Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Ascoli - Verona: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

10° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Cino e Lillo Del Duca

30 ottobre 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Marco Serra

Ascoli

86° M. Cavion

Logo Ascoli
1
-
0

Conclusa

Logo Verona

Ascoli

Logo Ascoli
1
86° M. Cavion

Verona

Logo Verona
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Chiacchio
Mostra dettagli:

Finisce qui! A sorpresa nel finale l'Ascoli supera di misura l'Hellas Verona. Decisiva la rete di Cavion. 

90'+3
Balkovic cerca il cross in mezzo su calcio da fermo ma non riesce a trovare la testa di nessun compagno.

90'+2
Si proseguirà fino al 95esimo. 

90'+1
Siamo ormai nel recupero, ma gli ospiti non riescono a rendersi pericolosi. 

88'
Manca poco alla fine. L'Hellas proverà il tutto per tutto in questi ultimi minuti.

86'
Ninkovic prova il tiro dalla distanza e colpisce il palo. Sulla respinta è lesto Cavion che calcia e supera un incolpevole Silvestri. 

86'
GOOOOOLLLLLL LA SBLOCCA L'ASCOLI! HA SEGNATO CAVION!!!

84'
Arriva la terza ammonizione per l'Ascoli: il sig. Serra mostra il giallo ad Addae. 

83'
Ultimo cambio della serata: uno stanco Ragusa lascia spazio a Lee. 

81'
Frattesi viene sostituito per infortunio: al suo posto Laverone.

81'
Frattesi è a terra e viene soccorso dallo staff medico dell'Ascoli. Da capire se continuerà o meno la gara.

79'
Bella fiammata per Zaccagni: riesce ad arrivare sul fondo e crossare, ma nessun compagno si fa trovare pronto sulla traiettoria. 

76'
Cavion ammonito: brutto il fallo su Henderson. 

75'
Come annunciato, Laribi lascia il campo per dare spazio a Matos. 

74'
Ritmi di gara sempre più blandi. Si prospetta un secondo cambio a breve per l'Hellas Verona. 

72'
Il Verona tiene il pallino del gioco negli ultimi minuti ma finora senza comunque creare particolari insidie. 

70'
Tentativo senza pretese di Almici: la sua conclusione dalla distanza non crea alcun pericolo. 

68'
Seconda sostituzione per l'Ascoli: un deludente Rosseti lascia spazio a Cavion. 

65'
Partita bloccata: nessuna delle due squadre riesce ad imporsi. 

63'
Primo cambio anche per gli ospiti: Zaccagni per Gustafson. 

61'
L'Ascoli guadagna un buon calcio piazzato ma Brosco commette fallo durante la mischia in area. 

60'
Siamo giunti all'ora di gioco e l'equilibrio persiste: sempre 0-0. 

56'
Primo cambio della gara: fuori Ngombo e dentro Beretta.

55'
Stessi uomini, solito epilogo: Ragusa cerca Di Carmine, ma il bomber veronese è sempre oltre la linea di difesa avversaria.

53'
Decisamente meglio l'Ascoli in questo inizio di ripresa.

52'
Di Carmine ancora una volta si fa trovare pronto sul cross di Ragusa, ma è in offside anche in questa occasione. 

50'
Il Verona dà segni di risveglio con Balkovic. Il suo cross è insidioso e Valentini per non rischiare mette in angolo. 

48'
L'Ascoli insiste! Stavolta è Rossetti a rendersi pericolo: palla fuori di pochissimo. 

47'
Ancora Frattesi! Stavolta va molto più vicino al gol, bravo Silvestri a farsi trovare pronto.

46'
Si parte! Ricomincia Ascoli - Hellas Verona.

Manca poco al rientro in campo. Finora ha regnato l'equilibrio.

Finisce in parità il primo tempo: 0-0. 

45'
L'arbitro ha concesso due minuti di recupero.

43'
Il numero 19 sembra comunque in grado di proseguire la sua gara. 

42'
Il gioco è fermo: Addae ha qualche problema al polso a seguito di una caduta scomposta. 

40'
Mancano cinque minuti al termine della prima frazione, che sembra destinata a chiudersi a reti bianche. 

39'
Ancora Frattesi dalla media distanza, ma la sua conclusione non può impensierire Silvestri. 

37'
Buona la giocata di Almini nello spazio per Di Carmine, ma il centravanti ospite non riesce a stoppare la sfera. 

34'
Ragusa cerca Laribi con un lancio, ma il suo cross è impreciso ed il numero 21 non ci arriva.

31'
Dopo la mezz'ora è ancora di 0-0 il risultato, merito di una partita molto equilibrata.

30'
Contatto Laribi - D'Elia in area di rigore bianconera: l'arbitro lascia proseguire nonostante le proteste degli ospiti.

28'
Ci prova ancora Frattesi su assistenza di Ninkovic: il numero 30 non trova la porta.

26'
Balkovec pareggia subito il conto dei gialli con un duro intervento su Addae. 

25'
Di Carmine supera Perucchini con uno scavetto, ma il centravanti dell'Hellas era partito in posizione di fuorigioco.

23'
Arriva la prima ammonizione della gara: Ninkovic si prende il giallo per fallo da dietro su Ragusa.

22'
Siamo giunti ormai a metà del primo tempo ed il risultato è ancora di 0-0. 

21'
Laribi trova lo spazio giusto per il traversone in mezzo. Perucchini in uscita anticipa Di Carmine.

18'
Ngombo insiste sfruttando la sua prestanza fisica: Caracciolo ed Almici fanno gioco di squadra e lo fermano senza commettere fallo. 

16'
Buon inizio del Verona nei primi minuti, poi si è svegliato l'Ascoli. 

15'
Frattesi prova ancora il tiro: la palla viene respinta fortuitamente dal volto di Almici. 

14'
Ngombo controlla la sfera nonostante la marcatura di Marrone riuscendo a calciare, ma il suo tiro viene deviato in angolo.

12'
Conclusione tentata da Dawidowicz dalla lunga distanza: nulla di fatto. 

11'
Bella giocata di Ragusa, che si libera di D'Elia e prova il cross basso. Nessun compagno si fa trovare pronto.

9'
Si sveglia l'Ascoli! Gran tiro di Ninkovic da buona distanza, ma Silvestri si fa trovare pronto. 

7'
Meglio gli ospiti in questo inizio di partita, anche se non ci sono state ancora vere occasioni.

5'
Prova ad insistere il Verona: Ragusa cerca Laribi in profondità, ma Brosco mette in angolo.

4'
Si affaccia in avanti il Verona: Di Carmine tocca per Gustafson che calcia di prima, ma la sua conclusione viene murata dalla difesa ascolana.

3'
I padroni di casa conquistano il primo calcio d'angolo della gara.

1'
Partiti! È iniziato il match fra Ascoli ed Hellas Verona.

L'ultima vittoria dell'Ascoli contro l'Hellas Verona risale all'anno 2004: 2-1 il punteggio finale. 

Hellas Verona ed Ascoli si sono affrontate l'ultima volta nel marzo 2017: in quell'occasione finì 0-0. 

Benvenuti allo Stadio Del Duca di Ascoli. Mancano poco più di dieci minuti al fischio d'inizio di Ascoli - Verona.

Un Ascoli uscito sconfitto dalla trasferta di Livorno ospita un Verona assetato di primo posto. La formazione di Fabio Grosso ha accorciato il distacco in classifica approfittando del passo falso del Pescara. I gialloblu giocheranno in un campo difficile: l'Ascoli in questo inizio di stagione è imbattuto tra le mura amiche con due vittorie e due pareggi. I punti di distacco sono otto, ma i padroni di casa hanno giocato una partita in meno finora. Riusciranno a farsi valere?
Ascoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 F. Perucchini
2 N. Valentini
23 R. Brosco
30 D. Frattesi 81°
6 S. D'Elia
19 B. Addae 84°
5 M. Troiano
20 T. Kupisz
11 N. Ninkovic 23°
10 L. Rosseti 68°
39 M. Ngombo 56°

IN PANCHINA
1 I. Lanni
12 A. Bacci
4 I. De Santis
15 D. Quaranta
14 E. Padella
17 M. Cavion 68° 76° 86°
13 P. Zebli
16 F. Casarini
18 S. Parlati
37 L. Laverone 81°
9 S. Ganz
21 G. Beretta 56°
Allenatore
Vincenzo Vivarini
Verona
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Silvestri
15 J. Balkovec 26°
2 A. Caracciolo
6 L. Marrone
29 A. Almici
8 S. Gustafson 63°
27 P. Dawidowicz
4 L. Henderson
9 A. Ragusa 83°
10 S. Di Carmine
21 K. Laribi 75°

IN PANCHINA
12 L. Ferrari
22 A. Tozzo
3 F. Eguelfi
24 M. Kumbulla
33 A. Empereur
16 S. S.W. Lee 83°
20 M. Zaccagni 63°
23 S. Calvano
7 R. Matos 75°
11 G. Pazzini
19 K. Cissé
28 L. Tupta
Allenatore
Fabio Grosso

Logo Ascoli

4-3-1-2

Arbitro: Marco Serra

Logo Verona

4-3-3

22 Perucchini
1 Silvestri
2 Valentini
15 Balkovec
23 Brosco
2 Caracciolo
30 Frattesi
6 Marrone
6 D'Elia
29 Almici
19 Addae
8 Gustafson
5 Troiano
27 Dawidowicz
20 Kupisz
4 Henderson
11 Ninkovic
9 Ragusa
10 Rosseti
10 Di Carmine
39 Ngombo
21 Laribi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Chiacchio

Arbitro
Marco Serra 6.0
Nessun episodio particolare da analizzare. Buona anche la gestione dei cartellini.

Ascoli
Allenatore: Vincenzo Vivarini 6.5
Indovina il cambio: sarà il subentrato Cavion a decidere la sfida. I suoi insistono soprattutto nel primo tempo, poi nella ripresa preferiscono controllare e ripartire. Vengono giustamente premiati coi tre punti.
Filippo Perucchini (POR): 6.0
Praticamente uno spettatore non pagante.
Nahuel Valentini (DIF): 5.5
Spinge poco, ma almeno non fa danni dalle sue parti.
Riccardo Brosco (DIF): 6.0
Da sicurezza ai suoi, aiutando a mantenere la porta inviolata.
Davide Frattesi (CEN): 6.5
Uno dei migliori: lotta e prova spesso il tiro dalla distanza. All'ennesimo tentativo solo un grande Silvestri gli nega la gioia del gol.
Salvatore D'Elia (DIF): 5.5
Non spiega come suo solito: incide poco.
Bright Addae (CEN): 6.0
Gara di fisico e pazienza. Peccato per l'ammonizione nel finale.
Michele Troiano (CEN): 5.5
Non si distingue particolarmente nel corso della gara, sia in negativo che in positivo.
Tomasz Kupisz (CEN): 5.5
Anche lui non si fa vedere molto, occupandosi del lavoro sporco in mezzo al campo.
Nikola Ninkovic (CEN): 6.5
Dalla sua grande conclusione (e conseguente palo) nasce il gol vittoria di Cavion. La sua qualità non può mancare, anche se non brilla per tutti i 90 minuti.
Lorenzo Valerio Rosseti (ATT): 5.0
Poco servito, mai pericoloso. Viene sostituito nel finale.
Marcky Ngombo (ATT): 5.5
Ci prova, e soprattutto nel primo tempo crea qualche grattacapo. Poi scompare...
Michele Cavion (CEN): 6.5
Entra, si fa ammonire, segna. Fa tutto lui.
Lorenzo Laverone (CEN): 6.0
Dà il giusto contributo nel finale per conservare il vantaggio.
Giacomo Beretta (ATT): 5.5
Mezz'ora per lui ma non incide più di tanto
Verona
Allenatore: Fabio Grosso 5.0
La sua squadra delude: mai veramente pericolosa nel corso di tutto il match. Cerca di scuoterla coi cambi, ma questi sortiscono effetto contrario: gol subito e a casa con zero punti.
Marco Silvestri (POR): 6.0
Grande intervento su Frattesi ed in generale gara attenta, peccato per il gol finale.
Jure Balkovec (DIF): 6.0
Propositivo, cerca di illuminare le trame di gioco coi suoi cross, ma non basta.
Antonio Caracciolo (DIF): 5.5
La difesa non ha scricchiolato ma non è stata nemmeno perfetta.
Luca Marrone (DIF): 5.5
Soffre all'inizio Ngombo, poi va un po' meglio.
Alberto Almici (DIF): 6.0
Cerca di proporsi con coraggio ma lo supportano in pochi quando si porta in avanti.
Samuel Gustafson (CEN): 6.0
Qualche buona trama di gioco, ma non riesce ad eludere la difesa di casa.
Pawel Dawidowicz (DIF): 5.5
Incide poco anche lui, soprattutto in fase offensiva.
Liam Henderson (CEN): 5.0
Tra i più assenti in assoluto: non spinge mai.
Antonino Ragusa (ATT): 6.0
I suoi movimenti e cross sono preziosi, peccato che i compagni non li sfruttino.
Samuel Di Carmine (ATT): 6.5
Il migliore tra gli ospiti. Lotta, ci crede, cerca di farsi trovare pronto. Sfortunato in occasione dei numerosi offside.
Karim Laribi (CEN): 5.5
Dà il suo modesto contributo anche se non cambia certo la gara.
Seung-woo S.W. Lee (CEN): s.v.
Entra troppo tardi per poter incidere.
Mattia Zaccagni (CEN): 6.0
Prova a dare il suo contributo e nel finale indovina un bel cross in mezzo, dove però i compagni non arrivano.
Ryder Matos (ATT): s.v.
Entra per dare vivacità all'attacco ma non viene mai servito a dovere.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

47 %
Possesso palla
53 %
14
Tiri totali
7
3
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
6
Corner
5
20
Falli
22
3
Fuorigioco
8
3
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Ascoli-Verona 1-0

MARCATORI: 86' Cavion (A).
ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini 6; Valentini 5,5, Brosco 6, Frattesi 6,5 (81' Laverone 6) , D'Elia 5,5; Addae 6, Troiano 5,5, Kupisz 5,5; Ninkovic 6,5; Rosseti 5 (68' Cavion 6,5) , Ngombo 5,5 (56' Beretta 5,5) .
A disposizione: Lanni, Bacci, De Santis, Quaranta, Padella, Zebli, Casarini, Parlati, Ganz.
Allenatore: Vincenzo Vivarini 6,5.
VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Balkovec 6, Caracciolo 5,5, Marrone 5,5, Almici 6; Gustafson 6 (63' Zaccagni 6) , Dawidowicz 5,5, Henderson 5; Ragusa 6 (83' S.W. Lee sv) , Di Carmine 6,5, Laribi 5,5 (75' Matos sv) .
A disposizione: Ferrari, Tozzo, Eguelfi, Kumbulla, Empereur, Calvano, Pazzini, Cissé, Tupta.
Allenatore: Fabio Grosso 5.
ARBITRO: Marco Serra 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 23' Ninkovic (A); 26' Balkovec (V); 76' Cavion (A); 84' Addae (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-5.
RECUPERO: pt 2, st 5