Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Cittadella - Foggia: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

10° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pier Cesare Tombolato

30 ottobre 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luca Massimi

Cittadella

29° M. Iori

Logo Cittadella
1
-
1

Conclusa

Logo Foggia

Foggia

20° L. Chiaretti
29° M. Iori

Foggia

Logo Foggia
1
20° L. Chiaretti

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesca De Vincenzi
Mostra dettagli:

Succede tutto nel primo tempo tra Cittadella e Foggia, al Tombolato finisce 1-1.

Grazie ai gol di Chiaretti, il grande ex, appaludito all'uscita dal campo,  e Iori, le squadre si spartiscono la posta in palio e salgono rispettivamente a quota 15 e 6 punti in classifica, coi pugliesi penalizzati di 8 punti in attesa della decisione del Tribunale.

90'+3
Batte Iori, il Foggia spazza. E non c'è più tempo. 

90'+2
L'ultima occasione offensiva è per i padroni di casa, con Scappini che si prende un calcio di punizione. 

90'
I satanelli provanoa spingere, ma sciupano e permettono ai padroni di casa di ripartire. Cross sbaligato ingenuamente da Agnelli.

90'
Saranno tre i minuti di recupero.

88'

ESPULSO RIZZO! Intervento in ritardo ai danni di Busellato, per Massimi ci sono gli estremi per il secondo giallo: Cittadella in dieci uomini. Forse eccessiva l'espulsione.

88'
FOGGIA VICINO AL RADDOPPIO! Punizione tirata di sinistro da Kragl verso l'  area di rigore,  Iemmello colpisce il pallone e trova la grande risposta di Paleari che salva il risultato.

88'
Secondo giallo per Alberto Rizzo Cittadella in 10.

86'
Sostituzione: esce Gabriele Gori ed entra Pietro Iemmello

84'
Luca Martinelli ammonito per proteste vibranti. Primo ammonito nelle file ospiti.

82'

Sostituzione: esce Giuseppe Antonio Panico ed entra Stefano Scappini

80'
Sostituzione: esce Luca Strizzolo ed entra Mattia Finotto

78'
Nel Foggia fuori l'autore del gol, salutato dagli applausi dei suoi ex tifosi, nonostante il gol dell'ex, dentro Galano. Bel momento di calcio al Tombolato: tifosi, come sempre, da almanacco. Grassadonia cerca di dare brio all'attacco.  

78'
Sostituzione: esce Lucas Chiaretti ed entra Cristian Galano

77'
Gara ormai fiacca: mancano13 minuti alla fine. 

75'
Grassadonia si sgola: chiede a Chiaretti di fare più movimento e crare più spazi per i compagni. Il tecnico del Foggia vuole vincere.

72'
Aumenta il possesso palla del Cittadella, stanchi gli uomini di Grassadonia. 

70'
La gara è un'altalena, vampate da ambo le parti ma nessun pericolo per i portieri.

68'
Sostituzione: esce Luca Rizzo ed entra Francesco Deli

66'
Fase di quiete della gara.

63'
Entra Simone Branca Sostituzione: esce Andrea Schenetti

59'
Ammonito Andrea Settembrini per un fallo  subito da Luca Rizzo.

58'
La prima occasione del Citta è sui piedi di Siega: Cicerelli in qualche modo lo chiude.

57'
OCCASIONE FOGGIA! Ranieri verticalizza per Gori, che dà uno sguardo a Paleari e calcia col mancino da fuori area: vola l'estremo difensore granta e salva il risultato. Sarà corner per gli ospiti.

57'
Tiro respinto di Gabriele Gori, che tenta di ingannare Paleari ma l'estremo difensore c'è.

52'
Meglio il Foggia in questa ripresa, che si prende metri ma fatica ad arrivare in area.

50'
Punizione tirata di sinistro da Oliver Kragl, Punizione parata da Alberto Paleari

47'
Ammonito Nicholas Siega

46'
 GOL ANNULLATO AL CITTADELLA! Panico lascia partire un tiro-cross che diventa buono per Schenetti. Il trequartista granta controlla palla ed infila Bizzarri, tutto inutile perché si trovava oltre la linea difensiva foggiana.

45'
Per Massimi basta così, Cittadella e Foggia a riposo sull'1-1. Decidono, per ora, le reti di Chiaretti, ex Cittadella, e Iori. 

44'
Non ci sarà recupero.

44'
Punizione che lancia Strizzolo, che calcia fuori.

43'
Fallo di mano fatto da Andrea Settembrini, punizone Foggia.

40'
Punizione tirata di destro da Domenico Frare per Strizzolo, la difesa ospite libera. 

40'
Fallo fatto da Emanuele Pio Cicerelli fallo subito da Luca Strizzolo

38'
Ora i falli hanno lasciato il posto agli errori di impostazione: fase stagnante della gara.

37'
Iori sgambetta Chiaretti: ora la gara torna spezzettata. 

36'
Gara ruvida, brutto fallo di Chiaretti su Rizzo.

33'
Il Foggia non ci sta e spinge, ritmi altissimi, ora la gara si è accesa. 

30'
IORIIIII! iL cittadella pareggia. Sugli esiti di un corner batti ribatti in area, il capitano di casa da pochi metri insacca. 1-1

29'

Goal di Manuel Iori

27'
La gara si incattivisce: richiamo verbale da parte di Massimi per Strizzolo e Ranieri, gioco fermo.

25'
Fallo fatto da Giuseppe Antonio Panico su Tonucci, punizione per il Foggia che respira. 

24'
Tenta la reazione il Cittadella, ma il Foggia si chiude con ordine. 

21'
FOGGGIIIA!!! CHIARETTI che gollllll!! Lancio dalla difesa, Kragl appoggia per Chiaretti che da fuori area fa partire un missile pazzesco. Ospiti in vantaggio

20'
Goal di Lucas Chiaretti

19'
Ammonito Alberto Rizzo per un intervent evitabile su Busellato.

18'
Iori sventaglia per Strizzolo, che lotta con Kragl e finisce col commettere fallo.

17'
Alla distanza iniza a mostrarsi la squadra di Grassadonia, aggressiva e pungente.

15'
Fallo fatto da Luca Rizzo, punizione  battuta da Kragl ma Frare chiude in anticipo. 

14'
Gara brutta, tesa, spezzettata dai falli.

11'
Iori sventaglia per Strizzolo, che lotta con Kragl e finisce col commettere fallo.

9'
Fallo subito da Denis Tonucci, punizione Foggia

8'
Alla prima spinta dle Foggia fallo fatto da Agostino Camigliano su  Lucas Chiaretti, punizione interessante per i Foggia, sciupata da Kragl. 

8'
Il Cittadella cerca di fare la partita, ma non riesce a sfondare.

4'
Due ex granata in campo per il Foggia: Busellato viene schierato a centrocampo, con Chiaretti trequartista. Maglia granata per il Cittadella, completo bianco per gli ospiti. 

3'
Sono partiti forte i padroni di casa: Foggia costretto a ripiegare.

1'
Al Tombolato è iniziata la sfida tra Citatdella e Foggia.

Al Tombolato, decima giornata di serie B. Cittadella e  Foggia porteranno  in campo una gran voglia di vincere. 

Ai padroni di casa reduci da una bella vittoria contro la capolista Pescara, serve un altro successo per continuare a galleggiare nella zona alta della classifica, ai rossoneri servono punti e tranquillità dopo il grande avvio di stagione, il calo e il pareggio casalingo contro il Lecce.

Opposti gli umori, veneti sereni e carichi, tensione in casa ospite col diesse Nember che parla di pressioni e negatività.

Tra i veneti non ci sarà Pasa, per via di un colpo subito alla spalla destra. In porta confermato Paleari, in dubbio Ghiringhelli, diffidato. 

Cittadella
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Paleari
29 T. Cancellotti
13 A. Camigliano
26 A. Rizzo 19° 88° 88°
15 D. Frare
8 A. Settembrini 59°
4 M. Iori 29°
11 N. Siega 47°
7 A. Schenetti 63°
9 L. Strizzolo 80°
17 G. Panico 82°

IN PANCHINA
22 L. Maniero
24 L. Ghiringhelli
20 S. Pasa
30 M. Finotto 80°
19 S. Scappini 82°
23 S. Branca 63°
18 M. Drudi
3 A. Benedetti
21 F. Proia
25 L. Maniero
10 G. Malcore
Allenatore
Roberto Venturato
Foggia
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Bizzarri
14 L. Martinelli 84°
5 D. Tonucci
3 L. Ranieri
24 E. Cicerelli
4 C. Agnelli
21 L. Rizzo 68°
30 M. Busellato
11 O. Kragl
21 L. Chiaretti 20° 78°
32 G. Gori 86°

IN PANCHINA
22 A. Noppert
12 S. Sarri
25 A. Gerbo
6 G. Loiacono
21 D. Boldor
13 M. Zambelli
8 M. Carraro
10 F. Deli 68°
17 C. Galano 78°
19 F. Mazzeo
23 M. Rubin
29 K. Ramé
9 P. Iemmello 86°
Allenatore
Gianluca Grassadonia

Logo Cittadella

4-3-1-2

Arbitro: Luca Massimi

Logo Foggia

3-5-2

1 Paleari
1 Bizzarri
29 Cancellotti
14 Martinelli
13 Camigliano
5 Tonucci
26 Rizzo
3 Ranieri
15 Frare
24 Cicerelli
8 Settembrini
4 Agnelli
4 Iori
21 Rizzo
11 Siega
30 Busellato
7 Schenetti
11 Kragl
9 Strizzolo
21 Chiaretti
17 Panico
32 Gori

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesca De Vincenzi

Arbitro
Luca Massimi 6.0
Riesce ad accompagnare con intelligenza una gara a tratti ruvida ma mai cattiva. Forse eccessivo il secondo giallo a Rizzo, ma non cambia l'esito della gara.

Cittadella
Allenatore: Roberto Venturato 6.0
Una gara strana, equilibrata, una via di mezzo tra una partita a scacchi e una a bocce. Difficile dire se sia un punto guadagnato o due persi.
Alberto Paleari (POR): 7.0
Due miracoli, il secondo, su Iemmello, vale quanto un gol e permette al Citta di prendersi un punto.
Tommaso Cancellotti (DIF): 6.0
Non si vede molto in attacco, fa il suo in fase difensiva. Qualche sbavatura di troppo su Kragl, ma comunque regge bene la linea difensiva.
Agostino Camigliano (DIF): 6.0
Non ha molto lavoro da compiere, bene soprattutto quando legge le imbucate del Foggia. Per il resto del match ha davvero poco da fare.
Alberto Rizzo (DIF): 5.0
Macchia con un'espulsione che potrebbe costare molto cara ai suoi una gara di sacrificio.
Domenico Frare (DIF): 5.5
Non soffre quasi mai sulle giocate offensive del Foggia. Nel finale la difesa traballa un pochino, ma evita il gol.
Andrea Settembrini (CEN): 6.5
Tanto dinamismo, tanti inserimenti, tantissime palle recuperate.
Manuel Iori (CEN): 6.5
Un gol importantissimo e la solita, costante, gara di intelligenza e geometria.
Nicholas Siega (ATT): 5.5
Soffre Chiaretti.
Andrea Schenetti (CEN): 5.5
Evanescente, combina poco.
Luca Strizzolo (ATT): 5.0
Non combina nulle, e sbaglia troppo.
Giuseppe Antonio Panico (ATT): 6.0
Lotta e scalcia, cerca sempre la porta. Prima del gol di Iori prova una gran girata, ma Bizzarri lo mura
Mattia Finotto (ATT): s.v.
Troppo poco 8 minuti per incidere.
Stefano Scappini (ATT): s.v.
Non fa in tempo a incidere.
Simone Branca (CEN): 6.0
Più propositivo di Schenetti.
Foggia
Allenatore: Gianluca Grassadonia 6.0
La sufficienza è figlia del risultato, anche se sul piano del gioco si deve fare meglio. E va risolto l'enigma Kragl...
Albano Benjamin Bizzarri (POR): 6.5
Sempre attento nei momenti decisivi. Sull’azione del gol compie una gran parata, la carta d’identità mente. Ha l’agilità di un ragazzino di 20.
Luca Martinelli (DIF): 6.5
Giganteggia in area di rigore, non concede nulla ai suoi avversari.
Denis Tonucci (DIF): 6.5
Non si fa mai sorprendere. Sbaglia davvero poco, quando trova spazi accelera e prova a dare supporto ai centrocampisti
Luca Ranieri (DIF): 6.5
Lascia pochissimo spazio ai suoi avversari. Dai suoi piedi nascono occasioni interessanti.
Emanuele Pio Cicerelli (ATT): 6.0
Gara di sacrificio. Spinge e attacca, ma aiuta moltissimo la squadra in fase di non possesso.
Cristian Agnelli (CEN): 6.5
Non va quasi mai in difficoltà, anzi riesce sempre a gestire gli inserimenti da parte dei padroni di casa. Recupera diversi palloni fondamentali.
Luca Rizzo (CEN): 5.0
Non si vede quasi mai, in alcune situazioni va in difficoltà. Sbaglia anche qualche giocata in fase di possesso palla.
Massimiliano Busellato (CEN): 6.0
Qualche pallone perso di troppo, ma comunque la sua qualità si sente in mezzo al campo. Spesso prova la verticalizzazione per gli attaccanti.
Oliver Kragl (CEN): 5.5
Non se ne discute la qualità, ma nello scacchiere di Grassadonia contnua a essereun equivoco tattico che non trova la propria posizione in campo.
Lucas Chiaretti (ATT): 7.0
Il gol dell'ex, e che gol, gli applausi del suo vecchio stadio. E' la sua serata.
Gabriele Gori (ATT): 6.5
Un paio di buone occasioni, ma non riesce a sfruttarle. Si batte moltissimo, riesce a fare reparto da solo
Francesco Deli (CEN): 6.0
Sicuro e puntuale, solidifica reparto e risultato.
Cristian Galano (ATT): s.v.
Dodici minuti di nulla.
Pietro Iemmello (ATT): s.v.
Quattro minuti: ingiudicabile.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

49 %
Possesso palla
51 %
12
Tiri totali
12
4
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
1
-
Legni
-
5
Corner
5
11
Falli
12
3
Fuorigioco
2
4
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Cittadella-Foggia 1-1

MARCATORI: 20' Chiaretti (F), 29' Iori (C).
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 7; Cancellotti 6, Camigliano 6, Rizzo 5, Frare 5,5; Settembrini 6,5, Iori 6,5, Siega 5,5; Schenetti 5,5 (63' Branca 6) ; Strizzolo 5 (80' Finotto sv) , Panico 6 (82' Scappini sv) .
A disposizione: Maniero, Ghiringhelli, Pasa, Drudi, Benedetti, Proia, Maniero, Malcore.
Allenatore: Roberto Venturato 6.
FOGGIA (3-5-2): Bizzarri 6,5; Martinelli 6,5, Tonucci 6,5, Ranieri 6,5; Cicerelli 6, Agnelli 6,5, Rizzo 5 (68' Deli 6) , Busellato 6, Kragl 5,5; Chiaretti 7 (78' Galano sv) , Gori 6,5 (86' Iemmello sv) .
A disposizione: Noppert, Sarri, Gerbo, Loiacono, Boldor, Zambelli, Carraro, Mazzeo, Rubin, Ramé.
Allenatore: Gianluca Grassadonia 6.
ARBITRO: Luca Massimi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 19' Rizzo (C); 47' Siega (C); 59' Settembrini (C); 84' Martinelli (F); 88' Rizzo (C).
ESPULSI: 88' Rizzo (F).
ANGOLI: 5-5.
RECUPERO: pt 0, st 0