Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Cosenza - Cittadella: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

22° giornata Serie B 2018-2019

Stadio San Vito - Gigi Marulla

2 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Daniele Minelli

Cosenza

48° D. Sciaudone
65° G. Tutino

Logo Cosenza
2
-
0

Conclusa

Logo Cittadella
48° D. Sciaudone
65° G. Tutino

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Finisce 2-0 al Marulla! Dopo due mesi di astinenza torna alla vittoria il Cosenza. Le reti, entrambe nel secondo tempo, sono state firmate prima da Sciaudone e poi da Tutino, il quale fornisce anche l'assist per il compagno. Sesto clean-sheet e sesto risultato utile consecutivo per la squadra di Braglia. Cittadella che non riesce a dare continuità al successo della scorsa giornata contro il Carpi. Difesa molto molle e centrocampo che non ha dato supporto agli attaccanti.

90'+1
Vuole il tris la squadra calabrese.

90'
4 minuti di recupero!

89'
CAMBIO COSENZA: Sostituzione: esce Daniele Sciaudone ed entra Tommaso D'Orazio

87'
Tutto il Cosenza nella propria metà campo a difesa del risultato con i granata che girano al sfera alla ricerca di un varco. 

84'
CAMBIO COSENZA: Sostituzione: esce Carlos Apna Embalo ed entra Domenico Mungo

81'
Destro a giro di Diaw che non inquadra la porta di Perina.

78'
OCCASIONE CITTADELLA: Benedetti su punizione trova l'ottima parata di Perina che non si lascia sorprendere.

77'
Partita spettacolare in questa fase, Cittadella tutto in avanti per cercare di riaprire il match. 

76'
CAMBIO COSENZA: Sostituzione: esce Gennaro Tutino ed entra Riccardo Maniero

73'
CAMBIO CITTADELLA: Sostituzione: esce Andrea Schenetti ed entra Davide Diaw

73'
OCCASIONE COSENZA: Da metri zero Gennaro Tutino, con il sinistro, calcia fuori incredibilmente.

71'
CAMBIO CITTADELLA: Sostituzione: esce Simone Branca ed entra Federico Proia

70'
Imbambolati i tre centrocampisti del Cittadella che non stanno rendendo come contro il Carpi.

68'
Mister Braglia chiede ai suoi terzini di non spingere troppo per non scoprirsi.

65'
Contropiede di Baez che salta Benedetti, poi Palerari ed infine offre un cioccolatino al napoletano che appoggia in rete il 2-0. Si sblocca dopo quasi tre mesi l'esterno.

65'
RADDOPPIO COSENZAAAA! Goal di Gennaro Tutino!

63'
AMMONIZIONE COSENZA: ammonito Angelo Corsi

62'
Punizione di Settembrini che viene inglobata da Perina senza problemi.

59'
OCCASIONE COSENZA: sinistro di contro balzo di Baez che termina sopra la traversa non di molto. Ma da sottolineare l'apertura panoramica di Embalo.

58'
Non muta il modulo dei veneti, sempre 4-3-1-2. 

57'
CAMBIO CITTADELLA: Sostituzione: esce Gabriele Moncini ed entra Giuseppe Antonio Panico

54'
Ritmi altissimi imposti più dal Cosenza che dai veneti in questo inizio d secondo tempo.

52'
In affanno la difesa del Cittadella che non riesce a trovare la quadratura, lasciandosi infilare troppo facilmente sia per vie centrali che esterne.

50'
OCCASIONE COSENZA: Ancora Tutino che tira nuovamente addosso a Palerari come nel primo tempo. 

48'
Che gol di Sciaduone! Con il tocco sotto supera Paleari ed insacca il secondo gol personale con la nuova maglia. Da evidenziare l'assist di Tutino, al bacio per il centrocampista di casa.

48'
GOOOOOLLL COSENZAAAAA! Rete di Daniele Sciaudone!

45'
Stessi ventidue della prima frazione.

45'
Inizia la Ripresa! Primo possesso per il Cittadella.

0-0 fra Cosenza e Cittadella, ma i rossoblu hanno avuto concrete possibilità di passare in vantaggio. Tutino ed Embalo hanno cestinato due colossali occasioni a tu per tu con Paleari, quest'ultimo super sulla conclusione del napoletano con il numero 25. Cittadella pericoloso, relativamente, con il mancino di Branca al 11'.

45'+2
Dermaku di testa sfiora la traversa su corner di Embalo.

45'
2 minuti di recupero!

41'
OCCASIONE COSENZA: Mostruoso Paleari su Tutino, con quest'ultimo che all'altezza del dischetto di rigore spara addosso all'estremo difensore.

40'
OCCASIONE COSENZA: a tu per tu con Paleari, Embalo conclude addosso al portiere ospite che rimane in piedi fino all'ultimo.

37'
Incontro bloccato, le difese giganteggiano in questo primo tempo.

36'
AMMONIZIONE CITTADELLA: ammonito Simone Branca

33'
OCCASIONE COSENZA: diagonale debole di Tutino, che davanti Paleari si fa ipnotizzare.

31'
Si scambiano spesso Baez e Tutino dando imprevedibilità all'attacco rossoblu.

30'
Insiste ancora il Cosenza alla ricerca del vantaggio con Palmiero che tira dal limite ma la sfera termina sul fondo.

27'
Fin qui soltanto il tiro di Branca può essere conteggiato nelle occasioni del match. Regge ancora la parità al Marulla.

25'
AMMONIZIONE CITTADELLA: ammonito Agostino Camigliano.

24'
Pallone che quando viaggia rasoterra schizza ed assume traiettorie imprevedibili a cagione del terreno di gioco non uniforme.

23'
Punizione di Benedetti calciata malissimo con la sfera che si spegne sul fondo senza creare pericoli al portiere di casa.

20'
Ci mette il piede Idda sulla conclusione di Schenetti che termina in calcio d'angolo.

18'
Ancora possesso palla rossoblu che staziona da due minuti nella metà campo de Cittadella.

17'
Secondo corner della gara per i lupi della Sila.

16'
OCCASIONE COSENZA: tiro di Embalo che si tramuta in assist per Corsi, il quale calcia addosso a Paleari in uscita. 

13'
Imprendibile Tutino, che quando parte da sinistra per accentrarsi non riescono a fermarlo i difensori granata.

11'
Dalla distanza Branca, con il mancino, chiama alla parata Perina.

8'
Pressa alto il Cittadella, i cosentini non riescono ad impostare con tranquillità la manovra offensiva.

7'
Può essere una soluzione la palla in profondità per Tutino che prende il posto di Maniero nel ruolo di attaccante centrale.

5'
Buona azione del Cosenza con Sciaudone che serve in area Bruccini, ma il numero 21 sbaglia la misura del passaggio per Baez libero sulla sinistra.

3'
Ottimo approccio al match dei rossoblu, spinti soprattutto dai quasi settemila supporter presenti oggi.

2'
4-3-3 per Braglia, mentre 4-3-1-2 per Venturato che conferma per 7/11 la stessa formazione della giornata precedente.

1'
Cosenza che attacca da destra a sinistra rispetto alla tribuna centrale, mentre il Cittadella da sinistra a destra.

1'
Tutto pronto! E' iniziata Cosenza-Cittadella!

Dopo il pareggio in rimonta contro l'Hellas, il Cosenza ospita il Cittadella, reduce dalla vittoria ai danni del Carpi. Forti dei nuovi acquisti i rossoblu daranno battaglia ai ragazzi di Venturato, al fine di incanalare un altro risultato utile consecutivo.
Cosenza
IN CAMPO (4-3-3)
33 P. Perina
18 M. Legittimo
3 K. Dermaku
5 R. Idda
2 A. Corsi 63°
16 D. Sciaudone 89° 48°
6 L. Palmiero
21 M. Bruccini
25 G. Tutino 76° 65°
10 C. Embalo 84°
32 J. Baez

IN PANCHINA
22 U. Saracco
3 L. Bittante
4 A. Capela
15 A. Schetino
7 D. Mungo 84°
19 R. Maniero 76°
11 T. D'Orazio 89°
24 L. Garritano
Allenatore
Piero Braglia
Cittadella
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Paleari
29 T. Cancellotti
5 D. Adorni
13 A. Camigliano 25°
3 A. Benedetti
8 A. Settembrini
20 S. Pasa
23 S. Branca 36° 71°
7 A. Schenetti 73°
30 M. Finotto
9 G. Moncini 57°

IN PANCHINA
15 D. Frare
25 L. Maniero
11 N. Siega
4 M. Iori
L. Parodi
17 G. Panico 57°
24 L. Ghiringhelli
32 D. Diaw 73°
18 M. Drudi
28 A. Bussaglia
22 L. Maniero
21 F. Proia 71°
19 S. Scappini
Allenatore
Roberto Venturato

Logo Cosenza

4-3-3

Arbitro: Daniele Minelli

Logo Cittadella

4-3-1-2

33 Perina
1 Paleari
18 Legittimo
29 Cancellotti
3 Dermaku
5 Adorni
5 Idda
13 Camigliano
2 Corsi
3 Benedetti
16 Sciaudone
8 Settembrini
6 Palmiero
20 Pasa
21 Bruccini
23 Branca
25 Tutino
7 Schenetti
10 Embalo
30 Finotto
32 Baez
9 Moncini

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Daniele Minelli 6.0
partita tranquilla per l'arbitro che la gestisce ottimamente

Cosenza
Allenatore: Piero Braglia 7.0
Propone un tridente inedito e Sciaudone dal primo. Questultimo lo ripaga con la seconda rete in due gare, Tutino-Baez-Embalo con reti, assist e dribbling.
Pietro Perina (POR): 6.5
Sesto clean-sheet di fila per il portiere del Cosenza, che quasi tre mesi fa era relegato i n panchina.
Matteo Legittimo (DIF): 6.5
Insormontabile il terzino sinistro rossoblu. Spinge tanto e da supporto agli esterni.
Kastriot Dermaku (DIF): 6.5
Monumentale anche oggi. Contiene i due attaccanti granata con disinvoltura.
Riccardo Idda (DIF): 6.5
Quasi mai puntato. In scioltezza questa partita.
Angelo Corsi (DIF): 6.5
Nella prima frazione meno incisivo sulla destra, si riprende nella ripresa fornendo cross e sovrapponendosi quando Embalo creava superiorità.
Daniele Sciaudone (CEN): 8.0
Due partite con la nuova maglia e due reti che valgono quattro punti sommati. Questa volta con i tocco sotto supera Paleari, dimostrando di possedere un'ottima tecnica individuale.
Luca Palmiero (CEN): 7.5
Geometrie, anticipi e coperture. Un leader del centrocampo rossoblu il napoletano, che illumina con lanci e suggerimenti precisi per il tridente.
Mirko Bruccini (CEN): 6.5
Match di sostanza per la mezzala casalinga. Recupera palloni e si propone in avanti come vuole Braglia. Gli manca solo il gol in questa stagione.
Gennaro Tutino (ATT): 7.5
Sbaglia troppe occasioni per meritarsi l'otto pieno. Ma si leva di dosso, con questa marcatura, molte pressioni che nelle giornate precedenti avevano caratterizzato in negativo le sue prestazioni.
Carlos Apna Embalo (CEN): 6.5
Un treno sulla destra. Dribbling e corsa sono nelle sue corde. Deve ritrovare le concretezza sotto porta. Anche lui si divora un'occasione nel primo tempo.
Jaime Baez (ATT): 7.5
Quasi 70 metri di corsa superando prima Benedetti, poi Paleari ed infine servendo l'assist per la rete di Tutino. Si inter scambia con Embalo, ma il risultato non muta. Sempre pericoloso su entrambe le fasce.
Domenico Mungo (CEN): s.v.
Entra al minuto 84'
Riccardo Maniero (ATT): s.v.
Entra al 77'
Tommaso D'Orazio (DIF): s.v.
Entra al minuto 89'
Cittadella
Allenatore: Roberto Venturato 5.5
Tenta il tutto per tutto con i cambi, ma se mancano difesa e centrocampo esce fuori una brutta prestazione corale.
Alberto Paleari (POR): 6.0
Mostruoso su Embalo e due volte su Tutino. Non può nulla sul gol di Sciaudone.
Tommaso Cancellotti (DIF): 5.5
Soffre a tantissimo quando viene braccato e saltato da Baez ed Embalo che si scambiano a ripetizione.
Davide Adorni (DIF): 5.0
Male, anzi malissimo in occasione di entrambi i gol.
Agostino Camigliano (DIF): 5.0
Davanti al suo ex pubblico rimedia un giallo, che avrebbe potuto tramutarsi in rosso per doppia ammonizione e commette tanti errori.
Amedeo Benedetti (DIF): 5.5
Tenta in tutti i modi di fermare Baez lanciato a rete, ma non ci riesce. In costante affanno quando Embalo lo mira.
Andrea Settembrini (CEN): 5.0
Nel primo tempo fa vedere qualcosa di discreto. Cala a picco nella ripresa.
Simone Pasa (CEN): 5.5
Si salva il playmaker, che mette grinta ma i suoi colleghi di reparto non lo assistono.
Simone Branca (CEN): 5.5
Un tiro verso l'undicesimo del primo tempo, poi scompare.
Andrea Schenetti (CEN): 5.0
E' la brutta figura di quello visto contro il Carpi.
Mattia Finotto (ATT): 5.0
Non gonfia la rete da quasi tre mesi. Mai, pericoloso oggi.
Gabriele Moncini (ATT): 5.0
I centrocampisti non lo servono e lui deve abbassarsi per giocare la sfera. Come Finotto non tira mai.
Giuseppe Antonio Panico (ATT): 5.5
Entra per dare la scossa ma finisce imbrigliato come tutta la squadra.
Davide Diaw (ATT): 5.5
Si fa vedere dalle parti di Perina con un destro a giro. Entra al 73'
Federico Proia (CEN): 5.5
Non incide da subentrato.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
9
Tiri totali
4
7
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
5
Corner
2
14
Falli
11
2
Fuorigioco
2
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Cosenza-Cittadella 2-0

MARCATORI: 48' Sciaudone (Co), 65' Tutino (Co).
COSENZA (4-3-3): Perina 6,5; Legittimo 6,5, Dermaku 6,5, Idda 6,5, Corsi 6,5; Sciaudone 8 (89' D'Orazio sv) , Palmiero 7,5, Bruccini 6,5; Tutino 7,5 (76' Maniero sv) , Embalo 6,5 (84' Mungo sv) , Baez 7,5.
A disposizione: Saracco, Pascali, Bittante, Hristov, Capela, Schetino, Garritano.
Allenatore: Piero Braglia 7.
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 6; Cancellotti 5,5, Adorni 5, Camigliano 5, Benedetti 5,5; Settembrini 5, Pasa 5,5, Branca 5,5 (71' Proia 5,5) ; Schenetti 5 (73' Diaw 5,5) ; Finotto 5, Moncini 5 (57' Panico 5,5) .
A disposizione: Strizzolo, Frare, Maniero, Siega, Iori, Parodi, Ghiringhelli, Drudi, Bussaglia, Maniero, Scappini.
Allenatore: Roberto Venturato 5,5.
ARBITRO: Daniele Minelli 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 25' Camigliano (Ci); 36' Branca (Ci); 63' Corsi (Co).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-2.
RECUPERO: pt 0, st 0