Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Ascoli - Cittadella: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

16° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Cino e Lillo Del Duca

15 dicembre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Ghersini

Ascoli

23° M. Ardemagni

Logo Ascoli
1
-
1

Conclusa

Logo Cittadella

Cittadella

18° A. Schenetti

Ascoli

Logo Ascoli
1
23° M. Ardemagni
18° A. Schenetti

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Luca Sablone
Mostra dettagli:

FINISCE QUI 1-1 / Termina in parità una sfida emozionante: Ardemagni risponde all'iniziale vantaggio del Cittadella firmato da Schenetti, gara molto combattuta ed in equilibrio.

L'Ascoli avanza a quota 20 in 10° posizione; gli ospiti salgono momentaneamente al 4° posto a 25 punti in attesa del match di domani sera tra Brescia e Lecce.

90'+4
RISCHIO ENORME DI IORI: su punizione dei padroni di casa, il mediano colpisce di testa il pallone che termina di poco sopra la sua porta.

90'+3
Angolo per l'Ascoli: Brosco riesce solo a spizzare, niente da fare.

90'+2
In questo finale di gara il Cittadella sembra averne di più: l'Ascoli prova a pungere in ripartenza.

90'
L'arbitro assegna 5 minuti di recupero.

89'
Sostituzione Ascoli: esce Troiano, entra Casarini.

89'
Pochi minuti al termine del match. Risultato che rimane inchiodato sull'1-1

87'
Il portiere del Cittadella torna in campo: immediata uscita alta sul corner di Frattesi.

86'
Gioco momentaneamente fermo: a terra Paleari a seguito di una spallata allo sterno.

83'
Sostituzione per il Cittadella: esce Finotto, entra Scappini.

83'
Il Cittadella, in questo finale, alza molto il baricentro.

80'
Schenetti si avvicina all'area di rigore, finta il tiro e serve Settembrini: D'Elia è attento e chiude.

77'
Sostituzione per l'Ascoli: esce Beretta, entra Sansoni.

76'
Gioco fermo: problemi per Beretta, che si siede a terra comunicando alla panchina la sua impossibilità di proseguire la gara.

72'
Cambio per il Cittadella: esce Strizzolo, entra Panico.

70'
Crampi per Finotto: la punta ha speso davvero tanto.

66'
Iori a terra in seguito ad un colpo a viso ricevuto da Parlati, che si scusa per non averlo visto.

64'
Sostituzione Ascoli: esce Addae, entra Parlati.

61'
Ardemagni stoppa e tira la sfera: Paleari blocca.

59'
Cavion salva miracolosamente un pallone destinato al fondo, ma Adorni intercetta il cross e mette out.

57'
Problemi alla spalla per Padella, che abbandona il campo scortato dai medici: Ascoli momentaneamente in dieci.

55'
CHE ERRORE DI STRIZZOLO: la punta, su cross basso di Finotto, sbuca sul secondo palo e da pochi passi dalla porta manca la deviazione.

51'
L'inizio del secondo tempo è caratterizzato da una notevole vivacità: entrambe le compagini si stanno sfidando a viso aperto.

49'
Ammonito Strizzolo.

48'
OCCASIONE CITTADELLA: doppia conclusione di Finotto dentro l'area; la prima è stata respinta, la seconda parata da Lanni.

46'
Inizia la seconda frazione di gioco: si riparte dall'1-1 maturato nel primo tempo.

FINE 1° TEMPO / I primi 45 minuti terminano col risultato di 1-1: a segno sono andati Schenetti al 18° e Ardemagni al 23'.

44'
Ammonito Cancellotti: trattenuta su Ardemagni, fallo tattico.

41'
Contropiede Cittadella: Settembrini dal limite calcia tra le braccia di Lanni.

38'
Strizzolo colpisce di testa su cross di Schenetti: palla a lato.

35'
Ammonito Laverone.

33'
Troiano ci prova dai 30 metri: palla ampiamente fuori.

32'
OCCASIONE CITTADELLA: Finotto parte dalla sinistra e al momento del cross prova a sorprendere Lanni sul suo palo; palla di poco a lato.

30'
Il Cittadella torna a farsi vedere con un buon possesso palla, ma risulta faticoso il tentativo di concretizzare vicino all'area di rigore.

27'
Bello scambio tra Frattesi e Beretta: il trequartista fallisce l'ultimo aggancio che lo avrebbe messo a tu per tu con Paleari.

25'
Addae prova il tiro dai 35 metri: palla altissima sopra la traversa.

23'
L'ASCOLI PAREGGIA I CONTI 1-1 / Dagli undici metri va a segno Ardemagni.

22'
CALCIO DI RIGORE PER L'ASCOLI: Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Settembrini trattiene Beretta e l'arbitro indica il dischetto.

20'
Reazione immediata dell'Ascoli: Troiano prova a servire Ardemagni che però non riesce ad arrivare sul pallone.

19'
GOL ANNULLATO ALL'ASCOLI: Beretta aveva insaccato un facile tap-in dopo la deviazione di Paleari, ma l'arbitro ha segnalato fuorigioco.

18'
VANTAGGIO CITTADELLA 0-1 / Gol di Schenetti. Proteste per un precedente contatto in area: padroni di casa inferociti.

16'
Cross di Cancellotti per Finotto: Lanni fa sua la sfera.

14'
OCCASIONE ASCOLI: Beretta parte dalla sinistra, supera due avversari e calcia, ma Paleari è attento e respinge con i pugni.

12'
Ardemagni pescato in fuorigioco dopo aver tentato di lanciare Beretta.

10'
OCCASIONE ASCOLI: Laverone crossa al centro per Ardemagni che impatta di testa ma non trova lo specchio della porta.

9'
Contrasto di gioco tra Adorni e Beretta: il direttore di gara fischia il fallo ma non estrae il cartellino, provocando alcune proteste da parte dell'Ascoli.

8'
Dopo un inizio abbastanza timoroso, il Cittadella inizia a crescere e a fare la partita.

6'
Schenetti riceve in area e crossa al centro ma D'Elia - ben posizionato sul secondo palo - allontana.

5'
Padella commette fallo su Strizzolo, che aveva ricevuto e difeso un buon pallone.

4'
Primi minuti intensi da parte dei padroni di casa: la difesa del Cittadella allontana il corner calciato da Laverone.

3'
Laverone prova a mettere al centro ma Brosco non ci arriva.

2'
Prima ammonizione del match: cartellino giallo per Camigliano.

1'
Inizia il match: primo possesso per l'Ascoli.

Ascoli-Cittadella sarà una delle tante sfide valevoli per la sedicesima giornata del Campionato di Serie B 2018-19.

I padroni di casa arrivano dalla sconfitta esterna rimediata contro il Venezia; gli ospiti sono reduci dal pareggio ottenuto nella trasferta in cui hanno affrontato la Cremonese.

I ragazzi di mister Vivarini sono attualmente posizionati 12° in classifica a quota 19 punti; 5 in più ne possiede il Cittadella, che invece occupa il 5° posto.

Ascoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 I. Lanni
37 L. Laverone 35°
14 E. Padella
23 R. Brosco
6 S. D'Elia
19 B. Addae 64°
5 M. Troiano 89°
30 D. Frattesi
17 M. Cavion
32 M. Ardemagni 23°
21 G. Beretta 89°

IN PANCHINA
22 F. Perucchini
40 L. Vignati
4 I. De Santis
15 D. Quaranta
20 T. Kupisz
39 M. Ngombo 89°
18 S. Parlati 64°
8 G. Carpani
16 F. Casarini 89°
7 E. Baldini
9 S. Ganz
Allenatore
Vincenzo Vivarini
Cittadella
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Paleari
29 T. Cancellotti 44°
5 D. Adorni
13 A. Camigliano
24 L. Ghiringhelli
8 A. Settembrini
4 M. Iori
23 S. Branca
7 A. Schenetti 18°
9 L. Strizzolo 49° 72°
30 M. Finotto 83°

IN PANCHINA
25 L. Maniero
3 A. Benedetti
27 G. Dalla Bernardina
18 M. Drudi
11 N. Siega
20 S. Pasa
28 A. Bussaglia
19 S. Scappini 83°
17 G. Panico 72°
10 G. Malcore
Allenatore
Roberto Venturato

Logo Ascoli

4-3-1-2

Arbitro: Davide Ghersini

Logo Cittadella

4-3-1-2

1 Lanni
1 Paleari
37 Laverone
29 Cancellotti
14 Padella
5 Adorni
23 Brosco
13 Camigliano
6 D'Elia
24 Ghiringhelli
19 Addae
8 Settembrini
5 Troiano
4 Iori
30 Frattesi
23 Branca
17 Cavion
7 Schenetti
32 Ardemagni
9 Strizzolo
21 Beretta
30 Finotto

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Luca Sablone

Arbitro
Davide Ghersini 6.5
Dubbi sul vantaggio del Cittadella a causa di un precedente tocco in area di rigore, ma dirige una gara rispettando i medesimi metri di giudizio per entrambe le compagini.

Ascoli
Allenatore: Vincenzo Vivarini 6.5
Buona partita disputata dai suoi ragazzi, che hanno comunque il controllo per una parte del match.
Ivan Lanni (POR): 6.0
Non può nulla sul gol subito: partita di ordinaria amministrazione.
Lorenzo Laverone (CEN): 6.5
Un motorino: spinta costante sulla fasce, sempre in sovrapposizione su Addae. È suo il cross da cui scaturisce il rigore del pareggio.
Emanuele Padella (DIF): 6.5
Ripaga la fiducia di Vivarini: fondamentale in due ripartenze fermate che avrebbero causato pericoli per l'Ascoli.
Riccardo Brosco (DIF): 6.0
Conduce una prestazione meritevole della sufficienza: non corre mai rischi.
Salvatore D'Elia (DIF): 6.0
Medesimo discorso: non si fa trovare impreparato dagli attacchi degli avversari, molto attento.
Bright Addae (CEN): 5.5
Oggi è mancata la qualità: tanta sostanza, intensità e corsa, ma da lui ci si aspetta di più.
Michele Troiano (CEN): 6.0
Notevole partita di sostanza: la sua fisicità è importante anche sui calci piazzati.
Davide Frattesi (CEN): 6.0
Compiti svolti a sufficienza: corsa, inserimenti e ripiegamenti sono le principali mansioni di una mezz'ala.
Michele Cavion (CEN): 5.5
Qualche errore di troppo poteva costargli caro: riceve pochi palloni giocabili.
Matteo Ardemagni (ATT): 7.0
Risponde presente: corre, fa a sportellate e contribuisce nel far salire la squadra. Tutto qui? Assolutamente no: oggi ha realizzato il gol numero 101 su rigore con estrema freddezza.
Giacomo Beretta (ATT): 6.5
Grande inizio di gara: subisce il fallo in area di rigore che determina il penalty dagli undici metri.
Marcky Ngombo (ATT): s.v.
Pochi i minuti giocati: non vi sono i parametri necessari per attribuirgli un giudizio in termini di voto.
Samuele Parlati (CEN): 6.0
Soffre la fisicità degli avversari, ma offre un apporto discreto con il suo ingresso.
Federico Casarini (CEN): s.v.
L'ingresso a pochi minuti dalla fine del match con gli concede di essere valutato numericamente.
Cittadella
Allenatore: Roberto Venturato 6.5
Dopo un inizio sotto tono, la sua squadra lo ascolta ed inizia ad avanzare, non creando però problemi ingenti agli avversari.
Alberto Paleari (POR): 6.0
Grande coraggio dimostrato: a testimonianza le tante (impeccabili) uscite in scivolata fuori dall'area.
Tommaso Cancellotti (DIF): 6.0
La sua gara è facilitata dalla scelta dell'Ascoli di non affondare dalle sue parti.
Davide Adorni (DIF): 6.0
Si fa saltare soltanto una volta nel primo tempo: tuttavia conduce una gara priva di errori.
Agostino Camigliano (DIF): 6.0
Viene ammonito dopo 2 minuti: tuttavia il giallo non compromette la sua prestazione, connotata da ordine e sicurezza.
Luca Ghiringhelli (DIF): 5.5
Va spesso in difficoltà sugli attacchi degli avversari: non riesce sempre ad arginare Laverone.
Andrea Settembrini (CEN): 5.5
È suo il fallo che causa il rigore: dentro la sua area commette alcune distrazioni che comportano errori gravi.
Manuel Iori (CEN): 6.0
Conferisce equilibrio alla gara: nella seconda frazione di gioco va vicino al gol.
Simone Branca (CEN): 6.5
Molto attivo sul versante centrale: crea pericolo mediante i suoi cross tagliati.
Andrea Schenetti (CEN): 7.0
Firma il vantaggio con un semplice tap-in: è lui l''uomo in più del Cittadella.
Luca Strizzolo (ATT): 5.0
Autore di un errore clamoroso davanti al portiere avversario: viene anche ammonito per simulazione. Pochi minuti più tardi non riesce a concretizzare un'ulteriore occasione.
Mattia Finotto (ATT): 6.5
Gioca una partita di spessore: dal suo tiro respinto da Lanni nasce il gol dell'1-0.
Stefano Scappini (ATT): s.v.
Sono assenti le condizioni per valutarlo.
Giuseppe Antonio Panico (ATT): 6.0
Con il suo ingresso dà vivacità alla squadra: cerca di rendersi protagonista con una rovesciata in area avversaria.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

52 %
Possesso palla
48 %
6
Tiri totali
5
3
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
1
Falli
-
2
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Ascoli-Cittadella 1-1

MARCATORI: 18' Schenetti (C), 23' Ardemagni (A).
ASCOLI (4-3-1-2): Lanni 6; Laverone 6,5, Padella 6,5, Brosco 6, D'Elia 6; Addae 5,5 (64' Parlati 6) , Troiano 6 (89' Casarini sv) , Frattesi 6; Cavion 5,5; Ardemagni 7, Beretta 6,5 (89' Ngombo sv) .
A disposizione: Perucchini, Vignati, De Santis, Quaranta, Kupisz, Carpani, Baldini, Ganz.
Allenatore: Vincenzo Vivarini 6,5.
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 6; Cancellotti 6, Adorni 6, Camigliano 6, Ghiringhelli 5,5; Settembrini 5,5, Iori 6, Branca 6,5; Schenetti 7; Strizzolo 5 (72' Panico 6) , Finotto 6,5 (83' Scappini sv) .
A disposizione: Maniero, Benedetti, Dalla Bernardina, Drudi, Siega, Pasa, Bussaglia, Malcore.
Allenatore: Roberto Venturato 6,5.
ARBITRO: Davide Ghersini 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 2' Camigliano (C); 35' Laverone (A); 44' Cancellotti (C); 49' Strizzolo (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 5