Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Spezia - Palermo: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

17° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Alberto Picco

23 dicembre 2018 ore 17:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Riccardo Ros

Spezia

35° E. Capradossi

Logo Spezia
1
-
1

Conclusa

Logo Palermo

Palermo

25° C. Falletti

Spezia

Logo Spezia
1
35° E. Capradossi
25° C. Falletti

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giuseppe Cinà
Mostra dettagli:

Il Palermo fallisce ancora una volta l'allungo. Così come già successo nella gara interna con il Livorno, manca i tre punti contro uno Spezia largamente rimaneggiato con parecchie assenze. Dopo un primo tempo giocato in velocità e con tante emozioni, la ripresa è stata giocata a ritmi meno frenetici con lo Spezia che è calato alla distanza. Ha saputo comunque ribattere i tentativi di vittoria della capolista ( a dire il vero non moltissimi). Nel Palermo Aleksandar Trajkovski ha deluso parecchio, mentre Stefano Moreo ha lottato su ogni palla. Il Palermo conquista un punto e va a più due sul Lecce. Lo Spezia sale a ventidue e rimane ancora fuori ai primi otto. Dal Picco è tutto per stasera, grazie per l'attenzione e alle prossime dirette su Datasport. Da Giuseppe Cinà un cordiale saluto e gli auguri per un sereno Natale.

Triplice fischio di Ros che pone fine alle ostilità

90'+5
Ammonito Filippo De Col per un fallo su Aleksandar Trajkovski. Punizione per il Palermo. Senza esito

90'+4
Ultimo giro d'orologio

90'+4
Lo Spezia tiene lontano il Palermo

90'+3
Fallo fatto da Carlos Apna Embalo su Tommaso Augello. Punizione in attacco per lo Spezia

90'
Fallo fatto da Aleksandar Trajkovski su Filippo De Col

90'
Saranno quattro i minuti di recupero

90'
Senza esito il calcio piazzato di Aleksandar Trajkovski

89'
Fallo fatto da Elio Capradossi su  Stefano Moreo. Punizione sulla trequarti per il Palermo

88'
Fallo fatto da Cesar Alejandro Falletti su Tommaso Augello

87'
Sostituzione: esce Emmanuel Gyasi ed entra Svein Aaron Gudjohnsen

86'
Ammonito Emmanuel Gyasi per un fallo su Giuseppe Bellusci

86'
Forcing finale dei rosanero

85'
Cinque al termine per le residue speranze del Palermo di andare in fuga 

85'
Tiro fuori di Aleksandar Trajkovski

84'
Sostituzione: esce George Puscas ed entra Carlos Apna Embalo

83'
Fallo fatto da Simone Bastoni su Giuseppe Bellusci

81'
Sostituzione: esce Nicholas Pierini ed entra Simone Bastoni

81'
Ammonito Giuseppe Bellusci per un fallo su Emmanuel Gyasi

80'
Dieci al termine

80'
Stellone è furibondo, vede uno Spezia stanco e vuole che i suoi ne approfittino

79'
Spinge il Palermo, lo Spezia è un pò stanco

78'
Il Palermo è tutto nella metà campo avversaria

76'
Sostituzione: esce Alessandro Salvi ed entra Andrea Rispoli

76'
Stellone prepara un altro cambio

76'
Ancora una palla persa da Aleksandar Trajkovski sulla trequarti

75'
Calcio d'angolo battuto da Cesar Alejandro Falletti colpo di testa di Slobodan Rajkovic palla alta sopra la traversa

74'
Ora il Palermo è più cattivo, altro corner conquistato

72'
Calcio d'angolo battuto da  Aleksandar Trajkovski, colpo di testa di George Puscas a lato

72'
Haitam Aleesami conquista un corner

71'
Ammonito Alessandro Salvi per un fallo su Nicholas Pierini

71'
Troppi errori del Palermo a centrocampo, Aleksandar Trajkovski perde palla e lo Spezia riparte

69'
Fallo fatto da Slobodan Rajkovic su  Emmanuel Gyasi

67'
Tiro fuori di Mato Jajalo al termine di uno scambio con Stefano Moreo

66'
Escono dal campo i sanitari, si riparte

66'
Sostituzione: esce Radoslaw Murawski ed entra Ivaylo Chochev

65'
Gioco fermo Filippo De Col è a terra e ha bisogno dei sanitari

65'
Senza esito il calcio d'angolo di Cesar Alejandro Falletti

64'
Il Palermo conquista un calcio d'angolo

64'
Squadre allungate, tanti errori specialmente a centrocampo. Gli allenatori preparano i primi cambi

63'
Senza esito il calcio d'angolo di  Paolo Bartolomei

62'
Bella azione dello Spezia, Slobodan Rajkovic si rifugia in angolo

61'
Calcio d'angolo battuto da Aleksandar Trajkovski colpo di testa di George Puscas, la palla va fuori di poco

60'
Ora il Palermo conquista un corner sulla ripartenza veloce

60'
Senza esito il calcio da fermo di Ricci

60'
Punizione per lo Spezia sulla trequarti.

59'
Ammonito Haitam Aleesami per un fallo su Luca Vignali

59'
Cross di Stefano Moreo,  George Puscas non ci arriva

58'
Fase di stanca della gara, dopo un primo tempo a tutto gas, le due squadre stanno rifiatando

57'
Le due squadre ci provano ora con lanci lunghi preda dei portieri. 

54'
Ci prova lo Spezia: tiro fuori di Luca Mora

54'
Cross di Haitam Aleesami parata di Eugenio Lamanna

54'
Il Palermo è partito sotto tono in questo inizio ripresa, meglio lo Spezia

53'
Senza esito il calcio d'angolo di  Matteo Ricci

53'
Azione travolgente di Nicholas Pierini che conquista un corner

52'
Ritmi più blandi in questo secondo tempo ma con improvvise accelerazioni

52'
Occasione per lo Spezia, tiro sul palo di Nicholas Pierini, al termine di un'azione tambureggiante dei liguri. Il Palermo ha rischiato grosso

51'
Buona azione dello Spezia, Emmanuel Gyasi viene pescato in area, l'attaccante si gira in un fazzoletto ma viene murato dalla difesa

50'
Fallo fatto da Stefano Moreo su Nicolas Giani

49'
George Puscas è pescato in fuorigioco

48'
Ancora scintille tra Emmanuel Gyasi e Giuseppe Bellusci, come nel primo tempo

46'
Primo pallone per lo Spezia, lancio troppo lungo per Emmanuel Gyasi

Nessun cambio si può ripartire

Le squadre sta per fare il loro ingresso in campo per disputare la seconda frazione di gioco

Bel primo tempo quello tra Spezia e Palermo che si sfidano a viso aperto. Dopo la sfuriata iniziale dello Spezia è il Palermo che prende in mano il pallino del gioco e col passare dei minuti conquista metri sul campo. Trova il gol del vantaggio dopo una bella azione che vede protagonisti i tre attaccanti. Falletti finalizza l'azione e porta in vantaggio i rosanero. Dopo aver accusato il colpo lo Spezia ci prova e trova meritatamente il pareggio sugli sviluppi di calcio d'angolo. L'autore del gol è il difensore centrale Capradossi al suo primo centro. Nel finale di tempo il Palermo prova a ritornare in vantaggio ma si espone alle ripartenze micidiali dello Spezia. Su una di queste Murawski prende il giallo per fermare Gyasi. Il Palermo sull'1-0 reclama un rigore per un fallo su Moreo. L'azione lascia parecchi dubbi, probabilmente era rigore. Si va a riposo sul risultato di 1-1. Gara abbastanza corretta movimentata nel finale da qualche protesta  dalle panchine con l'arbitro Ros che ha ripreso sia Stellone che Marino. Vedremo se la ripresa ci riserverà tante emozioni oppure le due squadre si accontenteranno del risultato fin qui maturato.

Fischia Ros e manda le squadre negli spogliatoi

45'
Non ci sarà recupero

44'
Fallo fatto da Matteo Ricci su George Puscas

44'
Senza esito il calcio d'angolo di  Matteo Ricci

43'
Occasione per lo Spezia. tiro in porta di Emmanuel Gyasi tiro respinto da Alberto Brignoli,  tira ancora  in porta di Luca Mora  e Alberto Brignoli mette in corner

42'
Il Palermo ci sta provando specialmente sulla fascia destra con Alessandro Salvi e Cesar Alejandro Falletti, ma la difesa ligure fa buona guardia

41'
Cinque al termine di un bel primo tempo

40'
Fallo fatto da Emmanuel Gyasi su  Mato Jajalo

38'
Ammonito Radoslaw Murawski che ferma con un fallo la ripartenza di Emmanuel Gyasi

38'
Senza esito il calcio d'angolo di  Cesar Alejandro Falletti

37'
Il calcio d'angolo di Aleksandar Trajkovski viene messo in angolo dal portiere Eugenio Lamanna

37'
Il Palermo si butta in avanti e conquista un calcio d'angolo

36'
Sugli sviluppi del corner di Matteo Ricci, tiro da fuori area di Paolo Bartolomei, che viene deviato dal centrale ligure che beffa il portiere rosanero

35'
Goal di Elio Capradossi

35'
Calcio d'angolo di Matteo Ricci

34'
Calcio d'angolo di Matteo Ricci, sarà ancora corner

34'
Lo Spezia ora conquista un corner

33'
L'arbitro Ros ammonisce verbalmente il tecnico dello Spezia. Dopo una gara molto tranquilla con pochi falli, la partita ora sembra diventare elettrizzante con i due tecnici che reclamano verso il direttore di gara

32'
Sempre il Palermo che ha ormai preso possesso del centrocampo. Lo Spezia sembra aver accusato il colpo

31'
Stellone protesta con l'arbitro per la mancata ammonizione all'attaccante spezzino

30'
Fallo fatto da Emmanuel Gyasi su Giuseppe Bellusci

29'
Contropiede del Palermo con Stefano Moreo che si invola verso l'area dello Spezia. Viene fermato da Augello che lo mette giù. Il Palermo reclama il rigore, l'arbitro lascia correre, qualche dubbio rimane.

27'
Bella triangolazione dei tre attaccanti al limite dell'area. L'assist è di George Puscas che dopo aver scambiato con Stefano Moreo,  manda in rete Cesar Alejandro Falletti che con uno scavetto salta il portiere Eugenio Lamanna in uscita.

25'
Goal di Cesar Alejandro Falletti

24'
Ancora Palermo: tiro in porta di Cesar Alejandro Falletti parata di Eugenio Lamanna

23'
Ci prova il Palermo: tiro in porta di Aleksandar Trajkovski parata abbastanza facile di Eugenio Lamanna

22'
Ritmi vertiginosi in questi primi minuti di gioco.

20'
Ancora un tentativo da fuori area dello Spezia. Luca Vignali tira fuori 

19'
Bella triangolazione del Palermo con Mato Jajalo che scambia con Stefano Moreo che manda in porta Aleksandar Trajkovski. Il dieci rosanero è anticipato in uscita da Eugenio Lamanna

18'
Tiro in porta di Alessandro Salvi parata di Eugenio Lamanna

17'
Sono passati quindici minuti e già quattro le palle gol, almeno due per parte. 

16'
Ancora un'occasione per lo Spezia, cross di Luca Mora colpo di testa di Emmanuel Gyasi parata plastica di Alberto Brignoli

15'
Lampo del Palermo, Mato Jajalo pesca in area Stefano Moreo che si gira in un fazzoletto e tiro in porta di parata di Eugenio Lamanna

15'
Ora il Palermo prova a rallentare il ritmo, lo fa con Mato Jajalo

13'
Bella partita, vivace con le due squadre che si affrontano a viso aperto

12'
Miracolo di Alberto Brignoli, grande azione dello Spezia che sfiora il vantaggio. cross di Luca Vignali colpo di testa di Emmanuel Gyasi parata di Alberto Brignoli che salva il risultato

11'
Pericoloso lo Spezia che sull'out di sinistra spinge con Tommaso Augello, il suo cross è allontanato con affanno dal Palermo

10'
Fallo fatto da Cesar Alejandro  su Falletti Luca Mora

10'
Lo Spezia ci prova da fuori area, tiro fuori di Paolo Bartolomei

9'
Occasione Palermo. Bel giro palla dei rosanero con Cesar Alejandro Falletti che da destra serve al limite dell'area Mato Jajalo che tira in porta che viene respinto da Eugenio Lamanna

7'
Tiro fuori di Stefano Moreo che si libera in area ma il suo tiro risulta largo

6'
Tiro fuori di Paolo Bartolomei al termine di uno scambio al limite dell'area con Emmanuel Gyasi

5'
Senza esito il calcio d'angolo di  Cesar Alejandro Falletti

5'
Ora il Palermo prende campo e si riversa nella metà campo avversaria e conquista il primo angolo della partita

4'
Il Palermo non ha ancora passato la metà campo, ci prova adesso con Cesar Alejandro Falletti

3'
Spezia aggressivo, cross di Tommaso Augello, Mato Jajalo chiude tutto

2'
Subito Spezia in avanti, cross di Filippo De Col,  Emmanuel Gyasi non ci arriva, la difesa siciliana allontana

1'
Partiti, il primo pallone è del Palermo

Squadre schierate a centrocampo, poi le foto di rito e  tra poco si parte.

Cielo nuvoloso, undici gradi circa la temperatura, il terreno è in buone condizioni

Le squadre fanno il loro ingresso in campo agli ordini dell'arbitro Ros di Pordenone.

Dopo i risultati di oggi pomeriggio il Palermo vincendo può volare a più quattro sul Lecce e a più cinque sul Brescia.

Stellone nel Palermo manda in panchina Rispoli e nei quattro davanti a Brignoli sceglie Bellusci e Rajkovic copiia centrale e sulle fasce agiranno Alesaami e Salvi. A centrocampo Jajalo e Murawski in mezzo con Falletti e Trajkovski sulle fasace. In avanti ancora out capitan Nestorovski, la scelta è obbligata con Moreo e Puscas.

Pasquale Marino non riesce a recuperare Okereke che non va nemmeno in panchina e si aggiunge agli altri assenti (Crimi, Bidauoi e Galabinov). Il tecnico siciliano non rinuncia al 4-3-3 e davanti schiera il trio formato da Vignali, Pierini e Gyasi. I tre di centrocampo saranno quelli annunciati alla vigilia ovvero Ricci, Bartolomei e Mora. La difesa a quattro orfana dell'ex Terzi ci saranno De Col e Augello sulle fasce e al centro Capradossi e Giani. A difendere la porta l'esperto LaManna.

Buon pomeriggio da Giuseppe Cinà. Tra poco la cronaca della partita tra Spezia e Palermo

Partita impegnativa quella in programma domenica alle 17,30 che vede la capolista di scena al Picco contro lo Spezia del siciliano Pasquale Marino (nato a Marsala, con tanti trascorsi da giocatore e allenatore in Sicilia). 
Il Palermo dovrà confrontarsi contro una squadra che in casa ha finora perso solo una gara, quella col Pescara all’ottava giornata. I liguri sono reduci da due buone prestazioni. Dopo il 4-0 casalingo rifilato al Cosenza, lo Spezia è uscito imbattuto dal Curi di Perugia risalendo fino al nono posto a una sola lunghezza dalla zona play off. Il Palermo invece ha rallentato nelle ultime giornate (tre pareggi e una vittoria) ma ha comunque aumentato il vantaggio sul terzo posto (quattro punti su Lecce e Pescara).
I due allenatori arrivano a questa sfida con alcune importanti assenze. Marino deve rinunciare a Terzi (ex rosanero) e Bidaoui squalificati. Inoltre Crimi e Galabinov sono in dubbio, mentre in avanti Okereke sembra possa essere della partita. Nel Palermo Stellone deve fare a meno del suo capitano Nestorovski e di Mazzotta. Si tenta di recuperare Struna ma senza forzare. L’ampia rosa a disposizione del tecnico gli permette di non forzare il rientro. Pertanto davanti a Brignoli sarà possibile vedere una difesa a quattro con Bellusci, Rajcevic, Alesaami e Rispoli (o Salvi). A centrocampo oltre all’intoccabile Jajalo ci sarà Murawski, mentre Trajkovski, Falletti ed Embalo si contendono due maglie. Il tandem d’attacco sarà ancora una volta formato da Puscas e Moreo.
Nei quindici precedenti il Palermo è in vantaggio sullo Spezia:  cinque vittorie per i siciliani e tre per i liguri. Sette invece i pareggi tra cui lo 0-0 della passata stagione al Picco. 
L’arbitro della partita sarà Ros di Pordenone, al suo settimo impegno stagionale. Le sue direzioni di gara hanno finora visto prevalere le formazioni che hanno giocato in trasferta (quattro pareggi e due vittorie per gli ospiti). Lo Spezia si augura di essere la prima squadra di casa a vincere con l’arbitro Ros e di infliggere la seconda sconfitta stagionale al Palermo. 

Partita impegnativa quella in programma domenica alle 17,30 che vede la capolista di scena al Picco contro lo Spezia del siciliano Pasquale Marino (nato a Marsala, con tanti trascorsi da giocatore e allenatore in Sicilia).

Il Palermo dovrà confrontarsi contro una squadra che in casa ha finora perso solo una gara, quella col Pescara all’ottava giornata. I liguri sono reduci da due buone prestazioni. Dopo il 4-0 casalingo rifilato al Cosenza, lo Spezia è uscito imbattuto dal Curi di Perugia risalendo fino al nono posto a una sola lunghezza dalla zona play off. Il Palermo invece ha rallentato nelle ultime giornate (tre pareggi e una vittoria) ma ha comunque aumentato il vantaggio sul terzo posto (quattro punti su Lecce e Pescara).

I due allenatori arrivano a questa sfida con alcune importanti assenze. Marino deve rinunciare a Terzi (ex rosanero) e Bidaoui squalificati. Inoltre Crimi e Galabinov sono in dubbio, mentre in avanti Okereke sembra possa essere della partita. Nel Palermo Stellone deve fare a meno del suo capitano Nestorovski e di Mazzotta. Si tenta di recuperare Struna ma senza forzare. L’ampia rosa a disposizione del tecnico gli permette di non forzare il rientro. Pertanto davanti a Brignoli sarà possibile vedere una difesa a quattro con Bellusci, Rajcevic, Alesaami e Rispoli (o Salvi). A centrocampo oltre all’intoccabile Jajalo ci sarà Murawski, mentre Trajkovski, Falletti ed Embalo si contendono due maglie. Il tandem d’attacco sarà ancora una volta formato da Puscas e Moreo.

Nei quindici precedenti il Palermo è in vantaggio sullo Spezia:  cinque vittorie per i siciliani e tre per i liguri. Sette invece i pareggi tra cui lo 0-0 della passata stagione al Picco.

L’arbitro della partita sarà Ros di Pordenone, al suo settimo impegno stagionale. Le sue direzioni di gara hanno finora visto prevalere le formazioni che hanno giocato in trasferta (quattro pareggi e due vittorie per gli ospiti). Lo Spezia si augura di essere la prima squadra di casa a vincere con l’arbitro Ros e di infliggere la seconda sconfitta stagionale al Palermo. 

Spezia
IN CAMPO (4-3-3)
1 E. Lamanna
24 L. Vignali
13 E. Capradossi 35°
3 T. Augello
16 P. Bartolomei
8 M. Ricci
5 N. Giani
6 L. Mora
23 F. De Col 95°
11 E. Gyasi 87° 86°
7 N. Pierini 81°

IN PANCHINA
33 S. Barone
27 M. Figoli
17 S. Gudjohnsen 87°
22 N. Manfredini
20 S. Bastoni 81°
10 G. Mastinu
32 M. Bachini
4 R. Crivello
18 A. De Francesco
29 G. Acampora
Allenatore
Pasquale Marino
Palermo
IN CAMPO (4-4-2)
1 A. Brignoli
5 S. Rajkovic
8 M. Jajalo
20 C. Falletti 25°
14 A. Salvi 76° 71°
2 G. Bellusci 81°
10 A. Trajkovski
19 H. Aleesami 59°
35 R. Murawski 38° 66°
29 G. Puscas 84° 25°
9 S. Moreo

IN PANCHINA
4 A. Accardi
22 A. Pomini
11 C. Embalo 84°
24 P. Szyminski
32 N. Haas
3 A. Rispoli 76°
18 I. Chochev 66°
34 A. Rizzo
21 L. Fiordilino
12 L. Avogadri
13 A. Ingegneri
31 R. Pirrello
Allenatore
Roberto Stellone

Logo Spezia

4-3-3

Arbitro: Riccardo Ros

Logo Palermo

4-4-2

1 Lamanna
1 Brignoli
24 Vignali
5 Rajkovic
13 Capradossi
8 Jajalo
3 Augello
20 Falletti
16 Bartolomei
14 Salvi
8 Ricci
2 Bellusci
5 Giani
10 Trajkovski
6 Mora
19 Aleesami
23 De Col
35 Murawski
11 Gyasi
29 Puscas
7 Pierini
9 Moreo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giuseppe Cinà

Arbitro
Riccardo Ros 6.0
Nella prima parte della gara lascia molto giocare. Nel primo tempo non interviene su un sospetto calcio di rigore per il Palermo. Alla fine distribuisce sei gialli: due per lo Spezia e quattro per il Palermo

Spezia
Allenatore: Pasquale Marino 6.5
Di più non poteva fare il tecnico siciliano alle prese con molte assenze. Alla fine strappa un meritato punto alla capolista.
Eugenio Lamanna (POR): 6.5
Buona prestazione dell'esperto portiere che nulla può sul gol di Falletti
Luca Vignali (CEN): 6.0
Gioca da esterno alto una posizione non sua. Sufficiente prestazione
Elio Capradossi (DIF): 6.5
Festeggia con il gol del pareggio una buona prestazione
Tommaso Augello (DIF): 6.5
Sulla fascia è un treno, vince il confronto col diretto avversario
Paolo Bartolomei (CEN): 6.0
Meglio il primo tempo che la ripresa. Cala col passare del tempo
Matteo Ricci (CEN): 6.5
Faro di centrocampo, regge bene il confronto contro gli avversari
Nicolas Giani (DIF): 5.5
Bel duello con Puscas, ne esce spesso vittorioso, ma non in occasione del gol di Falletti
Luca Mora (CEN): 6.0
La sua esperienza in mezzo al campo è fondamentale. Buona gara
Filippo De Col (DIF): 6.0
A tempo quasi scaduto si fa ammonire. Nel complesso una prestazione senza molti errori
Emmanuel Gyasi (ATT): 6.5
Su di lui il peso dell'attacco. Sprazzi di buone giocate , con i suoi movimenti fa ammonire tre giocatori del Palermo
Nicholas Pierini (ATT): 6.5
Alla fine esce stremato sostituito da Bastoni. Buona prestazione
Svein Aaron Gudjohnsen (ATT): s.v.
Nel finale rileva Gyasi
Simone Bastoni (CEN): 5.5
Entra al posto di uno stanco Pierini. Contrasta Riospoli fresco entrato sulla fascia di competenza
Palermo
Allenatore: Roberto Stellone 6.5
Cerca in tutti i modi di vincere la gara ma i cambi non sortiscono l'effetto sperato. Fallisce ancora una volta l'operazione fuga.
Alberto Brignoli (POR): 6.0
Si fa beffare in occasione del gol. Per il resto pochi interventi
Slobodan Rajkovic (DIF): 6.0
Partita diligente del centrale rosanero che ingaggia spesso il duello con Gyasi
Mato Jajalo (CEN): 6.5
Solita esemplare prestazione a centrocampo. Ormai una certezza ogni partita
Cesar Alejandro Falletti (ATT): 6.5
Segna il gol del vantaggio al termine di una bella azione. Cala col passare dei minuti
Alessandro Salvi (DIF): 5.5
Vince il ballottaggio iniziale con Rispoli, ma non brilla. Ammonito
Giuseppe Bellusci (DIF): 5.5
Solita ammonizione presa. Contro un attaccante veloce come Gyasi va spesso in difficoltà
Aleksandar Trajkovski (ATT): 5.0
Il peggiore dei suoi. Da lui ci si aspetta sempre la giocata vincente
Haitam Aleesami (DIF): 6.0
Ordinaria amministrazione sulla fascia. Nella ripresa spende un'ammonizione per fermare Gyasi
Radoslaw Murawski (CEN): 6.0
Lotta parecchio a centrocampo. Becca l'ammonizione e nella ripresa lascia il campo a Chocev
George Puscas (ATT): 5.5
Da registrare l'assist per Falletti e qualche colpo di testa sui calci d'angolo.
Stefano Moreo (ATT): 6.5
Spesso in partita, gran lottatore specie sulle palle alte.
Carlos Apna Embalo (CEN): s.v.
Nel finale rileva Puscas
Andrea Rispoli (DIF): 6.0
Entra al posto di Salvi nel secondo tempo. Giusto il tempo di un paio di sgroppate sulla fascia
Ivaylo Chochev (CEN): 5.5
Entra al posto di Murawski ma si vede che non è ancora in condizione

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
8
3
Tiri specchio
6
1
Tiri respinti
1
1
Legni
-
5
Corner
7
3
Falli
3
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Spezia-Palermo 1-1

MARCATORI: 25' Falletti (P), 35' Capradossi (S).
SPEZIA (4-3-3): Lamanna 6,5; Vignali 6, Capradossi 6,5, Augello 6,5, Bartolomei 6; Ricci 6,5, Giani 5,5, Mora 6; De Col 6, Gyasi 6,5 (87' Gudjohnsen sv) , Pierini 6,5 (81' Bastoni 5,5) .
A disposizione: Barone, Figoli, Manfredini, Mastinu, Bachini, Crivello, De Francesco, Acampora.
Allenatore: Pasquale Marino 6,5.
PALERMO (4-4-2): Brignoli 6; Rajkovic 6, Jajalo 6,5, Falletti 6,5, Salvi 5,5 (76' Rispoli 6) ; Bellusci 5,5, Trajkovski 5, Aleesami 6, Murawski 6 (66' Chochev 5,5) ; Puscas 5,5 (84' Embalo sv) , Moreo 6,5.
A disposizione: Accardi, Pomini, Szyminski, Haas, Rizzo, Fiordilino, Avogadri, Ingegneri, Pirrello.
Allenatore: Roberto Stellone 6,5.
ARBITRO: Riccardo Ros 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 38' Murawski (P); 59' Aleesami (P); 71' Salvi (P); 81' Bellusci (P); 86' Gyasi (S); 90' De Col (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-7.
RECUPERO: pt 0, st 0