Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Brescia - Perugia: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

1° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Mario Rigamonti

24 agosto 2018 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Ivano Pezzuto

Brescia

43° D. Bisoli

Logo Brescia
1
-
1

Conclusa

Logo Perugia

Perugia

90° +4 L. Vido (Rig.)
43° D. Bisoli
90° +4 L. Vido (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Guarnaccia
Mostra dettagli:

Termina con un pareggio il primo match della nuova stagione del campionato cadetto. Un 1-1 che sa di beffa per il Brescia, che è stato in vantaggio fino ad un minuto dalla fine. Le Rondinelle pagano l'ingenuità di Gastaldello e nel finale, quella di Bisoli. Il Perugia può esultare per il punto guadagnato, visto che sembrava ormai insperato. I bresciani sono passati in vantaggi grazie alla rete di Bisoli al 43' ma ci pensa poi Vido, a tempo scaduto, a firmare il pareggio su calcio di rigore. Perugia e Brescia, dunque, restano a braccetto ad un punto in classifica.

90'+5
Fischio finale. Il Perugia trova il pareggio in pieno recupero con un rigore procurato e trasformato da Vido dopo il vantaggio iniziale del Brescia con Bisoli.

90'+4
GOL DI VIDO!! IL PAREGGIO IN EXTREMIS DEL PERUGIA!!

90'+2
CALCIO DI RIGORE PER IL PERUGIA!! Trattenuta di Bisoli ai danni di Vido all'interno dell'area di rigore. Per il direttore di gara è rigore.

90'
Quattro di recupero

87'
Passaggio di Vido per Melchiorri che dal limite dell'area, lascia partire un diagonale che si spegne sul fondo.

86'
Intervento falloso di Ndoj ai danni di Kingsley all'altezza della linea sinistra del campo. Ci sarà un calcio di punizione in favore del Perugia.

85'
Terzo cambio nel Brescia: fuori Donnarumma, dentro Dall'Oglio.

83'
Il Perugia attacca a testa a bassa alla ricerca del pareggio. I ragazzi di Nesta, fino ad ora, non sono riusciti a sfruttare la superiorità numerica.

80'
Ci prova Melchiorri ma la sua conclusione viene parata facilmente da Alfonso.

79'
Nel Perugia esce Raffaele Bianco ed entra Michael Dogo Kingsley.

77'
Brescia in difficoltà ora

75'
Un quarto d'ora alla fine del match

73'
Punizione tirata fuori da Felipe Curcio

72'
Grande giocata di Ndoj che supera Bianco, costretto al fallo. Ammonito il calciatore del Perugia.

70'
Sostituzione nel Brescia: fuori Tremolada, dentro Lancini.

70'
Brescia in dieci uomini. Espulso Gastaldello! L'ex capitano del Bologna ha colpito con una manata Vido. L'arbitro non ha avuto dubbi nell'estrarre il cartellino rosso.

67'
 Sostituzione nel Brescia: esce Leonardo Morosini ed esce Franco Ferrari.

66'
Occasione da goal per Donnarumma. L'ex Salernitana colpisce di collo piena, da dentro l'aerea, ma il suo tiro viene bloccato da Gabriel.

65'
SECONDO CAMBIO NEL PERUGIA: fuori Han, dentro Melchiorri.

65'
Partita dai ritmi alti in questo secondo tempo. Il Perugia ha alzato il ritmo per cercare il pareggio.

62'
Cremonesi riceve il cross di Mustacchio e stacca di testa. Il pallone sbatte a terra e poi finisce di poco fuori.

60'
Cross dalla destra di Bianco. Il traversone viene mandato in angolo da Romagnoli.

58'
Spinge il Brescia sulla fascia destra con Mateju.

57'
Buon lavoro di Han sulla fascia destra. Il calciatore asiastico sta mettendo in difficoltà la difesa bresciana.

55'
Mateju stende Felicioli all'altezza della trequarti offensiva. Il direttore di gara assegna il calcio di punizione.

54'
Passaggio filtrante di Donnarumma per Tremolada. La sua conclusione dall'interno dell'area è troppo debole, ne esce un passaggio per Gabriel

51'
Intervento falloso di Mustacchio ai danni di Ndoj. Il direttore di gara assegna un calcio di punizione per il Brescia.

50'
Mustacchio cerca in profondità Han che tenta una sponda. Fischiato il fuorigioco del calciatore coreano

46'
Sostituzione per il Perugia: esce Pasquale Mazzocchi ed entra Mattia Mustacchio

46'
Ore 22.06, inizia il secondo tempo

Finisce il primo tempo con il Brescia in vantaggio. I padroni di casa hanno trovato il vantaggio a pochi minuti dalla fine del primo tempo, con un gran goal di Bisoli.

44'
Cross dalla trequarti sinistra di Curcio per Bisoli che sorprende Felicioli all'interno dell'area di rigore e colpisce al volo ad incrociare e buca Gabriel.

43'
BRESCIA IN VANTAGGIO! BISOLI PORTA IN VANTAGGIO LE RONDINELLE!goal di Dimitri Bisoli

39'
Intervento falloso di Bisoli ai danni di Han all'altezza della linea mediana del campo. Il direttore di gara ferma il gioco e comanda un calcio di punizione per il Perugia 

37'
Tremodala cerca di servire Ndoj ma il suo passaggio finisce tra le mani di Gabriel.

34'
Su calcio d'angolo, Ferrari salta più in alto di tutti. L'attaccante del Brescia tenta un colpo di testa spalle alla porta e la sfera si perde sul fondo.Franco Ferrari tiro fuori di Franco Ferrari

32'

VIDO!! OCCASIONE  PERUGIA!! L'ex Milan riceve il pallone all'interno dell'area di rigore, impiega troppo tempo a calciare e si fa recuperare da Gastaldello che manda in corner.

29'

OCCASIONE PER IL PERUGIA! Mazzocchi crossa dalla destra, Gastaldello devia il pallone di testa che arriva a Felicioli che colpisce e spara in curva.

25'
Tremolada spreca un calcio di punizione

25'

Tonali aggancia Han fallosamente all'altezza della linea mediana del campo. Il direttore di gara ferma il gioco e comanda un calcio di punizione per il Perugia.

24'
Guizzo Ferrari che salta  Cremonesi sul lato destro del campo. Il difensore del Perugia è costretto al fallo e viene ammonito dal direttore di gara. Punizione per il Brescia.ammonito Michele Cremonesi

18'

OCCASIONE PER IL BRESCIA!! Retropassaggio errato di Ngawa che serve Tremolada. Il trequartista entra in area e tenta un diagonale che si spegna sul fondo di un soffio.

16'
Quasi 20' di gioco, punteggio fermo sullo 0-0

14'
Si fa vedere il Perugia con Bianco che tenta l'apertura sulla sinistra. Il pallone si perde sul fondo.

12'
Squadre ancora sullo 0-0 ma, in questi primi dieci minuti, è stato il Brescia a rendersi più pericoloso. Il Perugia attende nella propria metà campo.

10'
Il Brescia è partito subito all'assalto cercando di imporre il proprio gioco. Perugia che tiene bene in difesa e sventa gli attacchi dei padroni di casa.

8'
Ci prova Donnarumma, respinge Ngawa

8'
Brescia pericoloso  Donnarumma. L'ex Empoli scatta sulla sinistra sul filo del fuorigioco, rientra sul destro e calcia di prima intenzione. Cremonesi respinge.

6'
Errore di Mateju che serve direttamente Han. L'attaccante del Perugia tenta l'apertura sulla destra per un compagno ma finisce per sciupare un'interessante occasione.

5'
Possesso palla da parte del Brescia di Suazo. I padroni di casa cercano il primo affondo.

1'
Ore 21,04, partiti!

Tutto pronto per il fischio d'inizio. Sarà il Perugia a dare inizio al mattch.

Squadre in campo al "Rigamonti". Brescia con la tradizionale maglia blu con "V" bianca, calzoncini bianchi e calzettoni blu. Perugia in maglia rossa, con pantaloncini e calze rosse.

Brescia-Perugia, in programma oggi, 24 agosto 2018 alle ore 21.00, sarà trasmessa in esclusiva su DAZN

Brescia-Perugia sarà il match inaugurale del Campionato di Serie B 2018/2019. Nonostante la  minaccia di rinvio, paventata fino a qualche giorno fa, domani sera le due squadre daranno il via alla nuova stagione della serie cadetta.  Sarà un campionato con sole 19 squadre  che,  di conseguenza, porterà al “turno di riposo” ai vari club. Teatro del primo anticipo della stagione sarà lo Stadio Rigamonti di Brescia, dove i padroni di casa affronteranno il Perugia. Le rondinelle hanno voglia di riscatto, dopo la deludente stagione scorsa. Il Presidente Cellino ha affidato la panchina ad una new entry: David Suazo. L'ex bomber del Cagliari dovrà dimostrare di saperci fare anche come allenatore. Sul fronte Perugia è tanta la voglia di essere protagonisti; l'obiettivo minino sono  i playoff. Mister Nesta ha a disposizione una rosa di qualità, con un attacco che promette goal pesanti

Brescia
IN CAMPO (4-3-2-1)
22 E. Alfonso
3 A. Mateju
5 D. Gastaldello 70°
18 S. Romagnoli
16 F. Curcio
6 E. Ndoj
4 S. Tonali
28 F. Ferrari 67°
25 D. Bisoli 43°
32 L. Tremolada 70°
9 A. Donnarumma 85°

IN PANCHINA
12 L. Andrenacci
31 L. Carillo
20 I. Rondanini
14 J. Dall'Oglio 85°
23 L. Morosini 67°
7 N. Spalek
27 M. Belkheir
Allenatore
David Suazo
Perugia
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 V. Gabriel
25 N. Falasco
21 M. Cremonesi 24°
15 P. Ngawa
3 G. Felicioli
5 V. Verre
8 R. Bianco 72° 79°
23 M. Moscati
7 P. Mazzocchi 46°
10 L. Vido (R)94°
27 K. Han 65°

IN PANCHINA
12 S. Perilli
1 N. Leali
4 J. El Yamiq
6 F. Sgarbi
10 V. Dragomir
16 F. Ranocchia
14 Kingsley 79°
18 A. Bordin
28 C. Kouan
20 A. Bianchimano
36 F. Melchiorri 65°
9 M. Mustacchio 46°
Allenatore
Alessandro Nesta

Logo Brescia

4-3-2-1

Arbitro: Ivano Pezzuto

Logo Perugia

4-3-1-2

22 Alfonso
22 Gabriel
3 Mateju
25 Falasco
5 Gastaldello
21 Cremonesi
18 Romagnoli
15 Ngawa
16 Curcio
3 Felicioli
6 Ndoj
5 Verre
4 Tonali
8 Bianco
28 Ferrari
23 Moscati
25 Bisoli
7 Mazzocchi
32 Tremolada
10 Vido
9 Donnarumma
27 Han

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Guarnaccia

Arbitro
Ivano Pezzuto 6.5
Giusta l'espulsione di Gastaldello, metro di giudizio coerente per tutta la partita: ottima prova la sua

Brescia
Allenatore: David Suazo 6.5
Al debutto tra i professionisti mette in campo una squadra sfrontata e aggressiva. I suoi piani vengono rovinati da Gasteldello e, nel finale, da Bisoli.
Enrico Alfonso (POR): 6.0
Serata tranquilla per l'estremo difensore del Brescia. Nulla può sul rigore di Vido.
Ales Mateju (DIF): 6.0
Cresce nel corso della partita. Prova l'affondo ma con scarsi risultati
Daniele Gastaldello (DIF): 4.0
Espulsione ingenua da parte del capitano. Lascia i suoi in dieci e complica i piani di mister Suazo.
Simone Romagnoli (DIF): 6.5
Dalle sue parti non si passa. Sempre attento sulle palle alte.
Felipe Curcio (DIF): 6.0
Poco propositivo in fase offensiva, ha il merito di fornire l'assist che porta al vantaggio.
Emanuele Ndoj (CEN): 7.0
Una vera sorpresa. Corre, lotta e cerca spesso l'inserimento in area di rigore.
Sandro Tonali (CEN): 6.5
In mezzo al campo non sbaglia nulla.
Franco Ferrari (ATT): 5.5
Si da un gran da fare ma senza essere mai pericoloso.
Dimitri Bisoli (CEN): 6.0
Si inventa un goal da cineteca che porta in vantaggio i suoi. Nel finale rovina tutto con un'ingenuità.
Luca Tremolada (CEN): 5.5
Sciupa le occasioni da goal che si procura, peccando di presunzione.
Alfredo Donnarumma (ATT): 6.0
Guida l'attacco delle rondinelle lottando su ogni pallone.
Jacopo Dall'Oglio (CEN): s.v.
Solo pochi minuti per l'ex Reggina. Con il suo dinamismo cerca di limitare gli assalti degli ospiti.
Leonardo Morosini (CEN): 6.0
Aiuta la squadra nel momento di difficoltà
Perugia
Allenatore: Alessandro Nesta 5.5
Dal suo Perugia ci si aspettava qualcosa in più. Nel primo tempo si fa mettere sotto dall'aggressività del Brescia. Meglio nella ripresa ma, dalla rosa che ha a disposizione ci si aspetta un campionato da protagonista.
Vasconcelos Ferreira Gabriel (POR): 6.0
Sventa i pericoli creati dagli attaccanti del Brescia. Incolpevole sul goal subito.
Nicola Falasco (DIF): 6.0
Si guadagna la sufficienza con una prestazione di sostanza.
Michele Cremonesi (DIF): 6.0
Tiene bene Ferrari non dandogli la possibilità di creare pericoli.
Pierre-Yves Ngawa (DIF): 5.5
Da un suo errore stava per nascere il raddoppio del Brescia.
Gian Filippo Felicioli (DIF): 5.5
Gara incolore per l'ex Milan che, oltre al goal sbagliato, ha la colpa di perdere Bisoli nell'azione del vantaggio bresciano.
Valerio Verre (CEN): 6.0
Partita di ordinaria amministrazione. Non eccede ma non sbaglia nemmeno troppo.
Raffaele Bianco (CEN): 6.0
Si fa notare per alcune buone chiusure a centrocampo.
Marco Moscati (CEN): 6.0
Si rende pericoloso con i suoi calci di punizione.
Pasquale Mazzocchi (DIF): 5.5
Poca precisione nei suoi traversoni.
Luca Vido (ATT): 7.0
Si procura il calcio di rigore, lo trasforma, e regala il primo punto al Perugia. Cosa chiedere di più?
Kwang-Song Han (ATT): 6.0
Con i suoi dribbling mette in ansia la difesa del Brescia.
Michael Dogo Kingsley (CEN): 5.5
Il suo ingresso non incide sull'economia della partita. Da uno come lui, ci sia aspetta qualcosa in più.
Federico Melchiorri (ATT): 5.5
Non lascia il segno con il suo ingresso in campo.
Mattia Mustacchio (ATT): 5.5
Cerca spesso il cross per gli attaccanti. Impreciso.
Termina con un pareggio il primo match della nuova stagione del campionato cadetto. Un 1-1 che sa di beffa per il Brescia, che è stato in vantaggio fino ad un minuto dalla fine. Le Rondinelle pagano l'ingenuità di Gastaldello e nel finale, quella di Bisoli. Il Perugia può esultare per il punto guadagnato, visto che sembrava ormai insperato. I bresciani sono passati in vantaggi grazie alla rete di Bisoli al 43' ma ci pensa poi Vido, a tempo scaduto, a firmare il pareggio su calcio di rigore. Perugia e Brescia, dunque, restano a braccetto ad un punto in classifica.
-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
7
4
Tiri specchio
3
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
1
Corner
-
25
Falli
16
1
Fuorigioco
2
-
Ammoniti
2
1
Espulsi
-

Brescia-Perugia 1-1

MARCATORI: 43' Bisoli (B), 90+4' Vido (Rig.) (P).
BRESCIA (4-3-2-1): Alfonso 6; Mateju 6, Gastaldello 4, Romagnoli 6,5, Curcio 6; Ndoj 7, Tonali 6,5, Ferrari 5,5 (67' Morosini 6) ; Bisoli 6, Tremolada 5,5 (70' Lancini 5,5) ; Donnarumma 6 (85' Dall'Oglio sv) .
A disposizione: Andrenacci, Carillo, Rondanini, Spalek, Belkheir.
Allenatore: David Suazo 6,5.
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel 6; Falasco 6, Cremonesi 6, Ngawa 5,5, Felicioli 5,5; Verre 6, Bianco 6 (79' Kingsley 5,5) , Moscati 6; Mazzocchi 5,5 (46' Mustacchio 5,5) ; Vido 7, Han 6 (65' Melchiorri 5,5) .
A disposizione: Perilli, Leali, El Yamiq, Sgarbi, Dragomir, Ranocchia, Bordin, Kouan, Bianchimano.
Allenatore: Alessandro Nesta 5,5.
ARBITRO: Ivano Pezzuto 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Cremonesi (P); 72' Bianco (P).
ESPULSI: 70' Gastaldello (P).
ANGOLI: 1-0.
RECUPERO: pt 1, st 4