Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Pescara - Carpi: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

15° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Adriatico - Giovanni Cornacchia

7 dicembre 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Lorenzo Maggioni

Pescara

74° M. Mbaye (Aut.)
90° L. Mancuso

Logo Pescara
2
-
0

Conclusa

Logo Carpi
74° M. Mbaye (Aut.)
90° L. Mancuso

Carpi

Logo Carpi
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Stefano Buda
Mostra dettagli:

Dopo tre giornate torna alla vittoria il Pescara, che supera meritatamente il Carpi con due gol nel finale. Durano meno di un tempo gli ospiti, che in avvio di gara mettono in difficoltà i padroni di casa. Nel primo tempo Marras si divora un gol già fatto e Arrighini sfiora il palo a tempo scaduto. Nella ripresa il Pescara preme sull'acceleratore e schiaccia il Carpi nella propria area. Il vantaggio biancazzurro arriva a un quarto d'ora dalla fine, con uno sfortunato autogol di Mbaye. I padroni di casa poi legittimano la vittoria con la grande ripartenza finalizzata da Mancuso al novantesimo. Riprendono quota gli abruzzesi, che nelle ultime settimane avevano raccolto poco: tre punti d'oro, che fanno classifica e aiutano il morale. Sprofonda il Carpi di Castori, che ci mette volontà e impegno, ma appare completamente incapace di pungere. 

Finita all'Adriatico. Pescara batte Carpi 2-0

90'+1
Quattro minuti di recupero

90'
GOL Raddoppia il Pescara con Leonardo Mancuso, lanciato a rete da Machin: l'attaccante del Pescara brucia in velocità Poli, penetra in area ed esplode un sinistro che si insacca alla sinistra di Piscitelli. Gara virtualmente chiusa

89'
Se ne va Machin, con un dribbling ubriacante, ma il suo tiro è deviato in corner. C'era Brugman solo a due passi

87'
Ultimo cambio di Pillon: esce Manuel Marras ed entra Andrea Palazzi

84'
Pillon passa al 5-3-2. Vuole i tre punti e rinforza gli ormeggi

84'
Sostituzione Pescara: esce Gaetano Monachello ed entra Matteo Ciofani

81'
Cross velenoso di Machach dalla desttra, Mokulo è in ritardo di un soffio

79'
Ultima sostituzione per il Carpi: esce Alessio Sabbione ed entra Zinedine Machach

77'
Secondo cambio di Castori: esce Fabio Concas ed entra Giammario Piscitella

76'
Vantaggio meritato dei padroni di casa, che continuano ad attaccare

74'
GOL del Pescara. Autogol di Maodo Malick Mbaye, che in mischia, sugli sviluppi di un corner, tocca involontariamente il pallone che finisce nella propria porta

74'
Mancuso dalla sinistra, Monachello solo davanti al portiere: clamorosa occasione mancata con palla svirgolata che finisce in corner

73'
Continuano le folate sulle fasce da parte dei padroni di casa, tante palle in mezzo, manca la zampata vincente in area

70'
Carpi adesso rintanato nella propria metà campo

69'
Botta di Balzano dal vertice destro dell'area, la palla si alza troppo e finisce alle stelle

68'
Sostituzione Carpi: esce Andrea Arrighini ed entra Benjamin Mokulu

68'
Tiro di Monachello da posizione defilata sull'esterno della rete

62'
Il Pescara ha alzato i ritmi della gara. Vuole vincere la partita

61'
Gol annullato al Pescara per fuorigioco. Questione di millimetri

58'
Gran botta di Jelenic, che approfitta di un indecisione di Brugman: Kastrati devia in corner

55'
Sostituzione nel Pescara: esce in barella Filippo Melegoni, toccato duro da un avversario, ed entra José Machin

50'
Sospetto fallo di mani in area del Carpi, l'arbitro lascia proseguire

48'
Brugman per Monachello in area, solo corner

46'
Ci prova Arrighini da buona posizione: tiro centrale

46'
Iniziato il secondo tempo con gli stessi 22 in campo

Primo tempo tutto sommato gradevole, tra due squadre che stanno provando a vincere la partita. Meglio gli ospiti in avvio, poi il Pescara ha preso campo e ha creato alcune occasioni pericolose. Grida vendetta l'errore di Marras, solo davanti a Piscitelli. Anche il Carpi si è fatto vedere a più riprese dalle parti di Kastrati. Risultato finora giusto. C'è ancora un tempo per sbloccare l'inerzia della gara

All'ultimo secondo pericolosissimo Arrighini di testa: sfiora il palo alla destra di Kastrati

45'+1
Un minuto di recupero

40'
Azione insistita del Pescara: prima Monachello è anticipato di un soffio quasi all'altezza del dischetto, poi ci prova Mancuso che è murato, raccoglie Melegoni ma l'arbitro interrompe il gioco perchè c'è a terra un giocatore del Carpi

39'
Troppo macchinosa e con poco movimento senza palla la manovra dei padroni di casa

37'
Ammonito Enrico Pezzi che ha abbattuto con una gomitata Marras lanciato a rete

33'
Pericolosissimo Sabbione dalla destra, con un tiro cross che sfiora il palo opposto e finisce fuori

32'
Buona giocata di Jelenic che sfonda sulla tre quarti del Pescara e serve Concas, che lascia partire un tiro angolato: Kastrati si distende e blocca

30'
Cresce la pressione del Pescara, che ora ha preso campo e sta costruendo diverse situazioni di pericolo

29'
Jelenic dalla distanza, blocca Kastrati

28'
Sponda di Marras di testa per Mancuso, che manca l'appuntamento col pallone con il portiere praticamente fuori causa. Altra occasione sciupata per i biancazzurri

28'
Cross di Balzano dalla destra, Monachello in rovesciata, ma Piscitelli blocca

27'
Il Carpi va a pressare il Pescara alto e i padroni di casa faticano a costruire

24'
Ci prova Ledian Memushaj dai 35 metri: tiro fuori misura

22'
Marras penetra in area e solo davanti al portiere spara su Piscitelli: grave errore dell'esterno di casa

21'
Tiro dalla distanza di Alessio Sabbione, la palla sorvola la traversa

18'
Padroni di casa molto imprecisi, con errori banali in fase di appoggio. Carpi determinato e cattivo che occupa costantemente la metà campo avversaria

15'
Botta di Monachello murato dalla difesa del Carpi, si inserisce Filippo Melegoni che lascia partire una gran botta: di poco al lato

13'
Grave errore di Scognamiglio, che si lascia passare una palla dalla traiettoria legibilissima sotto le gambe e per poco non lancia a rete Arrighini

9'
Ammonito Manuel Marras che atterra Jelenic diretto verso la porta del Pescara

7'
Scambio Marras-Mancuso sulla sinistra, si salva come può la difesa ospite

5'
Partita subito vibrante con diversi cambi di fronte che però non hanno prodotto occasioni

2'
Ammonito Alessio Sabbione, dopo pochi secondi di gioco, per un brutto fallo su Scognamiglio

1'
Calcio d'inizio battuto dal Pescara

Anticipo di giornata, questa sera allo Stadio Adriatico, tra Pescara e Carpi. Si affrontano due squadre in cerca di rilancio, dopo che gli abruzzesi sono stati sconfitti a Perugia e gli emiliani sono stati superati a domicilio dal Lecce. I biancazzurri, terzi in classifica, dopo una partenza sprint hanno rallentato, raccogliendo cinque punti nelle ultime sei partite. La squadra dell'ex Pillon ha perso brillantezza e freschezza atletica, complici anche i numerosi infortuni che riducono al minimo le possibilità di turnover. Il Carpi di Castori, terz'ultimo in graduatoria, ha bisogno di incamerare punti salvezza. 

Pescara
IN CAMPO (4-3-3)
12 E. Kastrati
14 A. Balzano
5 A. Gravillon
6 G. Scognamiglio
3 C. Del Grosso
8 L. Memushaj
16 G. Brugman Duarte
28 F. Melegoni 55°
19 M. Marras 87°
9 G. Monachello 84°
7 L. Mancuso 90°

IN PANCHINA
32 S. Farelli
23 M. Perrotta
13 M. Fornasier
31 M. Ciofani 84°
15 E. Elizalde
10 J. Machin 55° 74°
25 L. Crecco
20 A. Palazzi 87°
29 F. Del Sole
17 A. Cocco
Allenatore
Giuseppe Pillon
Carpi
IN CAMPO (4-4-1-1)
1 F. Serraiocco
25 T. Pachonik
13 F. Poli
6 A. Buongiorno
4 A. Sabbione 79°
5 E. Pezzi 37°
32 G. Di Noia
24 M. Mbaye 74°
20 E. Jelenic
7 F. Concas 77°
18 A. Arrighini 68°

IN PANCHINA
12 N. Sambo
29 E. Colombo
10 G. Piscitella 77°
27 Z. Machach 79°
3 P. Frascatore
14 A. Ligi
23 M. Barnofsky
15 M. Vano
16 A. Romairone
2 E. Suagher
9 B. Mokulu 68°
21 D. Saric
Allenatore
Fabrizio Castori

Logo Pescara

4-3-3

Arbitro: Lorenzo Maggioni

Logo Carpi

4-4-1-1

12 Kastrati
1 Serraiocco
14 Balzano
25 Pachonik
5 Gravillon
13 Poli
6 Scognamiglio
6 Buongiorno
3 Del Grosso
4 Sabbione
8 Memushaj
5 Pezzi
16 Brugman Duarte
32 Di Noia
28 Melegoni
24 Mbaye
19 Marras
20 Jelenic
9 Monachello
7 Concas
7 Mancuso
18 Arrighini

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Stefano Buda

Arbitro
Lorenzo Maggioni 6.5
Dispensa tre cartellini all'inizio della gara, mettendo subito in chiaro la scarsa tolleranza al gioco falloso. Riesce in questo modo a ridurre al minimo le tensioni di una gara che sembrava destinata sui binari del nervosismo

Pescara
Allenatore: Giuseppe Pillon 6.5
Il suo Pescara ritrova compattezza nel reparto arretrato e si riscopre spietato in fase offensiva. Decisivo l'innesto di Machin, autore dell'assist della sicurezza. Rinforza gli ormeggi sul finale, con Ciofani e Palazzi, che consentono al Pescara di chiudere senza brividi
Elhan Kastrati (POR): 6.0
Sempre attento e sicuro, controlla senza patemi i tiri non irresistibili degli avversari
Antonio Balzano (DIF): 6.5
E' il solito gladiatore che ci mette corsa, impegno e voglia di vincere. Tante palle messe in mezzo all'area, che avrebbero meritato miglior fortuna
Andrew Gravillon (DIF): 7.0
Semplicemente perfetto. Non sbaglia un intervento e risolve con intelligenza ed eleganza qualsiasi insidia arrivi dalle sue parti
Gennaro Scognamiglio (DIF): 5.5
L'avvio è da brividi. Si vede che non gioca da diverse giornate. Con il passare dei minuti acquista confidenza con il campo e si disimpegna nel migliore dei modi nelle occasioni che lo vedono chiamato in causa
Cristiano Del Grosso (DIF): 6.0
Alla corsa sopperisce con l'esperienza e il senso tattico. Bene in fase difensiva, sempre presente, anche se non sempre altrettanto preciso, in appoggio su Mancuso
Ledian Memushaj (CEN): 6.0
Muove bene il pallone e non si sottrae alla battaglia nella parte nevralgica del campo. Qualche pausa ogni tanto, ma è fisiologico per un titolare inamovibile
Gaston Brugman Duarte (CEN): 6.5
Sbaglia qualche pallone di troppo, ma resta il vero cervello della squadra
Filippo Melegoni (CEN): 6.5
E' il migliore del reparto nella prima frazione: piede educato, spirito di sacrificio e grinta nei duelli. Esce nella ripresa in barella a causa di un brutto infortunio
Manuel Marras (ATT): 5.5
Generoso all'inverosimile. Macina chilometri per tutta la gara, ma non riesce a fare male negli ultimi 20 metri. Il gol divorato nel primo tempo grida ancora vendetta
Gaetano Monachello (ATT): 5.0
Cerca in tutti i modi possibili la via del gol e quando gli capita sui piedi la più facile delle occasioni manca clamorosamente l'appuntamento con la rete
Leonardo Mancuso (ATT): 7.0
Spietato in occasione del raddoppio, giunto al termine di una cavalcata sulla fascia lunga 60 metri. E' tra i più attivi del reparto offensivo
Matteo Ciofani (DIF): 6.0
Entra negli ultimi minuti per rinforzare gli ormaggi
José Machin (CEN): 6.5
Impatta bene la gara, con buone iniziative offensive. Perfetto il suo lancio per Mancuso in occasione del raddoppio
Andrea Palazzi (CEN): 6.0
Fa diga a metà campo sul finale
Carpi
Allenatore: Fabrizio Castori 5.0
Grinta, impegno e volontà non bastano. Il Carpi gli assomiglia nel carattere, ma non nel cinismo e nella voglia di vincere. Squadra troppo rinunciataria nella ripresa
Federico Serraiocco (POR): 6.5
Buona prova di Piscitelli (nome errato per problema tecnico), che disinnesca tutte le iniziative avversarie e compie un miracolo su Marras nel primo tempo. Incolpevole sulle due reti del Pescara
Tobias Pachonik (DIF): 5.5
Balla paurosamente. Gli attaccanti del Pescara sono rapidi e difficili da contenere. Però non basta
Fabrizio Poli (DIF): 5.0
Troppa confusione dalle sue parti. Fino al gol del vantaggio pescarese è fortunato negli episodi, ma i rimpalli prima o poi premiano anche gli avversari
Alessandro Buongiorno (DIF): 5.5
Nel primo tempo gestisce bene gli attacchi centrali del Pescara. Nella ripresa va in sofferenza insieme al resto della squadra
Alessio Sabbione (DIF): 6.0
E' tra i migliori del Carpi. Concreto in fase difensiva e preziosissimo, almeno nella prima parte della gara, in fase di costruzione. Cala vistosamente nella ripresa
Enrico Pezzi (DIF): 5.5
Castori lo schiera in mediana per mettere in difficoltà il centrocampo del Pescara. Il compito riesce a metà
Giovanni Di Noia (CEN): 6.0
Tanta quantità, ma poca precisione in fase di costruzione
Maodo Malick Mbaye (CEN): 5.0
E' l'ultimo a sottrarsi dalla battaglia, ma sulla sua valutazione incide pesantemente lo sfortunato autogol che sblocca il risultato
Enej Jelenic (ATT): 6.5
E' il migliore della sua squadra. Possente fisicamente, nel primo tempo mette in difficoltà il Pescara con continui inserimenti e cross velenosi. E' l'ultimo degli ospiti a issare bandiera bianca
Fabio Concas (CEN): 5.5
Bene per mezz'ora, ma esce di scena troppo presto
Andrea Arrighini (ATT): 5.5
Riceve pochi rifornimenti e fa quel che può quando arriva dalle parti di Kastrati
Giammario Piscitella (ATT): 6.0
Il suo ingresso in campo non ravviva la manovra del Carpi
Zinedine Machach (CEN): 5.5
Ci prova appena entrato, con un assist pericoloso. Poi scompare
Benjamin Mokulu (ATT): 5.5
Castori lo lancia nella mischia, nel secondo tempo, nella speranza che aiuti il Carpi a salire, sottraendosi al forcing avversario, e che magari sfrutti meglio qualche sporadica ripartenza. Missione completamente fallita

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
3
Tiri totali
3
1
Tiri specchio
1
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
8
Corner
3
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Pescara-Carpi 2-0

MARCATORI: 74' Mbaye (Aut.) (C), 90' Mancuso (P).
PESCARA (4-3-3): Kastrati 6; Balzano 6,5, Gravillon 7, Scognamiglio 5,5, Del Grosso 6; Memushaj 6, Brugman Duarte 6,5, Melegoni 6,5 (55' Machin 6,5) ; Marras 5,5 (87' Palazzi 6) , Monachello 5 (84' Ciofani 6) , Mancuso 7.
A disposizione: Farelli, Perrotta, Fornasier, Elizalde, Crecco, Del Sole, Cocco.
Allenatore: Giuseppe Pillon 6,5.
CARPI (4-4-1-1): Serraiocco 6,5; Pachonik 5,5, Poli 5, Buongiorno 5,5, Sabbione 6 (79' Machach 5,5) ; Pezzi 5,5, Di Noia 6, Mbaye 5, Jelenic 6,5; Concas 5,5 (77' Piscitella 6) ; Arrighini 5,5 (68' Mokulu 5,5) .
A disposizione: Sambo, Colombo, Frascatore, Ligi, Barnofsky, Vano, Romairone, Suagher, Saric.
Allenatore: Fabrizio Castori 5.
ARBITRO: Lorenzo Maggioni 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 2' Sabbione (C); 9' Marras (P); 37' Pezzi (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-3.
RECUPERO: pt 1, st 4