Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
3° giornata Primavera 1 2018-2019

Stadio Ernesto Breda

29 settembre 2018 ore 13:00

Arbitro: Mattia Pascarella

Inter U19

10° E. Salcedo
90° +2 S. Mulattieri

2
-
2

Conclusa

Sassuolo U19

67° G. Raspadori (Rig.)
84° G. Raspadori
10° E. Salcedo
90° +2 S. Mulattieri
67° G. Raspadori (Rig.)
84° G. Raspadori

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Montanino
Mostra dettagli:

Termina con un 2-2 giusto, il match fra Inter e Sassuolo al termine di una gara vibrante e ricca di colpi di scena. Iniziale vantaggio nerazzurro con Salcedo che al 10' approfittava di un disimpegno errato di Ghion e con un lob preciso e potente beffava l'incolpevole Turati. Il Sassuolo provava ad insidiare la porta di Dekic sul finire del tempo con una conclusione di Kolaj che però non sorprendeva l'estremo difensore interista. Madonna nella ripresa iniziava a preservare le forze in vista del match di Youth League e gli emiliani dapprima la pareggiavano su rigore con Raspadori. E poi, sempre con il loro bomber arrivato a quota 5 nella classifica cannonieri, addirittura pregustavano l'impresa, al termine di un'azione insistita dello stesso Raspadori che prima colpiva il palo e poi trovava il modo per aggiustarsi il pallone e scagliare una conclusione che si insaccava sull'angolino alto alla destra di Dekic. L'Inter però non ci stava, e si rovesciava rabbiosamente in attacco. Sugli sviluppi di una punizione, era Mulattieri nel secondo dei 5 minuti di recupero accordati da Pascarella a realizzare la rete del definitivo 2-2, con i neroverdi  costretti a disputare le battute finali del match in 10 perchè Pilati intanto si era infortunato ed erano stati esauriti i cambi. In classifica, i neroverdi salgono a 7 punti mentre per i campioni in carica, è il secondo pareggio di fila dopo quello della scorsa settimana ottenuto in casa della Sampdoria.

90'+7
Ultima occasione del match per Colidio, la cui conclusione però difetta in precisione.

90'+5
Artioli ammonito per una trattenuta su Gavioli.

90'+5
Il Sassuolo non demorde e prova a tenere lontano dalla propria area un'Inter tornata arrembante dopo il gol del 2-2.

90'+5
Non si arrende Kolaj che ha ancora la forza per mettere in difficoltà la retroguardia interista e conquista una preziosa punizione.

90'+4
Inter che dopo il gol del pareggio adesso cerca il controsorpasso.

90'+2
Pareggio dell'Inter! E' Mulattieri a buttarla dentro sugli sviluppi di una punizione, con i neroverdi in 10 perché Pilati nel frattempo si è infortunato.

90'+1
Saranno 5 i minuti di recupero accordati dal sig. Pascarella.

90'
Ci prova Pellegrini ad alleggerire la pressione nerazzurra con una conclusione che si perde ampiamente a lato.

89'
I nerazzurri attaccano in maniera disordinata e non sembrano essere in grado di creare pericoli alla porta difesa da Turati.

87'
Inter che si rovescia in attacco e conquista un calcio d'angolo.

87'
Ultime sostituzioni anche per Morrone. Escono il mattatore dell'incontro Raspadori e Viero, cui subentrano Pellegrini e Solla.

87'
Colidio non ci arriva per pochissimo su suggerimento di Gavioli.

86'
Prova a reagire l'Inter con una debole conclusione di Gavioli

84'
Il Sassuolo la ribalta! Grandissima giocata di Raspadori che sugli sviluppi dell'ennesima palla recuperata, prima colpisce il palo e poi sulla respinta si aggiusta il pallone e scaglia un bolide di rara potenza e precisione che si insacca sull'angolino alto alla destra della porta difesa da Dekic che non può nulla!

82'
Sassuolo che continua ad attaccare e nerazzurri che stanno tirando il fiato.

82'
Buona combinazione Raspadori-Mattioli e conclusione di quest'ultimo che però è troppo debole per impensierire Dekic.

80'
Madonna esaursice Salcedo ed entra Davide Merola

74'
Il Sassuolo sembra averne più di un'Inter che appare appannata.

74'

Doppio cambio anche per Morrone che sostituisce Ghion e Manzari rispettivamente con Mattioli e Romeo.

73'
Ammonito Viero per una brutta entrata sul neo entrato Mulattieri

72'
Madonna inizia a pensare al match di Youth League, cercando nel contempo di inserire forze fresche sul campo.

72'
Altro doppio cambio per l'Inter. Escono D'Amico e Schirò ed entrano Mulattieri e Pompetti.

71'
Sugli sviluppi del corner, allontana la difesa interista.

71'
Conclusione di Kolaj deviata in angolo. Il Sassuolo la vuole vincere.

70'
I nerazzurri si ributtano in avanti e Gavioli viene anticipato in corner a pochi passi dalla rete avversaria.

70'
Inter in stato confusionale. Gavioli perde un'altra palla in mezzo al campo, ma stavolta Artioli non ne approfitta.

67'
E' 1-1! Raspadori realizza con una conclusione che spiazza Dekic. Parità ristabilita al "Breda".

66'
Raspadori è bravissimo ad involarsi in area interista, dopo un errore in disimpegno. Schirò lo ferma in piena area in maniera fallosa e Pascarella accorda il penalty. Giallo per il difensore nerazzurro.

66'
Rigore per il Sassuolo!

66'
Grande azione di Colidio, con palla però intercettata al momento decisivo da Turati.

63'
I nerazzurri cercano di liberarsi della pressione neroverde, con una serie di azioni a percussione di Burgio, Gavioli e Corrado.

62'
Si riaffaccia in avanti l'Inter con Gavioli che prova la conclusione ribattuta però da Ghion.

61'
Morrone prova il tutto per tutto: esce Bartoli ed entra Artioli, nel tentativo di puntellare l'attacco.

60'
Primo giallo dell'incontro per Ferraresi una brutta entrata su Salcedo.

59'
Sugli sviluppi del corner, cross tagliato di Kolaj e Ferraresi per poco non ci arriva.

57'
Azione di Fiorini che subisce fallo da D'Amico, Sugli sviluppi dell'azione, Schirò devia in corner.

55'
Ancora insidioso il Sassuolo con un cross di Bartoli che però è troppo alto per Raspadori.

54'
Doppio cambio nell'Inter: escono Grassini e Adorante, entrano al loro posto fanno l'ingresso in campo Zappa e Colidio.

53'
Kolaj continua a seminare lo scompiglio in area nerazzurra, con un assist che viene allontanato a fatica.

52'
Bartoli prova a tenere in campo un pallone servitogli da Fiorini, ma il lancio è troppo forte.

49'
Avvincente il duello fra Kolaj e Nolan nei pressi dell'area nerazzurra.

48'
Il Sassuolo prova ad imbastire l'ennesima azione palla a terra.

48'
Parte molto aggressiva l'Inter che cerca di chiudere il match.

46'
Inizia la ripresa,  le due squadre rientrano con gli stessi effettivi che hanno disputato il primo tempo.

Termina 1-0 il primo tempo fra Inter e Sassuolo. Nerazzurri avanti grazie al gran gol realizzato da Eddy Salcedo al 10', scaturito dopo un clamoroso errore in disimpegno di Ghion. I neroverdi hanno provato a reagire, ma i campioni in carica hanno fatto buona guardia, correndo pochi rischi. Da segnalare, la giocata con cui Salcedo per poco non realizzava la doppietta con salvataggio sulla linea di Ferrarese e la conclusione di Kolaj che ha trovato pronto alla risposta Dekic. Si annuncia un secondo tempo avvincente e combattuto sulla falsa riga di quanto visto nei primi 45'.

45'+2
Un minuto, il recupero accordato dall'arbitro Pascarella. L'Inter riprende dal fondo, dopo un finale di frazione che ha visto il Sassuolo proteso in avanti alla ricerca del pareggio.

45'
Sassuolo in attacco a pieno organico in queste fasi finali del primo tempo.

43'
Sul corner successivo, la difesa nerazzurra sventa la minaccia senza particolari affanni.

42'
Sassuolo pericoloso con Kolaj! L'attaccante albanese resiste ad un paio di cariche ed appena dentro l'area scocca una conclusione che però viene alzata in angolo da Dekic.

41'
Conclusione da lontano di Adorante, ma Turati fa buona guardia.

40'
Si infortunia lievemente Viero, i giocatori ne approfittano per un cooling-break.

38'
Brutta entrata di Adorante su Viero. L'arbitro da punizione agli ospiti, senza estrarre il giallo.

37'
Pericolosissima l'Inter con Salcedo che al momento del tiro, viene stretto da alcuni difensori avversari nei pressi della fatidica linea bianca. Bellissima l'azione in velocità dei nerazzurri che sono arrivati ad un passo dal 2-0 con una serie di passaggi di prima.

36'
E' ancora Raspadori a mettere in ambasce la difesa interista.

35'
Intervento rischioso di Salcedo che al limite dell'area interviene in maniera dura su Raspadori. Protestano i neroverdi, ma Pascarella fa proseguire.

34'
Bella combinazione fra Adorante e Burgio ma la palla è troppo lunga per l'esterno nerazzurro.

32'
Secondo calcio d'angolo per l'Inter, dopo l'intervento in anticipo di Agnelli. Alla bandierina va Nolan; sugli sviluppi dell'azione Turati fa sua la sfera dopo una conclusione di Burgio.

30'
Primo calcio d'angolo del match anche per l'Inter. Libera la difesa emiliana. Sul capovolgimento di fronte, Rizzo per poco non combinava la frittata, perdendo un pallone sanguinoso in mezzo al campo. Rimedia per i nerazzurri Schirò.

28'
Altra conclusione di Adorante che termina oltre la traversa.

27'
Nolan rischia tanto sul pressing di Kolaj e conquista una punizione nei pressi della propria area.

25'
Prezioso l'apporto di Rizzo nel fronteggiare le incursioni di Raspadori e Kolaj.

23'
Adorante si libera in area di alcuni avversari, ma colpisce una zolla e non il pallone che invece si perde lentamente sul fondo.

23'
I nerazzurri provano ad alzare il proprio baricentro e quando si affacciano nei pressi dell'area avversaria, danno sempre l'impressione di poter far male. Adorante non riesce a trovare lo spazio per girarsi in piena area emiliana e sfuma una potenziale buona occasione.

21'
Trovato il gol, la squadra di Madonna sta controllando la reazione dei neroverdi che però sinora non hanno ancora impegnato Dekic.

20'
Calcio d'angolo che non sortisce effetti e l'Inter può respirare.

19'
Sassuolo che adesso cerca lo spazio giusto con azioni avvolgenti e conquista il primo calcio d'angolo del match.

16'
Salcedo entra duramente su Raspadori, in posizione decentrata sul fronte offensivo neroverde. Sventa la difesa interista.

13'
Sassuolo che sembra aver accusato il colpo. Dura entrata di Raspadori su Gavioli, l'arbitro accorda punizione per i nerazzurri sulla trequarti emiliana.

10'
Inter in vantaggio! Clamoroso svarione della difesa neroverde e ne approfitta Salcedo che con un beffardo e pregevole pallonetto supera Turati. Nell'occasione, è stato Ghion a spianare la strada al talentuoso centrocampista nerazzurro.

8'
Salcedo cerca la giocata individuale, ma la difesa del Sassuolo fa buona guardia.

6'
Ritmi molto alti, a dispetto del sole e della temperatura ripicamente estiva.

5'
Prova l'azione personale Grassini che si trascina il pallone oltre la linea del fondo.

4'
Kolaj particolarmente attivo in queste battute iniziali con due conclusioni ribattute dalla difesa interista.

2'
Emiliani aggressivi che pressano sulla trequarti nerazzurra.

1'
Partiti! Il Sassuolo subito in avanti.

Squadre al centro del campo, ormai è tutto pronto. Calcio d'inizio che sarà battuto dal Sassuolo.

Squadre che adesso entrano in campo, accolte dagli applausi del pubblico accorso sugli spalti del "Breda". Un altro fattore da non sottovalutare, è il caldo: la temperatura supera i 25 gradi.

Madonna adotta il turnover, in vista del prossimo match di Youth League contro il PSV Eindhoven. Formazione tipo, invece, per i neroverdi emiliani che vogliono continuare a stupire con il bomber Raspadori, autore sinora di 3 gol.

La terza giornata del Campionato Primavera 1 entra nel vivo con l'interessante match che fra poco, al "Breda" di Sesto San Giovanni, vedrà confrontarsi i campioni in carica dell'Inter, alla ricerca dell'assetto migliore, ed il sorprendente Sassuolo in vetta a punteggio pieno. 

L'Inter Campione in carica nell'ultimo turno non è riuscita ad andare oltre ad un pareggio per 1 a 1 contro la Sampdoria. Due vittorie su due invece per il Sassuolo, che ha vinto al debutto sul campo della Roma, per poi ripetersi in casa contro il Chievo.
Inter U19
IN CAMPO (4-4-2)
V. Dekic
T. Schirò 66° 72°
R. Nolan
N. Corrado
D. Grassini 54°
F. D'Amico 72°
L. Gavioli
N. Rizzo
R. Burgio
A. Adorante 55°
E. Salcedo 10° 80°

IN PANCHINA
G. Zappa 54°
M. Pompetti 72°
A. Rizzo Pinna
N. Tintori
L. Van Den Eynden
F. Colidio 55°
E. Demirovic
M. Ballabio
S. Mulattieri 72° 92°
E. Vergani
D. Merola 80°
L. Colombini
Allenatore
Armando Madonna
Sassuolo U19
IN CAMPO (4-4-2)
S. Turati
U. Agnelli
A. Pilati
S. Ferraresi 60°
M. Fiorini
A. Kolaj
A. Ghion 74°
G. Manzari 74°
E. Bartoli 61°
F. Viero 73° 87°
G. Raspadori 87° (R)67° 84°

IN PANCHINA
N. Bellucci
D. Dembacaj
F. Artioli 95° 61°
L. Solla 87°
S. Giordano
D. Romeo 74°
G. Merli
M. Castelluzzo
L. Giordano
J. Pellegrini 87°
M. Montanari
A. Mattioli 74°
Allenatore
Stefano Morrone

4-4-2

Arbitro: Mattia Pascarella

4-4-2

Dekic
Turati
Schirò
Agnelli
Nolan
Pilati
Corrado
Ferraresi
Grassini
Fiorini
D'Amico
Kolaj
Gavioli
Ghion
Rizzo
Manzari
Burgio
Bartoli
Adorante
Viero
Salcedo
Raspadori

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Montanino

Arbitro
Mattia Pascarella 7.0
Arbitra all'inglese e senza grosse recriminazioni. La gara è combattuta ma la gestisce molto bene.

Inter U19
Allenatore: Armando Madonna 6.5
Nel primo tempo, l'Inter fa vedere buone cose e controlla con autorità il match. Nella ripresa, i tanti cambi stravolgono l'assetto di una squadra che soffre per lunghi tratti la vivacità dei neroverdi.
Vladan Dekic (POR): 6.0
Ordinaria amministrazione, ma quando gli attaccanti del Sassuolo si affacciano dalle sue parti sa farsi trovare pronto,
Thomas Schirò (CEN): 6.5
Lotta su ogni pallone. In occasione del rigore procurato da Raspadori, non può far altro. che provare a fermare il bomber neroverde.
Ryan Patrick Nolan (DIF): 6.5
Il duello con Kolaj finisce in parità. Nel pacchetto arretrato nerazzurro è quello che gioca meglio.
Niccolò Corrado (DIF): 6.0
Alterna cose buone, ad altre un pò meno.
Davide Grassini (DIF): 5.5
Non sempre puntuale e preciso nelle chiusure.
Felice D'Amico (ATT): 5.5
Va a corrente alternata. Dal suo piede, la punizione da cui nasce il gol del 2-2.
Lorenzo Gavioli (CEN): 5.5
Da un pallone perso malamente a centrocampo, il Sassuolo costruisce il gol dell'1-1. Prova a rifarsi, ma non sempre è preciso nelle giocate.
Nicholas Rizzo (DIF): 6.5
Ottime e tempestive alcune sue chiusure.
Riccardo Burgio (CEN): 6.0
Bene nel primo tempo, cala nella ripresa.
Andrea Adorante (ATT): 6.5
Buona partita, finchè è rimasto in campo l'Inter ha controllato senza grossi problemi la reazione neroverde.
Eddy Salcedo (CEN): 7.0
Pronto in occasione del gol, è una spina nel fianco della difesa neroverde.
Gabriele Zappa (CEN): 6.0
Entra nella ripresa e prova a dare il proprio contributo nella zona nevralgica del campo.
Marco Pompetti (CEN): s.v.
Madonna gli concede un piccolo spezzone di gara.
Facundo Colidio (ATT): 6.0
Subentra al posto di Adorante e fa quello che può.
Samuele Mulattieri (ATT): 6.5
Entra nel finale ed ha il merito di realizzare il gol che evita la sconfitta.
Davide Merola (ATT): s.v.
Pochi minuti per lui.
Sassuolo U19
Allenatore: Stefano Morrone 6.5
Ad un primo tempo al di sotto delle attese, fa da contraltare una ripresa che conferma quanto di buono fatto sin qui vedere. Pressing e ritmo le armi di una squadra destinata ad essere la mina vagante del torneo.
Stefano Turati (POR): 6.0
Non può nulla sulle reti interiste. Quasi mai impegnato, da comunque la sensazione di essere sicuro.
Umberto Agnelli (DIF): 6.0
Interessanti alcuni suoi spunti in attacco nel primo tempo. Nella ripresa si limita a tenere la poszione.
Alessandro Pilati (DIF): 6.0
Nel finale si fa male ed il Sassuolo subisce la rete del pareggio. Prezioso in fase di copertura.
Stefano Ferraresi (DIF): 6.5
Provvidenziale nel primo tempo quando salva un gol che sembrava fatto di Salcedo.
Mattia Fiorini (CEN): 5.5
Fra alti e bassi.
Aristidi Kolaj (CEN): 7.0
Fra i più vivaci dei neroverdi, da solo crea non pochi grattacapi ai difensori nerazzurri.
Andrea Ghion (CEN): 5.0
Sciagurato in occasione del primo gol interista, prova a rifarsi riuscendoci parzialmente.
Giacomo Manzari (ATT): 6.0
Nell'attacco neroverde, è forse quello meno appariscente.
Edoardo Bartoli (ATT): 6.0
Prova a farsi vedere in attacco, dando man forte a Raspadori.
Federico Viero (CEN): 6.0
Prende una botta nel primo tempo, ma tiene duro. Esce stremato nel finale.
Giacomo Raspadori (ATT): 8.0
Con la doppietta odierna sale a quota 5 reti. Impressiona per la caparbietà con cui lotta su ogni pallone e di fare reparto da solo. Realizza la rete del provvisorio 2-1 da bomber di razza. Se continua così, lo vedremo presto in massima serie.
Federico Artioli (CEN): s.v.
Trova il tempo per farsi ammonire negli ultimi istanti del match.
Luigi Solla (CEN): s.v.
Entra nel concitato finale per dare nuova energia ad un centrocampo che aveva speso tantissimo.
Davide Romeo (CEN): 6.0
Svolge il proprio compito senza infamia e senza lode.
Jacopo Pellegrini (ATT): s.v.
Entra nel finale senza incidere.
Andrea Mattioli (ATT): s.v.
Uno scampolo di gara per lui.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
4
2
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
4
-
Legni
-
6
Corner
4
4
Falli
3
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Inter U19-Sassuolo U19 2-2

MARCATORI: 10' Salcedo (I), 67' Raspadori (Rig.) (S), 84' Raspadori (S), 90+2' Mulattieri (I).
INTER-PRIMAVERA (4-4-2): Dekic 6; Schirò 6,5 (72' Pompetti sv) , Nolan 6, Corrado 6, Grassini 5,5 (54' Zappa 6) ; D'Amico 5,5 (72' Mulattieri 6,5) , Gavioli 5,5, Rizzo 6,5, Burgio 6; Adorante 6,5 (55' Colidio 6) , Salcedo 7 (80' Merola sv) .
A disposizione: Rizzo Pinna, Tintori, Van Den Eynden, Demirovic, Ballabio, Vergani, Colombini.
Allenatore: Armando Madonna 6,5.
SASSUOLO-PRIMAVERA (4-4-2): Turati 6; Agnelli 6, Pilati 6, Ferraresi 6,5, Fiorini 5,5; Kolaj 7, Ghion 5 (74' Mattioli sv) , Manzari 6 (74' Romeo 6) , Bartoli 6 (61' Artioli sv) ; Viero 6 (87' Solla sv) , Raspadori 8 (87' Pellegrini sv) .
A disposizione: Bellucci, Dembacaj, Giordano, Merli, Castelluzzo, Giordano, Montanari.
Allenatore: Stefano Morrone 6,5.
ARBITRO: Mattia Pascarella 7
NOTE: nessuna
AMMONITI: 60' Ferraresi (S); 66' Schirò (I); 73' Viero (S); 90' Artioli (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-4.
RECUPERO: pt 1, st 5