Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Brescia - Spezia: 4 - 4 | Tempo reale, Formazioni

21° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Mario Rigamonti

27 gennaio 2019 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Aleandro Di Paolo

Brescia

25° S. Tonali
45° +3 A. Donnarumma
56° A. Donnarumma
77° A. Donnarumma

Logo Brescia
4
-
4

Conclusa

Logo Spezia

Spezia

2° L. Mora
42° S. Bidaoui
49° S. Bidaoui
64° D. Okereke
25° S. Tonali
45° +3 A. Donnarumma
56° A. Donnarumma
77° A. Donnarumma

Spezia

Logo Spezia
4
2° L. Mora
42° S. Bidaoui
49° S. Bidaoui
64° D. Okereke

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Tommaso Cherubini
Mostra dettagli:

Partita incredibile al Rigamonti tra Brescia e Spezia. Donnarumma segna la terza tripletta del suo campionato e si conferma sempre più capocannoniere, dall'altra parte Bidaoui trova due grandissimi gol. Lo Spezia va in vantaggio 4 volte, ma il Brescia è sempre riuscito a recuperare la partita. Sfumano i 3 punti per la squadra di Corini per raggiungere la vetta, ma quella di oggi è una prova di grande maturità delle rondinelle

90'+5
Finisce qui!

90'+3
Ultimo cambio per Marino: fuori l'autore dei due gol Bidaoui, dentro Gyasi 

90'+1
Contropiede incredibile del Brescia sprecato da Bisoli, nel ribaltamento di fronte Galabinov arriva fino al limite dell'area di Andrenacci e calcia con il sinistro, la sua conclusione però è troppo debole

87'
Corner dalla destra battuto da Bartolomei, la difesa del Brescia allontana senza problemi 

86'
Ci prova ancora Torregrossa con un colpo di testa su cross di Bisoli, l'attaccante di Corini è bravo a prendere il tempo ma non trova la precisione che serviva 

83'
Azione fotocopia ma per il Brescia: Tremolada se ne va sulla destra, mette in mezzo dove svetta Torregrossa e colpisce di testa, ma non impensierisce Lamanna 

82'
Pericolosissimo ancora lo Spezia. Bartolomei mette in mezzo dalla destra, Galabinov colpisce di testa e sfiora il palo 

80'
Secondo cambio anche per lo Spezia: fuori Okereke, dentro Galabinov

77'
Donnarumma freddissimo davanti a Lamanna, è la terza tripletta per il bomber del Brescia e si torna ancora in parità, 4 a 4. Che partita!

75'
Contatto Torregrossa-Terzi in area di rigore, l'arbitro assegna il penalty! 

73'
Altra sostituzione per Corini: fuori Spalek, dentro Tremolada

71'
Altra traversa del Brescia, questa volta è Tonali che colpisce il legno. Il giovane centrocampista raccoglie una palla vagante al limite dell'area e calcia coordinandosi benissimo, traversa piena e gol sfiorato 

67'
Traversa di Sabelli, il Brescia sfiora il pareggio! Torregrossa lavora un'altra palla clamorosa al limite dell'area e con un filtrante manda Sabelli a tu per tu con Lamanna, il terzino effettua un tocco morbido che si stampa sulla traversa

65'
Prima sostituzione anche per Corini: fuori Dessena, dentro Ndoj 

65'
Prima sostituzione per gli ospiti: fuori Bartolomei, dentro Crimi 

64'
Rete di Okereke! Pazzesco, 4 a 3 per lo Spezia! L'attaccante di Marino rimane freddo dagli undici metri e mette la palla sotto la traversa

63'
Calcio di rigore per lo Spezia! Okereke se ne va in profondità, salta Andrenacci che in uscita lo travolge. Penalty assegnato alla squadra di Marino 

63'
Corner battuto dalla sinistra daBartolomei, la difesa del Brescia allontana senza problemi 

58'
Tonali se ne va sulla destra in bello stile, Bartolomei lo butta giù con un fallo: cartellino giallo per il numero 16 dello Spezia

57'
Eccezionale l'intesa tra i due attaccanti di Corini: Donnarumma e Torregrossa si intendono ad occhi chiusi e tutte le volte che hanno la palla possono creare qualcosa di pericoloso. Adesso il Brescia ci crede e vuole conquistare la vittoria 

56'
Incredibile, ha segnato il Brescia, 3 a 3! Torregrossa lavora una palla al limite dell'area, converge verso il centro e con un passaggio filtrante manda in porta Donnarumma. Il capocannoniere del torneo di prima intenzione spedisce sotto l'incrocio e fulmina Lamanna 

54'
Il Brescia per la terza volta si vede costretto a rincorrere, Corini tra poco pescherà dalla panchina un cambio per dare una scossa

49'
Altro sorpasso dello Spezia, ancora Bidaoui! Questa volta l'esterno di Marino trova un gran gol: parte dalla sinistra e converge verso il centro, conclude con il destro rasoterra sul secondo palo e Andrenacci non può nulla

47'
Ci prova subito De Francesco con un destro da fuori, la sua conclusione non inquadra la porta difesa da Andrenacci

46'
Si riparte!

Primo tempo bellissimo tra Brescia e Spezia, con emozioni in apertura di gara e nel finale dei primi 45 minuti. Mora sblocca il match, le rondinelle rispondono con un gran gol di Tonali. Passano pochi minuti e Bidaoui segna con un incredibile tiro-cross. All'ultimo secondo Donnarumma trova un rimpallo fortunato in area di rigore e beffa Lamann

45'+3
Incredibile, arriva il pareggio del Brescia con Donnarumma! Bisoli viene servito in area e calcia in porta, Lamanna respinge. Sulla ribattuta arriva ancora una volta Bisoli, Terzi respinge la palla che carambola addosso a Donnarumma e si infila in rete. Beffa incredibile per lo Spezia

45'+1
Tonali prova la botta con il destro, la barriera respinge 

45'
Secondo ammonito della partita: cartellino giallo per Terzi, ancora una volta la posizione è molto interessante per Tonali 

44'
Pareggio sfiorato, che partita! Torregrossa ancora una volta lavora benissimo un pallone e serve Donnarumma, l'attaccante rientra sul destro e calcia in porta. Lamanna con una grandissima parata devia in corner 

42'
Arriva in chiusura di primo tempo il sorpasso dello Spezia con un gol incredibile di Bidaoui! L'esterno di Marino dalla sinistra mette in mezzo con il destro, il suo cross prende una traiettoria strana si infila sotto l'incrocio, con Andrenacci che si fa trovare impreparato

39'
Fase più equilibrata del match, entrambe le squadre adesso hanno abbassato i ritmi 

35'
Dall'altra parte, sempre con un tiro da fuori, ci prova Torregrossa. Il suo mancino non è preciso e non inquadra la porta

34'
Ci prova Bartolomei con un destro dalla lunga distanza, la palla finisce sul fondo senza impensierire Andrenacci 

31'
Ammonito l'autore del primo gol della gara Mora, punizione dalla trequarti avversaria per il Brescia

25'
Arriva il pareggio del Brescia, ha segnato Tonali! Grande azione delle rondinelle, con Bisoli che vince un duello individuale contro Mora sulla destra e mette la palla a rimorchio. Torregrossa effettua un velo, la sfera arriva a Tonali che con il destro piazzato rasoterra fulmina Lamanna

23'
Super occasione per lo Spezia: Mora dalla destra entra in area di rigore, tunnel su Cistana e mette la palla arretrata ma nessuno arriva sulla sfera e la difesa del Brescia allontana

19'
Eccolo il primo squillo di Donnarumma: Torregrossa si gira e lo serve benissimo al limite dell'area, Donnarumma alza la testa e calcia con il destro, la palla sfiora il palo ed esce fuori 

14'
Bene la reazione del Brescia dopo il contraccolpo iniziale: la squadra di Corini prova sempre a manovrare palla a terra e sfruttare le corsie esterne con i cross dei propri terzini 

9'
Inizio frizzante al Rigamonti, il Brescia adesso cerca di fare la partita ma lo Spezia è ben messo in campo e crea difficoltà alle rondinelle 

7'
Sabelli calcia una bellissima punizione, la palla sfiora la traversa ed esce fuori 

6'
Dopo gli sviluppi di un corner battuto da Tonali, De Francesco tocca la palla con la mano dal limite dell'area: punizione per il Brescia

4'
Il Brescia, nonostante la partenza ad handicap, cerca di non buttarsi giù e di attaccare da subito l'area della squadra di Marino 

2'
La partita si sblocca subito dopo 40 secondi, ha segnato Mora! Cross dalla destra di De Col, Andrenacci respinge male al limite dell'area dove Mora arriva e calcia con il destro al volo. Gran gol del centrocampista ex-Spal che porta in vantaggio lo Spezia

1'
Partiti! 

Qualche minuto di ritardo rispetto al fischio d'inizio per un buco nella rete della porta sotto la curva sud del Rigamonti 

Il Brescia vuole continuare a sognare in grande, lo Spezia cerca il rilancio definitivo per confermarsi nel gruppone per il play-off. La squadra di Corini è reduce da 7 risultati utili consecutivi, 5 vittorie e 2 pareggi. Grazie a questa incredibile striscia le rondinelle hanno davanti solo il Palermo capolista, a distanza di 2 punti. Anche la squadra ligure non perde da diverse partite, sono 6 i risultati utili consecutivi, con 2 vittorie e 4 pareggi. Entrambe le squadre daranno tutto per ottenere i 3 punti, al Rigamonti sarà battaglia vera.
Brescia
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 L. Andrenacci
2 S. Sabelli
15 A. Cistana
18 S. Romagnoli
3 A. Mateju
27 D. Dessena 65°
4 S. Tonali 25°
25 D. Bisoli 25° 82°
7 N. Spalek 73°
11 E. Torregrossa 56°
9 A. Donnarumma 48° 56° 77°

IN PANCHINA
23 L. Morosini
5 D. Gastaldello
12 P. Bastianello
8 A. Martinelli
16 F. Curcio
6 E. Ndoj 65°
19 E. Lancini
32 L. Tremolada 73°
21 M. Cortesi
Allenatore
Eugenio Corini
Spezia
IN CAMPO (4-3-3)
1 E. Lamanna
19 C. Terzi 45°
23 F. De Col
5 N. Giani
3 T. Augello
18 A. De Francesco 65°
6 L. Mora 31°
16 P. Bartolomei 58°
21 D. Okereke 80° 64°
24 L. Vignali
26 S. Bidaoui 93° 42° 49°

IN PANCHINA
22 N. Manfredini
33 S. Barone
9 A. Galabinov 80°
7 N. Pierini
10 G. Mastinu
29 G. Acampora
11 E. Gyasi 93°
17 S. Gudjohnsen
15 M. Crimi 65°
4 R. Crivello
20 S. Bastoni
Allenatore
Pasquale Marino

Logo Brescia

4-3-1-2

Arbitro: Aleandro Di Paolo

Logo Spezia

4-3-3

22 Andrenacci
1 Lamanna
2 Sabelli
19 Terzi
15 Cistana
23 De Col
18 Romagnoli
5 Giani
3 Mateju
3 Augello
27 Dessena
18 De Francesco
4 Tonali
6 Mora
25 Bisoli
16 Bartolomei
7 Spalek
21 Okereke
11 Torregrossa
24 Vignali
9 Donnarumma
26 Bidaoui

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Tommaso Cherubini

Arbitro
Aleandro Di Paolo 5.5
Gara complicata ma diretta nella maniera giusta da Di Paolo, anche nella gestione dei cartellini. Il rigore assegnato al Brescia che sancisce il pareggio definitivo, però, è un po' troppo fiscale

Brescia
Allenatore: Eugenio Corini 6.5
Il suo Brescia va subito sotto, recupera, poi va ancora sotto per altre 3 volte e recupera altre 3 volte. Prova di grandissima maturità della sua squadra
Lorenzo Andrenacci (POR): 5.0
Molto indeciso sull'uscita che causa il primo gol della gara, poi stende Okereke nel duello individuale. Non bene.
Stefano Sabelli (DIF): 6.0
Bidaoui in fase difensiva lo fa andare al manicomio, lui però recupera comunque grazie alla sua solita spinta. Chissà se fosse entrato il suo tocco morbido
Andrea Cistana (DIF): 6.0
Altra buona gara per il prodotto del settore giovanile delle rondinelle. Sempre puntuale in fase difensiva, davanti si fa vedere meno del solito
Simone Romagnoli (DIF): 6.5
Nonostante i 4 gol subiti riesce comunque a giocare una buonissima partita, sempre molto preciso negli interventi
Ales Mateju (DIF): 5.5
Qualche imprecisione di troppo rispetto al suo compagno di reparto
Daniele Dessena (CEN): 5.5
La prima da titolare davanti ai suoi nuovi tifosi non è da ricordare. Sempre spento, mai incisivo, recupera i suoi palloni ma non aiuta moltissimo
Sandro Tonali (CEN): 7.0
Come sempre tocca una quantità spropositata di palloni, e li tocca sempre bene. E' ovunque, la traversa colpita trema ancora. Sarebbe venuto giù lo stadio
Dimitri Bisoli (CEN): 6.5
Un motorino costante che mette sempre in difficoltà la difesa avversaria con i suoi strappi, fondamentale per le rondinelle
Nikolas Spalek (ATT): 5.5
Poco frizzante rispetto ai suoi standard, incide poco
Ernesto Torregrossa (ATT): 7.5
Il suo lavoro su ogni pallone è qualcosa di fenomenale, su 2 gol c'è il suo zampino. Meritava il gol per la grande gara che ha giocato
Alfredo Donnarumma (ATT): 7.5
Torregrossa inventa, Donnarumma rifinisce. La coppia funziona alla meraviglia e lui è sempre più capocannoniere
Emanuele Ndoj (CEN): 6.0
Entra e dà un po' più di energia al centrocampo, buono il suo impatto
Luca Tremolada (CEN): 6.0
Si fa vedere in avanti con un paio di cross per Torregrossa, anche lui entra bene in partita
Spezia
Allenatore: Pasquale Marino 7.0
I suoi ragazzi al Rigamonti seminano il panico, Marino poteva uscire dal fortino del Brescia con i 3 punti, forse un po' di rammarico rimane. Ma non cancella la grande prova della sua squadra
Eugenio Lamanna (POR): 5.5
Non ha grosse colpe sui gol subiti, ma spesso non dà sicurezza alla propria difesa
Claudio Terzi (DIF): 5.5
Sempre un po' troppo falloso, Torregrossa per lui è una grandissima spina nel fianco
Filippo De Col (DIF): 6.0
Buona la sua spinta in fase offensiva, anche in fase difensiva aiuta la squadra
Nicolas Giani (DIF): 6.0
Gioca una buona gara, soprattutto riesce a vincere molti duelli aerei
Tommaso Augello (DIF): 5.5
Paga anche lui qualche imprecisione di troppo. Donnarumma e Torregrossa sono due clienti scomodi per tutti
Alberto De Francesco (CEN): 6.5
Ci prova con qualche conclusione da fuori, ma è sempre uno dei più positivi
Luca Mora (CEN): 6.5
Tanta quantità come suo solito messa a servizio della squadra. Oggi trova anche il jolly con il gol che sblocca la gara
Paolo Bartolomei (CEN): 6.0
Gara sufficiente, si fa vedere davanti ma incide poco. In fase difensiva aiuta comunque la squadra
David Chidozie Okereke (ATT): 6.5
Fino al guizzo con cui si conquista il rigore si vede poco. Poi un lampo, conclude la partita in crescita
Luca Vignali (CEN): 6.5
Corre tantissimo e aiuta la squadra, anche davanti è spesso pericoloso
Soufiane Bidaoui (ATT): 7.5
Due gol fantastici: il primo più fortunato, il secondo cercato. Quando prende la palla sulla sinistra rappresenta un pericolo costante
Andrej Galabinov (ATT): 6.0
Entra e riesce a rendersi pericoloso in un paio di occasioni, poteva fare qualcosa di più
Emmanuel Gyasi (ATT): s.v.
Entra nel recupero, non incide
Marco Crimi (CEN): 6.0
Riesce a dare un po' più di energia nel secondo tempo al centrocampo dello Spezia, aiuta molto il suo ingresso in campo

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
9
Tiri totali
7
6
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
1
2
Legni
-
4
Corner
1
13
Falli
13
2
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Brescia-Spezia 4-4

MARCATORI: 2' Mora (S), 25' Tonali (B), 42' Bidaoui (S), 45+3' Donnarumma (B), 49' Bidaoui (S), 56' Donnarumma (B), 64' Okereke (S), 77' Donnarumma (B).
BRESCIA (4-3-1-2): Andrenacci 5; Sabelli 6, Cistana 6, Romagnoli 6,5, Mateju 5,5; Dessena 5,5 (65' Ndoj 6) , Tonali 7, Bisoli 6,5; Spalek 5,5 (73' Tremolada 6) ; Torregrossa 7,5, Donnarumma 7,5.
A disposizione: Morosini, Gastaldello, Bastianello, Martinelli, Curcio, Lancini, Cortesi.
Allenatore: Eugenio Corini 6,5.
SPEZIA (4-3-3): Lamanna 5,5; Terzi 5,5, De Col 6, Giani 6, Augello 5,5; De Francesco 6,5 (65' Crimi 6) , Mora 6,5, Bartolomei 6; Okereke 6,5 (80' Galabinov 6) , Vignali 6,5, Bidaoui 7,5 (90' Gyasi sv) .
A disposizione: Manfredini, Barone, Pierini, Mastinu, Acampora, Gudjohnsen, Crivello, Bastoni.
Allenatore: Pasquale Marino 7.
ARBITRO: Aleandro Di Paolo 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 31' Mora (S); 45' Terzi (S); 58' Bartolomei (S); 82' Bisoli (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-1.
RECUPERO: pt 0, st 0