Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
12° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Cino e Lillo Del Duca

10 novembre 2018 ore 15:00

Arbitro: Riccardo Ros

Ascoli

20° M. Ngombo
82° R. Brosco

2
-
3

Conclusa

Padova

26° F. Bonazzoli
60° A. Capello
80° D. Mazzocco

Ascoli


2
20° M. Ngombo
82° R. Brosco

Padova


3
26° F. Bonazzoli
60° A. Capello
80° D. Mazzocco

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Alberto Lumastro
Mostra dettagli:

Tiplice fischio ad Ascoli. Una partita ricca di emozioni, alla fine vincono gli ospiti, i locali hanno fatto il possibile, ma non hanno portato a casa il risultato.

90'+5
Ammonito Laverone per fallo su Capello.

90'+3
Insiste ancora l' Ascoli, con il Padova che si chiude e resiste.

90'
Concessi cinque minuti di recupero.

89'
Poco più di sessanta secondi alla fine dell'incontro: Ascoli sbilanciato in avanti.

87'
Sostituzione del Padova: esce Davide Mazzocco ed entra Luca Belingheri.

85'
Finale avvicente al Del Luca: l' Ascoli cerca il mille per mille per riprenderla.

84'
Sponda di Cavion su un cross dall'out di sinistra, la difesa veneta resta immobile, arriva Brosco che mette tutti d'accordo e la riapre.

82'
L'HA RIPAERTA L'ASCOLI: GOL DI BROSCO.

82'
Altra invenzione di Bonazzoli, crossa, palla troppa lunga per Capello, arriva Mazzocco che di sinistro batte Perucchini.

80'
TERZO GOL DEL PADOVA: COLPISCE MAZZOCCO!!

79'
Giallo per Capelli per fallo su Ninkovic.

78'
Ennesima interruzione del match, Clemenza stende Casarini in mezzo al campo.

77'
Ardemagni!!! Un 'altra occasione per l' Ascoli, ancora alimentata da Ninkovic, ma Ardemagni a due passi dalla porta sbaglia, grande parata di Perisan.

75'
Ammonito il neo entrato Ardemagni, per aver dato una manata a Della Rocca.

73'
Ninkovic, disegna una traiettoria dolcissima da calcio di punizione, ma Perisan compie un grande miracolo.

71'
Sostituzione anche nel Padova: esce Mattia Minesso ed entra Luca Clemenza.

70'
Sostituzione dell' Ascoli: esce Bright Addae ed entra Michele Cavion.

70'
Broh insegue Frattesi a centrocampo, commette fallo e rimedia un cartellino giallo.

68'
Fischi per Beretta, pomeriggio non semplice per lui, dopo aver cestinato un' occasione pochi secondi fa.

67'
Sostituzione per i padroni di casa: esce Giacomo Beretta ed entra Matteo Ardemagn.

66'
Ninkovic!!!! Fa tutto bene l' Ascoli, Frattessi, passa per Ninkovic, che di destro spreca una grande occasione.

65'
NINKOVIC!!! Occasione per l'Ascoli, destro da fuori, Perisan dice di no, e spedisce in angolo.

63'
Grandissimo gol da parte di Capello, in tuffo di testa ha travolto Perucchini.

60'

RIMONTA COMPLETATA DEL PADOVA: GOL DI CAPELLO!!!!



58'
Mossa forzata da parte di Foscarini, Pinzi deve abbandonare il campo per infortunio alla spalla sinistra, al suo posto Della Rocca.

54'
Destro di Pinzi da fuori area che lascia a desiderare, nessun problema per Perucchini.

54'
S'è accasciato al suolo Frattessi dopo aver ricevuto un pestone da Mazzocco. Il Padova mette la sfera, per  consetire al centrocampista di riprendersi.

52'
Occasione Ascoli!!!! Contropiede fulminio, Ninkovic però sbaglia il passaggio per il taglio di Beretta , sospiro di sollievo per i veneti.

50'
Fallo di Minesso su Fratessi, calcio di punizione dalla trequarti per l' Ascoli, che cerca di passare di nuovo in vantaggio.

47'
Pare che Troiano abbia dato forfait per un problema fisico, l'ingresso di Casarini non dovrebbe cambiare molto.

46'
Cambio all'intervallo: Entra Casarini esce Troiano.

Duplice fischio ad Ascoli, partita in pareggio per un gol per parte, ma molto emozionante, azione da una parte e dall'altra.

45'+1
Confermati due minuti di recupero.

45'
Conclusione strozzata da parte di Capello, con palla che finisce fuori e lontano la porta di Perucchini.

44'
Ultimo giro d'orologio, il recupero dovrebbe essere di due minuti.

43'
Fallo per il Padova: Laverone stende con una ginocchiata a centrocampo Bonazzoli.

42'
Buon momento per il Padova ha sfiorato il gol del raddoppio. Gustiamoci gli ultmi orologi di gioco di questo fantastico primo tempo.

41'
CAPELLO!!! Capello tira di testa, Perucchini mette la palla in extremis.

37'
Ninkovic!!!! Tiro potente dalla trequarti, con palla che si spegne fuori.

32'
Cappelletti, salta più alto di tutti, tira di tesa Perucchini mette in angolo.

31'
Brosco abbraccia Bonazzoli e viene ammonito, il difensore viene ammonito e salterà la gara  con il Pescara.

30'
Mazzocco!!!! Prende coraggio ed animo il Padova, il centrocampista ci prova di testa, palla che va fuori.

27'
Mazzocco , mette in mezzo dall'out di sinistra, Perucchini buca in uscita, e viene punito da Bonazzoli.

26'
GOLLLL DI BONAZZOLI, HA PREGGIATO IL PADOVA!!!

24'
OCCASIONE PADOVA!!! Bonazzoli, raccoglie un passagio di Capello, tira, Perucchini neutrlizza e difende il risultato.

23'
Parte fin qui in salita la nuova avventura  di Foscarini sulla panchina del Padova per il momento.

22'
Grande cavalcata di Ninkovic, che arriva sul fondo, mette in mezzo un traversone radente con Ngombo che non ci pensa due volte e con un piattone batte il povero Perisan.

20'
ASCOLI IN VANTAGGIO!!!! Ngombo apre le danze.

17'
Primo ammonito, per eccesso di proteste da parte di Ninkovic.

15'
Ancora avanti locali: Ninlovic, crossa da calcio d' angolo, palla che viene colpita di testa da Ngombo, e viene neutralizzata da Perisan.

14'
FRATTESI!!!! Raccoglie palla da il passagio di D'Elia, prende la mira, tira, ma Perisan si oppone con una bella parata.

10'
Adesso il pallino del gioco passa al Padova cerca di giocare in orizzontale, ma anche l'Ascoli fin ad ora è ben ordinato.

8'
Prima fase di studio tra le due squadre, l'Ascoli cerca qualche spazio aperto, ma è tutto ben chiuso da un Padova ben ordinato.

6'
Trevisan lancia lungo a innescare i due centravanti, ma chiude molto bene Brosco.

4'
Capello sgambetta Addae, primo fallo della gara dalla trequarti.

2'
Laverone va verso l'esterno, cerca di trovare in verticale Beretta, ma il lancio è troppo lungo.

1'
Iniziata ad Ascoli, primo pallone per i padroni di casa.

Squadre in campo al Del Luca di Ascoli.

Nella dodicesima giornata di campionato di Serie B si affronteranno due squadre che vogliono vincere. Chi per inseguire un sogno chi per uscire da un incubo. L'Ascoli se vincerebbe si porterà a ridosso della zona play off, mentre il Padova se dovesse vincere non uscirà dalla zona  play out, ma può muovere la classifica. Speriamo in un bel match.
Ascoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 F. Perucchini
37 L. Laverone 95°
23 R. Brosco 82° 31°
2 N. Valentini
6 S. D'Elia
19 B. Addae 70°
5 M. Troiano 46°
30 D. Frattesi
11 N. Ninkovic 17°
39 M. Ngombo 20°
21 G. Beretta 67°

IN PANCHINA
1 I. Lanni
12 A. Bacci
4 I. De Santis
15 D. Quaranta
7 E. Baldini
14 E. Padella
32 M. Ardemagni 75° 67°
18 S. Parlati
13 P. Zebli
16 F. Casarini 46°
17 M. Cavion 70°
M. Scevola
9 S. Ganz
10 L. Rosseti
20 T. Kupisz
Allenatore
Vincenzo Vivarini
Padova
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 S. Perisan
23 D. Cappelletti
13 D. Capelli 79°
5 T. Trevisan
3 S. Contessa
15 J. Broh 70°
11 G. Pinzi 58°
18 D. Mazzocco 87° 80°
8 M. Minesso 71°
28 A. Capello 60°
27 F. Bonazzoli 26°

IN PANCHINA
12 A. Favaro
20 L. Ravanelli
14 E. Zambataro
34 M. Chinellato
32 F. Della Rocca 58°
33 S. Salviato
38 L. Clemenza 71°
7 N. Pulzetti
6 P. Ceccaroni
25 L. Belingheri 87°
22 D. Merelli
21 D. Marcandella
4 R. Serena
26 A. Cisco
9 M. Guidone
Allenatore
Pierpaolo Bisoli

4-3-1-2

Arbitro: Riccardo Ros

4-3-1-2

22 Perucchini
1 Perisan
37 Laverone
23 Cappelletti
23 Brosco
13 Capelli
2 Valentini
5 Trevisan
6 D'Elia
3 Contessa
19 Addae
15 Broh
5 Troiano
11 Pinzi
30 Frattesi
18 Mazzocco
11 Ninkovic
8 Minesso
39 Ngombo
28 Capello
21 Beretta
27 Bonazzoli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Alberto Lumastro

Arbitro
Riccardo Ros 5.5
Non una delle sue migliori partite. Decide di arbitrare all'inglese e scontenta soprattutto l'Ascoli.

Ascoli
Allenatore: Vincenzo Vivarini 5.5
Il suo Ascoli parte bene ma nel secondo tempo è irriconoscibile. Prova a dare la scossa, gli episodi non lo aiutano.
Filippo Perucchini (POR): 5.0
Sbaglia l'uscita che spiana la strada al pari di Bonazzoli. Si oppone a due conclusione degli attaccanti avversari ma si fa sorprendere sul gol decisivo di Mazzocco.
Lorenzo Laverone (CEN): 5.0
Pomeriggio da archiviare quanto prima. Chiusura tardiva su Mazzocco in occasione del terzo centro veneto.
Riccardo Brosco (DIF): 6.0
Pomeriggio dolce amaro per il difensore. Sigla uno dei due goal dell'Ascoli ma, allo stesso tempo, contribuisce alla rimonta del Padova.
Nahuel Valentini (DIF): 5.5
Grattacapi tutto sommato ben gestiti prima dell'intervallo. Poi però qualcosa si rompe ed è arrancante nei suoi tentativi di far fronte alla ritrovata lucidità biancoscudata. Anche lui coinvolto nei blackout della linea.
Salvatore D'Elia (DIF): 5.0
Come Laverone, vive un pomeriggio altalenante. Colpevole sul goal di Bonazzoli.
Bright Addae (CEN): 6.0
Solita partita di sostanza. Cerca più volte la percussione, evidenziando la voglia di non mollare mai.
Michele Troiano (CEN): 6.0
Fin quando rimane in campo da sostenza al centrocampo garantendo equilibrio in diverse circostanze. Resta fuori dopo l'intervallo per un guaio fisico.
Davide Frattesi (CEN): 6.5
E' il migliore del suo reparto. Crea costanti pericoli e nella ripresa serve un pallone d'oro a Ninkovic, che ciabatta di destro.
Nikola Ninkovic (CEN): 7.0
Le sue giocate sono il carburante di molte iniziative marchigiane. Trova un super Perisan che gli nega la gioia del goal. Nel finale, rimane in campo sofferente a causa di un botta.
Marcky Ngombo (ATT): 6.0
Dopo venti minuti approfitta del coast-to-coast di Ninkovic e apre le danze con il piattone destro. Corpo estraneo nella seconda metà.
Giacomo Beretta (ATT): 5.0
Si sbatte e prova a rendersi utile, gli manca però la lucidità negli episodi chiave,.
Matteo Ardemagni (ATT): 5.0
Ha sul piede la palla del terzo goal per l'Ascoli ma non riesce a capitalizzare.
Federico Casarini (CEN): 5.0
Si perde Capello sul raddoppio del Padova.
Michele Cavion (CEN): 6.0
Fornisce il colpo di testa per il goal di Brosco.
Padova
Allenatore: Pierpaolo Bisoli 6.5
Il Padova rispecchia il suo carattere. Una squadra che non molla mai e lotta fino all'ultimo secondo.
Samuele Perisan (POR): 8.0
Un vero e proprio show. Dice di no in modo perentorio a Ninkovic in almeno 3 occasioni, decisivo anche su Frattesi e Ardemagni sia con parate che in uscita. Una di “quelle” giornate. Incolpevole sui gol ascolani, ma per poco non prende anche quelli
Daniel Cappelletti (DIF): 6.5
Foscarini lo riporta in difesa e lui risponde presente. Meno vistoso che da mediano ma intensità e solidità restano il marchio di fabbrica nonostante di fronte abbia Ninkovic.
Daniele Capelli (DIF): 6.0
Poche le chance concesse negli ultimi 20 metri ai padroni di casa. Peccato per il giallo che gli farà saltare il Carpi al rientro dalla sosta
Trevor Trevisan (DIF): 6.0
Commette l'unico errore quando si perde Ngombo sul primo goal. Il resto dei 90 minuti è insuperabile.
Sergio Contessa (DIF): 6.5
Con Trevisan si divide la responsabilità dell'errore su Ngombo, La sua aggressività e la spinta offensiva aiutano il Padova a ribaltare il match,
Jeremie Broh (CEN): 7.0
Corsa e sacrificio per il centrocampo del Padova. Dispensa assist per i suoi compagni che portano a due delle tre reti,
Giampiero Pinzi (CEN): 6.5
Gara ordinata e di esperienza come gli chiede Foscarini. La sua tranquillità in mezzo al campo è un toccasana nei momenti più difficili del match. ì
Davide Mazzocco (CEN): 7.0
Gioca una gara di intelligenza e esuberanza fisica. Lo dimostrano la palla recuperata e il conseguente assist sul primo gol e la corsa per andare a colpire in contropiede per il gol del 1-3
Mattia Minesso (CEN): 6.0
Bene quando ha la palla tra i piedi solo che ne riceve troppo poche per incidere come dovrebbe e come vorrebbe Foscarini
Alessandro Capello (ATT): 7.0
Lui e Bonazzoli rispondono presenti a chi chiedeva i gol degli attaccanti. Un tuffo di testa chirurgico ad incrociare sul palo lungo per un gol che è oro colato, per lui e per la squadra
Federico Bonazzoli (ATT): 7.0
Entra in tutti e 3 i gol biancoscudati. Il primo, dove insacca di testa, nel secondo e nel terzo con passaggi illuminanti a Broh in ripartenza. Gioca allo stesso tempo una gara di sacrificio da attaccante consumato quando serve alla squadra
Francesco Della Rocca (CEN): 6.0
Mezz’ora dove è più utile in fase di contenimento che in fase propositiva
Luca Clemenza (ATT): 6.0
Una sufficienza di incoraggiamento perché non entra con lo spirito giusto, perde una palla che poteva rivelarsi sanguinosa. Con la sua qualità può far meglio
Luca Belingheri (CEN): s.v.
Pochi minuti in campo

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
8
Tiri totali
9
7
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
1
Falli
3
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Ascoli-Padova 2-3

MARCATORI: 20' Ngombo (A), 26' Bonazzoli (P), 60' Capello (P), 80' Mazzocco (P), 82' Brosco (A).
ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini 5; Laverone 5, Brosco 6, Valentini 5,5, D'Elia 5; Addae 6 (70' Cavion 6) , Troiano 6 (46' Casarini 5) , Frattesi 6,5; Ninkovic 7; Ngombo 6, Beretta 5 (67' Ardemagni 5) .
A disposizione: Lanni, Bacci, De Santis, Quaranta, Baldini, Padella, Parlati, Zebli, Scevola, Ganz, Rosseti, Kupisz.
Allenatore: Vincenzo Vivarini 5,5.
PADOVA (4-3-1-2): Perisan 8; Cappelletti 6,5, Capelli 6, Trevisan 6, Contessa 6,5; Broh 7, Pinzi 6,5 (58' Della Rocca 6) , Mazzocco 7 (87' Belingheri sv) ; Minesso 6 (71' Clemenza 6) ; Capello 7, Bonazzoli 7.
A disposizione: Favaro, Ravanelli, Zambataro, Chinellato, Salviato, Pulzetti, Ceccaroni, Merelli, Marcandella, Serena, Cisco, Guidone.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli 6,5.
ARBITRO: Riccardo Ros 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Ninkovic (A); 31' Brosco (A); 70' Broh (P); 75' Ardemagni (A); 79' Capelli (P); 90' Laverone (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0