Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Spezia - Cosenza: 4 - 0 | Tempo reale, Formazioni

15° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Alberto Picco

8 dicembre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Ivano Pezzuto

Spezia

1° T. Augello
47° P. Bartolomei
51° D. Okereke
62° M. Ricci (Rig.)

Logo Spezia
4
-
0

Conclusa

Logo Cosenza

Spezia

Logo Spezia
4
1° T. Augello
47° P. Bartolomei
51° D. Okereke
62° M. Ricci (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Finisce 4-0 per lo Spezia! Interrompe il momento negativo la compagine ligure che ottiene il quinto successo in campionato. Cade dopo due vittorie consecutive la squadra di Braglia: attacco evanescente e difesa disastrosa. I bianconeri diventano un'armata tra le mura del Picco. Il poker calato, in successione, da Augello, Bartolomei, la rete fantastica dell'ex Okereke e il rigore trasformato da Ricci. Nel prossimo tempo gli spezzini incontreranno il Perugia, mentre il Cosenza ospiterà il Benevento.

90'
3 minuto di recupero!

85'
Da sottolineare il tifo incessante dei supporter rossoblu, da elogiare il loro attaccamento alla maglia nonostante la cocente sconfitta.

84'
Girandola dei cambi terminata per entrambe le squadre.

83'
CAMBIO SPEZIA: Sostituzione: esce Nicholas Pierini ed entra Gennaro Acampora.

74'
CAMBIO SPEZIA: Sostituzione: esce David Chidozie Okereke ed entra Svein Aaron Gudjohnsen.

74'
CAMBIO SPEZIA: Sostituzione: esce Matteo Ricci ed entra Giulio Maggiore.

70'
Vuole addormentare il match lo Spezia, evitando di infierire ancora.

66'
CAMBIO COSENZA: Sostituzione: esce Riccardo Maniero ed entra Matteo Legittimo.

62'
Penalty calciato con freddezza e precisione, intuisce Perina ma non ci arriva.

62'
RETE SPEZIA: Rigore trasformato da Matteo Ricci!

61'
AMMONIZIONE COSENZA: ammonito Kastriot Dermaku che in scivolata commette fallo su Okereke in area di rigore.

56'
CAMBIO COSENZA: esce Luca Garritano ed entra Luca Verna.

54'
CAMBIO COSENZA: Sostituzione: esce Gennaro Tutino ed entra Allan Baclet.

53'
Inceneriti i calabresi dal tris stupendo dell'ex Okereke: Saltato secco Dermaku, il nigeriano entra in area e scarica un destro a giro imprendibile per Perina.

51'
RETE SPEZIAAAA! Goal di David Chidozie Okereke!

50'
Reazione rossoblu con Tutino: calcia al volo in curva da dentro l'area.

49'
Non impara dai suoi errori il Cosenza: in avvio dei due tempi si lascia sorprendere.

48'
Traversone di Mora che pesca Bartolomei, il quale di testa fulmina Perina. Seconda rete per il centrocampista in campionato.

47'
RETE SPEZIAAAA! Goal di Paolo Bartolomei!

45'
Inizia la ripresa. Stessi ventidue del primo tempo.

Non c'è più tempo! Finisce 1-0 il primo tempo fra Spezia e Cosenza. Al primo minuto giunge il vantaggio di Augello: su schema da corner il terzino spezzino scarica un mancino dal limite dell'area che si infila nell'angolino basso. Tenta la reazione il Cosenza, ma i padroni di casa si difendono ordinatamente.

44'
non ci sarà recupero in questo primo tempo.

43'
AMMONIZIONE SPEZIA: ammonito Elio Capradossi

41'
Conclude con il destro dal limite dell'area Baez, ma c'è solo potenza e non precisione.

39'
AMMONIZIONE COSENZA: ammonito Mirko Bruccini.

39'
Si rintana lo Spezia, ma con grande ordine e compattezza argina le avance dei cosentini.

30'
Errore in disimpegno di Garritano che favorisce Mora. Quest'ultimo crossa per l'inserimento di Gyasi, ma l'esterno casalingo spara in curva Ferrovia.

30'
E' una belva dalla panchina mister Marino, vuole che i suoi giochino più sugli esterni visto il rombo di centrocampo dei ragazzi calabresi.

27'
Gran punizione dai 22 metri di Bartolomei, devia in angolo un attento Perina.

22'
E' costante l'incitamento del pubblico rossoblu, circa 300 supporter venuti fino a La Spezia.

17'
Giro palla dei lupi alla ricerca del pertugio giusto per infilare la difesa attenta dei padroni di casa.

15'
Da posizione invitante Tutino, di testa, conclude alto.

14'
Soffre lo Spezia, i rossoblu con questo modulo stanno mettendo in apprensione i bianconeri.

11'
Il tecnico toscano intuisce il momento di affanno dei suoi giocando la prima mossa sullo scacchiere tattico del match.

9'
Cambia modulo Braglia: si passa al 4-3-1-2 con Baez dietro le punte.

7'
Percussione offensiva di Okereke, arriva in area calcia di destro, ma la conclusione si spegne sul fondo.

2'
Partenza a razzo degli spezzini che concretizzano la prima occasione creata.

1'
Si coordina con il mancino da fuori area Augello che insacca la sfera all'angolino sinistro. Nulla può Perina. Schema da corner perfettamente riuscito agli uomini di Marino.

1'
RETE SPEZIAAAAA! Goal di Tommaso Augello!

1'
Comincia Spezia-Cosenza! Primo pallone giocato dai padroni di casa.

Un cordiale saluto da fabrizio Frasca e benvenuti alla diretta testuale di Spezia-Cosenza, match valido per la quindicesima giornata di Serie B.

Un Cosenza in netta ripresa nelle ultime uscite spera di trovare ulteriori conferme in casa dello Spezia. I ragazzi di Pezzuto arrivano al Picco forti delle due vittorie consecutive in campionato: l'1-0 a Crotone ed il 2-1 con il Padova tra le mura amiche. Va meno bene ai bianconeri, che dopo l'exploit contro il Benevento (3-1) hanno pareggiato per 0-0 col Foggia e perso 3-1 nella trasferta di Ascoli. Chi la spunterà? 
Spezia
IN CAMPO (4-3-3)
1 E. Lamanna
24 L. Vignali
19 C. Terzi
13 E. Capradossi 43°
3 T. Augello
6 L. Mora
16 P. Bartolomei 47°
8 M. Ricci 74° (R)62°
21 D. Okereke 51° 74°
11 E. Gyasi
7 N. Pierini 83°

IN PANCHINA
22 N. Manfredini
27 M. Figoli
20 S. Bastoni
4 R. Crivello
33 S. Barone
17 S. Gudjohnsen 74°
29 G. Acampora 83°
23 F. De Col
25 G. Maggiore 74°
18 A. De Francesco
5 N. Giani
32 M. Bachini
Allenatore
Pasquale Marino
Cosenza
IN CAMPO (4-3-3)
33 P. Perina
2 A. Corsi
3 K. Dermaku 61°
5 R. Idda
11 T. D'Orazio
24 L. Garritano 56°
21 M. Bruccini 39°
7 D. Mungo
32 J. Baez
19 R. Maniero 66°
25 G. Tutino 54°

IN PANCHINA
22 U. Saracco
28 A. Anastasio
16 A. Baclet 54°
27 E. Bearzotti
30 L. Verna 56°
14 A. Tiritiello
10 M. Di Piazza
9 L. Perez
18 M. Legittimo 66°
15 A. Schetino
17 I. Varone
1 M. Cerofolini
6 L. Palmiero
29 M. Pascali
Allenatore
Piero Braglia

Logo Spezia

4-3-3

Arbitro: Ivano Pezzuto

Logo Cosenza

4-3-3

1 Lamanna
33 Perina
24 Vignali
2 Corsi
19 Terzi
3 Dermaku
13 Capradossi
5 Idda
3 Augello
11 D'Orazio
6 Mora
24 Garritano
16 Bartolomei
21 Bruccini
8 Ricci
7 Mungo
21 Okereke
32 Baez
11 Gyasi
19 Maniero
7 Pierini
25 Tutino

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Ivano Pezzuto 6.0
Giusto concedere il rigore per il fallo di Dermaku.

Spezia
Allenatore: Pasquale Marino 6.5
la partita si mette in discesa già all'inizio del primo tempo. I suoi soffrono
Eugenio Lamanna (POR): 6.0
Mai impegnato, solita amministrazione per l'ex Genoa.
Luca Vignali (CEN): 6.0
Messo sotto pressione più volte da Tutino e Baez, se la cava con sufficienza.
Claudio Terzi (DIF): 6.5
Giganteggia in difesa non concedendo un centimetro al tandem Maniero-Tutino.
Elio Capradossi (DIF): 6.5
Il prodotto della primavera della Roma è monumentale dietro chiudendo tutti gli spazi.
Tommaso Augello (DIF): 7.0
Primo gol in serie B e che rete! Con un mancino dal limite dell'area beffa un incolpevole Perina. In difesa argina non senza difficoltà gli affondi degli attaccanti rossoblu.
Luca Mora (CEN): 6.5
Prova sontuosa in mezzo al campo, condita con l'assist per il gol di Bartolomei.
Paolo Bartolomei (CEN): 7.0
Assist e gol: una prestazione meravigliosa del centrocampista ligure.
Matteo Ricci (CEN): 7.0
Trasforma il rigore del poker spezzino: secondo gol in cadetteria in questa stagione.
David Chidozie Okereke (ATT): 7.5
Straordinaria rete dell'ex attaccante del Cosenza: salta secco Dermaku, conclude a giro pescando l'angolo giusto per beffare Perina. Si procura anche il rigore del 4-0.
Emmanuel Gyasi (ATT): 6.0
Tenta qualche conclusione, ma non si rende mai pericoloso.
Nicholas Pierini (ATT): 6.0
Paradossalmente è il peggiore in campo. Ma la sufficienza è d'obbligo vista la vittoria corale conquistata. Qualche conclusione ma tutte fuori misura. Soffre ancora i postumi del recente infortunio.
Svein Aaron Gudjohnsen (ATT): 6.0
Entra a risultato già acquisito.
Gennaro Acampora (CEN): s.v.
Giulio Maggiore (CEN): 6.0
Vedi Gudjohnsen.
Cosenza
Allenatore: Piero Braglia 5.5
Nel primo tempo con il cambio di modulo la squadra reagisce bene, poi si staccano la spina i suoi ed incassano il poker.
Pietro Perina (POR): 5.5
Subisce il primo poker della sua carriera alla prima stagione in B: Non può nulla su nessuno dei gol.
Angelo Corsi (DIF): 6.0
E' l'unico che si salva. Il capitano non demorde.
Kastriot Dermaku (DIF): 5.0
Saltato secco da Okereke in occasione del gol. Non una prestazione impeccabile in difesa del numero tre che poi commette fallo da rigore sempre sul nigeriano ex Cosenza.
Riccardo Idda (DIF): 5.5
Anche lui disattento dietro: sul 2-0 poteva contenere meglio Bartolomei.
Tommaso D'Orazio (DIF): 5.0
Mai in partita il terzino rossoblu: non si fa mai vedere sull'out di sinistra, in difesa è un colabrodo.
Luca Garritano (ATT): 5.5
Dopo il gol provvidenziale contro il Padova al 93', quest'oggi accusa troppo lo svantaggio iniziale subito dai suoi non riprendendosi più. Involuzione conclusa con la sostituzione polemica nel secondo tempo.
Mirko Bruccini (CEN): 5.5
Al centro della difesa prova ad imbastire trame offensive, ma soffre la marcatura a uomo ordinata da Marino su di lui.
Domenico Mungo (CEN): 5.5
Vaga in mezzo al campo come un naufrago in cerca di approdo.
Jaime Baez (ATT): 5.5
Con il suo estro e la sua verve agonistica nel primo tempo crea qualche problema alla retroguardia bianconera. Cala come tutta la compagine ospite.
Riccardo Maniero (ATT): 5.5
Un fantasma in attacco. Limitato dai centrali dei padroni di casa.
Gennaro Tutino (ATT): 5.5
Tenta in tutti i modi nel primo tempo di sfondare. Nella ripresa viene sostituito per stanchezza.
Allan Baclet (ATT): 5.5
Entra con il risultato già in cassaforte per lo Spezia.
Luca Verna (CEN): 5.5
Vedi Baclet.
Matteo Legittimo (DIF): 6.0
Entra per evitare la capitolazione.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
3
5
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Spezia-Cosenza 4-0

MARCATORI: 1' Augello (S), 47' Bartolomei (S), 51' Okereke (S), 62' Ricci (Rig.) (S).
SPEZIA (4-3-3): Lamanna 6; Vignali 6, Terzi 6,5, Capradossi 6,5, Augello 7; Mora 6,5, Bartolomei 7, Ricci 7 (74' Maggiore 6) ; Okereke 7,5 (74' Gudjohnsen 6) , Gyasi 6, Pierini 6 (83' Acampora sv) .
A disposizione: Manfredini, Figoli, Bastoni, Crivello, Barone, De Col, De Francesco, Giani, Bachini.
Allenatore: Pasquale Marino 6,5.
COSENZA (4-3-3): Perina 5,5; Corsi 6, Dermaku 5, Idda 5,5, D'Orazio 5; Garritano 5,5 (56' Verna 5,5) , Bruccini 5,5, Mungo 5,5; Baez 5,5, Maniero 5,5 (66' Legittimo 6) , Tutino 5,5 (54' Baclet 5,5) .
A disposizione: Saracco, Anastasio, Bearzotti, Tiritiello, Di Piazza, Perez, Schetino, Varone, Cerofolini, Palmiero, Pascali.
Allenatore: Piero Braglia 5,5.
ARBITRO: Ivano Pezzuto 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 39' Bruccini (C); 43' Capradossi (S); 61' Dermaku (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0