Serie B 2017-2018
Serie B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Spezia - Cesena: 1 - 2 | Tempo reale, Formazioni

29° giornata Serie B 2017-2018

Stadio Alberto Picco

3 marzo 2018 ore 15:00

Arbitro: Ivano Pezzuto

Spezia

40° G. Marilungo

Logo Spezia
1
-
2

Conclusa

Logo Cesena

Cesena

21° T. Kupisz
71° L. Jallow

Spezia

Logo Spezia
1
40° G. Marilungo

Cesena

Logo Cesena
2
21° T. Kupisz
71° L. Jallow

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

1-2 il risultato finale tra Spezia e Cesena al Picco, stadio in cui fino ad oggi lo Spezia aveva dato il meglio di sè perdendo solamente una partita contro il Carpi il 3 settembre. Il Cesena torna alla vittoria dopo un mese grazie ai gol di Kupisz al 20' e Jallow al 71', intervallati dall'inutile perla di tacco di Marilungo al 40'. Partita vivace con occasioni da una parte e dall'altra, ma il Cesena ha dato qualcosa di più e conquistato meritatamente i 3 punti, approfittando anche della giornata no dell'estremo difensore dello Spezia Di Gennaro. Lo Spezia ora si trova nono a pari punti con la Cremonese ottava a quota 39 e attende il fanalino di coda Ternana al Picco al prossimo turno. Il Cesena invece è ancora in piena zona play-out diciottesimo a pari punti con il Novara a quota 31 e dovrà affrontare la Pro Vercelli in casa martedì sera.

Ore 16:57 fine partita

90'+7
Conclusione a botta sicura di Pessina diretta verso la porta, ma prende in pieno volto Esposito

90'+1
Sfiora di testa Pessina su un cross dalla destra, pallone di poco a lato

89'
ammonito Nicolò Fazzi

84'
Sostituzione: esce Lamin Jallow ed entra Daniele Cacia

83'
Sostituzione: esce Andrea Schiavone ed entra Moussa Ndiaye

83'
ammonito Walter Alberto Lopez

81'
ammonito Lamin Jallow

81'
ammonito Andrea Schiavone

78'
Sostituzione: esce Nicola Dalmonte ed entra Nicolò Fazzi

77'
Sostituzione: esce Filippo De Col ed entra Francesco Forte

75'
Sostituzione: esce Francesco Bolzoni ed entra Najib Ammari

73'
Gran lancio di Kupisz che pesca sul filo del fuorigioco Jallow, il quale salta Di Gennaro, in ritardo sull'uscita, e realizza il nuovo vantagigo del Cesena

71'
goal di Lamin Jallow

59'
Colpo di testa alto sopra la traversa di Marilungo, che sfiora la doppietta su cross perfetto dalla sinistra di Mastinu

57'
Sostituzione: esce Luca Mora ed entra Alberto De Francesco

47'
Colpo di testa fuori di Jallow su cross di Kupisz, riparte subito forte il Cesena

46'
Ore 16:05 inizio secondo tempo

Finisce 1-1 il primo tempo al Picco tra Spezia e Cesena. Partita abbastanza vivace ma molto combattuta a centrocampo, poche occasioni concrete da gol. Fin qui meglio il Cesena che passa in vantaggio con Kupisz al 21' con la complicità di un non perfetto Di Gennaro. Pareggia Marilungo al 42' con uno splendido colpo di tacco in area su un calcio d'angolo battuto da Mastinu.

Ore 15:48 fine primo tempo

42'
Splendida girata di tacco di Marilungo su calcio d'angolo di Mastinu, pareggio dello Spezia

40'
goal di Guido Marilungo

34'
Tentativo sotto porta di Marilungo, salvataggio di Donkor

28'
colpo di testa di Lamin Jallow fuori di poco, altra occasione per il Cesena

23'
Brutta respinta di Di Gennaro su cross di Vita, ne approfitta Kupisz con la ribattuta vincente, vantaggio Cesena

21'
goal di Tomasz Kupisz

10'
Bella conclusione da fuori area di Dalmonte, fuori di poco alla sinistra di Di Gennaro

1'
Ore 15:02 inizio partita

Lo Spezia riceve al Picco la visita del Cesena. Entrambe le squadre sono state costrette dal maltempo a rimandare i rispettivi impegni previsti dal turno infrasettimanale. Buon momento per lo Spezia: la compagine ligure, ottava in compagnia della Cremonese a quota 39 ed in serie positiva da quattro giornate, è reduce dal largo successo interno sulla Salernitana. Gli Aquilotti, davanti al proprio pubblico, hanno incamerato 28 punti (soltanto Empoli e Frosinone ne hanno conquistati di più), ceduto in una sola circostanza (debutto interno contro il Carpi) ed incassato appena 6 reti (miglior difesa del torneo). Per il Cesena, diciannovesimo a quota 28 e reduce dai ko contro Cittadella al Manuzzi e contro l'Ascoli al Del Duca, il compito si profila, almeno sulla carta, particolarmente difficile: i bianconeri, in trasferta, hanno fatto meglio in termini di punti (7), vittorie (1) e reti subite (30) soltanto del fanalino di coda Ternana.

Spezia
IN CAMPO (4-3-1-2)
33 R. Di Gennaro
19 C. Terzi
5 N. Giani
3 W. Lopez 83°
21 M. Pessina
26 G. Mastinu
39 G. Marilungo 40°
29 P. Granoche
23 F. De Col 77°
7 F. Bolzoni 75°
16 L. Mora 57°

IN PANCHINA
18 A. De Francesco 57°
42 N. Ammari 75°
9 F. Forte 77°
43 N. Manfredini
4 D. Capelli
6 P. Ceccaroni
13 T. Augello
28 A. Masi
8 Juande
25 G. Maggiore
32 S. Mulattieri
Allenatore
Fabio Gallo
Cesena
IN CAMPO (4-4-1-1)
33 A. Fulignati
18 I. Donkor
13 E. Suagher
16 A. Esposito
2 R. Perticone
27 G. Di Noia
20 T. Kupisz 21°
24 A. Vita
8 A. Schiavone 81° 83°
30 L. Jallow 84° 71° 81°
14 N. Dalmonte 78°

IN PANCHINA
7 N. Fazzi 89° 78°
23 M. Ndiaye 83°
10 D. Cacia 84°
1 F. Agliardi
22 R. Melgrati
6 F. Eguelfi
32 S. Emmanuello
9 C. Chiricò
11 G. Moncini
Allenatore
Fabrizio Castori

Logo Spezia

4-3-1-2

Arbitro: Ivano Pezzuto

Logo Cesena

4-4-1-1

33 Di Gennaro
33 Fulignati
19 Terzi
18 Donkor
5 Giani
13 Suagher
3 Lopez
16 Esposito
21 Pessina
2 Perticone
26 Mastinu
27 Di Noia
39 Marilungo
20 Kupisz
29 Granoche
24 Vita
23 De Col
8 Schiavone
7 Bolzoni
30 Jallow
16 Mora
14 Dalmonte

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Ivano Pezzuto

Spezia
Allenatore: Fabio Gallo
Raffaele Di Gennaro (POR):
Claudio Terzi (DIF):
Nicolas Giani (DIF):
Walter Alberto Lopez (DIF):
Matteo Pessina (CEN):
Giuseppe Mastinu (ATT):
Guido Marilungo (ATT):
Pablo Mariano Granoche (ATT):
Alberto De Francesco (CEN):
Najib Ammari (CEN):
Francesco Forte (ATT):
Filippo De Col (DIF):
Francesco Bolzoni (CEN):
Luca Mora (CEN):
Cesena
Allenatore: Fabrizio Castori
Andrea Fulignati (POR):
Isaac Opoku Donkor (DIF):
Emanuele Suagher (DIF):
Andrea Esposito (DIF):
Romano Perticone (DIF):
Giovanni Di Noia (CEN):
Tomasz Kupisz (CEN):
Alessio Vita (ATT):
Nicolò Fazzi (CEN):
Moussa Ndiaye (CEN):
Daniele Cacia (ATT):
Andrea Schiavone (CEN):
Lamin Jallow (ATT):
Nicola Dalmonte (ATT):
1-2 il risultato finale tra Spezia e Cesena al Picco, stadio in cui fino ad oggi lo Spezia aveva dato il meglio di sè perdendo solamente una partita contro il Carpi il 3 settembre. Il Cesena torna alla vittoria dopo un mese grazie ai gol di Kupisz al 20' e Jallow al 71', intervallati dall'inutile perla di tacco di Marilungo al 40'. Partita vivace con occasioni da una parte e dall'altra, ma il Cesena ha dato qualcosa di più e conquistato meritatamente i 3 punti, approfittando anche della giornata no dell'estremo difensore dello Spezia Di Gennaro. Lo Spezia ora si trova nono a pari punti con la Cremonese ottava a quota 39 e attende il fanalino di coda Ternana al Picco al prossimo turno. Il Cesena invece è ancora in piena zona play-out diciottesimo a pari punti con il Novara a quota 31 e dovrà affrontare la Pro Vercelli in casa martedì sera.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Spezia-Cesena 1-2

MARCATORI: 21' Kupisz (C), 40' Marilungo (S), 71' Jallow (C).
SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro ; De Col (77' Forte ) , Terzi , Giani , Lopez ; Pessina , Bolzoni (75' Ammari ) , Mora (57' De Francesco ) ; Mastinu ; Marilungo , Granoche .
A disposizione: Manfredini, Capelli, Ceccaroni, Augello, Masi, Juande, Maggiore, Mulattieri.
Allenatore: Fabio Gallo .
CESENA (4-4-1-1): Fulignati ; Donkor , Suagher , Esposito , Perticone ; Di Noia , Kupisz , Schiavone (83' Ndiaye ) , Vita ; Jallow (84' Cacia ) ; Dalmonte (78' Fazzi ) .
A disposizione: Agliardi, Melgrati, Eguelfi, Emmanuello, Chiricò, Moncini.
Allenatore: Fabrizio Castori .
ARBITRO: Ivano Pezzuto
NOTE: nessuna
AMMONITI: 81' Jallow (C); 81' Schiavone (C); 83' Lopez (S); 89' Fazzi (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 6