Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Ascoli - Perugia: 0 - 3 | Tempo reale, Formazioni

21° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Cino e Lillo Del Duca

26 gennaio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Valerio Marini
Logo Ascoli
0
-
3

Conclusa

Logo Perugia

Perugia

53° V. Verre (Rig.)
57° K. Han
90° +7 M. Falzerano

Ascoli

Logo Ascoli
0
53° V. Verre (Rig.)
57° K. Han
90° +7 M. Falzerano

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nando Armenante
Mostra dettagli:

3 punti pesanti per la squadra allenata da Sandro Nesta che sale momentaneamente in zona playoff con 29 punti, davanti a Salernitana e Spezia. Brutto stop per l'Ascoli che rimane a quota 25 punti in classifica.

E arriva anche il triplice fischio di Marini: colpo grosso del Perugia che sbanca Ascoli con un rotondo 3-0 maturato nella ripresa con le reti di Verre su rigore, Han e Falzerano, che ha chiuso la gara al 96'. 

90'+7
VINCE IL PERUGIA, 3-0! Ha segnato Marcello Falzerano, finisce al "Del Duca".

90'+4
Prova a chiudere addirittura in avanti il Perugia, conquistando un corner e facendo scorrere il tempo.

90'+3
Non riesce la squadra di Vivarini ad assediare la porta di Gabriel: ottima prova difensiva della retroguardia di Nesta quest'oggi.

90'+1
Marini smentisce tutti e concede ben 6 minuti di recupero: ancora speranze per l'Ascoli, almeno per dimezzare lo svantaggio.

90'+1
In arrivo il recupero: saranno tra 3/4 i minuti extra-time che verranno concessi.

89'
Terzo ed ultimo cambio nel Perugia: esce Michael Dogo Kingsley ed entra Marcello Falzerano

88'
Proteste di Rosseti per un contatto in area con Cremonese: Marini non è dello stesso parere e concede fallo contro l'attaccante scuola Juventus.

86'
Tempo che scorre ed è tutto a favore del Perugia: l'Ascoli, dal canto suo, non trova il gol che riaprirebbe il match.

83'
Altro giallo del match: Riccardo Brosco entra nell'elenco dei cattivi per un intervento irregolare.

82'
Con l'ingresso di Ganz, Vivarini ha cambiato totalmente il tandem d'attacco. Dall'altra parte, Nesta ha ancora un cambio a disposizione.

81'
Ultimo cambio nell'Ascoli: esce Giacomo Beretta ed entra Simone Andrea Ganz

80'
GABRIEL BLOCCA: ancora un tiro in porta di Lorenzo Rosseti, ma il portiere perugino para facilmente.

76'
Ultimo quarto d'ora di match più recupero: Perugia avanti di due gol, Ascoli che prova l'arrembaggio per regalare un finale di gara di fuoco.

74'
ROSSETI: Ascoli che va vicino al gol con l'attaccante che prova la deviazione di tacco sul cross di Laverone ma manca la sfera e termina lentamente sul fondo.

71'
Non inquadra la porta Federico Casarini: il tiro del centrocampista, dopo una respinta corta di Han, termina alto.

69'
Brutto intervento di Felicioli ai danni di Cavion: giallo anche per lui, è il sesto della partita.

67'
Vivarini smentisce: esce Amato Ciciretti ed entra Salvatore D'Elia. Non aveva i 90 minuti nelle gambe il nuovo arrivato dal Parma, via Napoli.

66'
Dunque una punta in più per Vivarini: Ninkovic e Ciciretti faranno da supporto alla nuova coppia formata da Beretta e Rosseti.

66'
Ed eccola la sostituzione nell'Ascoli: esce Bright Addae ed entra Lorenzo Valerio Rosseti

64'
Invece è ancora Nesta a cambiare le pedine: esce Valerio Verre ed entra Pasquale Mazzocchi.

63'
Ci si aspetta qualche mossa proveniente dalla panchina di Vivarini: si scalda il neo-arrivato Chaija ma anche Rosseti e Ganz.

61'
Tiro senza gloria di Riccardo Brosco: pallone che non preoccupa Gabriel, che vede scivolarlo sul fondo.

60'
La mossa Han dunque è vincente per Sandro Nesta: i suoi sono avanti di due gol ed ora è una montagna da scalare per l'Ascoli. Anche se nell'ultima gara casalinga, i marchigiani hanno rimontato da 0-2 a 3-2 contro il Crotone.

58'
Terribile inizio di ripresa per l'Ascoli, colpito dall'uno-due del Perugia in 4 minuti. Han approfitta di un rimpallo favorevole e supera Bacci. 2-0 al "Del Duca"!

57'
RADDOPPIO DEL PERUGIA: goal di Kwang-Song Han!

55'
Prova subito a reagire la squadra allenata da Vivarini: ci prova Cavion dalla distanza ma il tiro termina alto sopra la traversa.

54'
Impeccabile dagli 11 metri il calciatore scuola Roma: spiazzato Bacci e vantaggio ospite. Ingenuità di Laverone che ha steso Dragomir in area di rigore. Ascoli che deve rincorrere.

53'
PERUGIA IN VANTAGGIO: rigore trasformato da Valerio Verre, 1-0 per gli umbri!

52'
CALCIO DI RIGORE PER IL PERUGIA E GIALLO PER LAVERONE! Grande occasione per gli ospiti dal dischetto.

51'
Subito Han che semina il panico nella difesa dell'Ascoli ma Brosco intercetta il suggerimento del nordcoreano e poi anche l'inserimento di Verre.

49'
Dunque non cambia nulla nello scacchiere di Sandro Nesta: Han sarà il partner di Sadiq in attacco in questo secondo tempo. Vido non era al meglio e ha lasciato il campo dopo un tempo.

48'
Sostituzione nel Perugia durante l'intervallo: esce Luca Vido ed entra Kwang-Song Han.

46'
Si riparte al "Del Duca": primo pallone giocato dall'Ascoli di Vivarini.

Intanto, nelle altre due sfide in contemporanea della Serie B, Cittadella-Carpi e Cremonese-Palermo sono sull'1-0.

Squadre quasi pronte al rientro in campo, non dovrebbero esserci cambi da una parte e dall'altra.

Più ammonizioni che occasioni in questi 46 minuti: ben 4 gialli sventolati dall'arbitro Marini, 3 per il Perugia e 1 per l'Ascoli. Molto fallosa la sfida di quest'oggi.

Ci si aspettava sicuramente qualcosa di più dalle due squadre in questa prima frazione di gioco. Tanto fumo (su tutti di Ciciretti e Sadiq) ma poco arrosto: si attende qualche gol nella ripresa.

Si chiude dopo un minuto di recupero il primo tempo al "Del Duca": 0-0 tra Ascoli e Perugia dopo 45 minuti di gioco.

45'
GABRIEL SALVA! Occasione per l'Ascoli con la botta dalla distanza di Davide Frattesi, ben respinta dall'estremo difensore brasiliano.

44'
Ultimi minuti del primo tempo: ancora parità al "Del Duca".

41'
Quarto ammonito del match, il terzo nel Perugia: viene sanzionato Norbert Gyomber.

40'
SADIQ DALLA DISTANZA! Ci prova il centravanti di Nesta dai 25 metri ma il tiro termina alto.

37'
Risponde il Perugia con una punizione dal limite dell'area ma il tiro di Verre si infrange contro la barriera.

35'
CICIRETTI! Prima conclusione del neo-arrivato dal Parma che termina alto sopra la traversa di Gabriel. Secondo squillo del match per l'Ascoli.

31'
Primo tempo che scorre povero di emozioni: non riescono a dare la stoccata vincente le due squadre in questa fase.

29'
Si incattivisce il match: ammonito Vlad Dragomir per un brutto intervento. Nessun dubbio per il signor Marini.

26'
Pareggia il conto delle ammonizioni l'Ascoli: cartellino per Bright Addae per un fallo ai danni di un avversario.

24'
Se n'è andata la prima metà di gara: non si sblocca ancora la sfida del "Del Duca" tra Ascoli e Perugia.

22'
Nulla di fatto sulla punizione ma rimane in attacco l'Ascoli che conquista un angolo.

22'
Occasione interessante per l'Ascoli: punizione dal limite per un fallo fatto da Raffaele Bianco ai danni di Amato Ciciretti.

18'
Primo giallo del match: se lo becca Michael Kingsley per un intervento irregolare su Frattesi.

18'
Dopo l'avvio-sprint dell'Ascoli, il ritmo è tornato equilibrato con il Perugia che prova a rendersi pericoloso dalle parti di Bacci.

14'
Chance per il Perugia da calcio piazzato con Verre ma la punizione viene bloccata da Bacci. Anche se è tutto fermo per un intervento irregolare di Sadiq.

12'
Continua ad attaccare l'Ascoli in questo avvio: la squadra di Vivarini ha già conquistato due corner ma senza particolari pericoli per la porta di Gabriel.

10'
Piccolo problema fisico per Gyomber: Nesta manda a scaldare alcuni componenti della panchina, ma sembra stringere i denti il difensore ex-Roma e Bari.

8'
Moduli speculari quest'oggi per i due tecnici: bella sfida tra gli attacchi composti da Beretta-Ciciretti e Sadiq-Vido.

6'
Inizia bene l'Ascoli che sta provando a schiacciare nella metà campo il Perugia. Gli uomini di Vivarini cercano subito il gol dell'1-0.

4'
Subito l'Ascoli in avanti con un tiro-cross di Nikola Ninkovic che non trova Addae sotto-porta. Attacca la squadra di Vivarini.

2'
E' iniziata la sfida tra Ascoli e Perugia. Primo pallone mosso dalla squadra allenata da Alessandro Nesta.

Squadre in campo, a breve si comincia al "Del Duca".

Cambio dell'ultimo minuto in casa Ascoli: problema fisico per Troiano, al suo posto giocherà Addae.

Nella prima giornata di ritorno, l'Ascoli ha impattato 0-0 a Cosenza mentre il Perugia è stato sconfitto per 2-0 dal Brescia al "Curi".

Sfida importante quella del Del Duca tra due squadre che, in caso di 3 punti, toccherebbero la zona playoff. Avanti il Perugia con 26 punti, ma subito dietro c'è l'Ascoli con 25. Ci aspetta una bella partita.

Formazioni ufficiali: esordio dal 1' per il neo-acquisto Amato Ciciretti nell'Ascoli che farà coppia con Beretta, supportato da Ninkovic. Dall'altra parte, Nesta si affida al tandem Sadiq-Vido, mentre l'ultimo arrivato Carraro partirà dalla panchina.

La sfida del Del Duca tra Ascoli e Perugia mette in palio la possibilità di rimanere agganciati al treno che conduce verso i Playoff. I bianconeri guidati da Vivarini vengono da una striscia di due risultati utili consecutivi e vogliono sfruttare il fattore campo per proseguire la risalita verso la nobiltà della classifica. Non sta benissimo, invece, il Perugia di Nesta reduce dal doppio ko con Cremonese e Brescia. 
Ascoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
12 A. Bacci
17 M. Cavion
37 L. Laverone 52°
2 N. Valentini
23 R. Brosco 83°
30 D. Frattesi
19 B. Addae 66° 26°
16 F. Casarini
11 N. Ninkovic
21 G. Beretta 81°
A. Ciciretti 67°

IN PANCHINA
1 I. Lanni
15 D. Quaranta
14 E. Padella
6 S. D'Elia 67°
M. Chajia
39 M. Ngombo
9 S. Ganz 81°
7 E. Baldini
10 L. Rosseti 66°
5 M. Troiano
M. Scevola
Allenatore
Vincenzo Vivarini
Perugia
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 V. Gabriel
21 M. Cremonesi
32 N. Gyomber 41°
4 J. El Yamiq
3 G. Felicioli 69°
8 R. Bianco
14 Kingsley 18° 89°
24 V. Dragomir 29°
5 V. Verre (R)53° 64°
10 L. Vido 48°
19 U. Sadiq

IN PANCHINA
1 N. Leali
12 S. Perilli
15 P. Ngawa
7 P. Mazzocchi 64°
M. Carraro
13 F. Sgarbi
27 K. Han 57° 48°
18 A. Bordin
28 C. Kouan
23 M. Moscati
25 N. Falasco
26 M. Falzerano 89° 97°
Allenatore
Alessandro Nesta

Logo Ascoli

4-3-1-2

Arbitro: Valerio Marini

Logo Perugia

4-3-1-2

12 Bacci
22 Gabriel
17 Cavion
21 Cremonesi
37 Laverone
32 Gyomber
2 Valentini
4 El Yamiq
23 Brosco
3 Felicioli
30 Frattesi
8 Bianco
19 Addae
14 Kingsley
16 Casarini
24 Dragomir
11 Ninkovic
5 Verre
21 Beretta
10 Vido
Ciciretti
19 Sadiq

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nando Armenante

Arbitro
Valerio Marini 6.5
Partita difficile ma ben diretta per il fischietto romano: ben 7 ammonizioni comminate e il rigore dell'1-0 di Verre. Positivo.

Ascoli
Allenatore: Vincenzo Vivarini 5.5
Ci si aspettava di più dalla sua squadra quest'oggi: dopo un buon primo tempo, la sua squadra subisce l'uno-due ad inizio ripresa e non reagisce più.
Alessandro Bacci (POR): 6.0
Non può nulla sui tre gol subiti. Fa il suo dovere quando chiamato in causa.
Michele Cavion (CEN): 5.5
Ci prova con una conclusione dalla distanza, però si vede di meno rispetto alle precedenti uscite.
Lorenzo Laverone (CEN): 5.0
Il fallo che costa il rigore dell'1-0 ospite, mette in salita la partita dei suoi. Errore fatale.
Nahuel Valentini (DIF): 5.0
Si addormenta in occasione del 3-0 definitivo di Falzerano.
Riccardo Brosco (DIF): 5.5
Prova in ogni modo a salvare la barca, ma alla fine affonda anche lui.
Davide Frattesi (CEN): 6.0
Una bomba dalla distanza per scaldare i guanti di Gabriel nel primo tempo. Poi cala nella ripresa.
Bright Addae (CEN): 5.0
Viene messo in campo dal 1' per l'infortunio di Troiano nel riscaldamento. Sfortunato nell'occasione del 2-0 di Han, quando perde il rimpallo.
Federico Casarini (CEN): 5.5
Ci prova con qualche sortita dalla distanza ma non inquadra la porta. Non raggiunge la sufficienza la sua prestazione.
Nikola Ninkovic (CEN): 5.5
Messo a supporto delle due punte, rende meno di quanto ci si aspettava. Sottotono.
Giacomo Beretta (ATT): 5.0
Non si vede praticamente mai. Forse poteva essere sostituito prima dell'80'
Amato Ciciretti (ATT): 6.0
Il suo esordio vede la netta sconfitta dei suoi. Ma lui dimostra di essere in palla e volersi riprendere quanto perso nei primi 6 mesi di stagione. Deve entrare in condizione.
Salvatore D'Elia (DIF): 5.5
Il suo ingresso dà freschezza in mezzo al campo ma serve a poco ai fini del risultato.
Simone Andrea Ganz (ATT): s.v.
Entra a pochi minuti dal termine e non può far altro che assistere al terzo gol ospite.
Lorenzo Valerio Rosseti (ATT): 5.5
Ci prova in due occasioni, di cui una di tacco, ma senza trovare gloria.
Perugia
Allenatore: Alessandro Nesta 7.0
Soffre nel primo tempo ma poi inserisce Han ed i suoi vincono la partita. Cambio vincente anche quello di Falzerano. Un passo in avanti verso i playoff.
Vasconcelos Ferreira Gabriel (POR): 6.5
Sempre attento quando chiamato in causa. Partita positiva per il brasiliano.
Michele Cremonesi (DIF): 6.0
Un brivido quel contatto in area con Rosseti a pochi minuti dalla fine. Partita comunque pulita per lui.
Norbert Gyomber (DIF): 6.0
Sembra dover alzare bandiera bianca subito ma stringe i denti. Gli pende un'ammonizione che condiziona la partita ma ne esce integro.
Jawaad El Yamiq (DIF): 6.5
Pulito, ordinato e attento: partita positiva per il giovane centrale di Nesta.
Gian Filippo Felicioli (DIF): 5.5
Macchia una sufficiente prestazione con il giallo ricevuto nel finale.
Raffaele Bianco (CEN): 6.0
Match di sostanza per il calciatore scuola Juventus. Positivo.
Michael Dogo Kingsley (CEN): 5.5
Si fa subito ammonire e condiziona di gran lunga il suo match.
Vlad Dragomir (DIF): 6.5
Uno dei tanti ammoniti della sfida ma il suo inserimento costringe Laverone al penalty dello 0-1.
Valerio Verre (CEN): 6.5
Glaciale dal dischetto quando spiazza Bacci e da il via alla larga vittoria dei suoi.
Luca Vido (ATT): 6.0
Non è al meglio e si vede. Gioca soltanto 45 minuti e Nesta gli preferisce Han (e ha fatto bene).
Umar Sadiq (ATT): 6.5
Manda in porta Falzerano per il 3-0 finale. Gioca una partita molto fisica e vede poco la porta.
Pasquale Mazzocchi (DIF): 6.0
Entra per dare maggiore copertura alla sua squadra quando l'Ascoli inserisce le due punte.
Kwang-Song Han (ATT): 7.0
Il suo ingresso è decisivo: segna il 2-0 da rapace d'area, dopo aver vinto un rimpallo con Addae.
Marcello Falzerano (ATT): 6.5
Entra all'88' e segna il gol del 3-0 al 96'. Mica male, primo gol in maglia grifone.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
18
Tiri totali
7
2
Tiri specchio
6
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
9
Corner
1
14
Falli
15
2
Fuorigioco
3
3
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Ascoli-Perugia 0-3

MARCATORI: 53' Verre (Rig.) (P), 57' Han (P), 90+7' Falzerano (P).
ASCOLI (4-3-1-2): Bacci 6; Cavion 5,5, Laverone 5, Valentini 5, Brosco 5,5; Frattesi 6, Addae 5 (66' Rosseti 5,5) , Casarini 5,5; Ninkovic 5,5; Beretta 5 (81' Ganz sv) , Ciciretti 6 (67' D'Elia 5,5) .
A disposizione: Lanni, Quaranta, Padella, Chajia, Ngombo, Baldini, Troiano, Scevola.
Allenatore: Vincenzo Vivarini 5,5.
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel 6,5; Cremonesi 6, Gyomber 6, El Yamiq 6,5, Felicioli 5,5; Bianco 6, Kingsley 5,5 (89' Falzerano 6,5) , Dragomir 6,5; Verre 6,5 (64' Mazzocchi 6) ; Vido 6 (48' Han 7) , Sadiq 6,5.
A disposizione: Leali, Perilli, Ngawa, Carraro, Sgarbi, Bordin, Kouan, Moscati, Falasco.
Allenatore: Alessandro Nesta 7.
ARBITRO: Valerio Marini 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 18' Kingsley (P); 26' Addae (A); 29' Dragomir (P); 41' Gyomber (P); 52' Laverone (A); 69' Felicioli (P); 83' Brosco (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 9-1.
RECUPERO: pt 1, st 6