Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Carpi - Verona: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

22° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Sandro Cabassi

2 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Riccardo Ros

Carpi

43° G. Di Noia

Logo Carpi
1
-
1

Conclusa

Logo Verona

Verona

56° R. Matos

Carpi

Logo Carpi
1
43° G. Di Noia

Verona

Logo Verona
1
56° R. Matos

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Marco Affaroni
Mostra dettagli:

Un pareggio che serve poco ad entrambe le squadre. Allo stadio Sandro Cabassi, il match si conclude sul risultato di 1-1. Apre le marcature di Di Noia al 43esimo e pareggia Matos al minuto 56 dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo. Da segnalare la clamorosa traversa di Concas per la formazione di casa.

90'+7
La partita termina qui.

90'+6
Occasione Verona! Tupta lascia partire un destro sul primo palo: Piscitelli si distende ma la sfera si spegne fuori non di molto.

90'+5
Jelenic corre sulla destra ma non riesce a tenere in campo un pallone difficile: rimessa dal fondo affidata a Silvestri.

90'+3
Lee controlla il pallone e scarica un destro a botta sicura all'altezza del dischetto del rigore: Sabbione si oppone con il corpo.

90'+1
La squadra di Grosso gestisce il possesso del pallone: la formazione di casa si compatta e si affida alle ripartenze.

90'
Sette minuti di recupero.

88'
Sponda di Marsura per il destro piazzato in diagonale di Concas: Silvestri è battuto ma il pallone si perde a lato per un soffio. Carpi vicinissimo al vantaggio!

85'
Di Carmine è colto in posizione di fuorigioco: la formazione di casa può ripartire.

83'

Tiro-cross di Matos dalla corsia di destra: Piscitelli viene superato dalla traiettoria ma il pallone finisce direttamente in rimessa laterale dalla parte opposta.

81'
Ultimo cambio per il Carpi: esce Andrea Arrighini ed entra Karamoko Cissé.

79'
Matos converge verso il centro e disegna un sinistro a giro dal limite dell'area che si spegne abbondantemente sul fondo.

76'
Clamorosa doppia occasione del Verona: prima Piscitelli si supera e, sulla respinta, Bianchetti calcia a lato da pochi metri.

76'
Sostituzione: esce Antonio Di Gaudio ed entra Lubomir Tupta

75'
Dopo Danzi, ammonito anche Coulibaly.

74'
Deviazione ravvicinata di Di Carmine: Piscitelli si supera con una grandissimo intervento.

74'
Brutto fallo di Danzi: Ros gli mostra il cartellino giallo.

72'
Calcio d'angolo battuto da Jelenic: Poli va vicinissmo al gol con una girata che termina fuori di pochissimo.

70'
Percussione per vie centrali di Bianchetti: il numero 30 viene fermato in extremis dalla difesa del Carpi.

68'
Concas ci prova subito calciando di controbalzo col destro da fuori area: la traiettoria supera Silvestri ma il pallone si stampa sulla traversa. Carpi vicino al vantaggio!

67'
Sostituzione: esce Davide Marsura ed entra Fabio Concas

66'
Diagonale di Jelenic appena dentro l'area rigore: il pallone si spegne a lato non di molto.

65'
Poli commette un fallo nei confronti di Danzi e concede un calcio di punizione dal limite al Verona: Vitale, col sinistro, spedisce alto sopra la traversa.

63'
Tentativo di Faraoni con il destro dalla lunga distanza: Piscitelli si distende e respinge la sfera lateralmente.

61'
Colombi è costretto al cambio per infortunio: al suo posto, Castori inserisce Piscitelli.

58'
Dopo la rete, prima Matos e poi Colombi sono doloranti: gioco momentaneamente fermo.

56'
Matos, appena entrato, anticipa un'uscita non perfetta di Colombi e, di testa, ristabilisce la parità.

56'
Goal di Ryder Matos!

56'
Sostituzione: esce Mattia Zaccagni ed entra Ryder Matos

54'
Intervento duro di Coulibaly ai danni di Bianchetti: Ros opta solo per richiamare il centrocampista del Carpi.

52'
Angolo di Colombatto: l'azione si conclude con il fallo in attacco di Lee.

50'
Punizione di Danzi dalla corsia di destra: la girata di testa di Empereur è facile preda di Colombi.

48'
Percussione centrale di Marsura: il numero 11, sbilanciato, perde il possesso del pallone e fa ripartire l'azione della formazione ospite.

46'
Sostituzione: esce Pawel Dawidowicz ed entra Davide Faraoni

46'
Via alla ripresa.

Primo tempo intenso tra le due squadre: Di Noia, al 43esimo, insacca con il destro da due passi e porta momentaneamente in vantaggio il Carpi. L'occasione principale per il Verona, invece, è l'esterno destro di Di Gaudio a lato di poco.

45'+2
La prima frazione di gara termina qui.

45'+1
Destro deviato di Zaccagni: Colombi non si fa sorprendere e blocca il pallone.

45'
Ros ammonisce Sabbione per un intervento in netto ritardo.

45'
Due minuti di recupero.

44'
Secondo cartellino del match: ammonito Enrico Pezzi.

43'
Dopo un intervento di Silvestri che salva sul destro ravvicinato di Marsura, Di Noia insacca da due passi. Carpi in vantaggio!

43'
Goal di Giovanni Di Noia!

41'
Di Gaudio riceve in area di rigore e controlla la sfera: il suo traversone rasoterra viene allontanato dalla difesa del Carpi.

39'
Fallo in attacco di Dawidowicz ai danni di Sabbione: riparte la formazione di casa.

38'
Colombatto dalla bandierina: il colpo di testa di Dawidowicz termina a lato non di molto.

36'
Di Carmine conclude in diagonale con il destro: Colombi respinge in corner con i piedi.

34'
Azione manovrata del Carpi. Jelenic lascia partire un buon cross dalla fascia destra: Silvestri fa suo il pallone in presa alta.

32'
Rinvio sbagliato di Sabbione: gli attaccante del Verona per poco non ne approfittano per calciare verso la porta difesa da Colombi.

30'
Possesso palla prolungato della squadra di Grosso in questa fase.

28'
Gioco momentaneamente fermo per un infortunio occorso a Marsura. Riprende il gioco dopo l'ingresso dello staff medico.

26'
Doppia occasione per la formazione di casa! Prima Coulibaly con Silvestri che si salva con i piedi  e successivamente Jelenic con un destro in diagonale ma il portiere del Verona risponde ancora presente.

24'
Di Gaudio allarga sulla destra per Empereur: il suo cross rasoterra nell'area piccola è respinto corto da Colombi. L'azione si conclude con il fallo in attacco di Han.

22'
Primo tiro verso la porta del Carpi con Coulibaly: Silvestri blocca il pallone.

20'
Cartellino giallo per Dawidowicz: il difensore polacco è il primo ammonito della partita.

18'
Jelenic corre sulla destra e crossa un ottimo pallone al centro dell'area: Marsura, per un soffio, non riesce ad impattare la sfera di testa.

16'
Ancora gioco fermo e nuovamente per una posizione di fuorigico di Arrighini: la difesa veronese è attenta nel salire con i tempi giusti.

14'
Di Gaudio, dalla sinistra, rientra verso il centro ma il suo destro a giro è respinto da un ottimo intervento di Sabbione.

12'
Arrighini si presenta davanti a Silvestri ma la sua posizione di partenza era irregolare.

10'
Colombatto cerca il lancio in profondità per Di Gaudio: la palla, di poco troppo lunga, è preda di Colombi.

8'
Numerosi fischi dell'arbitro Ros: gioco spezzettato.

5'
Esterno destro di Di Gaudio dall'interno dell'area: palla a lato di pochissimo. Occasione per il Verona!

3'
Vitale batte un calcio piazzato dalla corsia di sinistra: la difesa del Carpi fa buona guardia e allontana il pallone.

1'
Comincia il match, fischio d'inizio dell'arbitro Ros.

Le squadre entrano sul terreno di gioco, tra poco il calcio d'inizio di Carpi-Verona.

Carpi e Hellas Verona si sfidano alla stadio Sandro Cabassi per la 22esima giornata del campionato di serie B. Una gara delicata tra due squadre che lottano per obiettivi opposti. La formazione biancorossa si trova in zona retrocessione, è reduce da quattro partite dove ha ottenuto tre sconfitte e un pareggio e necessita di una vittoria per poter raggiungere la salvezza che, in questo momento, dista 4 punti. La squadra di Grosso, invece, viene da tre match in cui ha collezionato solamente due pareggi e una sconfitta e vuole un successo per continuare ad inseguire la promozione diretta in serie A attualmente lontana 5 punti.
Carpi
IN CAMPO (3-5-2)
22 S. Colombi 61°
4 A. Sabbione 45°
5 E. Pezzi 44°
13 F. Poli
25 T. Pachonik
20 E. Jelenic
8 M. Vitale
31 M. Coulibaly 75°
32 G. Di Noia 43°
11 D. Marsura 67°
18 A. Arrighini 81°

IN PANCHINA
19 L. Pasciuti
15 M. Vano
34 A. Kresic
27 G. Rolando
17 M. Mustacchio
9 K. Cissé 81°
3 M. Marcjanik
7 F. Concas 67°
23 M. Barnofsky
35 R. Piscitelli 61°
2 E. Suagher
10 G. Piscitella
Allenatore
Fabrizio Castori
Verona
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Silvestri
33 A. Empereur
30 M. Bianchetti
27 P. Dawidowicz 20° 46°
3 L. Vitale
14 S. Colombatto
20 M. Zaccagni 56°
25 A. Danzi 74°
16 S. S.W. Lee
10 S. Di Carmine
23 A. Di Gaudio 76°

IN PANCHINA
26 A. Berardi
15 J. Balkovec
11 G. Pazzini
8 S. Gustafson
6 L. Marrone
7 R. Matos 56°
2 G. Munari
5 D. Faraoni 46°
28 L. Tupta 76°
4 L. Henderson
12 L. Ferrari
21 K. Laribi
Allenatore
Fabio Grosso

Logo Carpi

3-5-2

Arbitro: Riccardo Ros

Logo Verona

4-3-3

22 Colombi
1 Silvestri
4 Sabbione
33 Empereur
5 Pezzi
30 Bianchetti
13 Poli
27 Dawidowicz
25 Pachonik
3 Vitale
20 Jelenic
14 Colombatto
8 Vitale
20 Zaccagni
31 Coulibaly
25 Danzi
32 Di Noia
16 S.W. Lee
11 Marsura
10 Di Carmine
18 Arrighini
23 Di Gaudio

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Marco Affaroni

Arbitro
Riccardo Ros 6.0
Gestisce bene la gara. Un match intenso dove però non capitano episodi dubbi. Giuste le ammonizioni.

Carpi
Allenatore: Fabrizio Castori 6.0
Il Carpi dimostra di essere in partita sin dall'inizio e disputa una buona gara passando anche in vantaggio. Nella ripresa, dopo aver subito la rete del pareggio, ha un'ottima reazione e sfiora il vantaggio in almeno tre situazioni.
Simone Colombi (POR): 5.0
L'errore sulla rete di Matos pesa sulla sua prestazione e sul risultato finale.
Alessio Sabbione (DIF): 6.0
Attento in fase difensiva, non concede molto agli attaccanti avversari.
Enrico Pezzi (DIF): 5.5
Non benissimo in qualche situazione difensiva.
Fabrizio Poli (DIF): 6.0
Ordinato e preciso nelle coperture. Sfiora anche la rete del vantaggio nel secondo tempo.
Tobias Pachonik (DIF): 5.5
Si vede poco in mezzo al campo.
Enej Jelenic (ATT): 6.5
Spinge molto sulla corsia di destra e mette ottimi cross in area di rigore. Generoso nella sua prestazione.
Mattia Vitale (CEN): 5.5
Non si fa notare ma è molto utile alla squadra in fase di non possesso.
Mamadou Coulibaly (CEN): 6.0
Qualche buona giocata unita a qualche errore di troppo con la palla tra i piedi.
Giovanni Di Noia (CEN): 7.0
Segna la rete del vantaggio per il Carpi e disputa un'ottima partita sia di qualità che di quantità.
Davide Marsura (ATT): 5.5
Si spende molto per la squadra ma non è incisivo e si rende pochissime volte pericoloso.
Andrea Arrighini (ATT): 5.0
Non gioca una buona gara. E' spesso fermato in posizione di fuorigioco.
Karamoko Cissé (ATT): 6.0
Gioca poco ma in un paio di occasioni offre buone opportunità da rete ai propri compagni.
Fabio Concas (CEN): 6.5
Entra in campo e colpisce immediatamente la traversa. Con il suo ingresso, offre vivacità all'attacco biancorosso.
Riccardo Piscitelli (POR): 6.5
Prende il posto di Colombi infortunato. Effettua buone parate ed è sicuro nelle uscite.
Verona
Allenatore: Fabio Grosso 5.5
Indovina il cambio con Matos che entra e sigla la rete del definitivo pareggio. Buona prestazione della sua squadra ma ci si aspettava qualcosa di più.
Marco Silvestri (POR): 6.0
Sulla rete di Di Noia non può nulla e sul resto si disimpegna bene.
Alan Pereira Empereur (DIF): 5.5
Non si vede molto sulla corsia di destra e soffre un po' troppo.
Matteo Bianchetti (DIF): 6.5
Buona prestazione in fase difensiva ma si vedere spesso anche nella metà campo avversaria con ottime percussioni palla al piede e ottimi inserimenti.
Pawel Dawidowicz (DIF): 5.5
Viene ammonito nel primo tempo e non è perfetto in qualche intervento di troppo.
Luigi Vitale (DIF): 5.5
Come Jelenic, soffre un po' troppo sulla fascia sinistra. Alcune volte impreciso nel battere i calci piazzati.
Santiago Colombatto (CEN): 6.5
Mette ordine a centrocampo. Ottima prestazione.
Mattia Zaccagni (CEN): 5.5
Si vede poco in mezzo al campo.
Andrea Danzi (CEN): 6.5
Lavoro prezioso anche in fase di copertura. Qualità e quantità.
Seung-woo S.W. Lee (CEN): 5.5
Non brillantissimo in fase offensiva.
Samuel Di Carmine (ATT): 5.5
Come Han, non la sua migliore partita. Non tira quasi mai verso la porta.
Antonio Di Gaudio (ATT): 6.0
Qualche accelerazione ma poco altro. Comunque offre imprevedibilità all'attacco veronese.
Ryder Matos (ATT): 7.0
Entra e segna dopo pochi secondi. Decisivo.
Davide Faraoni (DIF): 6.0
Entra nel secondo tempo. Gara ordinata.
Lubomir Tupta (ATT): 6.0
Gioca poco ma va vicino al goal con un buon sinistro da fuori area.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
8
Tiri totali
13
5
Tiri specchio
7
-
Tiri respinti
2
1
Legni
-
2
Corner
3
8
Falli
7
5
Fuorigioco
1
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Carpi-Verona 1-1

MARCATORI: 43' Di Noia (C), 56' Matos (V).
CARPI (3-5-2): Colombi 5 (61' Piscitelli 6,5) ; Sabbione 6, Pezzi 5,5, Poli 6; Pachonik 5,5, Jelenic 6,5, Vitale 5,5, Coulibaly 6, Di Noia 7; Marsura 5,5 (67' Concas 6,5) , Arrighini 5 (81' Cissé 6) .
A disposizione: Pasciuti, Vano, Kresic, Rolando, Mustacchio, Marcjanik, Barnofsky, Suagher, Piscitella.
Allenatore: Fabrizio Castori 6.
VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Empereur 5,5, Bianchetti 6,5, Dawidowicz 5,5 (46' Faraoni 6) , Vitale 5,5; Colombatto 6,5, Zaccagni 5,5 (56' Matos 7) , Danzi 6,5; S.W. Lee 5,5, Di Carmine 5,5, Di Gaudio 6 (76' Tupta 6) .
A disposizione: Berardi, Balkovec, Pazzini, Gustafson, Marrone, Munari, Henderson, Ferrari, Laribi.
Allenatore: Fabio Grosso 5,5.
ARBITRO: Riccardo Ros 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 20' Dawidowicz (V); 44' Pezzi (C); 45' Sabbione (C); 74' Danzi (V); 75' Coulibaly (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-3.
RECUPERO: pt 0, st 0