono.

33'
Sale l'entusiasmo al Cabassi: biancorossi ancora in attacco.

30'
GOAL! Mattia Mustacchio, alias MM17! Il migliore in campo finora: Carpi in vantaggio! Assist al bacio di Mattia Vitale.

27'
Calcio d'angolo, Lorenzo Pasciuti dalla bandierina: Alessandro Ligi respinge di testa. Palla a centrocampo.

25'
Fuorigioco di Emmanuel Gyasi: molto bene la squadra ospite in questi primi 25 minuti di gioco.

24'
Parata di Riccardo Piscitelli: lo Spezia resta in attacco.

22'
Tiro-cross fuori di Karamoko Cissé. 

21'
Parata di Eugenio Lamanna: tiro debole e centrale di Vitale.

19'
Calcio d'angolo, Matteo Ricci dalla bandierina: la difesa biancorossa blocca il tiro.

15'
Cambio della maglietta per Piscitella: gli sanguinava copiosamente il naso.

14'
Il Carpi risponde: fuorigioco di Karamoko Cissé.

13'
La squadra ospite attacca: fuorigioco di Soufiane Bidaoui.

9'
Palo di Galabinov! Spezia vicino al goal.

8'
Tiro fuori di poco di Andrej Galabinov. Disattenzione difensiva del Carpi.

7'
Tiro respinto da Lamanna, i liguri ripartono in contropiede.

7'
Piscitella la crossa in area, ma la difesa dello Spezia chiude gli spazi.

2'
Tiro fuori di Mustacchio, padroni di casa subito in attacco.

1'
Come da prassi, INIZIA Il MATCH, al Cabassi. Calcio d'avvio del Carpi.

Meno di mezz'ora al calcio d'inizio di CARPI-SPEZIA: sole, temperature in calo e tanto vento. I padroni di casa dall'ultimo posto in classifica schierano una formazione inedita, ma pur sempre molto equilibrata. Tra le fila liguri c'è Galabinov, che già all'andata ha trafitto la difesa biancorossa. Sono 16 le gare disputate tra le due squadre: 6 vittorie per il Carpi, 8 pareggi e 2 vittorie per lo Spezia.
Carpi
IN CAMPO (4-4-1-1)
35 R. Piscitelli
25 T. Pachonik
13 F. Poli
34 A. Kresic
27 G. Rolando
19 L. Pasciuti
31 M. Coulibaly 91°
10 G. Piscitella 73°
17 M. Mustacchio 30° 69°
8 M. Vitale 66° 30°
9 K. Cissé

IN PANCHINA
11 D. Marsura 85° 69°
21 D. Saric
7 F. Concas
6 A. Buongiorno
1 F. Serraiocco
15 M. Vano
5 E. Pezzi
20 E. Jelenic 66° 75°
32 G. Di Noia
3 M. Marcjanik
18 A. Arrighini 73° 94°
30 G. Crociata
Allenatore
Fabrizio Castori
Spezia
IN CAMPO (4-3-3)
1 E. Lamanna
24 L. Vignali
19 C. Terzi 94°
20 A. Ligi
3 T. Augello
15 M. Crimi 92°
8 M. Ricci
6 L. Mora
11 E. Gyasi 76° 49°
9 A. Galabinov 67°
26 S. Bidaoui 81°

IN PANCHINA
2 M. Brero
18 A. De Francesco
28 M. Erlic
29 G. Acampora
16 P. Bartolomei 81°
4 R. Crivello
21 D. Okereke 72° 67°
25 G. Maggiore
7 N. Pierini 92°
10 G. Mastinu
33 S. Barone
22 N. Manfredini
Allenatore
Pasquale Marino

Logo Carpi

4-4-1-1

Arbitro: Gianluca Aureliano

Logo Spezia

4-3-3

35 Piscitelli
1 Lamanna
25 Pachonik
24 Vignali
13 Poli
19 Terzi
34 Kresic
20 Ligi
27 Rolando
3 Augello
19 Pasciuti
15 Crimi
31 Coulibaly
8 Ricci
10 Piscitella
6 Mora
17 Mustacchio
11 Gyasi
8 Vitale
9 Galabinov
9 Cissé
26 Bidaoui

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Federico Bertesi

Arbitro
Gianluca Aureliano 6.0
Arbitraggio senza eccessi, sono nel finale è visibilmente in difficoltà, ma riesce a contenere gli animi caldi dei giocatori.

Carpi
Allenatore: Fabrizio Castori 7.0
formazione inedita rivedibile, tante (troppe) sviste difensive, ma un goal in pieno recupero e il pareggio di un giocatore che lui ha fatto subentrare, gli consegna una vittoria tanto bramata.
Riccardo Piscitelli (POR): 6.0
bene in un paio di occasioni: in settimana si da molto da fare e infatti le prestazioni sono in crescita, ma è evidente che non è Simone Colombi.
Tobias Pachonik (DIF): 6.0
Meglio in fase offensiva che di copertura (peccato che sia un terzino).
Fabrizio Poli (DIF): 5.0
Nonostante la vittoria miracolosa, pessima giornata quella del capitano, gravi gli errori commessi nella propria area.
Anton Kresic (DIF): 6.0
Nei calci d'angolo è sempre quello che svetta su tutti gli altri, ma non impatta mai il pallone.
Gabriele Rolando (CEN): 6.0
Ripiegato in difesa, non rende al massimo delle sue possibilità: meglio quando in fase di possesso palla.
Lorenzo Pasciuti (CEN): 6.0
Nel secondo tempo ha ingranato una marcia in più rispetto al primo: determinate.
Mamadou Coulibaly (CEN): 8.0
Man of the match dicono gli anglosassoni, con una prodezza da fuori area, ribalta la partita.
Giammario Piscitella (ATT): 6.0
Collante tra centro e attacco, non risplende ancora di luce propria con la maglia biancorossa.
Mattia Mustacchio (ATT): 7.0
Primo tempo da incorniciare, segna, sblocca l'incontro, ma poi scompare. Anche Castori se ne accorge.
Mattia Vitale (CEN): 6.0
Prestazione in calo, non convince al 100%, ma la sua tecnica non è comunque in discussione.
Karamoko Cissé (ATT): 5.5
La punta non incide in modo determinate, tiri spesso deboli e inefficaci. Nel finale per un problema fisico, si arrende e lascia i suoi in 10, ma senza create troppi inconvenienti.
Davide Marsura (ATT): 7.0
Subentra e segna il goal del momentaneo pareggio: dà entusiasmo alla squadra e sugli spalti, decisivo dalla panchina.
Enej Jelenic (ATT): 6.0
Entra, si fa ammonire, ma partecipa alla roboante rimonta.
Andrea Arrighini (ATT): 6.5
Impeccabile: sta cercando di dimostrare che può ambire a una maglia fissa da titolare in attacco.
Spezia
Allenatore: Pasquale Marino 7.0
Squadra tatticamente e fisicamente da play-off, ma nel finale cala la pressione e conde al Carpi una pazza rimonta.
Eugenio Lamanna (POR): 5.0
Travolto sul finale come i compagni dopo una buona prestazione.
Luca Vignali (CEN): 6.0
La fase difensiva aveva funzionato in modo eccelso dopo il goal di Mustacchio. Sottovalutato l'avversario.
Claudio Terzi (DIF): 6.0
I tre punti sembravano ormai già in tasca per consolidare la piena zona play-off, ma due disattenzioni riportano lo Spezia con i piedi par terra.
Alessandro Ligi (DIF): 6.0
Determinante per 85 minuti ma poi non riesce più a contenere gli avversari.
Tommaso Augello (DIF): 6.0
Non tutto è perduto, due sviste difensive non rovinano la buona stagione.
Marco Crimi (CEN): 5.0
Da ex non ferisce troppo e non si fa rimpiangere, spesso anche falloso.
Matteo Ricci (CEN): 5.0
Scostante, non sempre equilibrato nei tiri, infatti la partita del centrocampo è stata discutibile.
Luca Mora (CEN): 5.0
Prestazione tra luci e ombre: nel recupero buoi totale.
Emmanuel Gyasi (ATT): 6.5
Attaccante giovane e di prospettiva, repentino a ristabilire la parità in avvio della ripresa.
Andrej Galabinov (ATT): 6.0
Non una prestazione da incorniciare: la bestia nera del carpi è pericolosa in più occasioni, ma non riesce a trovare la rete.
Soufiane Bidaoui (ATT): 6.0
Belle giocate in attacco, ma non trova la via del goal.
Paolo Bartolomei (CEN): 5.0
Subentra per chiudere gli spazi e per dare manforte ai compagni, ma l'equilibrio crolla e il risultato viene capovolto.
David Chidozie Okereke (ATT): 7.0
La punta di diamante dello Spezia incide anche dalla panchina: segna il goal dell'illusoria rimonta ligure.
Nicholas Pierini (ATT): s.v.
Subentra quando tutto ormai è già accaduto.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
6
Tiri totali
3
3
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
1
-
Legni
-
2
Corner
-
-
Falli
-
2
Fuorigioco
2
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Carpi-Spezia 3-2

MARCATORI: 30' Mustacchio (C), 49' Gyasi (S), 72' Okereke (S), 85' Marsura (C), 90+1' Coulibaly (C).
CARPI (4-4-1-1): Piscitelli 6; Pachonik 6, Poli 5, Kresic 6, Rolando 6; Pasciuti 6, Coulibaly 8, Piscitella 6 (73' Arrighini 6,5) , Mustacchio 7 (69' Marsura 7) ; Vitale 6 (66' Jelenic 6) ; Cissé 5,5.
A disposizione: Saric, Concas, Buongiorno, Serraiocco, Vano, Pezzi, Di Noia, Marcjanik, Crociata.
Allenatore: Fabrizio Castori 7.
SPEZIA (4-3-3): Lamanna 5; Vignali 6, Terzi 6, Ligi 6, Augello 6; Crimi 5 (90' Pierini sv) , Ricci 5, Mora 5; Gyasi 6,5, Galabinov 6 (67' Okereke 7) , Bidaoui 6 (81' Bartolomei 5) .
A disposizione: Brero, De Francesco, Erlic, Acampora, Crivello, Maggiore, Mastinu, Barone, Manfredini.
Allenatore: Pasquale Marino 7.
ARBITRO: Gianluca Aureliano 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 75' Jelenic (C); 76' Gyasi (S); 90' Arrighini (C); 90' Terzi (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-0.
RECUPERO: pt 0, st 0