Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Perugia - Padova: 3 - 2 | Tempo reale, Formazioni

10° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Renato Curi

30 ottobre 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luigi Pillitteri

Perugia

18° V. Verre
57° N. Falasco
90° +3 J. El Yamiq

Logo Perugia
3
-
2

Conclusa

Logo Padova

Padova

45° A. Capello
76° D. Cappelletti
18° V. Verre
57° N. Falasco
90° +3 J. El Yamiq

Padova

Logo Padova
2
45° A. Capello
76° D. Cappelletti

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Tommaso Cherubini
Mostra dettagli:

Finisce così, 3 a 2 per il Perugia in una partita spettacolare al Renato Curi. I padroni di casa vanno in vantaggio, poi si fanno recuperare ben due volte dal Padova. Nei minuti di recupero arriva la zampata vincente di El Yamiq che regala i 3 punti alla squadra di Nesta

90'+5
Ultimi minuti incredibili al Curi, ci sono altri 2 minuti da giocare, aggiunti dopo il gol del vantaggio di El Yamiq

90'+3
Pazzesco, arriva il vantaggio del Perugia con El Yamiq! Punizione battuta dalla destra, Mustacchio prolunga di testa, El Yamiq raccoglie sul secondo palo e mette dentro

89'
Ultima sostituzione anche per il Perugia: fuori Bianco, dentro Kouan 

88'
Ultima sostituzione per il Padova: fuori Bonazzoli dentro Pinzi

83'
Ci prova Cappelletti con un gran destro dalla distanza, Gabriel respinge 

81'

Ammonito Capelli per un fallo su Mustacchio. E' la quarta ammonizione per il Padova

80'
Ci prova Marcandella con un'iniziativa personale e un destro dal limite, blocca Gabriel 

76'
Pareggio del Padova, gol di Cappelletti! Calcio d'angolo battuto dalla destra da Clemenza, Trevisan colpisce di testa, para Gabriel, sulla respinta Cappelletti arriva e manda dentro. Terzo gol in campionato per il difensore di Bisoli 

74'
Contropiede del Perugia, Mustacchio vede l'inserimento di Verre che calcia dal limite, il suo tiro non inquadra lo specchio della porta

72'
Primo pallone toccato, prima conclusione di Mustacchio. Il suo tiro, però, esce fuori 

71'
Seconda sostituzione per il Perugia: fuori il bomber Vido, dentro Mustacchio 

70'
Ammonito Clemenza per un fallo su Falasco

68'
Ci prova Bonazzoli ancora da fuori area, conclusione deviata in corner

65'
Rovesciata di Melchiorri che non inquadra lo specchio della porta

64'
Seconda sostituzione per il Padova: fuori Della Rocca, dentro Marcandella

62'
Punizione dal limite calciata molto forte da Verre, Merelli respinge in qualche modo 

61'
Prima sostituzione per il Perugia: fuori Ngawa, dentro Mazzocchi 

59'
Dopo gli sviluppi di una punizione dalla trequarti la palla arriva a Bonazzoli che prova a concludere da fuori area, il suo tiro finisce fuori

57'
La punizione si trasforma in gol, ha segnato Falasco! Verre tocca corto per Falasco, bomba di sinistro che si infila sotto la traversa e regala il vantaggio alla squadra di Nesta

55'
Incredibile, punizione all'interno dell'area del Padova: Merelli sbaglia un rinvio, successivamente Contessa gli rende la palla in retropassaggio e l'estremo difensore di Bisoli raccoglie la palla con le mani commettendo un'irregolarità 

55'
Altro tiro dalla distanza da parte di Dragomir, altra palla che finisce altissima 

49'
Punizione di Dragomir dal limite, il suo sinistro finisce altissimo 

47'
Prima sostituzione del match: fuori Ravanelli, dentro Contessa

45'
Pareggio del Padova! Dagli undici metri va proprio Capello, palla da una parte, portiere dall'altra. Pareggio del Padova in chiusura di primo tempo 

45'
Calcio d'angolo battuto da Clemenza, sugli sviluppi Capelli viene messo a terra da Gabriel in uscita, è calcio di rigore per il Padova!

37'
Ammonito Mazzocco per un fallo di mano 

35'
Calcio d'angolo per il Perugia battuto dal solito Verre, sugli sviluppi la palla arriva al limite dell'area da Dragomir che tenta il tiro, la sua conclusione finisce fuori 

31'
Punizione calciata dallo stesso Vido, Merelli blocca 

30'
Corner battuto dal Padova, la difesa del Perugia allontana e fa scattare il contropiede. Vido ha una prateria davanti a sé, Trevisan è costretto a stenderlo da dietro al limite dell'area. Ammonito il capitano del Padova che ha rischiato tantissimo 

27'

Corner battuto da Verre, in mezzo svetta Melchiorri che colpisce di testa e manda fuori 

25'
Che occasione per il Perugia! Dragomir servito in profondità viene murato da Merelli, sulla ribattuta arriva Vido, Merelli respinge ancora

22'
Bella conclusione dal limite di Bonazzoli, la palla sfiora l'incrocio ed esce fuori

20'
Prima ammonizione del match, intervento in netto ritardo di Falasco su Clemenza

18'
Vantaggio del Perugia, ha segnato Verre! Dragomir mette un cross dalla sinistra, Verre si inserisce, controlla e con il destro batte Merelli 

17'
Verre calcia dalla bandierina, la difesa del Padova respinge 

16'
Rischia l'autogol il Padova! Goffo intervento di Capelli, che devia un tiro verso la propria porta, Merelli salva tutto 

14'
Primo squillo anche del Padova: Clemenza calcia con il sinistro dal limite, il suo tiro viene bloccato bene da Gabriel 

11'
Gioco molto spezzettato da diversi falli in questo avvio di partita 

9'
Punizione calciata da Verre, la barriera respinge

8'
Punizione dal limite per il Perugia per un fallo di mano di Cappelletti 

7'
Eccola la prima occasione del match per il Perugia! Filtrante di Bianco che manda Melchiorri a tu per tu con Merelli, l'attaccante del grifone spedisce fuori 

6'
Molto ordinato il Perugia di Nesta in questo avvio, ma è il Padova di Bisoli che cerca di sfruttare il maggior possesso palla 

4'
Primo calcio d'angolo della gara battuto da Dragomir, la difesa del Padova riesce ad allontanare senza problemi 

Giornata commemorativa per il Perugia: il 30 Ottobre 1977 Renato Curi perse la vita nella partita casalinga contro la Juventus. Lo stadio di Perugia è intitolato, per questo, all'ex-giocatore del grifone. 

Il Perugia di Alessandro Nesta deve rialzare la testa, dopo le due sconfitte consecutive subite in trasferta a Salerno e a Verona. Il Grifone è a ridosso della zona salvezza e cerca punti importanti per risalire. Allo stadio Renato Curi arriverà il Padova, una delle squadre di B più in crisi in questo avvio di stagione. I biancoscudati non vincono dal 1 Settembre, quando in casa sconfissero 1 a 0 il Venezia. Nelle successive 7 partite sono arrivate 4 sconfitte e 3 pareggi.
Perugia
IN CAMPO (4-3-3)
22 V. Gabriel
15 P. Ngawa 61°
21 M. Cremonesi
4 J. El Yamiq 93°
25 N. Falasco 20° 57°
8 R. Bianco 89° 17°
5 V. Verre 18°
14 Kingsley
24 V. Dragomir 18°
10 L. Vido 71°
11 F. Melchiorri

IN PANCHINA
1 N. Leali
12 S. Perilli
3 G. Felicioli
7 P. Mazzocchi 61°
13 F. Sgarbi
16 F. Ranocchia
28 C. Kouan 89°
23 M. Moscati
18 A. Bordin
26 G. Terrani
9 M. Mustacchio 71°
20 A. Bianchimano
Allenatore
Alessandro Nesta
Padova
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 D. Merelli
20 L. Ravanelli 47°
13 D. Capelli 81°
5 T. Trevisan 30°
23 D. Cappelletti 76°
33 S. Salviato
18 D. Mazzocco 37°
32 F. Della Rocca 64°
38 L. Clemenza 70°
28 A. Capello 45°
27 F. Bonazzoli 88°

IN PANCHINA
1 S. Perisan
12 A. Favaro
14 E. Zambataro
3 S. Contessa 47°
6 P. Ceccaroni
11 G. Pinzi 88°
21 D. Marcandella 64°
15 J. Broh
7 N. Pulzetti
4 R. Serena
26 A. Cisco
9 M. Guidone
Allenatore
Pierpaolo Bisoli

Logo Perugia

4-3-3

Arbitro: Luigi Pillitteri

Logo Padova

4-3-1-2

22 Gabriel
22 Merelli
15 Ngawa
20 Ravanelli
21 Cremonesi
13 Capelli
4 El Yamiq
5 Trevisan
25 Falasco
23 Cappelletti
8 Bianco
33 Salviato
5 Verre
18 Mazzocco
14 Kingsley
32 Della Rocca
24 Dragomir
38 Clemenza
10 Vido
28 Capello
11 Melchiorri
27 Bonazzoli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Tommaso Cherubini

Arbitro
Luigi Pillitteri 5.5
Nel primo tempo grazia Trevisan per un intervento praticamente da ultimo uomo, ci poteva stare il cartellino rosso.

Perugia
Allenatore: Alessandro Nesta 6.5
Il suo Perugia ha vinto una gara con merito, ma quanta fatica. Nel primo tempo la sua squadra gioca anche bene, ma questo non basta perché il Padova ritrova il pareggio per ben due volte. Tre punti fondamentali conquistati grazie al suo difensore El Yamiq, ma la mossa vincente è stata quella di inserire Mustacchio che ha servito l'assist
Vasconcelos Ferreira Gabriel (POR): 5.5
Il fallo da rigore effettuato all'ultimo minuto del primo tempo pesa, fortunatamente non condiziona il risultato
Pierre-Yves Ngawa (DIF): 6.0
Partita ordinata la sua, spinge il giusto, attento in fase difensiva
Michele Cremonesi (DIF): 6.0
Prova meno convincente rispetto al suo compagno di reparto, ma comunque riesce ad aiutare la difesa di Nesta
Jawaad El Yamiq (DIF): 7.0
Match winner dell'ultimo minuto, ma anche senza il gol la sua prestazione sarebbe stata lo stesso di gran livello
Nicola Falasco (DIF): 6.5
Bellissimo il gol su punizione, garantisce molta spinta sulla sinistra e aiuta in fase difensiva
Raffaele Bianco (CEN): 6.0
Gara ordinata del capitano del Perugia. Insieme a Verre ha il controllo completo del centrocampo
Valerio Verre (CEN): 6.5
Gol, qualità e quantità. Grande prova del centrocampista scuola Roma, che si rende spesso pericoloso anche in fase offensiva
Michael Dogo Kingsley (CEN): 5.5
Il più in ombra del centrocampo del grifone. Non sbaglia molto, ma poteva farsi vedere di più, magari con qualche inserimento
Vlad Dragomir (DIF): 6.5
Buona la prova del centrocampista romeno. L'assist per Verre sul primo gol è un cioccolatino che doveva essere solo scartato
Luca Vido (ATT): 6.0
Un po' anonima la prova del bomber di Nesta. Ha poche occasioni per colpire, aiuta comunque la squadra
Federico Melchiorri (ATT): 5.5
Anche lui in ombra, anche se commette qualche errore in più rispetto al suo giovane partner d'attacco
Pasquale Mazzocchi (DIF): 6.0
Entra nel secondo tempo e dà una grossa mano al centrocampo del Perugia
Christian Kouan (CEN): s.v.
Entra nel finale per assistere alla festa di El Yamiq
Mattia Mustacchio (ATT): 6.5
Gioca pochi minuti, ma la spizzata da terra per El Yamiq è qualcosa di geniale. Un colpo a sorpresa che regala i 3 punti alla squadra di Nesta
Padova
Allenatore: Pierpaolo Bisoli 6.0
Più di così il suo Padova non poteva fare. La prima frazione di gioco dei suoi è un po' sottotono, ma è una squadra viva che ritrova il pareggio e sfiora anche il vantaggio. Sul gol subito nel finale la difesa pecca di concentrazione
Davide Merelli (POR): 5.0
Sul primo gol di Verre ha poche colpe, ma sul secondo commette la sciocchezza di raccogliere con le mani un retropassaggio di Contessa. Punizione e gol subito, Bisoli se la prenderà con il suo portiere
Luca Ravanelli (DIF): 6.0
Buona la sua prova nel primo tempo, nel secondo viene subito sostituito
Daniele Capelli (DIF): 5.5
Qualche sbavatura di troppo, in particolare nel primo tempo
Trevor Trevisan (DIF): 6.5
Sempre pericoloso sui corner. Rischia nella prima frazione di gioco l'espulsione per un fallo su Vido, Pillitteri lo grazia
Daniel Cappelletti (DIF): 7.0
Il tuttofare di Bisoli segna ancora, terzo gol in campionato, ma non basta. Lui ce la mette tutta, ma il Padova non riesce a portare neanche un punto a casa
Simone Salviato (DIF): 6.0
Gara ordinata la sua, anche se dalla sua parte il Padova spinge meno
Davide Mazzocco (CEN): 5.5
Rimane bloccato spesso nel traffico del centrocampo del grifone
Francesco Della Rocca (CEN): 5.5
Anche lui non aiuta molto la squadra, doveva garantire più quantità
Luca Clemenza (ATT): 5.5
Il gioiellino scuola Juventus è sempre un po' troppo isolato sull'esterno e non incide, gara abbastanza anonima la sua
Alessandro Capello (ATT): 6.5
Si conquista il rigore e lo realizza, aiuta la squadra, non dà per perso nessun pallone. Ottima prestazione la sua
Federico Bonazzoli (ATT): 6.0
Tanto sacrificio e tante conclusioni dalla distanza, una in particolare molto pericolosa nel primo tempo, poi poco altro
Sergio Contessa (DIF): 6.0
Garantisce l'ampiezza giusta sulla sinistra, il suo ingresso aiuta il Padova nella ripresa
Giampiero Pinzi (CEN): s.v.
Entra nei minuti finali, sbaglia anche i pochi palloni che gioca
Davide Marcandella (CEN): 5.0
Bisoli sarà infuriato con lui. Entra sull'esterno e gioca una buona mezz'ora. Ma sul finale, quel fallo ingenuo, costa carissimo. Dalla punizione scaturisce il gol del Perugia, il buon Davide non ci dormirà su questa notte

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
14
Tiri totali
8
5
Tiri specchio
5
4
Tiri respinti
-
-
Legni
-
8
Corner
5
12
Falli
21
3
Fuorigioco
3
2
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Perugia-Padova 3-2

MARCATORI: 18' Verre (Pe), 45' Capello (Pa), 57' Falasco (Pe), 76' Cappelletti (Pa), 90+3' El Yamiq (Pe).
PERUGIA (4-3-3): Gabriel ; Ngawa (61' Mazzocchi ) , Cremonesi , El Yamiq , Falasco ; Bianco (89' Kouan ) , Verre , Kingsley ; Dragomir , Vido (71' Mustacchio ) , Melchiorri .
A disposizione: Leali, Perilli, Felicioli, Sgarbi, Ranocchia, Moscati, Bordin, Terrani, Bianchimano.
Allenatore: Alessandro Nesta 6,5.
PADOVA (4-3-1-2): Merelli ; Ravanelli (47' Contessa ) , Capelli , Trevisan , Cappelletti ; Salviato , Mazzocco , Della Rocca (64' Marcandella ) ; Clemenza ; Capello , Bonazzoli (88' Pinzi ) .
A disposizione: Perisan, Favaro, Zambataro, Ceccaroni, Broh, Pulzetti, Serena, Cisco, Guidone.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli 6.
ARBITRO: Luigi Pillitteri 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Bianco (Pe); 20' Falasco (Pe); 30' Trevisan (Pa); 37' Mazzocco (Pa); 70' Clemenza (Pa); 81' Capelli (Pa).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-5.
RECUPERO: pt 0, st 0