Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Napoli - Udinese: 4 - 2 | Tempo reale, tabellino

17 marzo 2019 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Paolo Valeri

Napoli

17° A. Younes
26° J. Callejon
57° A. Milik
69° D. Mertens

Logo Napoli
4
-
2

Conclusa

Logo Udinese

Udinese

30° K. Lasagna
36° S. Fofana

Napoli

Logo Napoli
4
17° A. Younes
26° J. Callejon
57° A. Milik
69° D. Mertens
30° K. Lasagna
36° S. Fofana

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

Il Napoli batte con qualche affanno l'Udinese e rosicchia tre punti alla Juventus che oggi si è arresa al Genoa a Marassi. Quattro a due il risultato finale per gli uomini di Ancelotti, che erano partiti bene grazie al doppio vantaggio firmato Younes e Callejon. Poi il ritorno dell'Udinese che ha trovato prima il gol del 2-1 con Lasagna e sei minuti dopo il pari con Fofana. Nella ripesa Ancelotti cambia volto tatticamente alla squadra spostando Mertens a destra. Gli azzurri trovano il gol del nuovo sorpasso con Milik che incorna su angolo di Callejon, e al 69' si sblocca anche Mertens con un sinistro magico. Napoli che esce tra gli applausi del suo pubblico, Udinese che gioca una buona gara, ma nella ripresa crolla sotto i colpi degli attaccanti azzurri.

E' finita: triplice fischio finale.

90'+1
Annullata una rete a Zielinski

90'
4' di recupero.

89'

Colpo di testa di Marvin Zeegelaar che termina sul fondo

88'
Calcio d'angolo di Rodrigo Javier De Paul

86'
Sostituzione: esce Jens Stryger Larsen ed entra Stefano Okaka Chuka

86'
Sostituzione: esce Kevin Malcuit ed entra Elseid Hysaj

84'
Conclusione da fuori di Piotr Zielinski, che termina alta sulla traversa

82'
Calcio di punizione per il Napoli, con Zielinski che fa muovere il pallone

81'
Grande chiusura di Malcuit che ingaggia un duello in velocità con Fofana e lo vince lasciandolo dietro almeno di due metri

79'
Pallone dentro sul secondo palo, chiude bene Ghoulam che fa scorrere la sfera sul fondo

76'
Contropiede dell'Udinese e Pussetto da buona posizione spara alle stelle

75'
Zielinski si porta a spasso mezzo centrocampo dell'Udinese e apre per Callejon. Controllo non perfetto dello spagnolo e difesa friulana che si chiude bene 

73'
Napoli che ora gioca sul velluto, Udinese che adesso ha difficoltà a difendersi

69'
Goal di Dries Mertens su assist di Allan. Il belga di sinistro batte Musso e torna al gol dopo oltre due mesi

68'
Sostituzione: esce Hidde Ter Avest ed entra Sebastien De Maio

68'
Ancora la difesa azzurra che balla. La palla arriva a Pussetto, ma provvidenziale l'intervento di Maksimovic

67'
Palla tesa a cercare ancora l'inserimento di Milik, chiude la difesa dell'Udinese, ma il Napoli recupera il pallone

65'
Napoli che ha ripreso a giocare, grazie ad una grande circolazione di palla

64'
Sostituzione: esce Raniere Guimaraes Cordeiro Sandro ed entra Svante Ingelsson

61'
Udinese in pressione e Napoli in difficoltà

60'
Udinese prova a ripartire, ma il Napoli chiude ogni varco

57'
Goal di Arkadiusz Milik, che svetta più alto di tutti e batte Musso

57'
Calcio d'angolo di José Maria Callejon 

56'
Sostituzione: esce Amin Younes ed entra Simone Verdi

56'
Azione manovrata del Napoli che porta al tiro José Maria Callejon, conclusione altissima 

56'
Pronto ad entrare Verdi

55'
Tiro fuori di Marques Loureiro Allan che finisce in curva

54'
Palla dentro di Ghoulam per Koulibaly che cade in area. Tutto regolare

53'
Calcio di punizione per fallo su Mertens

53'
Udinese pericolosissimo in area azzurra. Allontana Ghoulam e riparte il contropiede

52'
Napoli che prova a ripartire in velocità, con Callejon che finisce in fuorigioco

47'
Calcio d'angolo di Rolando Mandragora, allontana Malcuit

46'
E' iniziato il secondo tempo con l'Udinese in possesso del pallone, traversone al centro con Koulibaly che devia in corner

Arriva il fischio del direttore di gara, che manda le due squadre negli spogliatoi sul risultato di 2-2. Dopo un buon avvio degli azzurri che piazzano l'uno due targato Younes - Callejon, l'Udinese è tornata sotto prima con Lasagna e sei minuti dopo con Fofana ha riacciuffato il pareggio

45'+6
Kalidou Koulibaly mette il pallone in fallo laterale. Rimessa per l'Udinese

45'+5
Rimessa in zona d'attacco per il Napoli

45'+4
Calcio d'angolo di Dries Mertens, palla al centro e colpo di testa di Kalidou Koulibaly sul fondo

45'+2
Napoli in attacco. Circolazione di palla degli azzurri che chiudono il primo tempo nella metà campo dell'Udinese

45'+1
Sono stati concessi sei minuti di recupero

44'
Sostituzione: esce David Ospina ed entra Alex Meret

43'
Pronto il cambio con Meret che sta per entrare

43'
Entrano in campo i sanitari. Con la barella mobile pronta a trasportare il portiere che sembra svenuto

41'
Gioco fermo. Ospina si accascia a terra

41'
Azione manovrata del Napoli che porta al tiro Faouzi Ghoulam. Conclusione di sinistro che termina sul fondo

40'
Contropiede dell'Udinese, chiude benissimo Allan, che scambia con Koulibaly che allontana 

39'
Calcio d'angolo di Dries Mertens

37'
Azione insistita da parte dell'Udinese. Scambio al limite di Fofana che vince un paio di rimpalli, scambia con Pussetto, apertura a destra e cross immediato. Fofana controlla e conclude alle spalle di Ospina

36'
Goal di Seko Mohamed Fofana

35'
Rimessa laterale regalata dall'Udinese al Napoli

34'
Calcio di punizione per fallo su Faouzi Ghoulam

33'
Tiro fuori da buona posizione di Ignacio Pussetto

30'
Goal di Kevin Lasagna. Fofana resiste ad una carica, pallone in verticale per Lasagna, buca Koulibaly. Diagonale dell'attaccante che termina sul secondo palo

30'
Contropiede del Napoli con Mertens che ci prova dalla distanza, con la palla che finisce altissima sulla traversa

30'
Rimessa laterale per l'Udinese che adesso ha difficoltà ad uscire

29'
Calcio d'angolo di José Maria Callejon

26'
Imbucata per Mertens nell'area di rigore. Servizio perfetto per Callejon che colpisce male, ma batte Musso

26'
Goal di José Maria Callejon

24'
Napoli in grande pressione. Udinese tutta chiusa nella propria metà campo

22'
Concliusione centrale di Seko Mohamed Fofana parata senza problemi da  David Ospina

22'
Ottima chiusura in fallo laterale di Kevin Malcuit

21'
Napoli in possesso palla, errore e palla regalata all'Udinese che batterà una rimessa laterale

19'
Azione manovrata del Napoli. Mertens serve Younes che prova il destro a giro e batte Musso

17'
Goal di Amin Younes

17'
Sponda si Milik e tiro di Kalidou Koulibaly. troppo centrale, facile la parata di Juan Agustin Musso

16'
Calcio d'angolo di Dries Mertens

14'
Conclusione al volo di Kevin Malcuit che termina altissima sulla traversa

14'
Conclusione al volo di Kevin Malcuit che termina altissima sulla traversa

13'
Sandro affonda Younes. Calcio di punizione per il Napoli

13'
Ammonito Raniere Guimaraes Cordeiro Sandro

12'
Zielinski diffidato salterà Roma - Napoli dopo la sosta del campionato

12'
Calcio di punizione per l'Udinese. Allontana la difesa azzurra

11'
Ammonito Piotr Zielinski

10'
Intanto Meret continua il riscaldamento. Ospina sembra poter continuare, ma bisogna attendere qualche minuto per capire bene. Intanto il gioco è ripreso

9'
Si rialza adesso Ospina. Vediamo se riuscirà a riprendere il gioco

8'
Gioco ancora fermo, Ospina si sta facendo medicare. Un taglio alla fronte per l'estremo difensore del Napoli

7'
Pussetto intanto si è rialzato. Possibile taglio sulla testa per Ospina

6'
Si scalda Meret, con Ospina che rimane ancora a terra

6'
Gioco fermo, Ospina colpito da una scarpata da Pussetto

5'
Tiro cross di Lasagna, esce Ospina che viene colpito da Pussetto, con il pallone che termina sul fondo

4'
Si riprende con il Napoli che riparte da dietro con Koulibaly

4'
Gioco fermo perché è a terra De Paul

3'
Napoli che prova a far girare il pallone per trovare uno spazio per provare ad entrare

2'
Folata offensiva dei friulani, allontana di testa Koulibaly

1'
Grande densità dell'Udinese in mezzo al campo

1'
Partiti con il Napoli in possesso del pallone

Calcio d'inizio a favore del Napoli

Napoli che rientra negli spogliatoi in questo momento, tra gli applausi dei supporter azzurri

Squadre in campo per il riscaldamento. Manca meno di mezz'ora al fischio d'inizio di questa sfida tra Napoli e Udinese. Entrambe le formazioni presentano diverse assenze, con i friulani addirittura con una difesa completamente inedita, con Mandragora schierato nel pacchetto arretrato

In casa Napoli forfait di Fabian Ruiz bloccato dalla febbre. Lo spagnolo non si accomoda neanche in panchina, con Zielinski che si sposta al centro a far coppia con Allan, e con Younes che vince il ballottaggio con Verdi e Ounas per la fascia sinistra. Per il resto tutto confermato con Ospina che torna tra i pali e Malcuit che ritrova il posto sull'out destro. Al centro rientra la coppia titolare Koulibaly - Maksimovic, assenti nel match di ritorno a Salisburgo perché squalificati

Un Napoli con gli occhi più rivolti alle proprie spalle che alla Juve in fuga affronta un'Udinese che vince in casa, ma ha incassato tre sconfitte di fila in trasferta, e ha vinto fuori casa solo alla quinta giornata con il Chievo. I precedenti al San Paolo sono nettamente dalla parte dei padroni di casa, con 21 successi a 4; 11 i pareggi. Nello scorso torneo, vittoria partenopea per 4-2.
Napoli
IN CAMPO (3-5-2)
25 D. Ospina 44°
2 K. Malcuit 86°
26 K. Koulibaly
19 N. Maksimovic
31 F. Ghoulam
7 J. Callejon 57° 26°
5 M. Allan
20 P. Zielinski 11°
34 A. Younes 56° 17°
99 A. Milik 57°
14 D. Mertens 69° 26° 17°

IN PANCHINA
27 O. Karnezis
1 A. Meret 44°
3 K. Zedadka
6 S. Mario Rui
23 E. Hysaj 86°
13 S. Luperto
9 S. Verdi 56°
11 A. Ounas
18 G. Gaetano
Allenatore
Ancelotti Carlo
Udinese
IN CAMPO (3-5-1-1)
1 J. Musso
19 J. Stryger Larsen 86°
5 W. Troost-Ekong
38 R. Mandragora
18 H. Ter Avest 68° 36°
6 S. Fofana 30° 36°
30 R. Sandro 64° 13°
10 R. De Paul
90 M. Zeegelaar
23 I. Pussetto
15 K. Lasagna 30°

IN PANCHINA
88 D. Nicolas
27 S. Perisan
24 B. Wilmot
87 S. De Maio 68°
13 S. Ingelsson 64°
7 S. Okaka Chuka 86°
14 P. Micin
41 M. Bocic
Allenatore
Davide Nicola

Logo Napoli

3-5-2

Arbitro: Paolo Valeri

Logo Udinese

3-5-1-1

25 Ospina
1 Musso
2 Malcuit
19 Stryger Larsen
26 Koulibaly
5 Troost-Ekong
19 Maksimovic
38 Mandragora
31 Ghoulam
18 Ter Avest
7 Callejon
6 Fofana
5 Allan
30 Sandro
20 Zielinski
10 De Paul
34 Younes
90 Zeegelaar
99 Milik
23 Pussetto
14 Mertens
15 Lasagna

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Paolo Valeri 6.0
Buona direzione di gara, aiutato anche dal Var in alcune decisioni. Forse poteva concedere qualche minuto di recupero in più nel primo tempo, viste le due interruzioni per i problemi ad Ospina

Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 6.5
Nel primo tempo il Napoli soffre il ritorno dell'Udinese, lui prende nota e nella ripresa ridisegna tatticamente la squadra, spostando Mertens a destra, che risulterà determinante per la vittoria, ritrovando anche la rete dopo oltre due mesi
David Ospina (POR): 6.0
Resta in campo stoicamente dopo il colpo subito da Pussetto, e subisce due reti. Si accascia e deve abbandonare il campo, accompagnato di corsa in ospedale. Le sue condizioni, però, sono buone
Kevin Malcuit (DIF): 6.5
Solita buona gara del francese, che ha nella velocità al sua arma in più
Kalidou Koulibaly (DIF): 7.0
Ormai non fa più notizia. Un muro in difesa, prezioso quando imposta, pericoloso quando si sgancia in attacco. Difensore completo e arma in più del Napoli di Ancelotti
Nikola Maksimovic (DIF): 6.5
Cresce di partita in partita, mostrando grande precisione nelle chiusure e tempismo nel leggere le giocate degli avversari
Faouzi Ghoulam (DIF): 6.0
Non è sicuramente il Ghoulam che tutti conosciamo, ma pian piano sta tornando in condizione e presto potrà riprendere a correre sulla corsia mancina
José Maria Callejon (ATT): 6.5
Una rete, un assist e tante giocate importanti per lo spagnolo, attaccante aggiunto di questo Napoli oggi pomeriggio
Marques Loureiro Allan (CEN): 6.0
Il brasiliano gioca una buona gara, ma decisamente sotto gli standard a cui ci ha abituato
Piotr Zielinski (CEN): 6.5
Una rete annullata nel finale, e tante buone giocate. Schierato al centro per l'assenza di Fabian Ruiz, malgrado qualche piccolo errore, gioca una buona gara e cresce soprattutto nella ripesa, mostrando una grande condizione atletica
Amin Younes (ATT): 7.0
Una rete preziosa per lui, che oggi partita titolare sulla corsia mancina. Tante belle giocate, accelerazioni importanti e un'intesa con i compagni sorprendente
Arkadiusz Milik (ATT): 7.0
Quindicesimo sigillo in campionato per il polacco. Stacco imperioso su corner di Callejon, e rete che riporta il Napoli in vantaggio, in un momento chiave della gara. Prezioso
Dries Mertens (ATT): 7.0
Due assist e soprattutto un gol che mancava da oltre due mesi. Festeggiato da tutto lo stadio e dai suoi compagni, il belga ora che si è sbloccato può essere l'arma in più per questo finale di stagione per il Napoli
Alex Meret (POR): 6.0
In campo al posto di Ospina, si fa trovare pronto in ogni occasione
Elseid Hysaj (DIF): s.v.
Entra nel finale, ma gioca poco tempo per poterlo giudicare
Simone Verdi (ATT): 5.5
Forse l'unica nota lieta questo pomeriggio. Ancelotti lo getta nella mischia nella ripresa, ma lui sembra svogliato, sempre in ritardo su ogni pallone e impacciato. Da rivedere
Udinese
Allenatore: Davide Nicola 5.5
Arriva al San Paolo con una difesa da inventare. Gara subito in salita per l'uno due del Napoli, con la squadra che non si è mai disunita, ed è riuscita a rientrare in gara. Nella ripresa, si piega alla forza fisica e alla classe dei calciatori azzurri
Juan Agustin Musso (POR): 5.0
Quattro reti subite e qualche uscita non perfetta per lui. Da rivedere
Jens Stryger Larsen (DIF): 5.5
Non una gara impeccabile per lui, che soffre la velocità degli attaccanti del Napoli
William Troost-Ekong (DIF): 5.5
Qualche sbavatura di troppo per lui, che regala spazio agli attaccanti azzurri
Rolando Mandragora (CEN): 6.0
Schierato in difesa viste le tante defezioni, gioca una buona gara, diventando prezioso in fase di impostazione
Hidde Ter Avest (DIF): 6.0
Gioca una buona gara, mostrando di essere un ottimo elemento su cui poter contare per questo finale di stagione
Seko Mohamed Fofana (CEN): 6.5
Un gol e tanta qualità per lui, anima della mediana friulana
Raniere Guimaraes Cordeiro Sandro (CEN): 5.5
In cabina di regia questo pomeriggio. Tocca tanti palloni, ma non è mai determinante
Rodrigo Javier De Paul (CEN): 5.5
Era uno dei più attesi oggi. Nel mirino del Napoli per la prossima stagione, il centrocampista non brilla giocando una gara anonima
Marvin Zeegelaar (DIF): 5.5
Non brilla, tanto che Nicola lo sposta spesso durante la partita per cercare di trovargli una posizione giusta
Ignacio Pussetto (ATT): 6.5
Non segna, ma tiene quasi da solo in ambasce la difesa azzurra, fornendo sponde e assist ai suoi compagni
Kevin Lasagna (ATT): 6.5
La sua velocità mette in grande difficoltà la retroguardia azzurra. Un gol e tante sgroppate interessanti per l'attaccante convocato da Mancini in Nazionale
Sebastien De Maio (DIF): 5.5
Entra per dare maggiore spinta, ma non entra in partita
Svante Ingelsson (CEN): 5.5
Il suo unico gol in serie A lo ha siglato contro il Napoli, ma questa sera la storia è diversa
Stefano Okaka Chuka (ATT): s.v.
Gioca poco per poterlo giudicare
Il Napoli batte con qualche affanno l'Udinese e rosicchia tre punti alla Juventus che oggi si è arresa al Genoa a Marassi. Quattro a due il risultato finale per gli uomini di Ancelotti, che erano partiti bene grazie al doppio vantaggio firmato Younes e Callejon. Poi il ritorno dell'Udinese che ha trovato prima il gol del 2-1 con Lasagna e sei minuti dopo il pari con Fofana. Nella ripesa Ancelotti cambia volto tatticamente alla squadra spostando Mertens a destra. Gli azzurri trovano il gol del nuovo sorpasso con Milik che incorna su angolo di Callejon, e al 69' si sblocca anche Mertens con un sinistro magico. Napoli che esce tra gli applausi del suo pubblico, Udinese che gioca una buona gara, ma nella ripresa crolla sotto i colpi degli attaccanti azzurri.
67 %
Possesso palla
33 %
13
Tiri totali
8
5
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
5
Corner
2
4
Falli
7
3
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Napoli-Udinese 4-2

MARCATORI: 17' Younes (N), 26' Callejon (N), 30' Lasagna (U), 36' Fofana (U), 57' Milik (N), 69' Mertens (N).
NAPOLI (3-5-2): Ospina 6 (44' Meret 6) ; Malcuit 6,5 (86' Hysaj sv) , Koulibaly 7, Maksimovic 6,5; Ghoulam 6, Callejon 6,5, Allan 6, Zielinski 6,5, Younes 7 (56' Verdi 5,5) ; Milik 7, Mertens 7.
A disposizione: Karnezis, Zedadka, Mario Rui, Luperto, Ounas, Gaetano.
Allenatore: Ancelotti Carlo 6,5.
UDINESE (3-5-1-1): Musso 5; Stryger Larsen 5,5 (86' Okaka Chuka sv) , Troost-Ekong 5,5, Mandragora 6; Ter Avest 6 (68' De Maio 5,5) , Fofana 6,5, Sandro 5,5 (64' Ingelsson 5,5) , De Paul 5,5, Zeegelaar 5,5; Pussetto 6,5; Lasagna 6,5.
A disposizione: Nicolas, Perisan, Wilmot, Micin, Bocic.
Allenatore: Davide Nicola 5,5.
ARBITRO: Paolo Valeri 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 11' Zielinski (N); 13' Sandro (U).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-2.
RECUPERO: pt 6, st 5